News

Gli ambasciatori per il clima alla scoperta delle Comunità energetiche

Beccari: «È un tema che riguarda tutti i cittadini, la scarsità di risorse e l'aumento dei costi per l'energia sono i due principali elementi che stanno facendo crescere l'interesse verso le comunità energetiche»

Gli ambasciatori per il clima di EuCliPa.Italy – una community nata a sostegno del Patto per il clima europeo (European climate pact)  lanciato dalla Commissione Ue – organizzano per il prossimo 31 maggio un evento online d’approfondimento dedicato alle Comunità energetiche rinnovabili (Cer): Le comunità energetiche: un modello innovativo di produzione energetica per diventare protagonisti...

Economia circolare e Green deal, all’Università di Ferrara il punto con Alessandro Bratti

«Si parlerà di raccolta differenziata, impiantistica e valorizzazione dell'economia circolare anche all’interno del quadro più generale degli obiettivi di decarbonizzazione al 2050»

Lo scorso mese Alessandro Bratti ha concluso il suo mandato come direttore generale dell’Istituto per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra), iniziato nel 2017, ed è tornato a fare ricerca all’Università di Ferrara, Ateneo in prima linea sul fronte della transizione ecologica. Non a caso si terrà qui – organizzato dal dipartimento di Scienze chimiche...

Il problema rifiuti: è possibile una terza via? Domani il corso Aisa impianti

Si svolgerà a partire dalle 15 a San Zeno (o online), col riconoscimento crediti formativi per ingegneri, medici e professioni sanitarie

La partecipata pubblica Aisa impianti, che ad Arezzo gestisce il Polo di San Zeno “Zero spreco” per la valorizzazione dei rifiuti urbani – uno snodo centrale per la valorizzazione dei rifiuti nell’Ato Toscana sud e in particolare nella provincia aretina – organizza il corso Il problema rifiuti: è possibile una terza via?, che si terrà...

Il turismo dei rifiuti speciali: il 24% gestito in altre Regioni, altre 4 mln ton vanno all’estero

Al 2025 è da colmare un deficit impiantistico da 34 mln di ton, più di tutti gli urbani che produciamo annualmente

Nel 2019 la produzione di rifiuti in Italia ha superato quota 193 milioni di tonnellate: di questi ben 163 mln sono speciali (cioè provenienti da attività industriali, semplificando) e circa 30 mln sono urbani. I primi rappresentano quasi l’85% della produzione complessiva di rifiuti, oltre 5 volte gli urbani, non abbiamo sufficienti impianti per gestirli...

Rinnovabili, installando a questo ritmo l’Italia raggiungerà gli obiettivi al 2030 tra 124 anni

Ciafani (Legambiente): «Risolvere l’incomprensibile ostracismo di uffici ministeriali, Regioni, Comuni, Sovrintendenze, comitati cittadini e di alcune sigle ambientaliste perché le famiglie, le imprese e il Pianeta non possono più attendere»

Nascosto tra le pieghe del rapporto “Comunità rinnovabili 2022”, presentato oggi da Legambiente al Maxxi di Roma, c’è una buona notizia: la potenza efficiente lorda delle fonti rinnovabili elettriche è arrivata nell’ultimo anno a quota 60,8 GW, arrivando quasi alla stessa potenza delle fossili (62,8 GW). Il problema sta semmai nel fattore tempo, perché da...

Strage di bambini e maestre in Texas, Unicef: tenete al sicuro i più piccoli

I bambini vittime delle armi negli Usa come se fossero nell’Afghanistan e nell’Ucraina in guerra

Dopo la strage di bambini e maestre perpetrata alla Robb Elementary School nella piccola città di Uvalde, in Texas, dal 18enne Salvador Ramos, la direttrice generale dell'Unicef, Catherine Russell, ha sottolineato che «Ancora una volta, dei bambini sono stati attaccati e uccisi mentre frequentavano la scuola, l'unico luogo al di fuori delle loro case dove...

Il nuovo Piano dell’economia circolare toscana arriverà in Consiglio regionale a settembre

Al via un fitto calendario d’incontri per approfondire le decine di proposte impiantistiche arrivate per mettere il territorio in grado di gestire i rifiuti che produce

Il vecchio Piano rifiuti e bonifiche (Prb) della Toscana è scaduto da anni senza aver centrato nessuno dei principali obiettivi che si era dato, in larga parte per le enormi difficoltà nel realizzare nuovi impianti di gestione – un gap che sta pesando sempre di più sulla Tari pagata da cittadini e imprese –, ma...

