Scienze e ricerca

Scoperta la più grande popolazione di mante giganti conosciuta: prospera al largo dell’Ecuador

22.000 mante: una popolazione oltre di 10 volte più grande di qualsiasi altra conosciuta della specie

Lo studio “Demographics and dynamics of the world’s largest known population of oceanic manta rays Mobula birostris in coastal Ecuador”, pubblicato su Marine Ecology Progress Series da un team di ricercatori britannici, equadoregni e statunitensi, ha identificato al largo della costa dell'Ecuador una popolazione distinta di mante giganti (Mobula birostris) che è oltre di 10 volte più grande...

Pnrr: a rischio 500 milioni di euro destinati alla prevenzione ambientale

Appello al nuovo Governo per un programma di verifica e rilettura sanitaria del dato ambientale

«Il PNRR ha previsto la destinazione di 500 milioni di euro per l’istituzione di un Sistema Nazionale di Prevenzione “Salute, Ambiente e Clima” (SNPS), il cui compito è la prevenzione ed il controllo dei rischi sanitari associati in modo diretto e indiretto a esposizioni ambientali e cambiamenti climatici. Una piccola rivoluzione sul fronte della tutela...

Il senso del ritmo musicale dei ratti “balllerini” (VIDEO)

I ratti possono muovere la testa a tempo con la musica, dimostrando per la prima volta una sincronizzazione innata, come gli esseri umani

Finora si pensava che muoversi con precisione su un ritmo musicale fosse un'abilità intrinsecamente unica per gli esseri umani, ma il nuovo  studio "Spontaneous beat synchronization in rats: Neural dynamics and motor entrainment" pubblicato su Science Advances da un team di ricercatori della Graduate School of Information Science and Technology dell’università di Tokyo di mostra che...

Gli ominidi del Paleolitico cucinavano il pesce già 780.000 anni fa. 600.000 anni prima di quanto si credesse

Denti di pesce trovati nel sito archeologico israeliano di Gesher Benot Ya'aqov forniscono la prima prova della cottura ancestrale del cibo

L'alimentazione e la preparazione del cibo hanno svolto un ruolo centrale nel successo evolutivo della specie umana, soprattutto la cottura o l'ebollizione sono state molto importanti per lo sviluppo del genere Homo, ma fino ad ora non era chiaro esattamente quando i nostri antenati avessero iniziato a bollire o far bollire deliberatamente il cibo. Lo studio “Evidence...

Wwf, usare soluzioni basate sulla natura per combattere il cambiamento climatico

Pörtner (Ipcc): «Le attuali crisi del clima e della biodiversità dipendono l'una dall'altra e possono essere risolte solo insieme»

Il nuovo report dl Wwf intitolato L'alleato segreto del nostro clima: scoprire la storia della natura nel sesto rapporto di valutazione dell'Ipcc, basato sul lavoro del Gruppo intergovernativo di esperti sul cambiamento climatico (Ipcc), interviene nei giorni della Cop27 per spiegare come integrare meglio la natura nella risposta globale alla crisi climatica. «La natura è...

L’inquinamento atmosferico provoca il cancro come il fumo di sigaretta (VIDEO)

Scoperti i meccanismi che rendono cancerogeno il particolato PM2,5

Una nuova scoperta sul cancro ai polmoni evidenzia l’urgenza di migliorare la qualità dell’aria. Cordis, il bollettini della ricerca Ue, ricorda che «Il fumo di sigaretta è il fattore di rischio principale per il cancro ai polmoni e anche l’esposizione al fumo passivo può aumentare il rischio di sviluppare questo tumore».  Informazioni note da tempo...

Ceramiche pseudo-lunari made in Italy per raccogliere e accumulare energia solare sulla luna

Una scoperta che suggerisce possibili soluzioni per lo sfruttamento delle risorse disponibili sui corpi celesti destinati a un futuro insediamento umano o robotico

Un team di ricercatori di università di Cagliari, Consorzio interuniversitario nazionale per la scienza e tecnologia dei materiali (Instm), Istituto nazionale di astrofisica (Inaf) e Istituto nazionale di ottica (Cnr-Ino), sta studiando l'utilizzo della regolite lunare per la produzione di energia. Il team Giacomo Cao, Roberta Licheri e Roberto Orrù. Il team ha reso noto...

Siamo quel che mangiamo, ma non siamo “dove viviamo”

Non importa dove viviamo o dove siamo nati: le nostre scelte alimentari dipendono dal sesso biologico, dall'età e da altri fattori culturali

Gli studi genetici degli ultimi 20 anni hanno ampiamente dimostrato che, tra le popolazioni di tutto il mondo, la maggior parte delle differenze genetiche si riscontrano a livello individuale piuttosto che a livello di popolazione. Due individui presi a caso nella stessa popolazione tendono infatti a essere geneticamente più diversi l'uno dall'altro rispetto alla differenza media...

