Skip to main content

19 Luglio 2024

Ponte sullo Stretto di Messina, Wwf contro il Governo: «Il rischio di cantieri aperti sine die è altissimo»

Mentre la Sicilia muore di sete – con una siccità dovuta sia alla crisi climatica sia all’arretratezza delle infrastrutture idriche – il Governo Meloni impegna oltre 13 mld di euro per un’opera inutile e rischiosa come il ponte sullo Stretto di Messina, contro la quale continuano ad accumularsi vulnus messi in evidenza dalle forze ambientaliste. In particolare, con una nuova nota appena inviat...
09 Luglio 2024

Dall’Anac al Wwf, tutti contro il ponte sullo Stretto di Messina

In Parlamento si sono svolte ieri le audizioni sul ddl per la conversione in legge del decreto Infrastrutture (dl 89/2024), che con un colpo di mano cancella la deadline del 31 luglio per la presen...
24 Giugno 2024

Nel Mar Rosso urge una task force per combattere l’inquinamento da navi affondate

Continua l’escalation di affondamenti di navi verificatisi nel Mar Rosso in seguito ad azioni di guerra o, meglio di terrorismo da parte delle milizie degli Houthi. L’ultima azione in ordine di te...
14 Giugno 2024
I trasporti sono responsabili per circa il 30% del cambiamento climatico

Quale mobilità sostenibile per la Toscana? Ecco le proposte di Legambiente

Si è appena conclusa all’Auditorium del Centro Rogers di Scandicci la prima edizione del Forum mobilità di Legambiente Toscana, partendo dall’assunto che «i trasporti sono responsabili per circa il...

Ultime news da "Trasporti e infrastrutture"

7 Giu, 2024
La ricarica domestica taglia i costi di quasi due terzi rispetto ai motori a combustione
In Italia cresce la domanda di mobilità elettrica, ma in assenza di incentivi adeguati – l’ecobonus avviato nei giorni scorsi è andato esaurito nel giro di poche ore – e di un’infrastruttura dei ricarica all’altezza, la transizione continuerà a ma...

7 Giu, 2024
L’UNHCR: i bisogni e i rischi scioccanti che affrontano i rifugiati e i migranti sulle rotte dall’Africa all’Europa
Il 9 marzo il governo di destra-centro italiano ha approvato il decreto “Cutro” che inasprisce le pene per chi favorisce l’immigrazione irregolare e la presidente del Consiglio Giorgia Meloni pronunziò in quell’occasione l’ormai celebre frase «Noi...