Economia ecologica

Piano attuativo aree per la balneazione a Bibbona, le perplessità di Wwf, Legambiente e Lipu

Trovare misure alternative che privilegino la qualità più che la quantità

In merito al piano attuativo per la balneazione del comune di Bibbona, come Associazioni ambientaliste esponiamo le nostre perplessità su alcuni punti. Siamo consapevoli che le strutture proposte, non hanno niente a che vedere con quelle ben più impattanti degli anni settanta / ottanta, ma quello che ci preoccupa è il messaggio che ciò può...

A tre Isole l’EU Responsible Island Prize per la transizione alle energie rinnovabili locali

Prima Ærø, seconda El Hierro, terza Tilos. Esempi di come coinvolgere i cittadini per raggiungere gli obiettivi dell’European Green Deal

La Commissione europea ha annunciato che l'isola danese di Ærø è la vincitrice dell'edizione 2020  dell'EU Responsible Island Prize per le sue soluzioni energetiche innovative e il suo contributo a un'Europa sostenibile e rispettosa del clima. Il premio, annunciato durante gli European Research and Innovation Days 2021, comprende un finanziamento da 500.000 euro di Horizon 2020, il...

incendi in Sardegna, Legambiente: accertamento, assunzione di responsabilità, più prevenzione.

«Per preservare il nostro patrimonio forestale in pericolo serve agire sul doppio fronte della prevenzione e dei controlli e su quello della resilienza, contro la mano dell’uomo e per mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici»

Il bilancio degli incendi scoppiati nel Montiferru che negli scorsi giorni hanno bruciato almeno 20 mila ettari di terreno, il 10% di tutto il territorio della provincia di Oristano è pesantissimo ed è ancora in aggiornamento e al disastro ambientale vanno sommati anche il numero degli sfollati tra la popolazione, circa 1500 persone.  A contrastare...

I festeggiamenti per il 25esimo del Parco Nazionale Arcipelago Toscano

Inaugurate mostre all’Isola d’Elba e restaurata la Venere di Capraia

Di ritorno dall'Isola del Giglio dove il 21 luglio è stato inaugurato il nuovo Info Point a Giglio Porto e presentato alla comunità gigliese il Bilancio di Sostenibilità 2017-2020,  gli eventi sono proseguiti all'Isola d'Elba. il 22 luglio, data  ufficiale del  25° anniversario dell'istituzione del Parco Nazionale Arcipelago Toscano, a Forte Inglese dopo il saluto...

Investirli è estinguerli. Gli incidenti stradali minacciano la fauna dell’Argentina

Solo a Misiones, muoiono più di 5.000 animali all’anno su strade che attraversano aree protette

La morte di animali selvatici investiti sulle strade da guidatori che non rispettano i limiti di velocità  all'interno protette  naturali  aree  rappresenta una seria minaccia  per la  fauna  dell’Argentina. Fundación Vida Silvestre Argentina, una ONG associata al Wwf la  cui  missione è «Realizzare un mondo in cui gli esseri umani si sviluppino in armonia con la natura», sottolinea che «Gli animali più colpiti sono i  grandi...

Passerella fra Isola dei Pescatori e Isola Bella, Legambiente e Italia Nostra alla Regione Piemonte: fermatevi

Accrescere flussi turistici “mordi e fuggi” su terre limitate e fragili porterebbe a picchi di presenze, e conseguentemente ad una pressione antropica insostenibile. Si modificherebbe inoltre un paesaggio identitario e riconoscibile, oggi di per sé già fattore di promozione turistica in tutto il mondo

Mentre Legambiente e Italia Nostra propongono le Isole del Verbano e l’Isola di San Giulio per l’iscrizione a Patrimonio dell’Umanità Unesco, prende nuovamente quota la proposta, avanzata da alcuni operatori turistici del Lago Maggiore, che prevede la realizzazione di un collegamento pedonale, a mezzo ponte, tra due delle Isole del Golfo Borromeo, Isola dei Pescatori...

Pre-summit Onu sui sistemi alimentari: Guterres: «Insieme, dobbiamo affrontare la fame crescente»

Il video dell’intervento di Mario Draghi. Papa Francesco: interessi potenti impediscono di progettare un sistema alimentare che risponda ai valori del Bene Comune

Intervenendo al Pre-Summit of the UN Food Systems Summit in corso a Roma, il segretario generale dell’Onu, António Guterres, ha sottolineato che «La produzione alimentare globale inefficiente è alla base di un enorme aumento della fame, nonché di un terzo di tutte le emissioni e dell'80% della perdita di biodiversità». E partendo da qui ha rivolto un appello...