Dal Governo nuove trivelle mentre è a rischio il completamento della Carta geologica d’Italia

Ispra: «Non è una semplice carta colorata, ma un’importante infrastruttura di ricerca strategica per la Nazione»

Lo sviluppo sostenibile italiano passa (anche) dal sottosuolo: lì ci sono risorse idriche fondamentali, fonti rinnovabili – la geotermia – in grado di produrre il quintuplo di tutta l’energia di cui abbiamo bisogno, minerali critici per la transizione ecologica. Eppure di tutto questo abbiamo solo una conoscenza parziale, perché in oltre trent’anni la Carta geologica...

Il segreto del paracadutismo acrobatico dei collemboli senza ali (VIDEO)

Una scoperta che potrebbe portare a progressi in campi che vanno dalla robotica all'aerodinamica

All'inizio della pandemia di Covid19, Víctor Ortega-Jiménez, del Georgia Institute of Technology e dell’università del Maine, stava esplorando i torrenti vicino a casa sua e studiando i collemboli, gli esapodi non insetti più abbondanti sulla terra e sospettava che riuscissero ad evitare i predatori grazie a qualcosa a che fare con la loro capacità di...

Comunicare la scienza per mettere i cittadini in condizione di partecipare

Cordis (Ue): «Un pubblico ben informato è il fondamento di una società libera, migliorando la comunicazione scientifica possiamo costruire democrazie più resistenti»

Con la crescente complessità del mondo, i cittadini europei e di tutto il mondo sono sempre più chiamati a prendere decisioni che richiedono una chiara comprensione dei processi scientifici sottostanti. Fare scelte informate su temi come i cambiamenti climatici, l’energia, la COVID, l’alimentazione e le vaccinazioni richiede una conversazione pubblica basata sui fatti e che...

Presentato l’annuario Arpat 2022: ecco come sta l’ambiente in Toscana

Rubellini: «Ormai la qualità dei comparti ambientali è considerevolmente influenzata anche dalle pressioni indirette legate ai cambiamenti climatici»

È stato presentato oggi a Firenze l’annuario Arpat 2022, col quale l’Autorità regionale per la protezione ambientale della Toscana offre un quadro dettagliato e aggiornato al 2021 sullo stato di salute dell’ambiente toscano. Il rapporto si articola in 100 indicatori ambientali, sviluppati attorno a sei aree tematiche: aria, acqua, mare, suolo, agenti fisici e sistemi...

Psicologia della crisi climatica, tra ottimisti ambiziosi e pessimisti ansiosi

La maggior parte delle persone intervistate presenta una preferenza per politiche climatiche stringenti, ma emergono differenze in base al proprio atteggiamento verso il futuro

È fresca la memoria di un’estate arida e lunga per gli italiani, accompagnata da una straordinaria siccità. La riduzione della produzione agricola per mancanza d’acqua non ha fatto altro che esacerbare l’inflazione causata dalla scarsità energetica e gli effetti di lungo periodo della pandemia. Questa anomalia climatica si è prolungata fino alle porte dell’inverno, con...

L’immigrazione da problema a opportunità da gestire: da qui arriva il 9% del Pil italiano

«Nonostante l’opinione pubblica percepisca come molto forte l’aumento della presenza straniera in Italia, in realtà il numero di immigrati è sostanzialmente stabile da circa otto anni»

Se è vero che la XIX legislatura è cominciata con priorità ben precise quali la guerra in Ucraina, l’inflazione e la crisi energetica, non si può nascondere l’interesse su come la maggioranza di centrodestra affronterà un tema da sempre al centro del dibattito, come l’immigrazione. Nel discorso con cui ha chiesto la fiducia alla Camera,...

Il degrado del suolo sta costando 50 miliardi di euro l’anno agli Stati europei

Montanarella (Jrc): «Il 60-70% è reso insalubre, un quarto dei terreni è soggetto a tassi di erosione idrica insostenibili e altrettanti sono a rischio alto o molto alto di desertificazione»

A Ecomondo è in corso la prima edizione degli Stati generali per la salute del suolo, organizzata da Re Soil Foundation e dal Gruppo di coordinamento nazionale per la bioeconomia del presidenza del Consiglio dei ministri, in collaborazione con Crea e Ispra. Un consesso di alto livello scientifico, in cui è intervenuta anche Lucrezia Caon,...

