Acqua

L’Ue rafforza il monitoraggio dell’acqua potabile, si parte con due interferenti endocrini

Sinkevičius: «Non possono esserci compromessi sulle norme di qualità per l'acqua di rubinetto»

La Commissione europea ha imposto un ulteriore rafforzamento dei controlli sull’acqua potabile in tutta l’Ue, varando un monitoraggio più attento per verificare la potenziale presenza di due interferenti endocrini (beta estradiolo e nonilfenolo) lungo l'intera catena di approvvigionamento idrico. «Non possono esserci compromessi sulle norme di qualità per l'acqua di rubinetto – spiega Virginijus Sinkevičius,...

L’esplosione del vulcano a Tonga: un evento da una volta in un millennio

Grosse difficoltà per portare gli aiuti necessari in tutte le isole del Regno di Tonga

Il 15 gennaio un enorme vulcano sottomarino a Tonga, un piccolo Stato insulare nel Pacifico meridionale, è esploso causando un gigantesco fungo di fumo che ha coperto l’arcipelago e le isole vicine e innescato allarmi tsunami in tutto il Pacifico. Ora, migliaia di tongani sono senza elettricità e acqua e l’interruzione delle comunicazioni e dei...

Il 30% di aree protette a terra e a mare tra le 7 priorità politiche 2022-2024 del ministero della transizione ecologica

Cingolani conferma l’impegno ad attuare le Direttive Ue e gli obiettivi della Convention on biological diversity Onu

Il Ministero della Transizione Ecologica (MiTE) ha adottato l’Atto di indirizzo (in allegato) che individua le sue 7 priorità politiche per il 2022 e per il triennio 2022-2024 e il ministro Roberto Cingolani evidenzia che «Le priorità politiche sono state definite in coerenza con il programma di Governo e, nello specifico, con il Documento di...

Trovati Pfas anche nelle acque “incontaminate” della Nuova Zelanda

I PFAS nelle acque reflue, costiere e superficiali nonostante in Nuova Zelanda non ci siano industrie che li producono

PFAS sta per "sostanze per- e polifluoroalchiliche" e dagli anni '30 del secolo scorso più di 4.000 di queste sostanze chimiche sono state prodotte per utilizzarle in vari settori grazie alla loro capacità di resistere al caldo e di respingere grasso, acqua e olio. Vengono utilizzati in prodotti che includono padelle antiaderenti, tessuti idrorepellenti, filo interdentale,...

Legambiente: i dissalatori si fanno dove servono e se servono

Riceviamo e pubblichiamo

Il 10 di dicembre si è tenuta la Conferenza finale Life REWAT sulla tutela dell’acqua in Val di Cornia. Sono stati messi insieme tanti soggetti: ASA, Comuni, Consorzio di bonifica che ha coordinato, cinque uffici regionali della Toscana con responsabilità nella tutela dell’acqua, genio Civile, idrologico, agricoltura e autorizzazioni ambientali, Università, associazioni ambientali, associazioni di...

L’aridità in Italia ora è (anche) una questione settentrionale

Anbi: «I dati evidenziano che stanno cambiando le condizioni climatiche»

Secondo il report settimanale dell'Osservatorio Anbi sulle risorse idriche, le prime indicazioni idrologiche di stagione indicano un inverno particolarmente arido nelle regioni del Nord, mentre al Centro e soprattutto al Sud le piogge hanno riequilibrato un bilancio idrico, deficitario dopo l'autunno. I grandi laghi settentrionali ad esempio sono in sofferenza tranne il Garda, mentre il...

Fiumi, nel 2021 investiti 30 mln di euro per la sicurezza idraulica del Medio Valdarno

L’assessora Monni presenta i lavori sotto Ponte Vecchio: «La manutenzione dei nostri fiumi è un pezzo fondamentale dell'insieme di interventi che garantiscono la maggiore sicurezza dal rischio idrogeologico»

L’assessora all’Ambiente della Regione Toscana, Monia Monni, ha presentato oggi i lavori di bonifica in corso sull’Arno a Firenze, sotto il Ponte Vecchio: attività di manutenzione sulla sponda destra del fiume, dove si affaccia la Società Canottieri di Firenze, portati avanti dal Consorzio di Bonifica Medio Valdarno. «La manutenzione dei nostri fiumi – ha detto...

