Trasporti

Coesistenza fra le città e le grandi infrastrutture dei trasporti, Livorno al meeting di Huelva

L'assessora Bonciani: «Livorno è diventata un buon esempio europeo sulle politiche di integrazione fra città e porto»

L’assessora  al Porto e all’Integrazione Porto - Città del Comune di Livorno,  Barbara Bonciani, parteciperà al 36esimo meeting “Modelos de convivencia entre las ciudades y las grandes infaestructuras de transporte” organizzato da RETE e Puerto de Huelva, in Spagna, dal 29 al 30 settembre RETE è un’associazione internazionale per la collaborazione fra porti e città...

Nel 2020 in Europa le emissioni medie di CO2 delle auto nuove sono calate del 12%

Forte calo ottenuto soprattutto grazie aumento della quota di immatricolazioni di veicoli elettrici

Secondo i dati finali pubblicati oggi dall'European environment agecy (EEA), «Le emissioni medie di anidride carbonica (CO2) delle auto nuove sono diminuite del 12% nel 2020 rispetto all'anno precedente» e «Il motivo principale del forte calo delle emissioni è stato l'aumento della quota di immatricolazioni di veicoli elettrici». I dati finali sono disponibili tramite il...

Ride to school: più pedali più guadagni

L’Istituto Vallauri di Fossano premia la mobilità sostenibile

Sarà operativo da lunedì 3 ottobre il progetto “Ride to school”, realizzato dall’Istituto di Istruzione Superiore “G. Vallauri”, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo Sacco e l’Istituto Comprensivo Paglieri di Fossano (CN), che ha l’obiettivo di incentivare la mobilità dolce creando una virtuosa economia circolare e locale. “Ride to school” è finanziato dalla Fondazione CRC e dall’Ascom Fossano...

Rapporto ambientale sull’aviazione europea 2022: fondamentale aumentare la sostenibilità

Tassazione tra i settori per accelerare la transizione dell’aviazione Ue verso la sostenibilità

L’European Aviation Environmental Report pubblicato dall’European Union Aviation Safety Agency (EASA) con il sostegno dell’European environment Agency (EEA) e di Eurocontrol, esamina le prestazioni ambientali del settore dell'aviazione e i progressi compiuti dal 2019, formulando raccomandazioni su come ridurre l’incidenza dell'aviazione sui cambiamenti climatici, sul rumore e sulla qualità dell'aria. Presentando il rapporto, il direttore...

Partito il 12esimo Giretto d’Italia – bike to work 2022

Crescono i Comuni aderenti all’iniziativa realizzata da Legambiente in collaborazione con Euromobility

Città italiane sempre più “alternative” negli spostamenti casa-lavoro e casa-scuola: cresce il numero di Comuni che aderiscono a Giretto d’Italia – bike to work, l’iniziativa realizzata da Legambiente in collaborazione con Euromobility per promuovere la mobilità sostenibile nei centri urbani italiani. Organizzata nell’ambito della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, quest’anno la gara coinvolge 38 diverse piazze. I monitoraggi bike to work e bike to school del Giretto d'Italia...

Torino deve accelerare su transizione ecologica e mobilità

Necessario un cambio culturale per una transizione che creerà nuovi posti di lavoro

Si è tenuta ieri a Torino la tavola rotonda rotonda “Transizione ecologica e Mobilità” organizzata da Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta nell’ambito della Campagna Europea Clean Cities ed ospitata dal progetto Life MODERn (NEC). Ad aprire gli interventi il contributo del tenente colonnello Stefano Testa, del Comando Unità Forestali, Ambientali e Agroalimentari, capofila del Progetto...

I veicoli pesanti europei sono più efficienti ma la maggiore domanda di trasporto ha fatto aumentare le emissioni

EEA: bisogna aumentare il trasporto di merci via treno e quello dei passeggeri via bus

Gli Stati membri dell'Ue si sono impegnati a raggiungere la neutralità climatica entro il 2050 e l’European Green Deal punta dichiaratamente a una riduzione del 90% delle emissioni di gas serra dovute ai trasporti, rispetto al livello del 1990. Ma secondo il nuovo briefing “Reducing greenhouse gas emissions from heavy-duty vehicles in Europe” pubblicato dall’European environment agency (EEA), «Dal...

