A Equi Terme la prima Festa della geologia, il 4 e 5 giugno

Full immersion con escursioni, laboratori, dimostrazioni, seminari, animazione per ragazzi, esperienze avventura

[31 Maggio 2022]

Equi Terme è una comunità in continuo fermento che non perde occasione per offrire eventi e animazione per valorizzare le straordinarie risorse naturali e culturali che questo borgo, e il suo territorio nel cuore del Parco Regionale delle Alpi Apuane, custodisce.

Nasce così la prima Festa della Geologia, promossa da Legambiente, Cooperativa di Comunità AlterEco e Centro Commerciale Naturale di Equi Terme, che si svolgerà il prossimo week end.

Grazie a molte e qualificate collaborazioni è scaturito un denso programma che si articolerà nei due giorni di sabato 4 e domenica 5 giugno, trasformando Equi nel ‘Borgo della Geologia’.

Hanno aderito l’Ordine dei Geologi Nazionale e della Toscana, il Parco Regionale delle Alpi Apuane, l’Ambito Turistico della Lunigiana, il Comune e la Pro Loco di Fivizzano. Mentre l’evento è stato inserito tra quelli principali a livello nazionale di Voler Bene all’Italia, la Festa dei Piccoli Comuni, e nel programma toscano della Giornata Europea dei Parchi, promossa da EuroParc.

Naturalmente il ‘fil rouge’ della kermesse sarà la Geologia ed in particolare i Geologi, che hanno offerto volontariamente la loro collaborazione. Dai Geo-Corner che offriranno informazioni e dimostrazioni pratiche a cura di Geologi professionisti, meteorologi e tecnici della Protezione Civile, ai Geo-Seminari dove Docenti universitari e ricercatori dell’INGV tratteranno i tanti aspetti derivanti dal tema generale delle Geologia.

Occasioni unica saranno inotre le Geo-Escursioni accompagnate dai Geologi che insegneranno a leggere in diretta sul territorio aspetti come le rocce, la morfologia, le sorgenti, le cave e le miniere.

Anche bambini e ragazzi troveranno motivo di imparare giocando con l’animazione dei Geo-Chiacchericci strampalati insieme al Baffardello delle Grotte.

Non mancherà naturalmente l’offerta di visite ed esperienze avventura a sfondo geologico che Equi Terme propone tutto l’anno. Al Geo-Archeo-Adventure Park delle Grotte si potranno fare visite in grotta e alla Tecchia preistorica, volare sul torrente carsico con la Zipline di 200 metri, o addentrarsi con imbrago e torcia frontale nelle grotte non turistiche e buie con la Speleo-Avventura. Nel Centro visite del Parco si potrà visitare il museo interattivo ApuanGeoLab, la mostra sul ventennale del terremoto ed il Lapidarium Apuanum storico. Alla Buca della Geologia, nuova esposizione-laboratorio allestita in paese, si potranno osservare rocce e minerali illustrate dai geologi.

«Abbiamo pensato la Festa della Geologia – commenta Paolo Cortopassi, referente Legambiente e instancabile divulgatore geologico – non solo per studiosi e cultori della materia, ma aperta e comprensibile a tutti: Famiglie, gruppi di amici e chiunque abbia curiosità sul tema o voglia di approfondire, imparare e divertirsi a contatto con la natura geologica del territorio di Equi Terme, immerso nel Global Geopark Unesco del Parco Regionale delle Alpi Apuane».

Ecc o il programma:

 

Festa della Geologia

 

2 giorni di escursioni, visite, laboratori, seminari, animazione, esperienze avventura nel Borgo della Geologia, immersi nel Parco Regionale delle Alpi Apuane – Global Geopark Unesco.

Sabato 4 e domenica 5 giugno 2022

Equi Terme (Fivizzano, MS)

In occasione di:

Voler Bene all’Italia, Festa dei Piccoli Comuni – Legambiente

Giornata Europea dei Parchi – Europarc

Promosso da Legambiente, Coop. AlterEco, Centro Commerciale Naturale Equi Terme.

Con la collaborazione di Comune di Fivizzano, Pro Loco Fivizzano, Parco Regionale delle Alpi Apuane, Ambito Turistico Lunigiana, Ordine Nazionale e Regionale dei Geologi.

