Skip to main content

Dal 1970 persi 40 milioni di mq di spiagge per erosione e consumo di suolo, ma il Piano nazionale di adattamento è senza governance né fondi. E sulla direttiva Bolkestein il Governo Meloni scarica il caos sui Comuni. Parla Sebastiano Venneri, responsabile Turismo e Innovazione territoriale di Legambiente


L'Editoriale

Un tuffo dove il fiume è più blu. Parigi venerdì apre le Olimpiadi nella Senna con tratti balneabili. Come stanno i fiumi d’Italia? Troppi scarichi agricoli e industriali e 2.000 Comuni “medievali” li riempiono di fogne

Erasmo D'Angelis
Erasmo D'Angelis
A Parigi è countdown per il tuffo libero nella leggendaria Senna che separa la Rive Droite dalla Rive Gauche per circa 13 chilometri tra il Pont de Sèvres e il Pont de la Gare de l'Est, riflettendo luoghi iconici come la Torre Eiffel, il Louvre, Notre Dame. È stata ripulita dalla gran massa di scarichi fognari per i Giochi Olimpici che iniziano venerdì nella Ville Lumière grazie ai nuovi impianti di depurazione - 1,4 miliardi di euro di investimenti - e alcuni tratti sono diventati balneabili. La plateale  dimostrazione della réhabilitation è andata in scena il 17 luglio scorso, il “giorno da sogno” per la sindaca Anne Hidalgo con il primo bagno nella Senna più blu all’altezza dell’Ile Saint Louis e i parigini affacciati dal ponte Sully. Muta corta e occhialini da nuoto, insieme a Tony Estanguet organizzatore dei Giochi Olimpici, al prefetto e al vicesindaco, ha nuotato nel fiume che sarà teatro e protagonista delle Olimpiadi nel tratto sotto la Tour Eiffel, dove gareggeranno g...

L'Intervento

Perché il ponte sullo Stretto è un’opera inutile, costosa e molto rischiosa. Spiegato da Mario Tozzi

Mario Tozzi
Mario Tozzi
L’Italia del XXI secolo sarà un fermento di grandi opere e un brulicare di cantieri che faranno ripartire il Paese, anche se non è chiarissimo per dove. Porti, metropolitane, ferrovie ad alta velocità, ma soprattutto strade, autostrade e ponti, di...
Tutte le nostre aree protette

Tutte le nostre aree protette

In Italia esistono 871 aree protette, per un totale di oltre 3 milioni di ettari tutelati a terra, circa 2.850mila ettari a mare e 658 chilometri di costa.
I parchi nazionali sono 24 e coprono quasi 1,5 milioni di ettari a terra e 71mila a mare; le Aree marine protette, invece, sono 32, per un’estensione di circa 222mila ettari.

#3

EPISODIO
Green PODCAST
  • Lorem ipsum dolor sit amet.

La patata non ha il sangue dell’uva, ma possiede la carne della castagna; si può cuocerla sot....
La patata non ha il sangue dell’uva, ma possiede la carne della castagna; si può cuocerla sotto la cenere, o nell’acqua bollente, o friggerla. Chi ha la patata può far a meno del pane. Non occorre aggiungervi molto, ed ecco Read More
In Italia esistono 871 aree protette, per un totale di oltre 3 milioni di ettari tutelati a terr....
In Italia esistono 871 aree protette, per un totale di oltre 3 milioni di ettari tutelati a terra, circa 2.850.000 ettari a mare e 658 chilometri di costa.
I parchi nazionali sono 24 e coprono quasi 1,5 milioni di ettari a Read More
Le schede regionali contenute da sempre nel Rapporto @ispra_ambiente sui rifiuti speciali consen....
Le schede regionali contenute da sempre nel Rapporto @ispra_ambiente sui rifiuti speciali consentono di fare una analisi dettagliata di questo mondo in Toscana, di solito poco esplorato e analizzato a differenza di quanto avviene per i rifiuti urbani.
L'editoriale di oggi Read More
Vi presentiamo due (tra le tante) novità di quest'anno di Fiera di Scandicci:🌿 Green Expo: i....
Vi presentiamo due (tra le tante) novità di quest'anno di Fiera di Scandicci:
🌿 Green Expo: il padiglione interamente dedicato alla sostenibilità, realizzato in collaborazione con greenreport.it
🌶️ Gola Gioconda: Un viaggio attraverso i sapori e i profumi del nostro Read More
Domani giovedì 20 giugno sarà presentato a Roma il rapporto Water Intelligence, redatto dal pr....
Domani giovedì 20 giugno sarà presentato a Roma il rapporto Water Intelligence, redatto dal presidente della Fondazione EWA @erasmodangelis , e il direttore @maurograssi1951 su iniziativa di @proger_engineering e Italiadecide.
Sul sito della Fondazione EWA è possibile leggere tutti i dettagli, Read More

Carica altro...