International day of clean air for blue skies: l’inquinamento atmosferico non conosce confini (VIDEO)

Il cambiamento climatico e l'inquinamento atmosferico sono una coppia mortale

Nel 2019 l'Assemblea generale dell’Onu ha adottato una risoluzione che designa il 7 settembre come “International Day of Clean Air for blue skies” e sottolinea l'urgente necessità di sensibilizzare l'opinione pubblica a tutti i livelli e di promuovere e facilitare azioni per migliorare la qualità dell'aria. Nel 2016, gli scienziati dell’organizzazione mondiale della sanità (Oms) conclusero...

Raddoppio della Pontremolese: al via la cantierizzazione del primo lotto Parma – Vicofertile

La Regione Toscana: ci sono le risorse, circa 360 milioni di euro

La Regione Toscana è convinta che «Passa dal più volte richiesto completamento del raddoppio della ferrovia Pontremolese la possibilità di sviluppo e rilancio dell’area lunigianese. Uno snodo strategico per i collegamenti logistici tra i porti di La Spezia e Carrara con i corridoi del nord Europa».  E il presidente della Regione, Eugenio Giani, sostiene che...

Falliti nuovamente i negoziati Onu per proteggere gli Oceani

Clamoroso flop della High Ambition Coalition (e dell’Italia) mentre la crisi oceanica si aggrava

Nonostante i progressi significativi compiuti nelle ultime 48 ore di due settimane di discussioni, i colloqui per arrivare all’adozione di un United Nations UN Ocean Treaty, non sono riusciti a raggiungere un accordo per realizzare una rete di aree marine protette e Santuari nel 30% degli oceani entro il 2030. L'ultimo accordo internazionale sulla protezione...

Siccità in Cina: dimezzata la portata del fiume Yangzte

Il terzo fiume più grande del mondo garantisce acqua ed elettricità a oltre 400 milioni di cinesi. Molti suoi affluenti sono in secca

Il Quotidiano del Popolo, organo ufficiale del Partito Comunista Cinese, lancia, anche con servizi fotografici, un forte allarme sulla siccità che sta colpendo vaste aree della Repubblica Popolare. Ilustrando alcune di queste (che pubblichiamo) spiega che «Recentemente, nel tratto Ezhou del fiume Yangtze, la pagoda Guanyin, costruita per rallentare il flusso dell'acqua e considerato come...

338 milioni di euro per i collegamenti ferroviari col porto di Livorno

Integrato e aumentato il finanziamento CIPESS del Ponte di Signa in quanto progetto bandiera nazionale

Il Comitato interministeriale per la programmazione economica e lo sviluppo sostenibile (CIPESS) che ha , ha approvato il contratto di programma di Rfi 2022-2026, ha stanziato 337 milioni di euro  per i collegamenti ferroviari connessi al porto di Livorno. In un Comunicato la Regione Toscana spiega che «Si  tratta del collegamento dell’Interporto di Guasticce alla linea...

In calo le immatricolazioni di auto elettriche. Motus-E: inadeguato il sistema di incentivi

Le auto elettriche ricaricabili solo nel 7,5% delle aree di servizio autostradali italiane

Secondo l’editoriale mensile dedicato alle immatricolazioni di Motus-E, l’associazione che raggruppa tutti gli stakeholders della mobilità elettrica, sono «In calo le immatricolazioni delle auto elettriche. A luglio 2022,  le vendite di auto con possibilità di ricarica (somma di BEV, elettriche pure, e PHEV, veicoli ibridi plug-in) si sono attestate a 8.670 unità, facendo segnare un calo...

Porti di Livorno, Piombino e Isola d’Elba: traffici in recupero nel primo semestre

I dati dei porti dell’Alto Tirreno: recupera Livorno, in buona salute Piombino e porti elbani

Secondo l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale (AdSp), quello che emerge dal  consuntivo del primo semestre 2022 dei porti del Mar Tirreno Settentrionale è «Un quadro tutto sommato positivo, che vede il recupero del porto di Livorno rispetto ai risultati registrati nel primo trimestre e nel quale si conferma lo stato di buona salute dei...

Il Kosovo e l’Ucraina: quando un conflitto etnico fa emergere le contraddizioni europee

Come una questione di targhe e carte d’identità potrebbe trasformarsi in una nuova guerra europea

Ieri il Kosovo ha accusato la Serbia di fomentare disordini e di aver cercato di minare lo "stato di diritto" in quella che la Serbia (e molti Paesi del mondo) considerano ancora una provincia separatista e che a Belgrado chiamano ancora con il vecchio nome jugoslavo di Kosovo e Metohija. Il primo ministro del Kosovo Albin Kurti...

