Scienze e ricerca

Ricercatori pisani in Perù alla scoperta di nuovi antichissimi vertebrati marini

I ricercatori pisani tornano sul luogo del delitto. A distanza di alcuni anni da quando anche grazie a loro fu ritrovato il Leviatano (Livyathan melvillei), il “mostro” marino evocato da Melville nel suo “Moby Dick”, oggi il deserto di Ica – in particolare l’area costiera che si estende per 300 chilometri da Pisco a Yaucha...

Prove biologiche, è a Livorno il laboratorio dell’eccellenza italiana

Il trofeo che può esibire il Centro Interuniversitario di Biologia Marina di Livorno è solo una serie di nove numeri, che nasconde però una capacità d’analisi al momento unica in Italia per quanto riguarda le prove biologiche di laboratorio. Al termine di un lungo percorso il Cibm è riuscito infatti a conseguire la certificazione 17025:2005,...

Il denaro corrompe, ecco la dimostrazione della scienza. Ma c’è una via d’uscita

Basta uno specchio per essere più onesti? Importanti ricadute sociali e ambientali per lo studio Time, Money and Morality

Tu non sei un lupo. Probabilmente non lavori neanche a Wall Street. Ma il denaro ti piace più di quanto vorresti ammettere, e ti rende famelico e disonesto, proprio come i broker sui quali si è gettata la macchina da presa di Martin Scorsese. E se invece non vale per te, sappi che è comunque...

La meccanica quantistica spiega l’efficienza della fotosintesi

Secondo la prima prova teorica univoca della meccanica quantistica nella fotosintesi, ovvero lo studio “Non-classicality of the molecular vibrations assisting exciton energy transfer at room temperature” pubblicato su Nature Communications, «le macromolecole che raccolgono la luce nelle cellule vegetali trasferiscono l’energia sfruttando vibrazioni molecolari la cui descrizione fisica non ha equivalenti nella fisica classica». I due...

Il termosifone spaziale dell’università di Pisa va in orbita nel 2015

L’Agenzia Spaziale Europea (Esa) ha seleziona il progetto di un team di ragazzi dell’Università di Pisa  che costruirà una sorta di termosifone spaziale che, nel marzo 2015, sarà lanciato in orbita da un razzo sonda che partirà da Kiruna, in Svezia. L’obiettivo è quello di testare il termosifone spaziale in condizioni di assenza di gravità....

E’ vero: abbiamo imparato a camminare dai pesci [PHOTOGALLERY]

Questi animali hanno un kit di strumenti genetici per produrre anche le dita, ma non lo usano

Il passaggio dall’acqua alla terra costituisce uno degli enigma tra i più affascinanti dell’evoluzione. D’altronde sia i pesci che gli animali terrestri possiedono, durante lo sviluppo embrionale, un gruppo di geni architetti, gli  Hoxa e Hoxd, necessari alla formazione delle pinne come a quella delle membra. Un team scientifico diretto da Denis Duboule, dell’università di Ginevra...

L’università di Pisa svela i segreti della pianta che ha il genoma più grande dell’uomo

Per chi non mastica genetica potrebbe suonare strano, ma è bene sapere che se l’uomo fa a gara a chi ce l’ha più grande, perde. Stiamo parlando del genoma, ovviamente, e a ricordarci una volta di più un po’ di modestia nei confronti della natura ci pensa il certamente umile girasole. Questa pianta che comunemente...

I virus killer delle api passati dalle piante agli animali? Sarebbe il primo salto “trans-regno”

Il virus del tabacco Trsv potrebbe replicarsi nell’Apis mellifera

Un team di ricercatori sino-statunitense ha concentrato la propria attenzione su un potente virus che ha colpito le api, pubblicando su MBio dell’American Society for Microbiology lo studio “Systemic Spread and Propagation of a Plant-Pathogenic Virus in European Honeybees, Apis mellifera”. I ricercatori evidenziano che le malattie emergenti e riemergenti derivanti dagli ospiti dei patogeni sono una...

Ecco come le piante frenano lo sviluppo per sopravvivere allo stress salino

Un gruppo di ricercatori italiani e britannici è riuscito a descrivere dettagliatamente il meccanismo molecolare attraverso il quale la salinità frena lo sviluppo delle piante. Si tratta dei ricercatori dell’università Statale di Milano Lucio Conti, Massimo Galbiati e Chiara Tonelli, in collaborazione con i loro colleghi dell’università britannica di Durham, che hanno pubblicato su Developmental Cell...

Un mondo alieno e capovolto scoperto sotto il ghiaccio dell’Antartide

Anemoni luminosi affondati nel gelo, pesci che nuotano a testa in giù a 270 metri sotto la banchisa

In Antartide i ricercatori della National Science Foundation (Nsf) finanziati dall’university of Nebraska-Lincoln, durante l'utilizzo di un robot subacqueo equipaggiato con telecamera per ispezionare l'area sotto la banchisa della Terra di Ross ,hanno inaspettatamente scoperto una nuova specie di piccoli anemoni di mare che vivono rintanati a testa in giù nel ghiaccio, con i loro tentacoli...

