Scienze e ricerca

Agire sui comportamenti per salvare l’ambiente: l’approccio cognitivo alla green economy

Dalla behavioral economics una spinta decisiva per realizzare la sostenibilità

di Matteo Motterlini e Carlo Canepa (CRESA, Università San Raffaele) Approvando il disegno di legge "Collegato Ambiente" alla legge di Stabilità, il Consiglio dei Ministri ha recentemente dato corpo alla sua strategia per promuovere nuove misure di green economy, modelli di sviluppo riguardanti le energie rinnovabili, il trasporto ecologico, la gestione delle risorse naturali, la produzione e l’edilizia...

La Toscana ripensa i poli di innovazione: che posto avrà la sostenibilità?

La Regione Toscana su iniziativa dell’assessore Gianfranco Simoncini, ha avanzato un confronto con il mondo delle imprese e della ricerca per fare un bilancio sul sistema toscano dei poli di innovazione, evidenziando le criticità e proponendo i primo orientamenti per superarle. Avviato nel 2009, il sistema toscano di trasferimento tecnologico si basa oggi su 12...

Clonazione di animali e “nuovi” alimenti: le proposte della Commissione Ue

Oggi la Commissione europea ha adottato tre progetti di legge riguardanti la clonazione di animali e i “nuovi” alimenti «al fine di assicurare la sicurezza giuridica in questo settore». In un comunicato la Commissione spiega che «Due delle proposte interdiranno la clonazione di anuimali da allevamento nell’Unione europea e le importazioni di animali clonati. Anche...

Rivoluzione nella scienza triste: nasce l’economia sperimentale

L’approccio sperimentale, nel buio epistemologico neoclassico, ha il merito di accendere una lampada di Diogene che possa fare luce sui modelli tradizionali del pensiero economico standard. Il programma di studi cominciato negli anni ’70 da Daniel Kahneman e Amos Tversky segnò una svolta radicale. I due ricercatori, premiati con il premio Nobel del 20021 insieme a Vernon...

Inquinamento da mercurio, la ricerca toscana viene premiata in Canada

Una ricerca condotta dall’Università di Siena, dipartimento di Scienze fisiche della terra e dell’ambiente, in collaborazione con il Department of Physical and Environmental Sciences dell’Università di Toronto, ha ricevuto un riconoscimento internazionale. Nello specifico  si tratta del Canada-Italy Innovation Award 2013 assegnato al professor Fabrizio Monaci per i suoi studi sull’inquinamento atmosferico da mercurio. «Per...

Vivere 500 anni: nei vermi mutanti C. elegans il segreto della longevità?

Un esperimento prolunga di 5 volte la durata della vita di questi piccoli animali

Una nuova ricerca del Buck Institute pubblicata su Cell Reports indaga sui limiti della longevità studiando animali semplici, come i vermi. La sorprendente analisi suggerisce che la combinazione di organismi mutanti può portare ad estendere radicalmente la durata della vita. Gli scienziati statunitensi hanno preso esemplari del nematode C.elegans che percorrono due diversi percorsi della longevità e...

Manager, scienziati o pescatori: il valore della natura cambia con la persona

La collaborazione tra pescatori, manager, scienziati e comunità fa bene alle barriere coralline (e all’economia)

Non per tutti la natura ha lo stesso valore, e per questo utilizzare le scienze sociali per aiutare a risolvere alcuni dei maggiori problemi ambientali del mondo è il sogno (che già stanno provando a realizzare) di un team internazionale di ricercatori, che raggruppa gli australiani dell’ARC Centre of Excellence for Coral Reef Studies (CoEcrs)...

Uomini e cavie: ovvero del benessere degli animali in laboratorio

All’Imperial College di Londra gli animali impiegati nella sperimentazione non sono trattati come dovrebbero. Il benessere degli animali in laboratorio deve raggiungere sempre il miglior standard possibile affinché sia giustificabile il loro uso nella ricerca. Occorre pertanto che l’Imperial College garantisca questi standard.    Sono queste, in buona sostanza, i risultati di un’indagine, con relative...

La mummia di 5mila anni fa che vede sciogliersi il suo regno: sono le nostre Alpi

La foglia di larice, il ghiacciaio dell’Ortles, Otzi e il global warming al doppio della velocità mondiale

A meno di 40 Km dal luogo in cui lo scioglimento dei ghiacciai delle Alpi ha fatto scoprire nel 1991 la mummia di Otzi (nella foto), un uomo dell’età del bronzo risalente a 5.000 anni fa, un team internazionale di scienziati ha scoperto nuove e convincenti prove che le Alpi italiane si stanno riscaldando ad un...

Cibo e salute umana, il 70% delle nuove malattie dipendono dagli animali

Il 70% delle nuove malattie che sono emerse negli esseri umani negli ultimi decenni sono di origine animale e, in parte, direttamente connesse con la ricerca umana di maggior cibo di origine animale. Questo è il dato di maggior significato che è emerso dal nuovo rapporto della Fao “World Livesstock 2013: Changing Landscapes Disease. «La...