La rotta alternativa al Canale di Suez che passa da Iran e Russia

Iran, Argentina, Egitto, Turchia ed Arabia Saudita chiedono di entrare nel BRICS

L’agenzia iraniana Pars Today ha annunciato che «Un treno merci russo con 39 container è arrivato al valico di frontiera di Sarakhs, a nord-est della Repubblica islamica dell'Iran, con l'obiettivo di transitare verso il porto meridionale di Bandar Abbas». Da lì proseguirà  verso il porto indiano di Nhava Sheva. Prima di raggiungere l'Iran, il carico...

In Africa, il 63% dei passaggi delle malattie diffuse dagli animali all’uomo è avvenuto nell’ultimo decennio

La diffusione del vaiolo delle scimmie fa parte dei rischi sempre più frequenti causati dal sovrappopolamento, dall’urbanizzazione e dai trasporti

L'Africa sta affrontando un rischio crescente di focolai causati da agenti patogeni zoonotici, come il virus del vaiolo delle scimmie che ha avuto origine negli animali e poi ha cambiato specie e ha infettato gli esseri umani. Secondo realizzata dall'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) per l’Africa e presentata durante una conferenza stampa virtuale a Brazzaville, nella...

Raddoppio della ferrovia Porrettana: la cura del ferro in Appennino

Legambiente Toscana: ora raddoppio fino ad Alto Reno Terme e ripristino collegamento Porretta – Pistoia

Secondo Legambiente Toscana ci sono «Segnali positivi dalla Città Metropolitana per il rilancio dei Comuni dell’Appennino: è arrivata da pochi giorni la notizia dell’uso di fondi PNRR per il raddoppio della ferrovia Bologna – Pistoia “Porrettana”, un asse strategico del collegamento tra città e aree interne. E’ una notizia che mette sul binario giusto l'azione...

Haiti: le molte crisi e la crescente violenza aggravano la fame

Gran parte di Haiti è in mano a gang criminali che impediscono l’arrivo di aiuti. E mancano i finanziamenti

Il World food programme  (WFP) ha lanciato un pressante appello: «Ad Haiti, dove quasi la metà della popolazione è già in condizione di insicurezza alimentare, la fame è destinata ad aumentare tra l'aumento dell'inflazione, i prezzi elevati di cibo e carburante e il deterioramento della sicurezza. Mentre i gruppi criminali bloccano le strade, il WFP continua...

L’intermobilità sarà sempre più importante per il trasporto pubblico

E’ un bisogno per il 70% degli italiani e l’85% preferisce scegliere un mezzo ecologico

Secondo la ricerca “L'impatto della domanda sugli stili di consumo di Nuova Mobilità Collettiva Sostenibile”, un’indagine qualitativa tra stakeholder del settore condotta da GPF Inspiring Research per IBE Intermobility and Bus Expo (he si terrà dal 12 al 14 ottobre, «L’intermobilità sarà l’elemento evolutivo del trasporto pubblico dove la tecnologia gioca un ruolo abilitante verso i sistemi Mobility as a Service...

Klm denunciata per greenwashing: i voli aerei non sono sostenibili

Gli ambientalisti olandesi contro «La pubblicità ingannevole della compagnia aerea»

Fossielvrij NL, supportata da ClientEarth e Reclame Fossielvrij, hanno intentato una causa contro KLM dopo che la compagnia aerea si è rifiutata di smettere di farsi pubblicità con quelle che l’associazione ambientalista ritiene «Affermazioni fuorvianti secondo le quali sta rendendo i voli sostenibili». Il 6 luglio, gli attivisti olandesi, hanno presentato ricorso legale presso il...

Cosa ci fanno i gongili a Piombino?

Probabilmente, le lucertole aliene sono sbarcate sulla costa Toscana con i camion carichi di sughero

Lo studio “Aliens Coming by Ships: Distribution and Origins of the Ocellated Skink Populations in Peninsular Italy”, pubblicato su Animals da un team di ricercatori italiani guidato da Emiliano Mori dell’Istituto di ricerca sugli ecosistemi terrestri (Cnr_Iret) e da Franco Andreone del Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino, rivela la presenza di una popolazione...

Le quattro raccomandazioni per salvare il nostro oceano

Guterres: invertire la marea e affrontare l’emergenza oceanica

Aprendo ieri l’United Nations Ocean Conference  a Lisbona, il presidente del Kenya Uhuru Muigai Kenyatta ha sottolineato che Ci aspettiamo di lasciare Lisbona con una chiara comprensione delle opzioni e dei percorsi di finanziamento. L'Oceano è la risorsa più sottovalutata del nostro pianeta: i giovani devono essere in prima fila nella discussione e devono essere...