A Gorgona 684.438 euro per il recupero delle acque reflue da destinare all’agricoltura

Grazie al piano di Comune di Livorno, Amministrazione penitenziaria e Asa, l'isola diventerà un esempio di economia circolare

Un progetto candidato dal Comune di Livorno, insieme all'Amministrazione penitenziaria e ad Asa, ai finanziamenti del Fondo per gli investimenti nelle isole minori della presidenza del Consiglio dei Ministri-Dipartimento per gli Affari regionali e le Autonomie e che punta a rendere l'isola di Gorgona un esempio di economia circolare grazie alla realizzazione di un impianto...

Più acqua nei campi agricoli della Toscana, grazie a 4 milioni di euro

Brunelli: «Elevare la disponibilità di acqua per irrigazione per l’agricoltura toscana, che attualmente è coperta solo per il 9% della superficie coltivata»

Il Fondo di rotazione per la progettazione nel settore irriguo è stato finanziato dalla Regione Toscana con 1 milione di euro aggiuntivo, arrivando a un totale di 4 mln di euro, di cui il 30% destinato ai Consorzi di Bonifica ed il restante 70% ai Comuni per le progettualità. «Si tratta di un primo passo...

Acqua, il centro nord è a quasi a secco anche a Natale

Anbi: «Anno dopo anno, la disponibilità d'acqua è diventata un regalo ambito per il futuro del Paese»

Nonostante la stagione, è un fine anno confortante per il futuro delle disponibilità d'acqua in Italia, soprattutto al centro nord. Secondo l’ultimo report settimanale dell’Osservatorio Anbi sulle risorse idriche, desta crescente preoccupazione la situazione dei fiumi toscani che, nonostante l'arrivo dell'inverno, non riescono a scostarsi dal deficit idrico, che li sta caratterizzando dalla scorsa estate...

Pnrr, dal Mims in arrivo in Toscana risorse per oltre 1 miliardo di euro

Serviranno per finanziare opere che spaziano dalla mobilità sostenibile all’efficientamento degli edifici pubblici, dalla tutela della risorsa idrica agli interventi portuali

Dopo l’intesa raggiunta in Conferenza unificata tra Stato, Regioni e Province autonome, il ministero delle Infrastrutture e delle mobilità sostenibili (Mims) ha definito gli atti di ripartizione e di assegnazione delle risorse per oltre 60,1 miliardi del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) e del Piano complementare (Pc), un valore pari al 98% del...

Le piante aliene si stanno facendo largo nelle acque toscane, con nuove varianti

Anbi: «La presenza di piante alloctone fuori controllo e che alterano gli ecosistemi, sostituendosi alla vegetazione tipica, è pericolosa ed innesca processi deleteri per l'ambiente»

Il Myriophyllum Aquaticum, popolarmente conosciuto come "Millefoglio Americano", è una specie aliena  presente negli ambienti naturali di 9 regioni italiane: Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Toscana, Marche, Lazio, Campania e Abruzzo (mentre  in Piemonte la specie è stata oggetto di eradicazione e dal 2017 non si hanno nuove segnalazioni), che nella nostra regione...

La guerra dell’acqua tra pastori, pescatori e agricoltori nel nord del Camerun

44 morti e 111 feriti e 112 villaggi rasi al suolo. 100.000 profughi, soprattutto donne e bambini

Da due settimane nell’estremo nord del Camerun si c succedono scontri intercomunitari  che hanno causato lo  sfollamento di 100.000 persone oltre delle quali sono fuggite nel vicino Ciad. I primi violentissimi scontri, nei quali sono morte almeno 22 persone e altre 30 sono state gravemente ferite, sono iniziati il 5 dicembre nel villaggio di confine...

Acqua, dal Governo 2 miliardi di euro alle infrastrutture idriche

Utilitalia: «Colmare il gap infrastrutturale del Mezzogiorno per quanto riguarda il sistema idrico è una questione prioritaria e non più differibile»

Nell’ambito dei fondi Pnrr, ha ricevuto il via libera un decreto del ministero delle Infrastrutture sugli investimenti in infrastrutture idriche primarie per la sicurezza dell’approvvigionamento idrico: assegna 2 miliardi di euro, di cui 900 milioni di fondi del Pnrr aggiuntivi e 1,1 miliardi di risorse a legislazione vigente per 124 interventi. Si tratta di interventi...

Asa punta sul riuso delle acque reflue, e taglia del 30% i consumi energetici

«Sono state inviate al riutilizzo 4,4 milioni di metri cubi di acque reflue su 30,8 trattate nei depuratori»

La partecipata pubblica che ricopre il ruolo di gestore unico per il ciclo integrato delle acque nell’Ato Toscana costa, ovvero Asa spa, ha presentato oggi il proprio Bilancio socio-ambientale 2020, anno spartiacque a causa della crisi sanitaria che ha visto comunque i 500 lavoratori dell’utility impegnati a garantire servizi essenziali alla cittadinanza. Non a caso...

