Clima

Alluvione di Carrara, cronaca dell’ennesimo disastro annunciato

Sulla pelle di migliaia di carraresi che hanno perso tutto, non solo le case, i negozi  e le cose costategli i sacrifici di una vita ma ormai anche la fiducia nel futuro e nella politica , è  iniziato puntualmente dopo la prima goccia d’acqua, il festival dello scaricabarile da parte dei nostri rappresentanti istituzionali :...

Renzi vuole riaprire la Centrale a carbone di Vado Ligure? Gli ambientalisti: «Non legalizzare l’inquinamento»

Greenpeace, Legambiente e Wwf: «Finita l’epoca dei grandi impianti termoelettrici nelle città»

Fonti sindacali hanno attribuito indirettamente al presidente del Consiglio Matteo Renzi l’intenzione di approvare di approvare provvedimenti legislativi tesi a far riaprire la centrale a carbone di Vado Ligure Nel caso fossero confermate queste voci, Greenpeace, Legambiente e Wwf avvertono che si opporranno  decisamente: «Si tratterebbe di un'ingerenza gravissima, visto che su quell'impianto pende un'indagine della...

Rossi: gli alluvioni in Toscana sono un’emergenza democratica. Santa alleanza tra finanza e mattone

Non ci si rende sufficientemente conto dell'emergenza democratica che stanno creando le continue alluvioni dovute certo anche a cambiamenti climatici, ma soprattutto alla fragilità del territorio, a decenni di santa alleanza tra finanza e mattone. Noi abbiamo posto le basi per una svolta storica nella Regione Toscana. Abbiamo approvato la legge che vieta le costruzioni...

Il ciclone risparmia le coste siciliane. Tromba d’aria a Lampedusa, gravi danni

Pubblichiamo i comunicati e gli aggiornamenti della Protezione Civile sulla formazione di un ciclone “simil-tropicale” nel Canale di Sicilia 7 novembre 2014 Un ciclone di tipo simil-tropicale si è rapidamente formato sullo Stretto di Sicilia e si sta spostando sul Mediterraneo lungo una traiettoria est-nord-est, quindi verso le coste sud-orientali della Sicilia. Il suo centro...

La lotta contro i cambiamenti climatici passa (anche) dal volontariato

Si è chiuso con un messaggio chiaro contro i cambiamenti climatici il Congresso internazionale sul volontariato che si è svolto dal 2 al 7 novembre, nel Centro nazionale per lo sviluppo sostenibile di Legambiente a Rispescia (Gr), in Toscana. Al termine dell’ultimo tavolo di lavoro i rappresentanti delle 50 associazioni di volontariato provenienti da tutto...

La ricerca made in Italy dietro i rapporti dell’Ipcc sui cambiamenti climatici

Dati, modelli, pubblicazioni e autori. Il Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici e il suo ruolo rilevante in quella che può essere definita la più aggiornata e completa raccolta del sapere scientifico sul clima. Nel Quinto Rapporto di Valutazione sui Cambiamenti Climatici il CMCC si distingue per la qualità e la quantità dei propri contributi, con...

Alluvione a Carrara, Legambiente: «Ci eravamo opposti alla costruzione dell’argine sul Carrione»

Il governo metta in campo interventi realmente efficaci per la mitigazione del rischio

«La ricostruzione dell’argine del fiume Carrione ad Avenza era prevista negli interventi post emergenza, in seguito all’alluvione del 2003 e Legambiente era stata l’unica a denunciare l’inutilità di quell’opera, senza mettere in campo politiche che ridavano spazio al fiume attraverso delocalizzazioni o il ripristino delle aree di esondazione. Purtroppo, dispiace ammetterlo, avevamo ragione». E’ questa...

