Scienze e ricerca

Le praterie di posidonia dell’Arcipelago toscano al centro del progetto europeo MarineSabres

Studiare l’Amazzonia sommersa del Mediterraneo per capire come salvare mari e oceani

Come spiega Horizon – the EU Research & Innovation Magazine  nell’articolo “From mussels to meadows, the sea offers big lessons for all life”,  «Nell'Arcipelago Toscano, le praterie di posidonia catturano il carbonio fino a 35 volte più velocemente delle foreste pluviali tropicali. Le piante da fiore sottomarine hanno il potenziale per essere uno strumento essenziale nella...

Inaugurato a Bologna Leonardo, il quarto supercomputer più potente al mondo

Frutto di un investimento da 120 mln di euro, quando sarà pienamente operativo potrà svolgere quasi 250 milioni di miliardi di calcoli al secondo

È stato inaugurato oggi al Tecnolopolo di Bologna il supercomputer Leonardo, sviluppato e assemblato in Europa: è il risultato di un investimento congiunto di 120 milioni di euro, di cui la metà proviene dalla Commissione europea e l'altra metà dal ministero italiano dell'Università e della ricerca e dal consorzio Cineca, composto da altri cinque paesi...

Il misterioso imperatore romano “scomparso” Sponsian è esistito davvero

Le monete trovate in Romania nel 1713 non erano false come si credeva finora

Una moneta, conservata nella collezione The Hunterian dell’università di Glasgow, faceva parte di una manciata di monete con lo stesso disegno rinvenute in Transilvania, nell'odierna Romania, nel 1713 e che, dalla metà del XIX secolo erano state considerate false a causa delle loro rozze e strane caratteristiche e delle iscrizioni confuse che riportavano a un...

Decenni di inquinamento atmosferico hanno compromesso il nostro sistema immunitario

Il particolato inalato rende gli anziani più vulnerabili alle malattie respiratorie e al Covid

La diminuzione della forza del sistema immunitario negli anziani è solitamente attribuita al processo di invecchiamento. Ma il nuovo studio “Inhaled particulate accumulation with age impairs immune function and architecture in human lung lymph nodes”, pubblicato su Nature Medicine da un team di immunologi della Columbia University dimostra che hanno un impatto sulla nostra salute anche...

Gli impulsi elettrici salvano gli squali e le razze dagli ami da pesca

Possono ridurre drasticamente il numero di squali e razze catturati accidentalmente con i palangari

Un nuovo dispositivo, lo SharkGuard, sviluppato dagli ingegneri della conservazione Fishtek Marine e testato dai ricercatori dell'università di Exeter, pizzato lungo i palangari ,spaventa e allontana squali e razze dagli ami. E’ quanto emerso dallo studio "Efficacy of a novel shark bycatch mitigation device in a tuna longline fishery",  pubblicato su Current Biology da un team...

Gran parte dell’Europa si sta riscaldando due volte più velocemente del resto del pianeta

Gli impatti più forti nell’Europa meridionale, Italia compresa

L’Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC) sveva già detto che il riscaldamento delle aree terrestri avviene in modo significativamente più rapido rispetto agli oceani, con una media rispettivamente di 1,6 gradi e 0,9 gradi rispettivamente. Questo significa che il budget globale per le emissioni di gas serra per rimanere al di sotto di un riscaldamento di...

Per alimentare la transizione ecologica servono più miniere, in Europa

Sand: «Sosterrei appieno l’autosufficienza europea per i metalli, senza i quali non esiste alcuna transizione verde»

Neanche la transizione ecologica è a “impatto zero”, e l’approvvigionamento di materie prime per realizzare decarbonizzare la nostra economia ne è un esempio lampante. Come ricorda Cordis, il bollettino scientifico dell’Unione europea, basti osservare che per raggiungere gli obiettivi climatici indicati dall’Accordo, la domanda di litio nel 2040 sarà 42 volte superiore rispetto al 2020,...

L’Oms alla ricerca della malattia X

L’Oms vuole identificare i patogeni che potrebbero causare future epidemie e pandemie

L'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) sta avviando un processo scientifico globale per aggiornare l'elenco dei patogeni prioritari - agenti che possono causare epidemie o pandemie – per indirizzare gli investimenti globali, la ricerca e lo sviluppo (R&S), in particolare per quanto riguarda vaccini,  test e trattamenti. Dopo un meeting tenutosi il 18 novembre, l'Oms sta...