Non abbandonate le testuggini aliene a Mola (e altrove)

I Carabinieri Forestali intervengono per catturare una testuggine palustre americana abbandonata

Il 25 maggio i volontari di Legambiente hanno trovato una brutta sorpresa nei laghetti degli anfibi dell’aula VerdeBlu di Mola: un grosso esemplare di testuggine  dalle orecchie rosse (Trachemys scripta elegans) una delle tre sottospecie di testuggini palustri americane che sono state introdotte in Italia negli anni ’70 come animali da compagnia e che presto...

Videogiochi, nuovi orizzonti per riconnettersi alla natura: il caso Animal crossing

La saga Nintendo ha venduto nel mondo 26,4 mln di copie, e secondo una nuova ricerca può segnare una strada inedita per moltiplicare le opportunità della comunicazione ambientalista

La comunità scientifica è concorde nell’affermare che l’essere umano è la causa principale della sesta estinzione di massa che stiamo vivendo. È evidente dunque che, in un così delicato momento storico, ci sia bisogno di un coinvolgimento collettivo ai fini della tutela ambientale che attraversi i diversi settori della società. Oltrepassando i limiti tradizionali delle...

Nell’ultimo anno Asa ha investito 28,9 mln di euro sul servizio idrico integrato del territorio

Approvato il bilancio 2021, destinando a riserva l’utile di esercizio pari a 3,8 mln di euro

Il gruppo Asa,  ovvero la partecipata pubblica che ha in carico il servizio idrico integrato in una fetta rilevante della Toscana costiera e non solo – in totale sono 32 i Comuni gestiti, appartenenti alle province di Livorno, Pisa e Siena – ha chiuso il bilancio 2021 con ricavi in crescita a 109,4 mln di euro (+1,2%)...

La crisi climatica non aspetta: le energie rinnovabili oggi e domani

Energie rinnovabili per tagliare le importazioni di gas russo e vincere la sfida climatica

Il convegno “La crisi climatica non aspetta: le rinnovabili oggi e domani”, organizzato da Kyoto Club a Roma discute del   ruolo delle rinnovabili, ribadendo che «Oggi è fondamentale nella lotta all’emergenza climatica e per affrontare le nuove sfide globali poste dal contesto internazionale. Per fronteggiare il cambiamento climatico, con i suoi effetti devastanti, e per...

I primi esseri umani arrivati in Australia si cibavano delle uova di un uccello alto 2 metri

Il Genyornis newtoni si estinto oltre 47.000 anni fa e gli uomini hanno contribuito alla sua scomparsa

Secondo lo studio “Ancient proteins resolve controversy over the identity of Genyornis eggshell”, pubblicato su Proceedings of the National Academy of Sciences (PNAS) da  un team internazionale di ricercatori coordinato dall’università di Torino  presenta il sequenziamento di proteine antiche preservate all’interno dei gusci delle uova di specie aviarie sfruttate dai primi abitanti dell’Australia, circa 50.000 anni fa. All’università...

Il paradosso italiano delle rinnovabili: gli investimenti corrono, ma 2 progetti su 3 attendono il via libera

Irex Annual Report.: su 264 nuovi progetti eolici e fotovoltaici utility scale, ben 188 sono ancora in corso di autorizzazione

Secondo l’Irex Annual Report 2022, «Corrono gli investimenti delle imprese italiane delle rinnovabili nel 2021 e lo fanno con cifre non così lontane da quei 20 GW in tre anni chiesti a gran voce dal settore: l’anno scorso sono stati previsti investimenti per 13,5 miliardi (+48% rispetto al 2020) per una potenza di quasi 15 GW (+37%), a fronte di...

Caccia e richiami vivi: la Corte Costituzionale boccia la Regione Lombardia

No agli ostacoli ai controlli degli organi di vigilanza

Dopo il  ricorso del Governo, la Corte Costituzionale, con la  sentenza n. 126 pubblicata il 24 maggio 2022, ha dichiarato illegittime due disposizioni approvate nel maggio 2021 dal Consiglio Regionale della Lombardia con le quali  veniva di fatto proibito agli organi di vigilanza di manipolare i richiami vivi usati durante la caccia, per verificare la...

I bambini nati oggi sperimenteranno da 3 a 4 volte più eventi climatici estremi dei loro nonni

Prevenzione delle catastrofi e riduzione dei rischi essenziali per un futuro sostenibile

Aprendo il  7th Global Platform for Disaster Risk Reduction (GPDRR) in corso a Bali, in Indonesia, la vicesegretaria gewnerale dell’Onu, Amina Mohammed. Ha avvertito: «A meno che i Paesi non intensifichino l'azione di prevenzione e riduzione dei rischi, il mondo subirà 1,5 disastri di medie e grandi dimensioni ogni giorno fino alla fine del decennio...