Programma

Sabato e Domenica – Tutto il giorno

Buca della Geologia

Visite e colloqui con i geologi

Geo-Archeo-Adventure Park delle Grotte

Visite: Grotta carsica, Tecchia preistorica, Museo Digitale – Esperienze Avventura: Speleo-Avventura, Zipline su torrente, Arrampicata in falesia

Su prenotazione: 3385814482

segreteria@lunigianasostenibile.it

ApuanGeoLab

Visite al Museo Interattivo, alla mostra sul terremoto 1920, al Lapidarium Apuanum  (Domenica a cura di geol. Antonino Criscuolo)

Sabato 4 giugno 2022

Ore 10-13 – Ritrovo alla Buca della Geologia

Geo-Escursione – Sentiero della Faglia, Sentiero del Calcare a Cellette, Cava Quarzite, Cava Fillade

Con Paolo Cortopassi e Sergio Mancini

Su prenotazione – 370 3796651 – € 5,00/partecipante

Ore 14-18 – Esterno ApuanGeoLab

Geo-Corner

Ordine dei Geologi della Toscana – Geol. E. Livi e A. Cortopassi • Geognostica Apuana srl . Le indagini per l’analisi geotecnica e sismica dei terreni, geol. F. Giusti ed E. Michelucci. • Soget. s.r.l. Lucca. La geologia con gli occhi di un geofisico. Geol. S. Sartini e A. Bianchi. • Geol. M. Santarelli e P. Starita • Piccola esposizione di fossili e minerali, con la geol. Carla Italia.

Ore 15,30 – Circolo La Posta – Dehors

Geo-Seminario – 7 Settembre 1920, il terremoto che cambiò le carte (di pericolosità sismica).

Stefano Solarino, sismologo, primo ricercatore INGV, autore de “I rischi naturali cominciano dal basso”.

Ore 16,30 – Circolo La Posta – Dehors

Geo-Seminario – Georisorse e materiali utili del territorio di Equi Terme.

Sergio Mancini, geologo professionista esperto in cave e miniere.

Ore 17 – ApuanGeoLab esterno

Geo-Chiacchericci strampalati (Spazio Bambini).

Come t’insegno a riconoscere una pietra da un piede.

Ore 17,30 – Circolo La Posta – Dehors

Geo-Seminario – Ieri come oggi? Le faune a mammiferi degli ultimi 100.000 anni.

Simone Farina (Zoologia dei vertebrati) e Chiara Sorbini (Paleontologia), curatori del Museo di storia naturale dell’Università di Pisa.

Ore 18,30 – Circolo La Posta – Dehors

Aperitivo Geo-letterario – Presentazione del volume

“Geologia: racconti e fiabe. Le Rocce, i Terreni e le Frane” di Paolo F. Cortopassi

Ore 21,30 – Circolo La Posta – Dehors

Concerto

Domenica 5 giugno 2022

Ore 10-13 – Ritrovo alla Buca della Geologia

Geo-Escursione – Sentiero delle Alluvioni, Sorgenti, Sentiero della Faglia

Con Paolo Cortopassi

Su prenotazione – 370 3796651 – € 5,00/partecipante

Ore 14-18 – ApuanGeoLab esterno

Geo-Corner

Ordine dei Geologi della Toscana • F. Amadei e S. Baldi • Ordine dei Geologi Nazionale. La professione del geologo: metodi applicativi e casi di studio. Geol. M. Baldini e V. Casolini. • Protezione civile Unione di Comuni – Paolo Vasoli • Paolo Lunini, Meteo Apuane

Ore 15,30 – Circolo La Posta – Dehors

Geo-Seminario – Tra marmi, sorgenti, faglie e terremoti: la Tettonica a Equi Terme.

Giancarlo Molli, Docente di Geologia, Università di Pisa.

Ore 16,30 – Circolo La Posta – Dehors

Geo-Seminario – Cielo a pecorelle… frane a catinelle; piccola storia alluvionale dell’area apuana

Roberto Giannecchini, Docente di Geologia Applicata, Università di Pisa.

Ore 17,30 – Circolo La Posta – Dehors

Geo-Seminario – Le grotte come archivio del clima passato.

Giovanni Zanchetta, Docente di Geochimica e Vulcanologia, Università di Pisa.

Ore 17-18 – ApuanGeoLab – Esterno

Geo-Chiacchericci strampalati (Spazio Bambini)

La bislacca idea di Fieno

Con il Baffardello delle grotte

Ore 18,30 – Circolo La Posta – Dehors

Geo-Seminario – Disinformazione e cambiamento climatico: verità o fake news?

Giovanna Lucia Piangiamore, Ricercatrice INGV.

I Geo-seminari sono presentati dalla Geol. Francesca Rossi

Geo-Aperitivo: Circolo La Posta • Ristorazione: Ristorante La Posta, Locanda Elena

 

Informazioni: +39 338 5814482 – segreteria@lunigianasostenibile.it

www.grottediequi.it – www.visitequiterme.it

Tutte le iniziative, dove non specificato diversamente, sono ad accesso libero e gratuito