Un’economia più circolare per lavorare meno. A parità di salario?

Un nuovo studio italiano mostra che una riduzione dell’orario di lavoro non richieda necessariamente anche una riduzione del salario

In una conferenza tenuta poco prima della grande depressione del 1929 (il cui testo fu pubblicato nel 1931) J.M. Keynes avanzò l’idea che l’aumento della produttività avrebbe progressivamente ridotto le ore di lavoro settimanali portandole, nel giro di un secolo, a 15. Sono passati quasi cento anni e il mondo sembra ancora molto lontano da...

Elettrodialisi a inversione e ultrasuoni per rendere i dissalatori più sostenibili ed efficienti (VIDEO)

SoniED per produrre acqua potabile dal mare con un’efficienza superiore del 60% e riducendo l’impatto ambientale

La stragrande maggioranza dell'acqua presente sulla Terra è salata: solo il 3% è acqua dolce e meno di un terzo è accessibile, il resto è stoccato nei ghiacciai e nelle falde acquifere. Dato che nei prossimi decenni la domanda di accesso all’acqua dolce è destinata a crescere, le tecnologie di desalinizzazione (o dissalazione) assumeranno un...

L’italiano David Govoni è il nuovo presidente della Federazione europea dei geologi

CNG: «Grande riconoscimento per l’Italia e per la professionalità dei geologi nelle istituzioni Ue»

l’81esimo consiglio della Federazione europea dei Geologi (European Federation of Geologists - EFG), tenutosi a Bruxelles, ha eletto presidente dell’EFG l’italiano David Govoni, delegato del Consiglio Nazionale dei Geologi (CNG). Laureato all’università degli Studi di Milano – Bicocca, Govoni è dal 2003 un geologo professionista che dal 2012 è membro dell’EFG, l’organismo che raggruppa Organizzazioni,...

L’eruzione del vulcano sottomarino di Tonga è stata la più grande mai registrata (VIDEO)

Spostati quasi 10 Km3 di fondale sottomarino, quanto 4.000 piramidi egizie

Secondo uno studio condotto dal team di ricerca congiunto del National Institute for Water and Atmospheric Research (NIWA) e della Nippon Foundation Tonga Eruption Seabed Mapping Project (TESMaP), «Hunga-Tonga Hunga-Ha'apai (HT-HH) ha emesso la più grande esplosione atmosferica registrata sulla Terra in oltre 100 anni». Il NIWA ha infatti scoperto che  l’eruzione del vulcano sottomarino...

Dopo 94 anni la gazza marina è tornata nel Golfo di Napoli (VIDEO)

La Stazione Zoologica “Anton Dohrn” ha documentato la presenza della specie sul lungomare di Mergellina

«Avvistata nel Golfo di Napoli, dopo ben 94 anni, la gazza marina, nome scientifico Alca torda». A documentarne la presenza è stato stamattina l’ornitologo Rosario Balestrieri della Stazione Zoologica “Anton Dohrn” (SZN) che l’ha fotografata e filmata vicino al lungomare di Mergellina dopo una segnalazione arrivata ieri, verso il tramonto, dall’istruttore di vela della Lega Navale di...

Pernice rossa dell’Isola d’Elba: una riscoperta genetica per l’Italia

Un nuovo studio pubblicato su Zoology mostra che la popolazione elbana è oggi l’unica di origine naturale e geneticamente preservata in Italia

La pernice rossa (Alectoris rufa) è una specie distribuita attraverso un’ampia porzione dell’Europa sud-occidentale compresa tra il Portogallo - via Spagna e Francia centro-meridionale - e l’Italia nord-occidentale, incluse le isole Baleari, la Corsica e l’Arcipelago Toscano. Specie cacciabile, è listata come Quasi Minacciata dall’International Union for the Conservation of Nature and Natural Resources ed...

Le scimmie gelada usano le pietre per disegnare

Studio degli etologi delle università di Pisa, Amsterdam, Kyoto e del NaturZoo di Rheine descrive due diverse tecniche di manipolazione delle pietre simili a quelle impiegate per disegnare

Un disegno è il prodotto dell’utilizzo di un oggetto che rilascia una traccia colorata su una superficie. Per disegnare sono indispensabili raffinate tecniche di manipolazione, che includono una selezione accurata dell’oggetto e della superficie su cui vogliamo lasciare una traccia. Questa attività non è esclusiva della nostra specie. Alcuni hanno infatti insegnato ad altre specie...