Metà delle farfalle britanniche è in via di estinzione

Un aumento del 26% del numero di specie minacciate di estinzione. Ma ci sono anche reintroduzioni di successo

Secondo la nuova “A revised Red List of British buttrflies” pubblicata su Insect Conservation and Diversity da Butterfly Conservation con il contributo e il finanziamento di Natural England, «Sta finendo il tempo per salvare alcuni degli insetti più amati della Gran Bretagna». In fatti, la Red List delle farfalle «Rivela un aumento del 26% del...

I cavi elettrici subacquei trasformano gli astici in pessimi nuotatori (VIDEO)

Ridotte dimensioni delle larve di astici e granchi esposte ai campi magnetici. Deformazioni per gli astici

Secondo lo studio “The Effects of Anthropogenic Electromagnetic Fields (EMF) on the Early Development of Two Commercially Important Crustaceans, European Lobster, Homarus gammarus (L.) and Edible Crab, Cancer pagurus (L.)”, pubblicato sul Journal of Marine Science and Engineering da un team di ricercatori britannici, ungheresi e spagnoli, «Le larve di astice esposte al campo elettromagnetico dei cavi elettrici sottomarini...

Ucraina: stati di preoccupazione nucleare

L’Iaea preoccupata per gli stock di plutonio e uranio arricchito a Zaporizhzhia, la più grande centrale nucleare europea

Partecipando alla tavola rotonda “States of Concern”, moderata da Moises Naim,  Carnegie Endowment for International Peace Distinguished Fellow, tenutasi al World economic forum (wef) di Davos, il direttore generale dell’International atomic energy agency (Iaea), Rafael Mariano Grossi, ha parlato dei rischi nucleari della guerra n Ucraina e del rinnovato interesse per il multilateralismo a livello...

Fukushima Daiichi, la Cina al Giappone: non scaricate l’acqua radioattiva in mare

Pechino non crede alle rassicurazioni dell’Iaea e di Tokyo

Il 20 maggio, dopo un incontro con il primo ministro giapponese Fumio Kishida a Tokyo il direttore generale dell’International atomic energy agency (Iaea) Rafael Mariano Grossi,  ha impegnato l’agenzia atomica dell’Onu a «monitorare in modo indipendente lo scarico pianificato di acqua trattata in mare presso la centrale elettrica di Fukushima Daiichi» e ha assicurato che...

Geotermia e salute, i risultati dello studio InVetta spiegati da Ars in un webinar pubblico

Bezzini: «Se il quadro legato a Covid-19 continuerà a migliorare l’auspicio è fare una presentazione in presenza direttamente sul territorio amiatino, in modo da allargare ulteriormente la condivisione dei dati raccolti»

Oltre 70 persone hanno partecipato oggi al webinar Geotermia e salute: i risultati dello studio InVetta, organizzato dall’Agenzia regionale di sanità (Ars) Toscana, per fare pubblicamente un primo punto – dopo la presentazione alla stampa già avvenuta lo scorso febbraio – sui 15 anni di ricerca condotti in merito all’impatto dell’attività geotermoelettrica sulla salute della...

Salvato un istrice catturato da un cacciatore/bracconiere (VIDEO)

Intervento delle Guardie della LAC e dalla Polizia Provinciale di Grosseto

Le Guardie della LAC in stretta collaborazione con la Polizia Provinciale di Grosseto da alcuni giorni erano sulle tracce di un bracconiere, le cui prede erano anche animali particolarmente protetti, come l’istrice. Sabato 21 maggio 2022, nel Comune di Grosseto, è stata individuata un istrice rimasta chiusa all’interno di una gabbia trappola, lasciata completamente al...

L’Associazione italiana degli “ambasciatori” porta il Patto europeo per il clima nelle scuole

“NudgeforClimate” è un progetto nato per sensibilizzare i giovani verso il cambiamento climatico, e permettere di comprendere come agire per salvaguardare il nostro e loro futuro

Il Patto europeo per il clima è stato lanciato dalla Commissione europea nel 2020 e fa parte del Green deal europeo: nasce per rispondere all’esigenza di coinvolgere le persone in azioni concrete e quotidiane, con lo scopo di contrastare il cambiamento climatico. L’Ue infatti ritiene che le leggi e le politiche ambientali da sole non...

Caccia: la Regione Lombardia approva la legga “spara e mangia”

Ma la Corte costituzionale boccia la “legge anti-controlli”

E’ accaduto quello che ambientalisti e animalisti temevano: il Consiglio Regionale della Lombardia ha approvato una proposta di legge che consente ai ristoranti di far consumare ai clienti alcuni piatti “tradizionali” a base di piccoli uccelli come la polenta e osei e lo spiedo bresciano. Secondo la relatrice Silvia Scurati (Lega Lombarda Salvini), «Si tratta di un’opportunità...