Cambiamenti climatici, il Parlamento europeo traccia la strada da Lima a Parigi

«Ridurre le emissioni di gas serra di almeno il 50% entro il 2050»

La ventesima Conferenza delle parti dell’United Nations Framework Convention on Climate Change (Cop20 Unfccc) che si terrà dal primo al 12 dicembre nella capitale del Perù, Lima, «deve permettere ai partner mondiali di concludere un accordo ambizioso sul clima a Parigi nel 2015, per restare sul percorso di un riscaldamento climatico inferiore ai 2° C»,...

Con Rete Clima greenreport raggiunge la carbon neutrality e diventa a “emissioni zero” [VIDEO]

Internet e più in generale lo sviluppo dell’Ict (Information and communication technology) ha segnato profondamente la società globale negli ultimi decenni, nei suoi tratti sociali quanto in quelli economici. Non c’è forse un suo solo aspetto che possa oggi dirsi immune all’influenza del web; certo non l’informazione, rivoluzionata in quest’era della new economy. Greenreport, il...

Clima, il presidente Ipcc a Bruxelles: «L’Ue prenda atto dei risultati scientifici»

Nel 2100 la Terra potrebbe essere 4,8 gradi più calda e il livello del mare più alto di  82 centimetri più alti: lo ha confermato oggi il presidente dell'Ipcc e Premio Nobel  Rajendra Pachauri, durate un incontro con gli europarlamentari della commissione Scienza,  ricordando quanto scritto nella relazione di sintesi pubblicata il 2 novembre. In...

Cina, con il cambiamento climatico più difficile controllare le malattie legate all’acqua

Un problema che si sta estendendo in gran parte del mondo

Secondo lo studio “Delays in reducing waterborne and water-related infectious diseases in China under climate change”, pubblicato su  Nature Climate Change da un team di ricercatori americani e del Centro di ricerca per le scienze eco-ambientali dell’Accademia delle scienze della Cina, «Nonostante i rapidi progressi della Cina nel migliorare l’accesso all’acqua ed ai  servizi igienici...

Dal Papa qualche speranza. Francesco e l’ambientalismo dei poveri

Papa Francesco ha recentemente parlato di diritti dei poveri e della necessità della tutela ambientale, dicendo che non è comunismo, ma predicazione del Vangelo. L’intervento di Francesco al meeting mondiale dei Movimenti popolari, fatte nella sua lingua materna, lo spagnolo, sono durate più di sei pagine, ad interlinea singola. E' stato uno dei discorsi più lunghi...

Maltempo, Toscana ancora in forte allerta da martedi a mercoledì notte

Allerta elevata per Fiora e Albegna; rischi per Magra, Versilia, Serchio e Basso Serchio

In un comunicato la Protezione civile regionale dalla Sala operativa permanente della Regione Toscana avvisa che «Scatta domani l'allerta maltempo in tutta la Toscana fino a mercoledì notte. Sono interessate tutte le province. Previsti pioggia e temporali intensi, mare agitato e vento forte». alla mattina del  4 novembre alle ore 10 fino alle ore 8...

Ogm, Ebola e cambiamenti climatici: l’ambiente al centro della discussione del Parlamento Ue

La settimana appena apertasi al Parlamento europeo sarà cruciale per importanti questioni ambientali: le commissioni si riuniscono per votare le nuove regole sugli alimenti geneticamente modificati, i risultati dell'ultimo vertice Ue su clima ed energia e discutere l'impatto del virus Ebola. Intanto la commissione ambiente si prepara per la conferenza delle parti dell’United Nations Framework...

Rapporto Ipcc, Greenpeace spara a zero sull’Italia e sull’Ue

Entro il 2050, secondo gli scienziati dell'Ipcc, bisognerà aver ridotto del 40-70 per cento le emissioni mondiali di gas serra, per mantenere il riscaldamento globale al di sotto dei 2°C. Per fare questo bisogna lasciare dove sono almeno tre quarti delle riserve di combustibili fossili, soprattutto petrolio e carbone, e puntare invece su efficienza energetica...