Scoperti nei Pirenei i resti della più grande tartaruga marina d’Europa

La Leviathanochelys aenigmatica era lunga 3 metri e aveva caratteristiche uniche

Lo studio “A gigantic bizarre marine turtle (Testudines: Chelonioidea) from the Middle Campanian (Late Cretaceous) of South-western Europe”, pubblicato su Scientific Reports da Oscar Castillo-Visa,   Àngel H. Luján, Àngel Galobart e  Albert Sellés dell’Institut Català de Paleontologia Miquel Crusafont dell’Universitat Autònoma de Barcelona rivela il ritrovamento nel comune di Coll de Nargó (Alt Urgell) di resti...

Arpat, nell’ultimo anno senza irregolarità il 100% delle centrali geotermiche controllate

Ecco il focus pubblicato dall'Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana nell’Annuario 2022

Dopo le anticipazioni già rilasciate ad ottobre, l’Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana (Arpat) ha pubblicato la versione integrale dell’Annuario 2022 – comprensivo di un focus sulle centrali geotermoelettriche presenti sul territorio –, col quale l’Agenzia offre un quadro dettagliato e aggiornato al 2021 sullo stato di salute dell’ambiente toscano. «Storicamente – argomenta...

Come scoprire un unicorno: ritrovato dopo 140 anni il fagiano-piccione nero (VIDEO)

In un’isola remota di Papua Nuova Guinea rispunta un uccello che è sempre stato noto agli indigeni

A settembre, i ricercatori di The Search for Lost Birds, una collaborazione tra BirdLife International, Re:wild e American Bird Conservancy, hanno percorso le sottili creste montuose della remota isola di Fergusson, al largo della costa orientale della Papua Nuova Guinea, attraversato e riattraversato fiumi che scrosciavano attraverso canyon ammantati di foreste tropicali e sopportato zanzare...

La Società di ecoinnovazione inaugurata all’Università di Ferrara

Nell’Ateneo si è tenuto il primo workshop annuale della società che raggruppa esperti e giovani studiosi, per portare avanti la ricerca

Il 10 e 11 novembre si è tenuto il primo workshop annuale della Società di ecoinnovazione presso l’Università di Ferrara in cooperazione con i centri di ricerca Cercis e Seeds dell’Ateneo. Il workshop è stato inoltre organizzato in collaborazione con il network di Innovazione per lo Sviluppo Sostenibile (Inno4sd), Climate Kic e Acpn ed è...

Tonni, pesci spada e squali come sentinelle della salute globale degli oceani

Le catture accidentali di squali sono il problema principale al centro della gestione della pesca del tonno e del pesce spada

Recenti studi sulla biodiversità mostrano una perdita senza precedenti di specie, ecosistemi e diversità genetica sulla terraferma, ma non è ancora nota la misura in cui questi modelli sono diffusi negli oceani. C'è quindi un urgente bisogno, oltre che un impegno globale, di sviluppare indicatori di sorveglianza per monitorare la salute degli ecosistemi marini e il...

Droni per studiare e tenere sotto controllo la salute di pinguini, elefanti marini e altri animali

Una soluzione per censire e studiare gli animali nella remota South Georgia sub-antartica

I droni ad ala fissa di nuova generazione, in grado di operare autonomamente oltre la linea visiva standard, stanno creando un dataset delle principali popolazioni di fauna selvatica che vivono nella South Georgia, sia per il monitoraggio a lungo termine che per aiutare il lavoro di salvaguardia delle specie. Un team del British Antarctic Survey...

La storia più importante del secolo. La narrazione della crisi climatica alla Cop27

La cronaca dell’evento organizzato dal Cmcc al padiglione italiano della Conferenza in corso a Sharm el-Sheikh

Voci di scienziati e giornalisti si incontrano nello storytelling della crisi climatica. Dai padiglioni della COP27, un dialogo su come fornire al pubblico informazioni che siano allo stesso tempo affidabili e coinvolgenti. Un dialogo che tocca i temi dell’etica, dell’impatto dei dati, dell’importanza del networking e del giornalismo scientifico. Cosa è successo all’evento organizzato dal...

Greenpeace: «Il mare italiano è sempre più caldo». Record all’Isola d’Elba

In estate nel Mar Ligure 2 gradi di aumento medio della temperatura superficiale dell’acqua

«I sensori posizionati quest’estate da Greenpeace Italia a Portofino e sul versante settentrionale dell’Isola d’Elba hanno registrato un’anomalia termica, positiva di circa 2 gradi Centigradi, con temperature superficiali che hanno raggiunto, e in alcuni casi superato, i 27 gradi in entrambe le stazioni e quindi, verosimilmente, in tutto il Mar Ligure». E’ quanto emerge dai dati...