Scoperta negli zoo una nuova specie di pappagallo sudamericano [PHOTOGALLERY]

Una ricerca durata 15 anni ha riportato alla luce uno dei pappagalli più rari del Sudamerica. Mark Pilgrim, direttore dello zoo britannico di  ed uno dei maggiori esperti mondiali di pappagalli amazzonici ha fatto una di quelle scoperte che gli anglosassoni chiamano “11th hour” e che potrebbe salvare dall’estinzione una specie che è stata chiamata...

Idrogeno e celle a combustibile, l’Italia si prepara a saltare sul carro di Horizon 2020

Per quanto attiene le tecnologie dell’idrogeno e delle celle a combustibile, a livello internazionale sono Stati Uniti, Giappone, Corea del Sud, e Germania le nazioni che stanno investendo di più e dove gli sforzi di ricerca e sviluppo hanno dato risultati concreti, sia in termini di creazione di nuovi business e posti di lavoro che...

Il biogas italiano alla conquista il Giappone: 27 impanti per 35 MW e 135 milioni di euro

La Bts Biogas, una azienda di Brunico (Südtirol) tra il leader del biogas in Italia, ha realizzato una partnership tecnico-commerciale con la giapponese Birumen Kagoshima per costruire e manutenere impianti di biogas per produrre elettricità in Giappone.  L’accordo prevede la realizzazione nell’impero del Sol Levante di 27 impianti a biogas in 4 anni, per una...

Ecco Torino Smart City: Smile, la città intelligente e sostenibile

Oggi  il Comune di Torino e la Fondazione Torino Smart City presentano il masterplan di Torino Smart City: Smile, 45 idee per la città e spiegano che è frutto di 6 mesi di intenso lavoro di analisi e di confronto che «Ha coinvolto più di 350 persone in rappresentanza di ben 66 istituzioni/soggetti tra città, provincia, regione e camera di commercio, enti...

Per quelli che con la cultura non si mangia: la ricerca è l’investimento che rende di più

I tassi annui di rendimento sono mediamente altissimi, compresi tra il 20 e il 50%

Assumendo un punto di vista economico, la spesa pubblica in ricerca deve essere considerata una spesa per investimento, non una spesa corrente. Infatti per definizione la ricerca produce effetti differiti nel tempo e presenta quindi tutte le caratteristiche della spesa per investimenti. La domanda economicamente rilevante è dunque: quanto rende la spesa in ricerca? La...

Horizon 2020, al via i bandi di ricerca: in ballo 15 miliardi di euro. Come partecipare

Energia e efficienza nell’utilizzo delle risorse e materie prime presenti tra i pilastri del programma

Sono molte le opportunità per l’Europa racchiuse nel programma Horizon 2020. Un futuro più sostenibile non si improvvisa, e a meno non che non si voglia ipotizzare un tragico quanto improbabile ritorno a un’economia finanche di stampo rurale il ruolo della ricerca e dell’innovazione saranno fondamentali: Horizon 2020, il programma pluriennale di ricerca e innovazione...

Scoperto nuovo killer del clima, gas serra più potente in atmosfera

Brutte notizie: ha un effetto 7mila volte più elevato della CO2

Mentre gli scienziati riconoscono ormai quasi collegialmente il collegamento tra aumento dei gas serra e riscaldamento globale che produce effetti in varie parti del pianeta che spesso tutti possono constatare (fenomeni atmosferici estremi e riduzione dei ghiacciai in primis), e mentre la politica internazionale stenta invece a trovare accordi per limitare la criticità, pare che...

Mozzarelle blu, l’università di Padova svela il mistero

Nel giugno del 2010 in Italia arrivarono dalla Germania le famose mozzarelle blu, cioè prodotti che a contatto con l’aria assumevano la colorazione tipica dei Puffi (e così furono anche soprannominate). Le cause di questa evidente alterazione alimentare sono state ipotizzate anche nei mesi e anni seguenti ma solo oggi sono state definitivamente individuate. A...

La storia intrigata dell’uomo in Europa: sapiens, gli stranieri siamo noi

Analizzato il Dna umano più antico mai esaminato a livello molecolare

Gli stranieri siamo noi, sostiene il genetista Guido Barbujani in uno dei suoi libri più fortunati, Europei senza se e senza ma. Già, perché noi sapiens siamo giunti buoni ultimi in quella propaggine più occidentale della massa continentale Eurasia che chiamiamo Europa. Una terra che ha una storia lunga e anche piuttosto confusa. Come dimostra...

In economia la razionalità assoluta è un’isola che non c’è

I protagonisti del paradigma ortodosso sono uomini-calcolatori senza interazioni sociali

Una delle assunzioni più forti su cui il paradigma ortodosso in economia fonda i suoi modelli previsionali è quella della razionalità assoluta. Il superuomo che emerge dalla formulazione analitica sottostante a tali modelli è un calcolatore. È una macchina perfetta in grado di valutare senza errori le informazioni a sua disposizione. Tali informazioni sono complete e...