Rapporto Ipcc: «Dal cambiamento climatico impatti pericolosi e irreversibili, ma saremmo ancora in tempo se…»

Il ministro dell’ambiente Gian Luca Galletti ha commentato così su Twitter il Synthesis Report (SYR) pubblicato dall' Ipcc (l'Intergovernmental Panel on Climate Change): «ll rapporto Ipcc sui gas serra è una chiamata alla responsabilità per il mondo. L’Europa è guida verso Lima e Parigi 2015, ma ora serve una presa di coscienza globale».  In realtà la cosa...

Uno studio riscrive la storia del clima del nostro Pianeta

Un nuovo studio, finanziato dalla National Science Foundation Usa e  pubblicato su Nature, fa nuova luce sulla storia del clima del nostro pianeta e dimostra che l'aumento di anidride carbonica atmosferica, che più di 10.000 anni fa ha contribuito alla fine dell'ultima era glaciale, non si è verificato gradualmente, ma è stato caratterizzato da tre...

Aumentano le emissioni di CO2 negli Usa: ma ma non è colpa dell’industria

Secondo il rapporto “U.S. Energy-Related Carbon Dioxide Emissions, 2013” pubblicato dall’Energy Information Agency (Eia) Usa «Le Emissioni di anidride carbonica (CO2 )  connesse all'energia sono aumentate dai 5.267 milioni di tonnellate (MMmt) nel 2012 ai  5.396 MMmt nel 2013 (2,5%)». Il rapporto sottolinea che «L'incremento 2013 è stato in gran parte il risultato delle temperature più...

Raffinazione di petrolio e di gas: ecco le conclusioni dell’Ue pubblicate in Gazzetta

Pronte le conclusioni dell’Ue sui documenti di riferimento delle migliori tecniche disponibili (Bat) per la raffinazione di petrolio e di gas. Il documento – pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale europea di due giorni fa - si riferisce a una serie di attività industriali come l’alchilazione, la produzione di olio di base, la produzione di bitume, il...

Emissioni di gas serra: l’Ue sulla buona strada per raggiungere gli obiettivi

La Commissione europea, con il contributo dell' European Environment Agency (Eea - Agenzia europea per l'ambiente), ha pubblicato il rapporto Trends and projections in Europe 2014 sui progressi relativi all'azione per il clima e dice che «Secondo le stime più recenti, nel 2013 le emissioni di gas a effetto serra dell'Ue sono diminuite dell'1,8% rispetto...

Il cambiamento climatico “rimpicciolisce” i camosci delle Alpi

Un team di ricercatori, composto da  Marco Apollonio e Roberta Chirichella del Dipartimento scienze della natura e del territorio dell’università di Sassari, e che comprendeva anche Tom Mason, Stephen Willis e Philip Stephens, della School of biological and biomedical sciences della Durham University, ha pubblicato su Frontier in Zoology lo studio “Environmental change and long-term...

Energia e clima, Ferrante: l’accordo del Consiglio Ue «per l’Italia è una sciagura»

L’Europa resta indietro, ma il mondo va avanti. Ora è la Cina leader negli investimenti verdi

Ragazzi, siamo nei guai! Direte: "hai scoperto l'acqua calda, la crisi dura da almeno sei anni!". Vero, ma a Bruxelles tra ieri e oggi è successo qualcosa che certifica un arretramento, una mancanza di visione della prospettiva futura forse persino più grave delle difficoltà che viviamo. La questione  fondamentale, per chi prova ad avere uno...

Energia e clima, il summit spiegato: oggi l’Europa decide cosa vorrà essere da grande

Green Italia presenta le “Istruzioni per l’uso (verdi)” per il Consiglio europeo appena iniziato

A Bruxelles è iniziata in queste ore una battaglia di fondamentale importanza per il Vecchio continente. La posta in palio è quella dell’energia verde, con tutto quello che questo oggi significa: salvaguardia del clima e taglio delle emissioni di gas serra, diminuzione della dipendenza energetica da paesi inaffidabili, leadership globale in un settore high tech...