Acqua, in arrivo dal Pnrr oltre 57 mln di euro per le infrastrutture idriche toscane

Mazzei: Le opere previste dal Pnrr danno il senso della forte credibilità del sistema toscano del servizio idrico integrato»

Mentre con l’avanzata della crisi climatica la Toscana oscilla sempre più tra l’impatto della siccità e quello delle bombe d’acqua, l’oro blu che abbiamo a disposizione viene costantemente sprecato. Nella nostra Regione – in linea col resto d’Italia – il 42,8% dell’acqua potabile immessa nelle reti di distribuzione comunale non arriva neanche al rubinetto, perdendosi...

Pnrr, 200 milioni per rendere più sostenibili 19 isole minori non interconnesse

Al via il Programma Isole Verdi: efficientamento energetico e idrico, mobilità sostenibile, rifiuti, economia circolare ed energia rinnovabile

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto che avvia il “Programma Isole Verdi”. Il Ministero della Transizione Ecologica (MiTE) spiega che «Si tratta di una misura che utilizza 200 milioni di euro a valere sui fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) finanziato dall’Unione Europea Next Generation EU. Il programma è finalizzato...

Una nuova Direttiva europea per rafforzare il diritto penale Ue per combattere i crimini ambientali

La Commissione Ue propone una direttiva per reprimere la criminalità ambientale

L'impatto della criminalità ambientale sull'ambiente naturale in Europa e nel mondo comporta crescenti livelli di inquinamento, degrado della fauna selvatica, riduzione della biodiversità e disturbo dell'equilibrio ecologico. I crimini ambientali possono essere redditizi quanto il traffico illegale di droga, ma le sanzioni sono molto più basse e in diversi Paesi Ue vengono meno perseguiti e...

Inquinamento, esperto per i diritti umani dell’Onu: in Italia impatto negativo dell’industrializzazione

Marcos Orellana sollecita l’adozione di misure per riparare i danni fatti da pesticide, industrie e rifiuti

Oggi, dopo aver visitato il nostro Paese dal 30 novembre al 13 dicembre, il relatore speciale delle Nazioni Unite sulle sostanze tossiche e diritti umani, Marcos Orellana ha esortato l'Italia a «Correggere gli impatti negativi sul godimento dei diritti umani dovuti a decenni di industrializzazione» e ha ricordato che «Lo sviluppo economico e l'innovazione tecnologica...

Progetto Positive: con la precisione irrigua 4.0 si risparmieranno milioni di m3 di acqua

Importanti novità dalla ricerca ANBI: il futuro delle risorse idriche secondo il progetto AGRI4FOOD

La ricerca  Positive (Protocolli operativi scalabili per l’agricoltura di precisione), presentata all’università di Parma e che ha coinvolto  numerosi partner ed atenei con capofila il Centro Interdipartimentale per l’Energia e l’Ambiente (CIDEA) ha prodotto un’importante innovazione: «Un servizio di consiglio irriguo e fertirriguo, in grado di organizzare ed elaborare i  flussi di dati  (informazioni satellitari...

Le libellule sempre più minacciate di estinzione mentre in tutto il mondo scompaiono le zone umide

Aggiornamento della Lista Rossa IUCN: più a rischio anche il desman dei Pirenei e molte piante

Con il nuovo aggiornamento della Lista Rossa delle specie in pericolo dell’International Union for Conservation of Nature (IUCN), che ora include 142.577 specie, il numero di specie classificate a rischio di estinzione ha superato per la prima volta le 40.000, raggiungendo le 40.084 minacciate di estinzione. A preoccupare sono soprattutto le libellule e le damigelle,...

Gli ecosistemi terrestri e idrici mondiali sono stati stressati fino a raggiungere un punto critico

SOLAW 2021 Fao: stato allarmante. Le pressioni su terra e acqua aumentano ancora dopo il significativo deterioramento nell'ultimo decennio

Il nuovo impressionante  rapporto “The State of the World’s Land and Water Resources for Food and Agriculture – Systems at breaking point (SOLAW 2021)”  della Fao  mette in evidenza «Il peggioramento dello stato del suolo, della terra e delle risorse idriche della Terra» e le sfide che questo pone per nutrire una popolazione globale che dovrebbe...