Circolarità e sostenibilità sociale al centro della conferenza annuale Cercis

Nonostante i grandi investimenti sulla transizione ecologica, i risultati sia culturali che fattuali sono ancora esigui: il lavoro da fare è tanto

Quest’anno è tornato in presenza a Ferrara il terzo workshop di Cercis, il Centro per la ricerca sull’economia circolare, l’innovazione e le Pmi nato nel dipartimento di Economia e management dell’Università di Ferrara: la conferenza annuale ha dato spazio e voce a speaker di respiro nazionale e internazionale, che hanno condiviso i più recenti sviluppi dell’economia circolare...

Da cosa è stato causato il terremoto avvenuto oggi al largo delle Marche

Muroni: «Questa volta l'epicentro è stato in mare, dove si vogliono aumentare le estrazioni del gas ma si bloccano le pale eoliche offshore»

Alle 7:00 circa di questa mattina, un terremoto di magnitudo 5.5 si è verificato nel Mar Adriatico, di fronte alla costa delle Marche (Pesaro) ad una profondità di circa 8 km. «Il terremoto – spiega Andrea Billi, ricercatore dell'Istituto di geologia ambientale e geoingegneria del Cnr –  è stato causato dalla spinta tettonica che l’Appennino...

Le antiche montagne sommerse del Parco marino delle Isole Cocos pullulano di vita sconosciuta e rara (VIDEO)

Un viaggio scientifico verso l'ignoto nel nuovissimo Cocos (Keeling) Islands Marine Park porta alla luce rare scoperte a 5,5 Km di profondità

A marzo, il governo australiano ha istituito negli Indian Ocean Territories due enormi parchi marini che insieme coprono un'area grande quasi quanto il New South Wales. Un team di scienziati guidati dal Museums Victoria Research Institute ha mappato dettagliatamente per la prima volta il fondale marino del Cocos (Keeling) Islands Marine Park, rivelando enormi e antiche...

Oms: in Europa le ondate di caldo del 2022 hanno causato almeno 15.000 morti

«Questo dovrebbe essere un campanello d'allarme per il nostro futuro in un clima che cambia»

Il Copernicus Climate Change Service dell'Unione europea ha recentemente annunciato che la regione europea ha appena passato l'estate più calda e l'agosto più caldo mai registrati e, secondo una stima ancora incompleta pubblicata dall'Organizzazione mondiale della sanità in occasione della COP27 sul clima in corso in Egitto, «Questa forte ondata di caldo ha avuto conseguenze...

Ecoinnovazione, il punto all’Università di Ferrara dopo 20 anni di ricerche in materia

La Società per gli studi sull’ecoinnovazione si riunisce in Italia per il suo primo workshop annuale

L’ecoinnovazione – o innovazione verde – è un'area di ricerca incentrata sullo sviluppo e l'adozione di innovazioni che contribuiscano alla sostenibilità ambientale; si tende a considerarla una disciplina ancora molto giovane, ma in realtà oltre 4mila scienziati distribuiti in 47 Paesi ha già pubblicato ricerche scientifiche in materia. Per fare il punto della situazione la...

Gli squali tigre fanno scoprire agli scienziati la più grande prateria sottomarina del mondo (VIDEO)

E’ al largo delle Bahamas: un tesoro climatico e di biodiversità formato da 92.000 km2 di fanerogame

Lo studio “Tiger sharks support the characterization of the world’s largest seagrass ecosystem”, pubblicato recentemente su Nature Communications da un team internazionale di scienziati guidato da Austin Gallagher di Beneath The Waves, presenta quella che i ricercatori presentano come «La nostra scoperta del decennio». Infatti, gli squali tigre (Galeocerdo cuvier) hanno condotto il team alla...

Cop27: piano Onu da 3,1 miliardi di dollari per realizzare sistemi di allerta precoce per tutti entro il 2027

Ormai i disastri legati al clima causano più profughi e migranti delle guerre

Alla 27esima Conferenza delle parti dell’United Nations climate change conference (CO27 Unfccc) in corso a a Sharm el-Sheik, in Egitto, il segretario generale dell’Onu.  António Guterres ha rivelato i dettagli del suo “Executive Action Plan for the Early Warnings for All Initiative” che punta a garantire che tutti gli esseri umani siano protetti da sistemi...

Dalla terapia con psichedelici nuova speranza contro la depressione resistente al trattamento

Goodwin: «Abbiamo riscontrato risultati positivi in un gruppo di pazienti particolarmente difficile da trattare»

Oltre cento milioni di persone al mondo soffrono di depressione resistente al trattamento, per le quali la psicoterapia assistita da psichedelici sta portando speranza e nuove vie di guarigione: l’ultima conferma arriva dallo studio Single-ose psilocybin for a treatment-resistant episode of major depression, appena pubblicato sul prestigioso New England Journal of Medicine (Nejm). Si tratta...