Onu, i costi per fermare il cambiamento climatico sono «quasi insignificanti»

I numeri di un rapporto ancora secretato irrompono sul vertice Ue su energia e clima di domani

Quanto costa fermare il cambiamento climatico? Di fronte al riscaldamento globale che moltiplica i disastri (in)naturali, piega economie e falcidia vite, la domanda che separa l’azione della comunità internazionale dalla teoria è essenzialmente quella di un ragioniere. E grazie ai numeri appena trapelati da un documento riservato dell’Onu, la risposta sembra adesso più chiara e...

Quale sarà il clima fra qualche decennio? A migliorare le previsioni ci pensa Specs

In questi giorni di disastri e lutti si discute molto sulla possibilità di fare previsioni meteorologiche accurate in un clima in rapido cambiamento e con fenomeni, come le “bombe d’acqua”, che sembrano sempre più frequenti e imprevedibili, come successo a Genova a Parma o in Maremma, dove i bollettini meteo non annunciavano eventi così disastrosi....

Efficienza energetica e pacchetto clima-energia 2030, il Consiglio Ue al bivio

Il 23 e 24 ottobre è convocato il Consiglio europeo, sotto la presidenza di turno italiana, per discutere  il pacchetto clima-energia 2030 e gli obiettivi di efficienza energetica, che definiranno la posizione dell'Ue in vista della cruciale Conferenza delle parti Unfccc di Parigi nel 2015. L’European Alliance to Save Energy (Eu-Ase), la coalizione che comprende...

Meteo, domani piogge e temporali criticità ordinarie nel grossetano e sulle isole

La Regione Toscana CFR di monitoraggio meteo idrologioco informa per la giornata odierna, lunedì 20 ottobre, l'assenza di criticità, per domani, martedì 21 ottobre, si prevede un CRITICITÀ ORDINARIE: PER PIOGGIA e TEMPORALI: possibili allagamenti localizzati ad opera del reticolo idraulico secondario e/o fenomeni di rigurgito del sistema di smaltimento delle acque piovane con coinvolgimento delle...

L’Egitto costruisce il nuovo Canale di Suez: cattive notizie in arrivo per il Mediterraneo

L’opera «aumenterà l’invasione delle specie aliene»

L’Egypt state information service ha informato ufficialmente che «il primo ministro Ibrahim Mahlab ha assistito alla firma degli accordi tra la Suez Canal Authority  e delle companies mondiali di dragaggio. Il capo dell’ Authority del Canale di Suez, Mohab Mamich, ha firmato questi accordi con i rappresentanti delle compagnie mondiali di dragaggio». Si tratta di 6...

I Pacific Climate Warriors bloccano il più grande porto carbonifero del mondo [FOTOGALLERY]

Il 17 ottobre i Pacific Climate Warriors hanno bloccato la più grande minaccia per le loro isole: l’industria dei combustibili fossili ed hanno interrotto con le loro canoe l’accesso al Newcastle Coal Port, in Australia. Solo 4 delle 12 navi carboniere sono riuscite a forzare il blocco delle canoe che rappresentavano 12 Stati insulari del...

Lettera aperta di 22 scienziati a Renzi: «La Strategia Energetica Nazionale è sbagliata»

Fermare le trivellazioni previste nello “Sblocca Italia”

Al Presidente del Consiglio dei Ministri, Matteo Renzi e, p.c., al Ministro dello Sviluppo Economico, Federica Guidi al Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Gianluca Galletti al Ministro dell’Economia e Finanze, Pietro Carlo Padoan al Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin al Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca, Stefania Giannini Lettera Aperta -...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. ...
  4. 241
  5. 242
  6. 243
  7. 244
  8. 245
  9. 246
  10. 247
  11. ...
  12. 264