Scienze e ricerca

La mummia di 5mila anni fa che vede sciogliersi il suo regno: sono le nostre Alpi

La foglia di larice, il ghiacciaio dell’Ortles, Otzi e il global warming al doppio della velocità mondiale

A meno di 40 Km dal luogo in cui lo scioglimento dei ghiacciai delle Alpi ha fatto scoprire nel 1991 la mummia di Otzi (nella foto), un uomo dell’età del bronzo risalente a 5.000 anni fa, un team internazionale di scienziati ha scoperto nuove e convincenti prove che le Alpi italiane si stanno riscaldando ad un...

Cibo e salute umana, il 70% delle nuove malattie dipendono dagli animali

Il 70% delle nuove malattie che sono emerse negli esseri umani negli ultimi decenni sono di origine animale e, in parte, direttamente connesse con la ricerca umana di maggior cibo di origine animale. Questo è il dato di maggior significato che è emerso dal nuovo rapporto della Fao “World Livesstock 2013: Changing Landscapes Disease. «La...

Scoperta negli zoo una nuova specie di pappagallo sudamericano [PHOTOGALLERY]

Una ricerca durata 15 anni ha riportato alla luce uno dei pappagalli più rari del Sudamerica. Mark Pilgrim, direttore dello zoo britannico di  ed uno dei maggiori esperti mondiali di pappagalli amazzonici ha fatto una di quelle scoperte che gli anglosassoni chiamano “11th hour” e che potrebbe salvare dall’estinzione una specie che è stata chiamata...

Idrogeno e celle a combustibile, l’Italia si prepara a saltare sul carro di Horizon 2020

Per quanto attiene le tecnologie dell’idrogeno e delle celle a combustibile, a livello internazionale sono Stati Uniti, Giappone, Corea del Sud, e Germania le nazioni che stanno investendo di più e dove gli sforzi di ricerca e sviluppo hanno dato risultati concreti, sia in termini di creazione di nuovi business e posti di lavoro che...

Il biogas italiano alla conquista il Giappone: 27 impanti per 35 MW e 135 milioni di euro

La Bts Biogas, una azienda di Brunico (Südtirol) tra il leader del biogas in Italia, ha realizzato una partnership tecnico-commerciale con la giapponese Birumen Kagoshima per costruire e manutenere impianti di biogas per produrre elettricità in Giappone.  L’accordo prevede la realizzazione nell’impero del Sol Levante di 27 impianti a biogas in 4 anni, per una...

Ecco Torino Smart City: Smile, la città intelligente e sostenibile

Oggi  il Comune di Torino e la Fondazione Torino Smart City presentano il masterplan di Torino Smart City: Smile, 45 idee per la città e spiegano che è frutto di 6 mesi di intenso lavoro di analisi e di confronto che «Ha coinvolto più di 350 persone in rappresentanza di ben 66 istituzioni/soggetti tra città, provincia, regione e camera di commercio, enti...

Per quelli che con la cultura non si mangia: la ricerca è l’investimento che rende di più

I tassi annui di rendimento sono mediamente altissimi, compresi tra il 20 e il 50%

Assumendo un punto di vista economico, la spesa pubblica in ricerca deve essere considerata una spesa per investimento, non una spesa corrente. Infatti per definizione la ricerca produce effetti differiti nel tempo e presenta quindi tutte le caratteristiche della spesa per investimenti. La domanda economicamente rilevante è dunque: quanto rende la spesa in ricerca? La...

Horizon 2020, al via i bandi di ricerca: in ballo 15 miliardi di euro. Come partecipare

Energia e efficienza nell’utilizzo delle risorse e materie prime presenti tra i pilastri del programma

Sono molte le opportunità per l’Europa racchiuse nel programma Horizon 2020. Un futuro più sostenibile non si improvvisa, e a meno non che non si voglia ipotizzare un tragico quanto improbabile ritorno a un’economia finanche di stampo rurale il ruolo della ricerca e dell’innovazione saranno fondamentali: Horizon 2020, il programma pluriennale di ricerca e innovazione...

Scoperto nuovo killer del clima, gas serra più potente in atmosfera

Brutte notizie: ha un effetto 7mila volte più elevato della CO2

Mentre gli scienziati riconoscono ormai quasi collegialmente il collegamento tra aumento dei gas serra e riscaldamento globale che produce effetti in varie parti del pianeta che spesso tutti possono constatare (fenomeni atmosferici estremi e riduzione dei ghiacciai in primis), e mentre la politica internazionale stenta invece a trovare accordi per limitare la criticità, pare che...

Mozzarelle blu, l’università di Padova svela il mistero

Nel giugno del 2010 in Italia arrivarono dalla Germania le famose mozzarelle blu, cioè prodotti che a contatto con l’aria assumevano la colorazione tipica dei Puffi (e così furono anche soprannominate). Le cause di questa evidente alterazione alimentare sono state ipotizzate anche nei mesi e anni seguenti ma solo oggi sono state definitivamente individuate. A...

