Skip to main content

Legambiente Arcipelago Toscano

Legambiente Arcipelago Toscano

È la più importante e diffusa associazione ambientalista delle isole toscane e - fondata nel 1983 - uno dei circoli più vecchi e conosciuti del Cigno Verde in Italia. E’ stata protagonista – anche nel durissimo confronto con gli antiparco- dell’istituzione del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano ed è l’Associazione che più vigila sulla politica urbanistica e amministrativa delle Isole. Legambiente Arcipelago Toscano organizza trekking e feste che hanno al centro la biodiversità e la difesa del territorio, gestisce l’Aula VerdeBlu della Zona umida di Mola e il Santuario delle farfalle Ornella Casnati e con i suoi volontari che cerca per tutta l’estate cercano le tracce di nidificazione delle tartarughe marine.

Archivio notizie di Legambiente Arcipelago Toscano

24 Lug, 2024
I nulla osta e i dinieghi del Parco in un’area a diffuso abusivismo edilizio “storico”
Il 2 luglio Legambiente Arcipelago Toscano ha scritto al Presidente del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano e al Sindaco di Rio chiedendo informazioni sui lavori in corso in località Fornacelle, nel Comune di Rio e compresa nel Parco dove sono in corso lavori su costruzioni gravate da richieste di condoni; sul torrente che sfocia sulla spiaggia e tagli di vegetazione. Mentre il Comune di Rio non ha ancora risposto, lo ha fatto il parco con una dettagliata nota che affronta i quesiti formulati da Legambiente Arcipelago Toscano e dalla quale risulta che per quanto riguarda i condoni edil...

23 Lug, 2024
L’isola protetta è diventata la nuova nursery e il nuovo paradiso delle Caretta Caretta
Forse mentre scienziati, ambientalisti e Parco Nazionale discutevano nella notte del 21 luglio sotto la pioggia, in piazza  a Marciana Marina,  della vita misteriosa e delle nuove abitudini delle tartarughe marine nel mondo dell’antropocene, mamma tartaruga stava già ispezionando tra i lampi e i tuoni la spiaggia di Cala Giovanna, a Pianosa, per vedere dove deporre nuovamente le sue preziose uova. E forse la mattina del 22 luglio la stessa tartaruga ha guardato da lontano, dal mare caraibico,  Isa Tonso di Legambiente e l’erpetologo Marco Zuffi del museo di storia naturale d...

19 Lug, 2024
Legambiente: ora si proceda rapidamente con la rimozione della carcassa
Il 17 luglio l’ufficio Locale Marittimo di Marciana Marina ha segnalato alla sala operativa della Capitaneria di Porto di Portoferraio l’avvistamento della carcassa di un grosso esemplare di tartaruga marina Caretta Caretta  alla spiaggia della Fenicia a Marciana Marina, e, come da protocollo, è stata allertata l’ARPAT che, in base alle foto inviate dalla Capitaneria, ha detto che l’esemplare non era di interesse scientifico a causa dell’avanzato stato di decomposizione. Successivamente l’Ufficio locale marittimo di Marciana Marina ha sollecitato l’ufficio tecnico del Comune di Marcia...

16 Lug, 2024
Nell’isola protetta quasi la metà delle nidificazioni in Toscana
E’ stata una nidificazione molto avventurosa e probabilmente faticosa quella che nella notte tra il 15 e il 16 luglio, mamma tartaruga  ha fatto sulla duna della spiaggia di Cala Giovanna a Pianosa. Le tracce dicono che la tartaruga marina Caretta caretta ha risalito e ridisceso la piccola spiaggia del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano per ben tre volte prima di farsi spazio tra la vegetazione dunale e cominciare a scavare nella piccola duna, tra il finocchio di mare, accanto al secondo nido dell’estate 2024 a Pianosa. Isa Tonso, responsabile del progetto tartarughe di Legambie...

16 Lug, 2024
Arte, trekking, immagini e scienza alla scoperta della biodiversità dell’Elba
Il 20 e 21 luglio Marciana Marina, il suo lungomare e la sua piazza, si trasformano in una piccola capitale delle tartarughe Marine grazie a una serie di iniziative realizzate in accordo tra LIFE TurtleNest, Legambiente e Pro Loco, in collaborazione con le università di Pisa e Siena e il Comune di Marciana Marina. Sabato 20 luglio alle ore 19,00 alla sede della Pro Loco, accanto alla Torre del Porto, dove è in corso il recupero del monumento simbolo de La Marina, le iniziative prendono il via con il vernissage/aperitivo per la presentazione di “Biodiversity is Good”, la mostra delle opere ...