25 anni di Parco Nazionale Arcipelago Toscano: una celebrazione un po’ amara

L’ex sindaco di Rio nell’Elba Coluccia: un bilancio per rilanciarne la funzione?

Per dir la verità, ad eccezione di poche e sparute avanguardie, dalla CGIL di allora e delle poche associazioni ambientaliste, prima tra tutte Legambiente, gran parte della società elbana era contraria all'istituzione del PNAT, voluto dall'allora governo dell'Olivo, con il Ministro Ronchi. Tutte le associazioni venatorie, tra le quali c'era anche tanto popolo, le Associazioni...

Il Perù istituisce una nuova riserva per i popoli incontattati

La reserva indígena Kakataibo Norte y Sur si estende su quasi 150.000 ettari

Dopo molti anni di lotta, in Perù è stata finalmente creata la riserva per proteggere le terre degli indios ri incontattati del popolo Kakataibo. Infatti, il nuovo governo del Perù ha annunciato che «Oggi, attraverso il Decreto Supremo n. 015-2021-MC, è stata istituita la Reserva Indígena Kakataibo Norte y Sur, a beneficio della protezione dei...

Urbanistica e attività mineraria a Campiglia Marittima: la sindaca risponde al Gruppo 19

L’opposizione: volete costruire a Fonte di Sotto. Ticciati: non è vero

La sindaca di Campiglia Marittima (LI), Alberta Ticciati, attacca il Gruppo 2019 perché, secondo lei «Prosegue con inesattezze e ricostruzioni tutte proprie che non rappresentano né i nostri obiettivi, né le nostre azioni. Ancora una volta, mio malgrado, devo soffermarmi a ribadire che il Piano Strutturale non è né conformativo, né localizzativo, per cui non...

FestambienteSud: la svolta radicale nell’economia e nella visione del mondo parte da una rivoluzione culturale

Conclusa la prima tappa di Monte Sant’Angelo. La seconda dal 31 luglio al 2 agosto a Vieste e in Foresta Umbra

«Per assicurare un futuro alle nuove generazioni è necessaria, ora più che mai, una svolta radicale nell’economia e nella visione del mondo che parta da una rivoluzione culturale». Ne sono davvero convinti gli organizzatori di FestambienteSud, il festival nazionale di Legambiente per il Sud Italia, che da 17 anni non fanno soltanto cultura e spettacolo, ma stimolano riflessioni su temi...

I Verdi Europei: sostegno a una forte voce verde e ai parlamentari di FacciamoEco

Una quasi sconfessione delle decisioni dei Verdi. Rossella Muroni: «Continueremo a sostenere lo sviluppo di uno spazio aperto e inclusivo per l'ecologia politica in Italia»

La direzione nazionale di Europa Verde- Verdi ha deciso di revocare la concessione del simbolo della Federazione dei Verdi alla componente parlamentare Facciamo Eco- Federazione dei Verdi. I due co-portavoce di Europa Verde, Eleonora Evi e Angelo Bonelli, avevano spiegato che «Tale decisione è stata assunta per posizioni politiche diverse in merito al PNRR italiano...

Diffusione della mobilità elettrica: protocollo di intesa E-Distribuzione, Utilitalia e Motus-E

E-mobility, accordo tra aziende della distribuzione e stakeholder

E-Distribuzione e Utilitalia, in rappresentanza del settore della distribuzione di energia elettrica e Motus-E in rappresentanza degli stakeholder della mobilità elettrica, hanno firmato un Protocollo di intesa che vuole impegnare i Gestori delle reti di distribuzione e gli Operatori di mercato dell’e-mobility a collaborare verso un obiettivo condiviso: la progressiva diffusione della mobilità elettrica. In...

Il sistema idrico del Libano è sull’orlo del collasso

Oltre il 71% delle persone rischia di perdere l'accesso all'acqua

In Libano, più di 4 milioni di persone, tra cui un milione di rifugiati siriani, corrono il rischio immediato di perdere l'accesso all'acqua potabile. L’Unicef stina che, a causa di una crisi economica galoppante , la carenza di fondi, di carburante e di rifornimenti di cloro e pezzi di ricambio, nelle prossime 4 – 6...

La memoria e il Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano dopo 25 anni

Le opinioni dell’ex segretario della CGIL e dell’ex direttore del Parco

Mentre sono in corso le celebrazioni del 25esimo anniversario della nascita del Parco Nazionale, uno dei protagonisti della battaglia per la sua istituzione. L’ex segretario della CGIL Giovanni Frangioni, e il primo Direttore del Parco, Nino Martino, che ha vissuto i momenti difficili della sua realizzazione, dicono la loro su quanto è accaduto immediatamente prima...