L’Ue finanzia l’orologio geochimico italiano per prevedere le eruzioni vulcaniche

Dal Cer 575 milioni di euro a ricercatori "a metà carriera". Gli italiani si conquistano il podio

Oggi il Consiglio europeo della ricerca (Cer)  ha stanziato un nuovo finanziamento che consentirà a 312 scienziati di consolidare i propri team e di sviluppare ulteriormente le idee migliori. L’importo totale del finanziamento per questo ciclo è di 575 milioni di euro, con una media per borsa di studio di 1,84 milioni di euro fino...

Poca conoscenza, ma anche troppa: il paradosso tutto italiano dell’overeducation

Jobs Act, il rapporto tra capitale umano e lavoro non è buono. Lo spiega l’economista Daniela Palma

Le statistiche sull’istruzione e sulla ricerca scientifica mostrano che da anni l’Italia ha rinunciato a investire nel suo "sistema della conoscenza" collocandosi in posizioni di sempre maggiore retrovia nell’ambito dei paesi industrializzati. Ma l’aspetto paradossale di questa tendenza è che, se si guarda il fenomeno dal lato della domanda di lavoro ad alta qualificazione, i...

Femmine che tirano sassate per attirare i maschi: corteggiamento estremo in natura [VIDEO]

La natura passionale dei cebi striati o cappuccini barbuti la si capisce dal loro nome scientifico Sapajus libidinosus, ma probabilmente i ricercatori brasiliani che studiano da anni la loro straordinaria abilità di utilizzare oggetti ed utensili non si aspettavano di scoprire un nuovo ed incredibile metodo di corteggiamento dei primati in queste piccole e vivacissime...

Università di Pisa e MIT di Boston, insieme finanziano ricerche che fanno bene all’ambiente

La buona ricerca non ha confini, ma quelli toscani sono sempre più amati dal celebre Mit, il celebre Massachusetts Institute of Technology di Boston. Dopo che l’accordo siglato due anni fa con l’università di Pisa e il conseguente finanziamento la scorsa estate di 5 importanti progetti, oggi alla lista se ne aggiungono altri tre che...

Aveva ragione Darwin: gli animali delle isole sono più docili

Quando Darwin visitò le Galapagos osservò che molti degli animali che vivevano in quelle isole avevano così poca paura degli uomini tanto da dire che «qui una pistola è quasi superflua». Darwin si divertì a colpire gli uccelli con il suo cappello, tirò le code alle iguane e cavalcò le tartarughe giganti. Ora Proceedings of the...

E un vento freddo arriverà dall’alto: il cambiamento climatico e il vortice polare

Con questo articolo siamo felici di annunciare la partecipazione del geofisico Gianluca Lentini a Eco²-Ecoquadro, il think tank di greenreport.it

Ma quest’anno fa freddo! Si sono registrati estremi record, per quanto concerne le basse temperature, su tutto il Nord America, l’Europa Atlantica è flagellata da tempeste e venti quasi senza precedenti… e poi ci parlano di riscaldamento globale? E’ questo il cambiamento climatico? Il destino avverso della climatologia, così come quello di qualsiasi disciplina scientifica...

Risolto il mistero delle luci sismiche (e degli Ufo) che appaiono prima dei terremoti?

La straordinaria storia del geologo che sfugge al sisma e dopo 40 anni riesce a spiegarne il rebus

Le luci sismiche (Eql - earthquake lights), che sono apparse anche a L'Aquila poco prima del terremoto dell’aprile 2009, sono state spesso scambiate per Ufo o liquidate come allucinazioni. Ma ora un team di geologi dice di aver raccolto un elenco quasi definitivo di questo raro ma affascinante fenomeno. In alcuni casi i terremoti possono innescare “flash”...

Gli scienziati giapponesi scoprono il neurone dell’innamoramento

Un team di ricercatori giapponesi ha pubblicato su Science lo studio “A Neural Mechanism Underlying Mating Preferences for Familiar Individuals in Medaka Fish”  nel quale dicono di aver individuato il neurone che nelle femmine dei pesci medaka (Oryzias latipes - nella foto) innesca la scelta del partner per l’accoppiamento. I ricercatori hanno messo una femmina...

Tra mente e mercato: la teoria del prospetto che ha rivoluzionato l’economia [VIDEOLEZIONE]

    La teoria del prospetto, proposta da Kahneman e Tversky in un articolo del 1979, è una nuova teoria descrittiva delle scelte in condizioni d'incertezza, che va a proporsi come sostituto della teoria dell'utilità attesa di Von Neumann e Morgenstern. La videolezione sintetizza la teoria dell'utilità attesa stessa e mostra il portato del contributo...

Dal sale da cucina composti chimici impossibili: è nuova rivoluzione per la scienza?

Due ricerche condotte nel Vecchio Continente e nel paese del Dragone annunciano una rivoluzione nella chimica di base con la possibilità che si apra la strada per nuove e interessanti applicazioni. Sottoponendo il sale da cucina a pressioni altissime si ottengono infatti composti mai visti che, secondo le regole finora conosciute, non dovrebbero esistere. I...