15 Lug, 2024
Una località come Capraia, un’eccellenza ambientale e dell’eco-turismo, non può scadere a questi livelli
Recentemente Legambiente e Touring Club Italiano hanno assegnato nuovamente al Comune di Capraia Isola (LI) il vessillo con le 5 vele simbolo di un turismo attento all’ambiente e alla sostenibilità, anche grazie al massimo del punteggio ottenuto per lo stato di conservazione del territorio e del paesaggio, per la pulizia del mare e delle spiagge, la presenza di spiagge libere, perché Capraia offre luoghi di interesse storico-culturale, musei, siti archeologici e promuove iniziative nel campo della gestione sostenibile. L’unico indicatore nel quale Capraia non raggiunge il top (anche se il l...

15 Lug, 2024
Legambiente chiede spiegazioni al Comune di Capoliveri
Dopo aver ricevuto numerose segnalazioni da cittadini e turisti, Legambiente Arcipelago Toscano ha scritto al Sindaco di Capoliveri e agli Enti preposti per chiedere quale sia la natura dei lavori in corso sulla costa tra le spiagge delle Calanchiole e dello Zuccale  che sembrano aver comportato un grosso sbancamento molto visibile dal mare. In particolare l’Associazione Ambientalista chiede se quanto realizzato e in corso di realizzazione sia conforme con gli strumenti urbanistici del Comune di Capoliveri, ai vincoli paesaggistici e ambientali ricadenti sull’area interessata dai lavo...

12 Lug, 2024
Le tartawatcher di Legambiente Arcipelago Toscano individuano un altro nido nella spiaggia di Cala Giovanna
Le tartarughe marine Caretta caretta sembrano aver proprio scoperto che la spiaggia di Cala Giovanna a Pianosa, protetta a mare e a terra dal Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, è un ottimo posto per scavare indisturbate i loro preziosi nidi. Infatti, per la quarta volta una mamma tartaruga ha nuotato oltre le antiche peschiere romane e ha risalito la spiaggia proprio di fronte al muro Dalla Chiesa che divideva e divide l’isola carcere ai tempi del carcere speciale per i mafiosi e dei terroristi, e a pochi metri dalla villa romana dove venne esiliato e ucciso Agrippa Postumo. Ed è su...

9 Lug, 2024
Sotto i ponticelli che attraversano i fossi di Mola, Roberto Barsaglini ha fotografato almeno tre esemplari di granchio blu invasivo che evidentemente si stanno spingendo all’interno della zona umida nel Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, che rappresentano un pericolo per la fauna autoctona che rischiano di disturbare il già precario equilibrio dell’area. Non hanno invece niente di naturale – ma forse di invasivo sì – i rifiuti indifferenziati disseminati lungo una delle strade di accesso alla zona umida, frutto di abbandono di sacchetti da parte di qualche vandalo che poi cinghiali ...

5 Lug, 2024
Nidificazione fallita ma mamma tartaruga potrebbe riprovarci. Come comportarsi
All’alba del 5 luglio, una tartaruga marina Caretta caretta ha tentato di nidificare nella minuscola spiaggia del Sasso, praticamente nell’area portuale di Rio Marina, ma dopo due tentativi di risalita della spiaggia e dopo aver scavato una trentina di centimetri la seconda volta, è ritornata in mare, probabilmente perché disturbata dai curiosi e da chi la fotografava troppo da vicino sulla spiaggia. Legambiente e lo staff del LIFE TutleNest  ringraziano il personale dell’ufficio locale marittimo della Capitaneria di Porto di Rio Marina che, appena avvisato, ha subito messo in sicurez...

4 Lug, 2024
Le volontarie di Legambiente e gli amici di Pianosa collaborano a mettere in sicurezza il nuovo nido
Quest’anno Pianosa sembra decisamente aver strappato all’Elba il titolo di isola delle Tartarughe: nella notte tra il 3 e il 4 luglio una tartaruga marina Caretta caretta ha fatto la terza nidificazione sulla spiaggia di Cala Giovanna in poco più di 3 settimane. Questa volta la nidificazione sembra essere stata più tribolata: stamattina i volontari dell’associazione per la difesa dell’Isola di Pianosa, che collaborano con il progetto internazionale Life TurtleNest che vede  Legambiente come capofila, si sono trovati di fronte a ben tre tracce di risalita e ritorno in mare e hanno subi...