I limiti dello sviluppo: le risorse naturali mondiali potrebbero esaurirsi entro il 2040

Ma potremmo cavarcela facendo meno figli e inquinando e consumando meno

Nel rapporto/bestseller Limits to Growth(LtG – I limiti dello sviluppo) pubblicato nel 1972 da MIT e Club di Roma, concluse che, se la società globale avesse continuato a perseguire la crescita economica, avrebbe sperimentato entro questo secolo un calo della produzione alimentare, della produzione industriale e, alla fine, della popolazione. Gli autori  (Donella Meadows, Dennis Meadows, Jørgen...

Cingolani: G20 Energia e Clima: un accordo storico che guarda al futuro e punta alla COP26

La sintesi del documento finale della ministeriale fatta dal ministero della transizione ecologica

“Una società prospera, inclusiva, resiliente, sicura e sostenibile che non lasci indietro nessuno”: così i ministri dell’ambiente e dell’energia dei grandi Paesi della Terra, riuniti dalla Presidenza italiana del G20 a Napoli, in presenza e da remoto, hanno sottoscritto il documento finale della ministeriale Energia e Clima. Un documento che mette insieme, su temi divisivi...

Ecco da dove arriva l’energia che consumiamo in Italia

Nell’ultimo anno la domanda è stata pari a 143,5 mln di tonnellate equivalenti di petrolio, soddisfatta per tre quarti dalle importazioni. E solo per il 20% dalle fonti rinnovabili

In occasione del G20 di Napoli su ambiente, clima ed energia, il ministero della Transizione ecologica ha pubblicato l’ultima Relazione annuale sulla situazione energetica nazionale, incentrato su un anno profondamente segnato dalla pandemia: il 2020. Gli impieghi finali di energia sono infatti diminuiti sull’anno per gli usi residenziali (-2,5%) – che si confermano il primo...

Come sta andando il G20 di Napoli su ambiente, clima ed energia

I leader delle grandi economie del mondo hanno trovato l’intesa su un communiqué ricco di buoni propositi, ma a scarseggiare sono i buoni esempi (a partire dall’Italia)

In attesa che a Napoli si chiuda la seconda e conclusiva giornata del G20 dedicato ad ambiente, clima ed energia, i leader dei 20 Paesi responsabili per il 75% circa delle emissioni globali di CO2 hanno trovato l’intesa – con la regia del ministro Roberto Cingolani – su un communiqué in 25 punti che spaziano attorno...

Gli ambientalisti: tutti gli interventi per le Olimpiadi invernali di Cortina siano sottoposti a Vas

Confronto tra le Associazioni ambientaliste e la Fondazione Milano-Cortina 2026

L’Italia si appresta a realizzare interventi funzionali alla realizzazione e gestione delle Olimpiadi invernali del 2026 e la Fondazione Milano Cortina 2026 ha convocato il secondo incontro svoltosi oggi (il primo il 27 gennaio scorso) con le Associazioni ambientaliste, attuando una specifica indicazione contenuta sia nell’Agenda 2020 del CIO, sia nel Contratto di Assegnazione dei...

Energia: quanto consumano le piccole e medie imprese

Pubblicate le stime sui consumi in 9 Paesi europei

Il Consorzio del progetto Il progetto “Linking Energy Audit Policies to enhance and support SMEs towards energy efficiency (LEAP4SME), coordinato da ENEA, ha pubblicato il rapporto “Mapping SMEs in Europe Data collection, analysis and methodologies for estimating energy consumptions at Country levels” e reso note le stime dei consumi energetici nel settore delle piccole e...

Food systems pre-summit, Azione contro la fame: no alle sirene dell’agribusiness, sì all’agroecologia

Slow Food partecipa al controvertice: Unfss sproporzionatamente influenzato dai grandi attori economici

A pochi giorni dell’United Nations Food Systems Pre-Summit (Unfss), che si terrà a Roma dal 26 al 28 luglio, Azione contro la Fame esprime la sua preoccupazione sulla direzione intrapresa dalla comunità internazionale. Simone Garroni, direttore generale dell’organizzazione umanitaria internazionale specializzata nella lotta alla fame e alla malnutrizione infantile nel mondo, sottolinea che «Mentre la Fao e molte ricerche...

Geotermia, da Enel 42 mln di euro l’anno in appalti alle imprese locali: ora nuove possibilità

«A fronte di investimenti per sviluppo di know how o di partnership con altri soggetti e costruttori, potrebbero ricadere sulle ditte ulteriori 31 milioni di euro dal 2021 al 2023»

Enel green power – che in Toscana gestisce il più antico complesso geotermico del mondo, con 34 centrali in grado di soddisfare circa il 34% del fabbisogno elettrico regionale – ha recentemente promosso un incontro con circa 90 contrattisti e associazioni del distretto geotermico con la presenza del responsabile Geotermia Italia Luca Rossini. Un’occasione di approfondimento...