Il cambiamento climatico potrebbe essere mortale quanto il cancro

UNDP: senza un'azione climatica urgente, le aree già vulnerabili saranno le più colpite, con un aumento della disuguaglianza

Secondo quanto emerge dai dati della la nuova piattaforma Human Climate Horizons (HCH) lanciata dall’United Nations Development Programme (UNDP) e dal  Climate Impact Lab in coccasionce della COP27 Unfccc in corso a in Egitto, «Senza un'azione concertata e urgente, il cambiamento climatico aggraverà le disuguaglianze e amplierà i gap nello sviluppo umano». Disponibile gratuitamente, la nuova...

Oltre 70 delfini tursiopi avvistati a un miglio dalla costa ligure (VIDEO)

L’avvistamento record di Delfini Del Ponente. C’erano molti cuccioli. Anche balenottere e capodogli vicino alla costa

Riceviamo e pubblichiamo   Ottobre 2022 rimarrà sicuramente nella memoria dei ricercatori dell’associazione Delfini Del Ponente di Imperia. Trentuno giorni pieni di emozioni e, soprattutto, di avvistamenti record. La giornata da segnare sul calendario è stata sicuramente lunedì 31 ottobre quando, durante una regolare uscita in mare per svolgere le consuete attività di avvistamento e...

A Pisa la Conferenza internazionale sul bosone di Higgs con 180 scienziati da tutto il mondo

Due eventi aperti alla cittadinanza: il concerto del Coro Vincenzo Galilei agli Arsenali Medicei e una tavola rotonda sui 10 anni del bosone

Dal 7 all’11 novembre si terrà a Pisa la Conferenza Internazionale Higgs 2022, organizzata dalle Università e Sezioni INFN di Pisa e Firenze, dalla Scuola Normale Superiore e dall’Istituto Galileo Galilei di Firenze. Higgs 2022 è l'edizione corrente di una serie di conferenze dedicate alla fisica del bosone di Higgs, che si svolge ogni anno in sedi diverse...

Biodiversità: le aree protette sono un cuscinetto termico contro il cambiamento climatico

Mentre le ondate di calore diventano più frequenti e più intense, le aree protette creano rifugi termici per le specie minacciate

Il “Global Assessment Report on Biodiversity and Ecosystem Services”, pubblicato dall’Intergovernmental Science-Policy Platform on Biodiversity and Ecosystem Services (IPBES), avvertiva drammaticamente che il cambiamento climatico sta emergendo come una delle principali minacce alla biodiversità e che le specie vegetali e animali affrontano maggiori rischi di stress termico perché il cambiamento climatico spinge le temperature oltre...

Come la pandemia ha cambiato la relazione tra gatti domestici e proprietari

Mariti (Università di Pisa): «Questi risultati hanno delle implicazioni nella gestione dei gatti che vivono in appartamento e suggeriscono che il loro benessere deriva molto dalla compagnia con le persone»

Un gruppo internazionale di ricercatori ha pubblicato su Veterinary science uno dei primi studi dedicati ad investigare la relazione persone-animali durante il lockdown da coronavirus nel nostro Paese, e uno dei pochi che si è focalizzato sui gatti (laddove la maggior parte ha riguardato i cani). Lo studio Cat–owner relationship and cat behaviour: effects of...

La vita segreta delle tartarughine marine: un uovo finto per monitorare la loro schiusa

Nerds Without Borders, ha sviluppato un sensore a forma di uovo per prevedere quando i piccoli rettili marini escono dal nido e corrono verso il mare

Erin Clabough, che insegna neurobiologia all’University of Virginia, non sapeva quasi nulla di tartarughe marine, ma ora si trova a guidare il team di ricercatori di Nerds Without Borders, Charlottesville Hatteras Island Ocean Center, IBM Research-Almaden, North Carolina State University che ha pubblicato recentemente su PLOS One lo studio “The secret life of baby turtles:...

Il cambiamento climatico renderà l’Alto Artico un terreno fertile per le pandemie emergenti?

I risultati di uno studio realizzato sul lago canadese di Hazen potrebbero presentare uno scenario simile all'emergere di Ebola e SARS-CoV-2

Grazie a una nuova analisi genetica, lo studio "Viral spillover risk increases with climate change in High Arctic lake sediments” pubblicato su Proceeding of the Royal Society B dai biologi dell’universita di Ottawa  Audrée Lemieux, Graham Colby, Alexandre Poulain e Stéphane Aris-Brosou, ha di mostrato che «Lo scioglimento dei ghiacciai aumenta il rischio di spillover...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. 8
  10. 9
  11. 10
  12. ...
  13. 211