Agricoltura

Food sustainability index: Italia al primo posto nella lotta agli sprechi domestici

The Economist Impact e Fondazione Barilla, Italia seconda, dopo il Canada, nelle aree sprechi e perdite alimentari

«L'Italia è la patria del buon cibo. E un cibo, per essere buono, oltre che nel gusto deve esserlo anche nel rispetto di specifici parametri nutrizionali, ambientali, sociali ed economici». Dal nuovo Food Sustainability Index (FSI), un progetto di Economist Impact e Fondazione Barilla che analizza il cibo in tre aree: sfide nutrizionali, agricoltura sostenibile e lotta...

Greenpeace: con Bolsonaro la deforestazione dell’Amazzonia è aumentata del 75%

Le relazioni pericolose dell’Unione europea con il presidente neofascista del Brasile

Secondo il rapporto "Dangerous man, dangerous deals - Why the EU should not strengthen relations with Bolsonaro”, pubblicato oggi da Greenpeace International, «Da quando Jair Bolsonaro è diventato Presidente del Brasile, nel 2019, la deforestazione amazzonica è aumentata del 75,6%, gli allarmi per gli incendi forestali sono cresciuti del 24% e le emissioni di gas...

L’inquinamento atmosferico confonde farfalle e api e riduce significativamente l’impollinazione

Scarichi dei motori diesel e ozono modificano i profumi dei fiori, con gravi conseguenze per ambiente e agricoltura

Lo studio “Anthropogenic air pollutants reduce insect-mediated pollination services”, pubblicato recentemente su Environmental Pollution  da un team di ricercatori britannici delle università di Reading e Birmingham e del Centre for Ecology & Hydrology, ha dimostrato che «I comuni inquinanti atmosferici sia degli ambienti urbani che rurali potrebbero ridurre le capacità di impollinazione degli insetti impedendo...

Acqua, al centro-nord è già estate: le portate del Po sono dimezzate rispetto a un anno fa

Anbi: «I cambiamenti climatici, già fattori dell'estremizzazione degli eventi atmosferici, sono pure causa del progressivo anticipo della stagione irrigua»

Mentre il surriscaldamento del clima corre in Italia a velocità pressoché doppia rispetto alla media globale, il rischio siccità s’insinua con sempre maggior forza – soprattutto correndo lungo la dorsale adriatica – nelle regioni centro-settentrionali del Paese, come testimonia anche l’ultimo bollettino dell’Osservatorio settimanale sulle risorse idriche elaborato dall’Anbi, l’associazione che riunisce i Consorzi di...

Brasile: rischio imminente di sterminio per una tribù incontattata

Il governo di Bolsonaro non rinnova le ordinanza di protezione dei territori indigeni

Survival international lancia un nuovo drammatico allarme sulla situazione degli indios brasiliani; «Una tribù incontattata le cui terre sono già pesantemente invase rischia ora di essere completamente sterminata. La tribù, il cui nome è sconosciuto, vive nel Territorio Indigeno di Ituna Itatá (“Odore di Fuoco”), nel nord dell’Amazzonia brasiliana». L’ONG che difende i popoli indigeni spiega che...

Breiner David: morire a 14 anni per difendere l’ambiente in Colombia

Dopo l’ennesima strage, le autorità indigene lanciano un drammatico appello per porre fine alla guerra sporca tra guerriglieri irriducibili, milizie di destra ed esercito

L’Instituto de estudios para el desarrollo y la paz (Indepaz) ha pubblicato il rapporto “Cifras de la violencia en las regiones 2021” s e si tratta di una vera propria strage: 171 leader sociali assassinati;  48 omicidi di ex guerriglieri firmatari dell’accordo di pace tra governo FARC, 96 massacri con 335 vittime, difensori della terra...

Giorgio Parisi, la Fao e la minaccia crescente della crisi climatica

Il vincitore del premio Nobel per la fisica del 2021 ha tenuto una conferenza dal titolo: "La scienza: il faro sul nostro futuro"

Oggi la Fao ha dato il benvenuto al Premio Nobel per la Fisica Giorgio Parisi, che entra a far parte dell'Alleanza dei Premi Nobel per la Sicurezza Alimentare e la Pace, organismo che mira ad amplificare il lavoro della Fao nella lotta contro la fame nel mondo. La Fao ricorda in una nota che «Parisi...

Bolsonaro: il peggior presidente brasiliano per l’ambiente degli ultimi 30 anni

Record di deforestazione, estrazione mineraria illegale, licenze per i pesticidi, attacchi continui ai diritti di indios e comunità tradizionali e smantellamento degli Enti di protezione ambientale

L’esperienza del governo del presidente neofascista del Brasile Jair  Bolsonaro non si è ancora conclusa ma  tra anni di destra al potere sono bastati a indebolire le agenzie di protezione ambientale e a battere record su record di distruzioni in Amazzonia. Greenpeace Brasil non usa mezzi termini: «A un anno dalla fine del suo mandato, l'attuale...