Il ruolo del Padule di Fucecchio nella difesa del clima

La riserva naturale entra a far parte delle aree umide monitorate in Toscana grazie alla collaborazione fra Università di Firenze e Centro di ricerca del Padule di Fucecchio

Assicurare una corretta gestione ai nostri ambienti naturali produce molteplici benefici: consente di tutelare la biodiversità e, al tempo stesso, di ottenere fondamentali servizi ecosistemici, come la difesa idrogeologica e la rinnovazione di risorse fondamentali (come l'acqua e la fertilità dei suoli). Fra questi servizi si colloca anche l'assorbimento e lo stoccaggio di una parte...

Per la formazione del ghiaccio marino il sale è più importante delle temperature fredde

La minore salinità, crea un “coperchio” che impedisce all'acqua calda di risalire in superficie

Secondo lo studio “Unique thermal expansion properties of water key to the formation of sea ice on Earth”, pubblicato su Science Advances  da un team internazionale di ricercatori, «Quando i mari polari si congelano e si forma il ghiaccio, non è solo dovuto all'aria fredda che raffredda la superficie dell'acqua. Ancora più importante è impedire all'acqua...

GW190521: un segnale gravitazionale anomalo dalla fusione “istantanea” di due buchi neri

VIRGO: GW190521 potrebbe dunque essere il primo incontro dinamico di buchi neri osservato

«Uno dei più enigmatici e interessanti segnali gravitazionali osservati da LIGO e Virgo fino ad oggi, GW190521, potrebbe essere stato generato dallo scontro violento di due buchi neri che orbitavano, poco prima della fusione, “liberi” in un ambiente galattico estremamente denso e affollato. Lo sostengono nello studio “GW190521 as a dynamical capture of two nonspinning...

A Giannutri scoperto un accumulo di rifiuti a 15 metri di profondità

Cnr –Ismar: gli accumuli di questo tipo di rifiuti sui fondali rimangono tutt’ora poco conosciuti

L’Istituto di scienze marine del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr – Ismar) ha reso noto che «A Giannutri è stato scoperto e mappato un accumulo di plastica a 15 metri  di profondità nei fondali marini. Ad oggi si è appena conclusa la campagna di monitoraggio fotografico, geofisico e visuale nell'area, per quantificare il numero delle...

L’inquinamento atmosferico da incendi aumenterà con il riscaldamento globale

Il numero di incendi aumenterà di quasi il 15% entro il 2030 e del 30% entro il 2050

Quando nell'estate del 2021 una serie di mega-incendi ha colpito il Nord America occidentale, ha lasciato dietro di sé una scia di distruzione, radendo al suolo foreste, terreni agricoli e persino intere città, ma già a settembre di quest'anno l’”Air Quality and Climate Bulletin highlights impact of wildfires” della World meteorological agency (Wmo) iaveva avvertito...

Disuguaglianze e povertà incidono sulla salute dei bambini italiani

1,4 milioni di bambini in povertà assoluta, la pandemia ha amplificato l’intreccio tra disuguaglianze e salute

Secondo “Come stai?”, il 13esimo Atlante dell’infanzia a rischio in Italia, dal titolo “diffuso oggi da Save the Children in vista della Giornata mondiale dell’Infanzia e dell’Adolescenza, «In Italia, dove quasi un milione e quattrocentomila bambini vivono in povertà assoluta - una percentuale media del 14,2% di tutti i minori, che sale però fino al 16% nel Mezzogiorno -...

Investimento da 5.3 milioni di euro per Zerynth, azienda spin-off dell’Università di Pisa

La startup italiana supporta le aziende nella digitalizzazione dei processi produttivi attraverso soluzioni di Industrial IoT

Zerynth, spin-off dell’Università di Pisa che supporta le aziende nella digitalizzazione dei processi produttivi attraverso soluzioni di Industrial IoT, ha ottenuto da United Ventures, gestore italiano di Venture Capital specializzato in investimenti in startup tecnologiche, un aumento di capitale di 5,3 milioni di euro. Dopo aver raccolto 2 milioni di euro nel 2020 dal fondo...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. 8
  10. 9
  11. ...
  12. 211