Nuovo indicatore Eea per la presenza di pesticidi nelle acque europee

Livelli di pesticidi troppo alti in un quarto dei siti di monitoraggio delle acque superficiali europee

Il secondo più recente “state of water’ assessment” dell'European Environment Agengy (EEA) ha dimostrato che «Nonostante alcuni progressi positivi, la stragrande maggioranza dei corpi idrici europei non riesce ancora a raggiungere l'obiettivo minimo dell'UE per un buono stato ecologico», Se si tiene conto delle segnalazioni più recenti provenienti da tutti gli Stati membri dell'EEA, nel 2016 circa il...

Il Ddt trovato in un remoto ghiacciaio dell’Alaska e nell’acqua di disgelo

Un inquinamento che probabilmente proviene dai Paesi asiatici che utilizzano ancora i pesticidi OCP

Come suggerisce un’ormai stranota pubblicità, quando si pensa all’acqua di un ghiacciaio la si immagina come fredda, purissima… ma secondo lo studio   “Organochlorine Pollutants within a Polythermal Glacier in the Interior Alaska Range”  pubblicato su Water da un team di ricercatori delle università del Maine, Alaska – Fairbanks e  Husson e dell’ U.S. Army Engineer...

Biopolimeri biodegradabili in mare per ripiantare la Posidonia oceanica

Un dispositivo a base di bioplastica biodegradabile in acqua di mare testato all’Acquario di Livorno

In una vasca dell’Acquario di Livorno è stata installata una rete costituita da una bioplastica realizzata grazia a un progetto di individuata grazie a un progetto iniziato nel 2016 di Azienda Servizi Ambientali (ASA) in collaborazione con il Dipartimento di ingegneria civile e industriale dell’università di Pisa e al quale hanno poi aderito l’Istituto per la...

Cna e Confindustria favorevoli al dissalatore dell’Elba: opera urgente e necessaria

I risultati dell’ultimo webinar della campagna informativa “Prima l’acqua” dell’Autorità idrica Toscana

Il 25 novembre si è tenuto l’ultimo forum online su “Il dissalatore come rilancio dell’economia elbana”, parte del progetto di comunicazione Prima l’acqua, per il territorio in sicurezza, un focus sullo scenario generale della risorsa idrica nei territori dell’Elba e della Val di Cornia al quale hanno preso parte Alessandro Mazzei, direttore di Autorità Idrica Toscana (AIT), Umberto Paoletti, direttore Confindustria Livorno...

È stato il cambiamento climatico a causare il collasso della Venezia cinese dell’età della pietra

Inondazioni estreme hanno spazzato via l’antica civiltà cinese di Liangzhu

"La Venezia cinese dell'età dell’età della pietra",  scoperta a Liangzhu nella Cina orientale, è una delle testimonianze più significative della civiltà cinese: più di 5000 anni fa aveva già un sofisticato sistema di gestione dell'acqua, ma poi è crollata improvvisamente. Secondo lo studio “Collapse of the Liangzhu and other Neolithic cultures in the lower Yangtze region...

Apocalissi da crisi climatica in Somalia, il 22% della popolazione è in emergenza siccità

Save the children: «Fonti d'acqua prosciugate, raccolti persi e pascoli scomparsi, animali che muoiono e persone che si allontanano dalle loro comunità dopo aver visto morire il loro bestiame»

Circa 2,6 milioni di persone in Somalia - quasi il 22% della popolazione in 66 su 74 distretti in tutto il paese - sono colpiti dalla siccità e quasi 113.000 persone sono sfollate. Inoltre, si prevede che 1,2 milioni di bambini sotto i cinque anni saranno gravemente malnutriti entro la fine dell'anno, di questi, quasi...

Industria felix, Asa tra le 160 aziende premiate (su 850mila) all’Università Luiss

Fino: «Ringrazio tutti i dipendenti che hanno contribuito al raggiungimento di questo risultato»

La partecipata pubblica che ricopre il ruolo di gestore unico per il ciclo integrato delle acque nell’Ato Toscana costa, ovvero Asa spa, è stata insignita oggi del prestigioso premio Industria Felix. Fra 850mila società di capitali con sede legale in Italia, Asa è infatti risultata tra le 160 idonee rispetto a un oggettivo algoritmo di...

Appalti, Corte Costituzionale: Illegittimo l’obbligo di affidare all’esterno i contratti di lavori, servizi e forniture

Utilitalia ed Elettricità Futura: bene la pronuncia della Corte su articolo 177

«La previsione dell’obbligo, a carico dei titolari di concessioni affidate direttamente, di esternalizzare tutta l’attività oggetto della concessione – mediante appalto a terzi dell’80% dei contratti inerenti la concessione stessa e assegnazione del restante 20% a società in house o comunque controllate o collegate – costituisce «una misura irragionevole e sproporzionata rispetto al pur legittimo...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 69