2 Lug, 2024
Sbancamenti, deviazione del torrente, una nuova strada, abbattimento di vegetazione
Nei giorni scorsi, dopo aver ricevuto segnalazioni da cittadini e turisti, i volontari di Legambiente sono andati in località Fornacelle, una spiaggia nel Comune di Rio e compresa nel Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano e nella Zona di protezione speciale e Zona speciale di conservazione Elba Orientale e hanno verificato la presenza  di lavori n corso su costruzioni esistenti; lo spostamento del corso del torrente che sfocia sulla spiaggia; sbancamenti che hanno comportato l’abbattimento di vegetazione, sembrerebbe anche alberi di alto fusto; la realizzazione in corso di quello che...

24 Giu, 2024
L’amministrazione Nocentini prosegue col modello “Comuni nemici delle tartarughe”
La nuova amministrazione comunale di Portoferraio ha annunciato con giubilo che «Si svolgerà nella settimana fra il 24 e il 29 giugno l’intervento di ripascimento delle spiagge di Scaglieri e de La Biodola, il cui iter burocratico-organizzativo è stato seguito da Lara Giusti, consigliere comunale con delega ai servizi al cittadino e allo staff politico del Sindaco di Portoferraio Tiziano Nocentini». Un lavoro in perfetta continuità con quanto fatto dalle amministrazioni precedenti e che perpetua un costosissimo modello di ripascimenti continui – la stessa nota dell’amministrazione ricorda ...

21 Giu, 2024
Nuova possibile nidificazione nell’ex isola carcere. Subito intervenuti Legambiente e Carabinieri forestali del Parco Nazionale Arcipelago Toscano
A quanto pare quest’anno le tartarughe marine Caretta caretta hanno scelto la protettissima isola di Pianosa e la spiaggia di Cala Giovanna, a ridosso del muro Dalla Chiesa che separava l’abitato dal carcere di massima sicurezza per mafiosi e brigatisti rossi, per deporre le loro preziose uova. Infatti, dopo la prima nidificazione avvenuta la mattina del 13 giugno, ieri pomeriggio una grossa tartaruga marina è emersa dal limpidissimo mare protetto di Pianosa per fare quello che sembrava un sopralluogo sulla spiaggia, poi è ritornata tranquillamente in mare. La cosa ha subito allertato i v...

19 Giu, 2024
Giglio, Capraia e soprattutto l’Elba hanno molta strada da fare per rispettare gli obiettivi di sostenibilità europei e italiani
Sin dal 2018, Legambiente e l’Istituto sull’Inquinamento Atmosferico del Consiglio nazionale delle ricerche  (CNR-IIA), attraverso l’Osservatorio Isole Sostenibili, hanno riconosciuto la peculiarità delle piccole isole in termini di vulnerabilità ai cambiamenti climatici ma al tempo stesso di potenzialità verso una gestione delle risorse sostenibile. Tuttavia, poche indagini e studi si occupano delle piccole isole ed è quindi molto difficile trovare dati sulle isole cosiddette “minori”. La sostenibilità, la transizione energetica e la cura del patrimonio ambientale delle isole rapprese...

17 Giu, 2024
Un’estate di monitoraggio e difesa ambientale con Diversamente Marinai, Legambiente e Parco Nazionale Arcipelago Toscano
E’ partita da Portoferraio la settima edizione di “Vele Spiegate”, la campagna di volontariato e cittadinanza attiva dedicata ai temi dell’ambiente e della protezione degli ecosistemi naturali locali,  ed è partita con un importante corso di formazione per il monitoraggio e la tutela delle tracce e dei nidi di tartaruga marina Caretta caretta. Il gruppo di questa prima settimana è composto da  8 giovani volontari provenienti da varie parti d’Italia e tre membri dell’equipaggio che sono stati condotti da Isa Tonso, responsabile del progetto tartarughe di Legambiente e Parco Nazion...