La storia intrigata dell’uomo in Europa: sapiens, gli stranieri siamo noi

Analizzato il Dna umano più antico mai esaminato a livello molecolare

Gli stranieri siamo noi, sostiene il genetista Guido Barbujani in uno dei suoi libri più fortunati, Europei senza se e senza ma. Già, perché noi sapiens siamo giunti buoni ultimi in quella propaggine più occidentale della massa continentale Eurasia che chiamiamo Europa. Una terra che ha una storia lunga e anche piuttosto confusa. Come dimostra...

In economia la razionalità assoluta è un’isola che non c’è

I protagonisti del paradigma ortodosso sono uomini-calcolatori senza interazioni sociali

Una delle assunzioni più forti su cui il paradigma ortodosso in economia fonda i suoi modelli previsionali è quella della razionalità assoluta. Il superuomo che emerge dalla formulazione analitica sottostante a tali modelli è un calcolatore. È una macchina perfetta in grado di valutare senza errori le informazioni a sua disposizione. Tali informazioni sono complete e...

Tra ricerca e difesa degli animali: cosa manca a politica e scienziati italiani

Agli italiani la scienza piace, ma la cultura antiscientifica trova spesso sponde politiche

La ricerca biomedica italiana è sotto tiro, titola l’editoriale del numero di dicembre di Nature Neuroscience, una delle più importanti riviste scientifiche al mondo nel campo delle neuroscienze. Gli ultimi due anni per la scienza in Italia sono stati di fuoco. Prima i tagli alla ricerca: 3,8% nel 2012; ulteriore 10% nel 2013; ulteriore 10%...

Agroinnova a caccia di patogeni delle colture, da Torino all’Arabia Saudita

Dopo un’esperienza consolidata in più di 10 anni di attività, con progetti di ricerca in Italia e all’estero, Agroinnova, il Centro di competenza per l’innovazione in campo agroambientale dell’università di Torino, diventa sempre più internazionale ed ormai la maggioranza delle sue attività è in progetti ad ampio respiro di livello mondiale. Agroinnova è nata nel 2002 per...

Evoluzione convergente: cosa hanno in comune un capodoglio e un pipistrello?

I capodogli pesano fino a 50 tonnellate, mentre il più piccolo pipistrello raggiunge a malapena qualche grammo, eppure condividono un pezzo di una storia evolutiva di successo: hanno entrambi sviluppato la capacità di usare l'ecolocalizzazione, il sonar biologico, per cacciare le loro prede. Un team di ricercatori danesi ha infatti dimostrato che i biosonar dei cetacei...

Fondi Ue, in Toscana arrivano nuove risorse per giovani e territorio

La Regione Toscana ha presentato oggi nell’incontro con parti sociali e istituzioni, gli obiettivi principali dei Programmi operativi toscani dei fondi Ue Fesr e Fse e Garanzia giovani. «Un incontro – ha dichiarato l'assessore alle Attività produttive Gianfranco Simoncini (nella foto) – che ha avviato il percorso di concertazione su quelli che saranno, per il periodo...

I Parchi incontrano la scienza. Le eccellenze della ricerca nelle aree protette italiane

Dal ritorno dei “big five” alla bioinvasione delle specie aliene

Mentre scorrono velocemente i giorni verso la Conferenza “La natura dell’Italia –Biodiversità e Aree Protette. La Green economy per il rilancio del Paese” che il ministero dell’Ambiente ha organizzato per l’11 e 12 dicembre a Roma insieme a Federparchi, Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e Unioncamere, si  tenta un bilancio dell’enorme patrimonio della biodiversità del...

Il fotovoltaico… dalla luna. Il progetto giapponese alla conquista dello spazio

Largo alle speranza dallo spazio, ma non possiamo continuare a far finta che i limiti del nostro pianeta non esistano

Le possibilità di installare moduli fotovoltaici nello spazio sono state studiate da alcuni degli scienziati più fantasiosi del pianeta per un bel po' di tempo, per via dei chiari vantaggi che tale tecnologia potrebbe avere rispetto ai pannelli solari installati o installabili sul nostro pianeta terra, come ad esempio 24 ore al giorno di costante...

Clima, evoluzione, biologia: l’oscurantismo torna all’attacco (VIDEO)

In gran parte degli Stati Usa sono in corso duri scontri sull’insegnamento dell'evoluzione nelle scuole, ma non è il solo darwinismo ad essere sempre più sotto tiro, quanto anche l’insegnamento della scienza climatica. Ne sanno qualcosa quelli del National Center for Science Education, che recentemente in Texas si sono trovati a dover difendere - fortunatamente con...

Ritorno alla terra? A Pisa è boom di iscrizioni ad Agraria

Da qualche tempo si registra un’attenzione diversa dei giovani verso l’agricoltura, settore che ha bisogno di manodopera ma anche di “cervelli” e di un nuovo approccio qualitativo multidisciplinare. In tal senso i dati del dipartimento di Scienze agrarie, alimentari e agro-ambientali (ex facoltà di Agraria) dell’Università di Pisa, sono confortanti: negli ultimi anni ha registrato...