All’Isola d’Elba segnalata per la prima volta la specie aliena Lamprohaminoea ovalis

Greenpeace: aree marine protette per aumentare la resilienza degli ecosistemi marini costieri

Il nuovo rapporto Mare Caldo presentato da Greenpeace, insieme al Dipartimento di scienze della Terra, dell’ambiente e della vita (DiSTAV) dell’università di Genova, partner scientifico del progetto, e con il supporto tecnico di ElbaTech, si occupa naturalmente del mare dell’Isola d’Elba dal quale il progetto ha preso il via e mostra una situazione preoccupante dal...

Negli ultimi 20 anni abbiamo perso 100 chilometri di coste e il doppio di retrospiagge

Ispra: continua la corsa alla costruzione di nuove strutture, con il 13% di linea costiera già oggi artificializzato

Dopo due decenni di studio dei litorali nazionali, il Centro nazionale per la difesa delle coste dell’Ispra ha presentato oggi la banca dati Linea di costa italiana 2020, dalla quale emerge una progressiva artificializzazione dei nostri litorali. Mentre Parlamento e Governo sono ancora incagliati nel dibattito in corso sulle concessioni balneari, il ritardo pluridecennale della...

Mare caldo: i mari italiani soffrono gli impatti dei cambiamenti climatici

Greenpeace pubblica il rapporto della Rete Mare Caldo alla quale aderiscono 10 AMP

Oggi, a bordo della nave di Greenpeace Rainbow Warrior, ormeggiata a Trieste, è stato  presentato il secondo rapporto annuale del progetto realizzato e i ricercatori hanno spiegato che «Sono state effettuate oltre 535 mila misurazioni della temperatura, raccolte insieme al Dipartimento di scienze della Terra, dell’ambiente e della vita (DiSTAV) dell’università di Genova, partner scientifico...

La Salina di Volterra partecipa alla XIV Giornata nazionale delle miniere

Un viaggio nell’affascinante mondo del sale, attraverso il quale si possono ripercorrere secoli di storia della produzione. Appuntamento il 28 e 29 maggio, con visite in partenza ogni ora: come prenotare

La Salina di Volterra partecipa anche quest’anno alla Giornata nazionale delle miniere, promossa per diffondere il valore e il significato culturale del turismo geologico, giunta quest’anno alla sua XIV edizione, e che nelle aprirà le porte per scoprire i tesori dell’Italia mineraria. Visitare la Salina è un’esperienza emozionale: avvicinarsi agli oggetti, ripercorrere la storia attraverso...

Cnr, geopolimeri da riciclo al posto del cemento per evitare l’80% delle emissioni di CO2

Ma la normativa ancora non permette di utilizzarli nei materiali da costruzione a causa della mancanza di standard e norme di prodotto che ne consentano la certificazione

Il settore delle costruzioni è tra le forze trainanti per l’economia europea, contribuendo a circa il 9% del Pil e producendo 18 milioni di posti di lavoro. Un comparto, dunque, che crea occupazione e guida la crescita economica, sul quale la Commissione Europea sta lavorando molto in termini di riduzione dell’impatto climalterante, puntando a una migliore efficienza energetica...

Come la crisi climatica influenza l’andamento delle elezioni

In Europa c’è un effetto causale significativo tra estremi climatici a livello locale (in particolare ondate di calore e periodi di siccità) e il sostegno dei cittadini ai partiti ambientalisti

Gli ultimi anni sono stati i più caldi mai registrati in Europa, e l’estate del 2021 ha visto non solo raddoppiare il numero di incendi rispetto alla media annuale degli ultimi 10 anni, ma anche una serie di devastanti inondazioni. Ormai è ben noto che la temperatura globale stia aumentando rapidamente e gli estremi climatici di...

Legge sulla protezione degli insetti, il Parco nazionale dell’Alta Murgia interviene al Senato

Necessario creare zone di particolare importanza e corridoi di collegamento nelle aree protette esistenti, ma anche istituire nuovi parchi come previsto dalla strategia 2030

Nella Giornata europea dei parchi che si celebra il 24 maggio di ogni anno, il Parco nazionale dell’Alta Murgia è intervenuto in audizione in commissione Ambiente e agricoltura del Senato, chiamato a un contributo al disegno di legge n. 1254 sulla protezione degli insetti a livello nazionale. Dalle proposte elaborate dal Parco emerge in particolare...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 1184