L’Italia si rimangia lo stop alle auto a benzina e gasolio?

T&E: «Scandalosa iniziativa unilaterale che sconfessa le posizioni assunte dal governo»

Alla vigilia dell’incontro del  Comitato dei rappresentanti permanenti è un organo del Consiglio dell'Unione europea (COREPER), che dovrà porre che le basi per le decisioni del Consiglio dei ministri Ue dell'Ambiente del 28 giugno, sta circolando una bozza riservata (in allegato) nella quale l’Italia sostiene la proposta di Bulgaria, Romania, Portogallo e Slovacchia di rinviare...

Rotte marittime internazionali: gli inaspettati risultati dello scioglimento del ghiaccio marino artico

Si libereranno altre rotte “più ecologiche” che permetterebbero di aggirare la Russia.

Secondo uno studio, lo scioglimento del ghiaccio nell'Oceano Artico potrebbe creare nuove rotte commerciali nelle acque internazionali, riducendo l'impronta di carbonio dell'industria marittima e indebolendo il controllo della Russia sulle rotte commerciali attraverso l'Artico. Con il cambiamento climatico che sta riscaldando rapidamente gli oceani del mondo, il futuro dell'Oceano Artico appare cupo. I modelli climatici mostrano...

Anticipare lo stop di auto a benzina diesel al 2028 farebbe risparmiare più di 600 miliardi di euro

Greenpeace: smentito che nel governo Draghi solleva lo spauracchio della perdita di posti di lavoro e di competitività per l’industria italiana

Secondo il nuovo studio “Drive change” pubblicato da Greenpeace Detschland e che esamina la differenza rispetto allo scenario di phase-out dei motori termici al 2035,proposto dalla Commissione Europea, recentemente approvato dal Parlamento europeo, «Anticipando lo stop alle vendite dei veicoli a diesel e benzina al 2028 si ridurrebbe il consumo europeo di petrolio di 540...

La strage di pecore nel naufragio nel porto sudanese di Suakin

15.000 pecore affogate. Animal Equality: «E’ il momento di dire basta al trasporto di animali vivi»

Il 12 giugno una nave sovraccarica con a bordo migliaia di pecore è affondata nel porto sudanese di Suakin, nel Mar Rosso, e la maggior parte degli animali sono annegati, mentre tutti i membri dell’equipaggio sono stati tratti in salvo. Un alto funzionario portuale sudanese, che ha voluto mantenere l’anonimato, ha detto all’AFP che «La...

Mobilità elettrica e home working per ridurre l’inquinamento urbano

In Italia 800.000 anni di vita persi ogni anno per la pandemia invisibile da inquinamento atmosferico e per il traffico costi sociali fino a 34 miliardi di euro

Lo studio “Gross polluters and vehicles’ emissions reduction”, pubblicato su Nature Sustainability da  Matteo Böhm, Mirco Nanni e  Luca Pappalardo dell’Istituto di scienza e tecnologie dell'informazione del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Isti) si occupa di «Quanto e cosa, gli individui che vivono in un’area urbana, respirano quotidianamente dipende da diversi fattori, ed è variabile nello spazio e...

Fit for 55: dal Parlamento europeo via libera a stop vendite auto benzina e diesel dal 2035

Legambiente: «Si va nella giusta direzione per accelerare la transizione ecologica anche nel comparto auto»

Il Parlamento europeo sostiene la revisione dei livelli di emissioni di CO2 per le autovetture nuove e i veicoli commerciali leggeri nuovi, parte del pacchetto "Pronti per il 55% nel 2030". Infatti, con 339 voti favorevoli, 249 contrari e 24 astensioni gli eurodeputati hanno adottato il loro mandato per negoziare con i governi Ue i...

Le città e la sfida del clima: in salita la strada per la neutralità climatica

Conferenza Nazionale del Green City Network, sondaggio su neutralità climatica, efficienza energetica, rinnovabili, trasporti, rifiuti, assorbimenti di carbonio

Secondo la Fondazione per lo sviluppo sostenibile, «Le città italiane stentano a imboccare la strada della neutralità climatica. Anche se ci sono progressi, l’85% ad esempio aderisce al Patto dei sindaci per l’energia e il clima, il 90% programma di incrementare il verde urbano per assorbire la CO2, il 90% ha progettato interventi per la...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7