Flessibile ed elastico… come una zattera di formiche di fuoco

Cosa hanno in comune il miele, il dentifricio e le zattere create con i loro corpi dalle formiche di fuoco (Solenopsis invicta) per superare i corsi d’acqua? Sono tutti  cosiddetti materiali " viscoelastici" , il che significa che possono  resistere ad uno stress come un fluido e ritornare alla loro forma originale dopo essersi allungati...

Robot, dalla fantascienza alla realtà: al Sant’Anna arriva la Robolaw

Da sempre le macchine progettate e i robot costruiti costruite dall’uomo lo hanno aiutato, affascinato e al contempo condizionato sia nel lavoro che negli aspetti sociali. Oggi nell’era dell’informatica e della robotica si registra un impatto sempre più rilevante di queste tecnologie sulle nostre vite, sia in senso positivo garantendo ad esempio nuove opportunità e...

CO2, già raggiunto il punto di non ritorno per il cambiamento climatico?

L’oceano assorbirà meno calore di quanto si pensa. Ma non intervenire sarebbe ancora più pericoloso

Secondo lo studio "Continued global warming after CO2 emissions stoppage," pubblicato su Nature Climate Change, «Anche se le emissioni di anidride carbonica subissero un brusco arresto, l'anidride carbonica che è già nell'atmosfera terrestre potrebbe continuare a scaldare il nostro pianeta per centinaia di anni». La ricerca - finanziata dal Fondo nazionale svizzero per la ricerca...

Clima, la Cop19 chiude con un compromesso al ribasso: a Varsavia niente «impegni»

Nuove accuse dei Paesi in via di sviluppo a quelli sviluppati: dove sono i finanziamenti promessi?

Alla 19esima Conferenza delle parti (Cop19) dell’Unfccc che doveva chiudersi venerdì e che è continuata per un altro giorno a Varsavia, i Paesi sviluppati e le economie emergenti  hanno raggiunto un compromesso dell'ultimo minuto per evitare una rottura delle trattative Onu sul clima. Sabato Cina ed India si sono scontrati con gli Usa ed altri ...

Conferenza Marie Curie, e la ricerca europea passa per Firenze

Un Paese che non investe in ricerca di base e applicata, non può innovare processi e prodotti, non può competere a livello qualitativo con gli altri Paesi all’avanguardia, non può mantenere i migliori “cervelli” sul proprio territorio, condannandosi così a un lento ma inesorabile declino. Considerato che l’Italia investe in ricerca solo l’1,26% del Prodotto...

Torna Jurassic park in salsa spagnola: scienziati vogliono clonare stambecco estinto

Il responsabile della ricerca: «Siamo ancora alle fasi preliminari»

Un’equipe di scienziati in Spagna ha ricevuto finanziamenti per verificare se una specie di capra di montagna estinta può essere clonata da cellule conservate: l’esperimento tratta dello stambecco dei Pirenei (Capra pyrenaica pyrenaica) noto in Spagna con il nome di bucardo,  sottospecie estinta dello stambecco spagnolo. Un tempo il suo areale si estendeva dai Pirenei...

UNISAT-5: rinnovabili spaziali, low cost e parlano pisano

Da pochi giorni nello Spazio c’è anche un dispositivo sperimentale progettato e realizzato all’Università di Pisa: si tratta di un pannello solare installato sul satellite UNISAT-5 lanciato in orbita il 21 novembre dalla base russa di Yasny. Il pannello, di nuova concezione, ha la caratteristica principale di essere a “basso costo” grazie a un innovativo...

L’acacia pusher che schiavizza le formiche: la natura continua a sorprenderci

Un team messicano-tedesco ha studiato la relazione tra una specie di formiche e un tipo di acacia dell’America centrale, ed ha scoperto qualcosa che somiglia molto alla schiavizzazione. Le conclusioni dei ricercatori sono contenute nello studio “Partner manipulation stabilises a horizontally transmitted mutualism”, pubblicato su Ecology Letters, che rivela una nuova meraviglia della natura ed...

Aids e malaria, due nuove campagne in Africa che fanno discutere

Sono iniziate in Africa due campagne sanitarie per contrastare altrettante malattie infettive, malaria e Aids, che ogni anno nel continente nero uccidono milioni di persone. Si tratta di due campagne insolite, che promettono molto ma sono anche sottoposte a molte critiche, come rileva l’ultimo numero della rivista Nature in un editoriale e due reportage. La...

Ricerca e sviluppo, Volkswagen prima al mondo ma le imprese Ue non brillano

Secondo l'EU Industrial R&D Investment Scoreboard 2013, «per la prima volta dal 2004 un'impresa dell'Ue, il produttore di automobili Volkswagen, è il massimo investitore privato in R&S al mondo».  Il secondo posto nella classifica va alla Samsung Electronics della Corea del Sud con un investimento di 8,3 miliardi di euro. Tra le top-ten figurano inoltre 5...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. ...
  4. 184
  5. 185
  6. 186
  7. 187
  8. 188
  9. 189
  10. 190
  11. 191
  12. 192
  13. 193