Il più bel regalo di Natale

Riconoscere il valore della ricerca per dare un futuro migliore al Paese

Mancano ormai poche ore alla vigilia di Natale, ma questa non sarà un’occasione di festa per tante, troppe persone. La povertà è in feroce aumento, e riguarda ormai un terzo della popolazione italiana: per questa fetta crescente di cittadini sono giunte ben poche consolazioni nel corso dell’anno, e l’approvazione della legge di Stabilità certo non fa...

Radiazioni nell’atmosfera della Terra, risolto il mistero di Van Allen [VIDEO]

Una nuova ricerca pubblicata su Nature risolve una controversia scientifica vecchia decenni riguardante un ambiente dell'atmosfera terrestre vicina allo spazio (le fasce di Van Allen) sull'origine delle particelle estremamente energetiche conosciute come gli elettroni ultra-relativistici. La ricerca – intitolata Rapid local acceleration of relativistic radiation-belt electrons by magnetospheric chorus – potrebbe influenzare la nostra comprensione...

Agire sui comportamenti per salvare l’ambiente: l’approccio cognitivo alla green economy

Dalla behavioral economics una spinta decisiva per realizzare la sostenibilità

di Matteo Motterlini e Carlo Canepa (CRESA, Università San Raffaele) Approvando il disegno di legge "Collegato Ambiente" alla legge di Stabilità, il Consiglio dei Ministri ha recentemente dato corpo alla sua strategia per promuovere nuove misure di green economy, modelli di sviluppo riguardanti le energie rinnovabili, il trasporto ecologico, la gestione delle risorse naturali, la produzione e l’edilizia...

La Toscana ripensa i poli di innovazione: che posto avrà la sostenibilità?

La Regione Toscana su iniziativa dell’assessore Gianfranco Simoncini, ha avanzato un confronto con il mondo delle imprese e della ricerca per fare un bilancio sul sistema toscano dei poli di innovazione, evidenziando le criticità e proponendo i primo orientamenti per superarle. Avviato nel 2009, il sistema toscano di trasferimento tecnologico si basa oggi su 12...

Clonazione di animali e “nuovi” alimenti: le proposte della Commissione Ue

Oggi la Commissione europea ha adottato tre progetti di legge riguardanti la clonazione di animali e i “nuovi” alimenti «al fine di assicurare la sicurezza giuridica in questo settore». In un comunicato la Commissione spiega che «Due delle proposte interdiranno la clonazione di anuimali da allevamento nell’Unione europea e le importazioni di animali clonati. Anche...

Rivoluzione nella scienza triste: nasce l’economia sperimentale

L’approccio sperimentale, nel buio epistemologico neoclassico, ha il merito di accendere una lampada di Diogene che possa fare luce sui modelli tradizionali del pensiero economico standard. Il programma di studi cominciato negli anni ’70 da Daniel Kahneman e Amos Tversky segnò una svolta radicale. I due ricercatori, premiati con il premio Nobel del 20021 insieme a Vernon...

Inquinamento da mercurio, la ricerca toscana viene premiata in Canada

Una ricerca condotta dall’Università di Siena, dipartimento di Scienze fisiche della terra e dell’ambiente, in collaborazione con il Department of Physical and Environmental Sciences dell’Università di Toronto, ha ricevuto un riconoscimento internazionale. Nello specifico  si tratta del Canada-Italy Innovation Award 2013 assegnato al professor Fabrizio Monaci per i suoi studi sull’inquinamento atmosferico da mercurio. «Per...

Vivere 500 anni: nei vermi mutanti C. elegans il segreto della longevità?

Un esperimento prolunga di 5 volte la durata della vita di questi piccoli animali

Una nuova ricerca del Buck Institute pubblicata su Cell Reports indaga sui limiti della longevità studiando animali semplici, come i vermi. La sorprendente analisi suggerisce che la combinazione di organismi mutanti può portare ad estendere radicalmente la durata della vita. Gli scienziati statunitensi hanno preso esemplari del nematode C.elegans che percorrono due diversi percorsi della longevità e...

Manager, scienziati o pescatori: il valore della natura cambia con la persona

La collaborazione tra pescatori, manager, scienziati e comunità fa bene alle barriere coralline (e all’economia)

Non per tutti la natura ha lo stesso valore, e per questo utilizzare le scienze sociali per aiutare a risolvere alcuni dei maggiori problemi ambientali del mondo è il sogno (che già stanno provando a realizzare) di un team internazionale di ricercatori, che raggruppa gli australiani dell’ARC Centre of Excellence for Coral Reef Studies (CoEcrs)...

Uomini e cavie: ovvero del benessere degli animali in laboratorio

All’Imperial College di Londra gli animali impiegati nella sperimentazione non sono trattati come dovrebbero. Il benessere degli animali in laboratorio deve raggiungere sempre il miglior standard possibile affinché sia giustificabile il loro uso nella ricerca. Occorre pertanto che l’Imperial College garantisca questi standard.    Sono queste, in buona sostanza, i risultati di un’indagine, con relative...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. ...
  4. 183
  5. 184
  6. 185
  7. 186
  8. 187
  9. 188
  10. 189
  11. 190
  12. 191
  13. 192
  14. 193