Quale geotermia per il nuovo Pniec al 2030, secondo il ministro Cingolani

Le fonti rinnovabili programmabili (geotermia compresa) cresceranno di 3 GW, mentre il decreto Fer 2 sarà pronto a settembre con un budget da 330 mln di euro annui

In audizione alla commissione Industria del Senato, il ministro della Transizione ecologica Roberto Cingolani ha illustrato i capisaldi del nuovo Piano nazionale integrato per l'energia e il clima (Pniec), cui il dicastero «sta già lavorando». Il Pniec attualmente in vigore (inviato a Bruxelles a gennaio 2020) e nato già vecchio rispetto ai nuovi obiettivi europei...

Geotermia, indetto un incontro pubblico a Larderello: al centro il rinnovo delle concessioni

L’ha convocato per le 17 del 27 luglio la sindaca di Pomarance, assieme ai primi cittadini dell’area geotermica tradizionale

La sindaca di Pomarance Ilaria Bacci, in accordo coi primi cittadini degli altri Comuni facenti parte dell’area geotermica tradizionale – Castelnuovo Val di Cecina, Monteverdi Marittimo, Monterotondo Marittimo, Montieri, Chiusdino e Radicondoli – ha convocato «un incontro pubblico sulle attuali problematiche della geotermia, anche in considerazione di quanto emerso nella riunione con Regione Toscana dello...

Arriva in Toscana Appennino bike tour 2021. Tappe a Barberino di Mugello e Pratovecchio Stia

La ciclovia più lunga d’Italia di Legambiente e Vivi Appennino

Ieri è arrivato ufficialmente in Toscana, a Barberino del Mugello (Arezzo) “Appennino Bike Tour – Il Giro d’Italia che non ti aspetti”, 2.700 km dalla Liguria alla Sicilia, più di 300 comuni attraversati e 44 comuni tappa, 26 parchi e aree protette. Fausto Ferruzza, presidente di Legambiente Toscana, ha detto: «Accolgo con piacere il passaggio di...

Italia, Libano e Tunisia insieme per promuovere l’economia circolare dei rifiuti organici

Il punto sull’evoluzione del progetto di cooperazione internazionale “Clima”, con il Comune di Sestri Levante capofila e Cospe partner

Procedere a una corretta valorizzazione e/o smaltimento dei rifiuti organici è indispensabile per progredire sulla strada dell’economia circolare, e in questo la raccolta differenziata è un utile strumento ma da sola non basta per chiudere il cerchio. Di fronte a uno scenario di vera emergenza ambientale, si presentano infatti sempre più nuove iniziative in grado...

Il direttore Fao al G20: «Per avere alimenti sani abbiamo bisogno di un ambiente sano»

QU Dongyu: « Invertire la perdita di biodiversità e il degrado del suolo può fruttare 1400 miliardi di dollari all’anno»

Rivolgendosi oggi ai ministri dell’ambiente del G20 riuniti a Napoli, il direttore generale della Fao, Qu Dongyu ha chiesto di «Raddoppiare gli sforzi comuni, accrescere gli investimenti e intensificare la collaborazione con la Fao al fine di avere impatti incisivi sul pianeta». Qu  ha ricordato che «Oggi l'umanità deve fare i conti con la triplice...

Dal biogas di Scapigliato energia rinnovabile scontata per i cittadini del territorio

Dalla discarica di Rosignano Marittimo arrivano ogni anno 25 milioni di kWh di elettricità, re-distribuiti nella Val di Fine con sconti dal 20 al 100% grazie a Scapigliato energia

Oltre al percolato, l’altra componente principale che viene prodotta da un corpo di discarica è il biogas, ovvero un gas ricco di metano che si genera naturalmente dal processo di degradazione dei rifiuti organici. Come spiega Matteo Giovannetti, responsabile Gestione impianti a Scapigliato, nello speciale Viaggio all’interno di Scapigliato condotto da Granducato Tv, nel Polo...

Unire rifiuti urbani organici e fanghi biologici fa bene alla digestione anaerobica

Cnr: «Una minima aggiunta di fango biologico al food waste garantisce l’arricchimento della comunità microbica, stabilità ed ottime produzioni di metano»

Seppur lentamente la raccolta differenziata continua a crescere in Italia, e così la sua frazione più pesante, ovvero i rifiuti organici: lungo lo Stivale – in particolare al centro sud – non c’è ancora però una dotazione impiantistica adeguata a gestirli tramite le migliori tecnologie disponibili, come nel caso dei biodigestori anaerobici. «Va rilevato –...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 377