Carne e latticini divorano i sussidi all’agricoltura in tutto il mondo, con danni per la salute e per il pianeta

Reindirizzare i sussidi verso la produzione di cibo sano e sostenibile dovrebbe essere una parte essenziale della riforma dell'agricoltura mondiale

Secondo lo studio “Options for reforming agricultural subsidies from health, climate, and economic perspectives”, pubblicato su Nature Communications da Marco Springmann e Florian Freund dell’Oxford Martin Programme on the Future of Food e del Nuffield Department of Population Health dell’università di  Oxford, «Il sistema alimentare globale è allo sbando. L'agricoltura animale è uno dei principali motori...

Peste suina africana: task force della Regione Lombardia, dove ci sono il 53% dei maiali italiani

Coldiretti e Cia: colpevole la mancanza di prevenzione. Ma invocano ancora i cacciatori per risolvere il problema cinghiali creato dalla caccia

Dopo il rinvenimento di alcune carcasse di cinghiali infettati dalla Peste suina africana  in Piemonte e Liguria, la Regione Lombardia ha annunciato di aver istituito «Una task force per prevenire e contrastare la peste suina sul territorio regionale», coordinata dalla U.O. Veterinaria di Regione Lombardia (DG Welfare) e composta da rappresentanti della DG Agricoltura, della DG Protezione civile, dell’Istituto...

Salvare l’Afghanistan

Il crollo dell’Afghanistan è un incubo per tutta la comunità internazionale, che deve agire. Ci sono tre cose che può fare senza premiare i talebani

Sono trascorsi ormai più di quattro mesi dalla drammatica uscita dall'Afghanistan delle forze Usa e di altre forze occidentali. Noleggiando voli speciali, allentando le regole sull'asilo e rilasciando fondi, i Paesi occidentali hanno portato in salvo alcune migliaia di fortunati afgani mentre i talebani hanno ripreso il controllo del Paese. Ma coloro che sono rimasti indietro...

Il doppio dividendo climatico di dieta vegetariana e rinaturalizzazione dei pascoli intensivi

Nessuna scusa per le nazioni ad alto reddito: con diete vegetariane e terreni agricoli ripristinati potrebbero essere rimossi 100 miliardi di tonnellate di CO2

Secondo lo studio “Dietary change in high-income nations alone can lead to substantial double climate dividend”, pubblicato su Nature Food da un gteam di ricercatori di Universiteit Leiden, China Agricultural University, University of Wisconsin-Madison e  Wirtschaftsuniversität Wien, se i Paesi ad alto reddito passano a una dieta a base vegetale, entro la fine del secolo...

Più di 6,4 milioni di persone colpite dalla siccità nell’est e nel sud dell’Etiopia. Falliti 3 raccolti di fila

Intanto, dopo la liberazione di prigionieri politici per il Natale copto, l’Etiopia sogna fine della guerra del Tigray

Nel suo ultimo bollettino, l’United Nations Office for the Coordination of Humanitarian Affairs (OCHA) ha annunciato che «Più di 6,4 milioni di persone avranno bisogno di aiuti alimentari quest'anno in tutte le aree colpite dalla siccità in Etiopia». Si tratta di persone non coinvolte direttamente nel conflitto del Tigray, infatti l’OCHA stima che 3 milioni di...

Nel 2021i i prezzi dei generi alimentari sono aumentati del 28,1%

Ma a dicembre l'Indice FAO dei prezzi dei prodotti alimentari è stato in leggero calo

Secondo la Fao, «In dicembre i prezzi globali delle derrate alimentari hanno fatto segnare un lieve calo, dovuto al crollo subito dai prezzi degli oli vegetali e dello zucchero a partire da livelli elevati. A dicembre l'Indice FAO dei prezzi dei prodotti alimentari si è attestato in media a 133,7 punti, in flessione dello 0,9 percento rispetto...

Afghanistan: un inverno gelido, fame e siccità rischiano di fare strage di bambini e mamme

Allarme Onu: in Afghanistan c’è un disperato bisogno di aiuti di base. La situazione già tragica si è ulteriormente aggravata con l’arrivo dei talebani al potere

La mamma afghana morta assiderata, con i piedi nudi infagottati in borsine di plastica, ma che è riuscita a salvare i suoi bambini e a portarli oltre il confine tra l’Iran e il Kurdistan irakeno, è il tragico simbolo della tragedia che sta avvenendo in Afghanistan, stremato da una guerra infinita e prigioniero di un...