14 Giu, 2024
Per la prima volta una Caretta caretta nidifica nell’Isola piatta. E’ la prima nidificazione del 2024 nell’Arcipelago Toscano
Questa volta mamma tartaruga ha scelto il mare super-protetto di Pianosa per fare il suo primo nido del 2024 nell’Arcipelago Toscano. Infatti la mattina del 13 giugno, intorno alle 7,30, Vittorio Gnoato, un sacerdote in vacanza nell’ex Isola del Diavolo, mentre faceva una passeggiata, ha visto una massa scura sulla spiaggia di Cala Giovanna che si stava dirigendo verso il mare trasparente dell’Isola. Non è riuscita a fotografarla perché il rettile quando lo ha raggiunto era già sott’acqua e stava ritornando in mare aperto. Ma dietro di sé aveva lasciato sulla sabbia le inequivocabili tracce...

12 Giu, 2024
Il 16 giugno all'Isola d'Elba si impara a riconoscere tracce e nidi delle tartarughe marine
L’estate 2023 all’Elba si è conclusa con un bilancio eccezionale: 8 nidi e almeno 301 piccole tartarughe marine nate (ma nessuno sa quante ce n’erano nel misterioso e non trovato nido di Ortano) e 683 uova depositate nei nidi conosciuti e una mole di dati scientifici che permetteranno di capire meglio cosa stanno facendo questi magnifici e antichi animali in quella che è diventata davvero l’Isola delle Tartarughe. Intanto, in Italia ci sono già state le prime – e anticipate – deposizioni, una delle quali anche sulla costa maremmana e le tartarughe marine stanno probabilmente arrivando anch...

11 Giu, 2024
E Legambiente cerca volontari nell’Elba orientale
La collaborazione tra Legambiente Arcipelago Toscano e l’Associazione per la difesa dell’Isola di Pianosa per  tutelare le tartarughe marine era già iniziata nel 2023, ma quest’anno è stata definita meglio e, tutte le mattine, un socio dell’associazione pianosina monitora la magnifica spiaggia di Cala Giovanna – l’unica balneabile all’interno del territorio integralmente protetto dal Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano - alla ricerca di tracce di tartarughe marina Caretta caretta . Per questo, il 7 giugno è stato realizzato un corso di formazione online per volontari, tenuto da al...

5 Giu, 2024
Il 21 maggio Legambiente Arcipelago Toscano ha sottoposto ai tre candidati a Sindaco del Comune di Portoferraio una serie di domande divise in 10 punti, la seconda lista a rispondere è “Bene Comune” promossa dal Movimento 5 Stelle, Rifondazione Comunista e da un gruppo di persone indipendenti di area progressista. Ecco cosa risponde a Legambiente la Lista Bene Comune:   Ci scusiamo per il ritardo, dovuto ad un confronto approfondito sulle questioni da voi poste. Cordialmente, Marcella Merlini / Bene Comune.      1 CONSUMO DI SUOLO  Il nuovo Piano Struttur...

4 Giu, 2024
Parte in anticipo la campagna di ricerca delle nidificazioni di tartarughe marine all’Isola d’Elba
I e le TartaWatchers di Legambiente Arcipelago Toscano pensavano di avere un po’ di tempo in più a disposizione per riprendere pattugliamenti all’alba alla ricerca di tracce delle nidificazioni di tartarughe marine Caretta caretta,  ma il Mediterraneo sempre più caldo sembra aver anticipato la stagione di deposizione di questi antichi rettili marini che hanno già nidificato in Sicilia e addirittura c’è stato il primo nido in provincia di Grosseto. Per questo le volontarie e i volontari da Legambiente hanno iniziato a pattugliare le spiagge a partire dal 4 giugno, con più di 1 settimana...

3 Giu, 2024
Il 21 maggio Legambiente Arcipelago Toscano ha sottoposto ai tre candidati a Sindaco del Comune di Portoferraio una serie di domande divise in 10 punti la prima a rispondere è la “Lista civica Angelo Zini Sindaco” capeggiata dal sindaco uscente e appoggiata da Partito Democratico, Sinistra Italiana e forze civiche. Ecco cosa risponde a Legambiente la Lista Zini:   Carissimi membri di Legambiente, vogliate perdonare – a causa dei concitati giorni di campagna elettorale – qualche breve momento di ritardo nella mia risposta ai vostri interrogativi, che pure sono molti, tutti più che ap...