Tra ricerca e difesa degli animali: cosa manca a politica e scienziati italiani

Agli italiani la scienza piace, ma la cultura antiscientifica trova spesso sponde politiche

La ricerca biomedica italiana è sotto tiro, titola l’editoriale del numero di dicembre di Nature Neuroscience, una delle più importanti riviste scientifiche al mondo nel campo delle neuroscienze. Gli ultimi due anni per la scienza in Italia sono stati di fuoco. Prima i tagli alla ricerca: 3,8% nel 2012; ulteriore 10% nel 2013; ulteriore 10%...

Agroinnova a caccia di patogeni delle colture, da Torino all’Arabia Saudita

Dopo un’esperienza consolidata in più di 10 anni di attività, con progetti di ricerca in Italia e all’estero, Agroinnova, il Centro di competenza per l’innovazione in campo agroambientale dell’università di Torino, diventa sempre più internazionale ed ormai la maggioranza delle sue attività è in progetti ad ampio respiro di livello mondiale. Agroinnova è nata nel 2002 per...

Evoluzione convergente: cosa hanno in comune un capodoglio e un pipistrello?

I capodogli pesano fino a 50 tonnellate, mentre il più piccolo pipistrello raggiunge a malapena qualche grammo, eppure condividono un pezzo di una storia evolutiva di successo: hanno entrambi sviluppato la capacità di usare l'ecolocalizzazione, il sonar biologico, per cacciare le loro prede. Un team di ricercatori danesi ha infatti dimostrato che i biosonar dei cetacei...

Fondi Ue, in Toscana arrivano nuove risorse per giovani e territorio

La Regione Toscana ha presentato oggi nell’incontro con parti sociali e istituzioni, gli obiettivi principali dei Programmi operativi toscani dei fondi Ue Fesr e Fse e Garanzia giovani. «Un incontro – ha dichiarato l'assessore alle Attività produttive Gianfranco Simoncini (nella foto) – che ha avviato il percorso di concertazione su quelli che saranno, per il periodo...

I Parchi incontrano la scienza. Le eccellenze della ricerca nelle aree protette italiane

Dal ritorno dei “big five” alla bioinvasione delle specie aliene

Mentre scorrono velocemente i giorni verso la Conferenza “La natura dell’Italia –Biodiversità e Aree Protette. La Green economy per il rilancio del Paese” che il ministero dell’Ambiente ha organizzato per l’11 e 12 dicembre a Roma insieme a Federparchi, Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e Unioncamere, si  tenta un bilancio dell’enorme patrimonio della biodiversità del...

Il fotovoltaico… dalla luna. Il progetto giapponese alla conquista dello spazio

Largo alle speranza dallo spazio, ma non possiamo continuare a far finta che i limiti del nostro pianeta non esistano

Le possibilità di installare moduli fotovoltaici nello spazio sono state studiate da alcuni degli scienziati più fantasiosi del pianeta per un bel po' di tempo, per via dei chiari vantaggi che tale tecnologia potrebbe avere rispetto ai pannelli solari installati o installabili sul nostro pianeta terra, come ad esempio 24 ore al giorno di costante...

Clima, evoluzione, biologia: l’oscurantismo torna all’attacco (VIDEO)

In gran parte degli Stati Usa sono in corso duri scontri sull’insegnamento dell'evoluzione nelle scuole, ma non è il solo darwinismo ad essere sempre più sotto tiro, quanto anche l’insegnamento della scienza climatica. Ne sanno qualcosa quelli del National Center for Science Education, che recentemente in Texas si sono trovati a dover difendere - fortunatamente con...

Ritorno alla terra? A Pisa è boom di iscrizioni ad Agraria

Da qualche tempo si registra un’attenzione diversa dei giovani verso l’agricoltura, settore che ha bisogno di manodopera ma anche di “cervelli” e di un nuovo approccio qualitativo multidisciplinare. In tal senso i dati del dipartimento di Scienze agrarie, alimentari e agro-ambientali (ex facoltà di Agraria) dell’Università di Pisa, sono confortanti: negli ultimi anni ha registrato...

Flessibile ed elastico… come una zattera di formiche di fuoco

Cosa hanno in comune il miele, il dentifricio e le zattere create con i loro corpi dalle formiche di fuoco (Solenopsis invicta) per superare i corsi d’acqua? Sono tutti  cosiddetti materiali " viscoelastici" , il che significa che possono  resistere ad uno stress come un fluido e ritornare alla loro forma originale dopo essersi allungati...

Robot, dalla fantascienza alla realtà: al Sant’Anna arriva la Robolaw

Da sempre le macchine progettate e i robot costruiti costruite dall’uomo lo hanno aiutato, affascinato e al contempo condizionato sia nel lavoro che negli aspetti sociali. Oggi nell’era dell’informatica e della robotica si registra un impatto sempre più rilevante di queste tecnologie sulle nostre vite, sia in senso positivo garantendo ad esempio nuove opportunità e...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. ...
  4. 174
  5. 175
  6. 176
  7. 177
  8. 178
  9. 179
  10. 180
  11. 181
  12. 182
  13. 183
  14. 184