Sahel: le crisi climatiche e socio-politiche del Sahel hanno effetti devastanti sui più vulnerabili

Le aree di confine tra Burkina Faso, Mali e Niger sono l'epicentro di una crisi crescente, con livelli senza precedenti di violenza armata e insicurezza

Secondo l’United NationsOffice for the Coordination of Humanitarian Affairs (OCHA), «Quest’anno, più di 30 milioni di saheliani avranno bisogno di aiuto e protezione, più di un milione in più rispetto al 2021. Conflitti, violenza, sfollamento e le crisi socio-economiche stanno portando a un rapido aumento dei bisogni». Nelle regioni dell'Africa occidentale colpite dai diversi conflitti...

La crisi climatica taglia i raccolti italiani. Coldiretti: nel 2021 danni per 2 mld di euro

Crolli che vanno dal 25% per il riso al 10 % per il grano, mentre i frutti made in Italy sono scesi «al minimo da inizio secolo»

In Italia la crisi climatica impatta, e da tempo, anche sui campi agricoli e di conseguenza sul carrello della spesa. Il 2021 non fa eccezione, mettendo anzi a bilancio danni particolarmente intensi. Secondo il bilancio di fine anno tracciato dalla Coldiretti, ovvero la più grande associazione agricola d’Italia, l’andamento climatico “anomalo” del 2021 ha tagliato...

Sudan: in Darfur saccheggiato deposito Onu, 730.000 persone rimaste senza cibo

In Sudan crescono le proteste contro il governo militare golpista e le violenze, gli stupri e i profughi

Il Segretario generale dell’Onu, António Guterres, ha condannato fermamente «i continui saccheggi e attacchi contro le strutture, le attrezzature e le forniture delle Nazioni Unite donate alle autorità sudanesi per uso civile a El Fasher, nel Darfur». Come ha spiegato in un briefing con la stampa il portavoce del segretario generale, Stéphane Dujarric,  «La sera del...

Le Università di Pisa e Ginevra scoprono come le piante si proteggono dal troppo sole

Mennucci: «Comprendere le loro strategie di adattamento è estremamente importante per riuscire ad aumentare la produttività delle colture»

Un nuovo studio pubblicato sulla rivista Nature communications e nato dalla collaborazione delle Università di Pisa e di Ginevra è riuscito a spiegare il meccanismo che consente alle piante di sopravvivere a diverse condizioni di luce, una scoperta con importanti ricadute soprattutto vista la crisi climatica in corso. «Capire le strategie con le quali le...

Clima e natura: il bilancio 2021 del Wwf (VIDEO)

Cresce la consapevolezza tra i cittadini ma c’è un grande assente: il coraggio politico-istituzionale

Con il suo bilancio del 2021 i Wwf Italia traccia un consuntivo dell’anno che sta per finire ed evidenzia che «Il 2021 doveva essere l’anno che ci avrebbe traghettato fuori dalla pandemia. L’anno della transizione ecologica, della ripresa green indotta dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza - PNRR, della conferenza sul clima e di...

Il Piano strategico nazionale della Pac sarà più sostenibile?

Il ministro Patuanelli disponibile ad esaminare ed accogliere le richieste delle Associazioni

Il Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali, Stefano Patuanelli, ha incontrato Animal Equality, ENPA, Greenpeace, Legambiente, Lipu, Wwf e Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio (AIAPP) e si è detto disponibile ad esaminare con la necessaria attenzione le loro richieste e proposte per arrivare alla definizione di un Piano Strategico Nazionale della PAC (PSN)...

Più acqua nei campi agricoli della Toscana, grazie a 4 milioni di euro

Brunelli: «Elevare la disponibilità di acqua per irrigazione per l’agricoltura toscana, che attualmente è coperta solo per il 9% della superficie coltivata»

Il Fondo di rotazione per la progettazione nel settore irriguo è stato finanziato dalla Regione Toscana con 1 milione di euro aggiuntivo, arrivando a un totale di 4 mln di euro, di cui il 30% destinato ai Consorzi di Bonifica ed il restante 70% ai Comuni per le progettualità. «Si tratta di un primo passo...

Sono stati gli esseri umani a estinguere la megafauna in Medio Oriente

Abbiamo sempre sterminato gli animali più grandi e devastato l’ambiente e questo ha forse portato all’invenzione di nuove tecniche di caccia e all’agricoltura

Lo studio “Levantine overkill: 1.5 million years of hunting down the body size distribution”, pubblicato su Quaternary Science Reviews da un team di riv cercatori dell’università di Tel Aviv, traccia lo sviluppo delle pratiche di caccia dei primi esseri umani negli ultimi 1,5 milioni di anni e l’effetto che ha avuto sugli animali che cacciavano...

Il Distretto rurale pisano livornese inizia a muovere i primi passi

Si è costituita l’associazione che richiederà alla Regione Toscana il riconoscimento ufficiale, promuovendo uno sviluppo a tutto tondo del territorio rurale

Si è formalizzata ieri la nascita dell’associazione “Distretto rurale pisano livornese, con sede in Collesalvetti (LI) presso la casa comunale. L’associazione che, attraverso un lavoro di concertazione ed elaborazione del Progetto economico territoriale, sarà il soggetto deputato a richiedere alla Regione Toscana il riconoscimento ufficiale del Distretto rurale ai sensi della legge regionale 17/2017, tra...

La guerra dell’acqua tra pastori, pescatori e agricoltori nel nord del Camerun

44 morti e 111 feriti e 112 villaggi rasi al suolo. 100.000 profughi, soprattutto donne e bambini

Da due settimane nell’estremo nord del Camerun si c succedono scontri intercomunitari  che hanno causato lo  sfollamento di 100.000 persone oltre delle quali sono fuggite nel vicino Ciad. I primi violentissimi scontri, nei quali sono morte almeno 22 persone e altre 30 sono state gravemente ferite, sono iniziati il 5 dicembre nel villaggio di confine...

Stop pesticidi nel piatto: nel 35% dei campioni esaminati uno o più residui di pesticidi

Contate circa 97 sostanze attive differenti. La frutta si conferma la categoria più interessata

Secondo il nuovo dossier Stop Pesticidi 2021, realizzato da Legambiente in collaborazione con Alce Nero, «L’Italia, pur assistendo nel corso degli anni ad una diminuzione dell’impiego dei pesticidi, continua a registrare un utilizzo ancora significativo di molecole chimiche di sintesi in agricoltura». I dossier,  che ha preso in considerazione 2.519 campioni di alimenti di origine vegetale, includendo anche...

Con il Bilancio sociale 2020, Aisa impianti porta nell’aretino un’economia circolare a km zero

Cherici: «Impedire la realizzazione di impianti non è un atteggiamento ecologico, è l’atteggiamento dello struzzo, che nasconde la testa per non rendersi conto di quello che c’è intorno»

La partecipata pubblica Aisa impianti, che gestisce il Polo di San Zeno per la valorizzazione dei rifiuti urbani, ha presentato il proprio Bilancio sociale 2020 “Zero spreco”, giunto alla sua quinta edizione e realizzato in collaborazione con i licei aretini. Si tratta di un documento dalla rilevanza particolare, perché documenta gli sforzi messi in campo...

Le associazioni a Cingolani e Patuanelli: «La legge europea sul suolo chiama l’Italia, c’è bisogno di voi in Europa»

INU, Italia Nostra, Legambiente, LIPU, Re Soil Foundation e Wwf: molti stati membri appoggiano la road map della Commissione Ue, l’Italia deve fare la sua parte

In vista dell’apertura dei lavori del Consiglio Europeo Ambiente di lunedì, che ha all’ordine del giorno la Strategia europea sul Suolo. Italia Nostra, Legambiente, LIPU e Wwf, insieme all’Istituto Nazionale di Urbanistica (INU) e alla Re Soil Foundation hanno lanciato ai ministri dell’agricoltura e della transizione Ecologica un appello, nel quale ricordano a Patuanelli e Cingolani che «La nuova...

Commissione Ue: carbon farming, blue carbon e Ccs per rimuovere, riciclare e stoccare il carbonio in modo sostenibile

Greenpeace: la Commissione europea pianifica uno schema di compensazione del carbonio per i grandi inquinatori

Oggi la Commissione ha adottato una comunicazione sui cicli del carbonio sostenibili  che non piacerà del tutto agli ambientalisti, infatti, «Illustra come aumentare l'assorbimento di carbonio dall'atmosfera. Per bilanciare gli impatti delle nostre emissioni di CO2» e, senza troppo premere su questo tasto, apre alla Carbon, capture and storage (Ccs) industriale. La Commissione ricorda che «L’Ue dovrà...

Toscana: 17,4 milioni in più per le imprese che riducono l’impatto delle lavorazioni agricole

Per salvaguardare il territorio e la grande biodiversità di razze animali, alcune delle quali a rischio di estinzione

La Regione Toscana ha annunciato «Nuove  risorse per le imprese agricole toscane impegnate a ridurre l’impatto delle lavorazioni, a favorire la semina su terreni non lavorati, a incrementare la copertura vegetale delle superfici a seminativo  e soprattutto, nel periodo invernale, l’inerbimento delle colture arboree specializzate». Ha infatti incrementato di 17,4 milioni la dotazione finanziaria sulle...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 111