Scienze e ricerca

Ecco “Armadillo” l’auto elettrica pieghevole sudcoreana

È un’auto completamente elettrica, con 4  ruote motrici e che può arrivare ad una velocità di 60 Km all’ora. Una citycar che pesa solo 450 Kg e che occupa poco posto nel parcheggio, visto che è “piegabile”. Il Korea Advanced Institute of Science and Technology (Kaist) che ha sviluppato il prototipo (finanziato dal governo di Seoul)...

Uno sguardo (molto italiano) al futuro della robotica

Progetto Eyeshots, possibili applicazioni per le malattie degenerative come il morbo di Parkinson

L'obbiettivo principale del progetto di robotica Heterogeneous 3-D perception across visual fragments (Eyeshots), coordinato dall'università di Genova e al quale ha partecipato anche l’università di Bologna, è quello di riprodurre il comportamento umano nei robot attraverso la simulazione dei meccanismi di apprendimento umani. Il progetto, finanziato dall’Unione europea con 4 milioni di euro nell'ambito del tema...

Il vecchio calcestruzzo può aiutare a proteggere gli ambienti di acqua dolce

Nei laghi e corsi d'acqua troppo spesso finisce così tanto fosforo da costituire una minaccia per l'ambiente acquatico, ma ora lo studio “Crushed concrete as a phosphate adsorbing material. A potential new management tool”, pubblicato sul Journal of Environmental Quality dimostra che esiste un modo semplice e poco costoso per impedire che il fosforo inquini...

Terremoto, la Lunigiana continua a tremare: cosa ci insegna lo sciame sismico

A due mesi del forte terremoto che ha colpito la Lunigiana lo scorso 21 giugno le scosse continuano. Siamo ancora in una fase di assestamento, o in una nuova? «Per il momento sembrerebbe proseguire nella normale attività di scarico, ma come anche la storia recente ci insegna, non possiamo da questo desumere che sia in...

Si può prevedere dove cadrà un fulmine? Con Lolight l’Europa ci crede

L’Ue sta sviluppando un sistema a basso costo per rilevare i lampi con una precisione di 100 metri

Gli uomini sono da sempre convinti che essere colpiti da un fulmine sia un evento rarissimo, tanto che nel passato, da Zeus a Thor, il fulmine era legato ai capricci ed al potere assoluto delle divinità. La verità è che i fulmini sono una delle principali cause di morti e ferite legati agli eventi atmosferici,...

Biogeoscienze: uso dei minerali per finalità farmacologiche? 18 atenei italiani insieme per la ricerca

Sarà un’edizione ricca di informazioni quella di Geoitalia 2013 che si terrà a Pisa il prossimo settembre. Si anticipano infatti alcune risposte alle ricerche portati in un progetto, coordinato da Gilberto Artioli dell’Università di Padova, che coinvolge ricercatori di varia estrazione (mineralisti, geochimici, chimici, fisici, biologi, medici, ingegneri) di 18 Università italiane, suddivisi in otto...

Scienza libera, l’Europa esulta: siamo al giro di boa. E Horizon 2020 sarà open access

L'accesso aperto alle pubblicazioni scientifiche sta raggiungendo un punto critico, con la metà di quelle del 2011 ormai messe a disposizione gratuitamente

Uno studio finanziato dalla Commissione europea e reso noto oggi ha confermato «La tendenza generale a mettere a disposizione dei lettori gratuitamente le scoperte della ricerca, il cosiddetto “open access”», da molti individuato come un'importante risorsa per il futuro della scienza. Secondo la Commissione Ue «Questa nuova ricerca indica che l'accesso aperto sta raggiungendo un...

Google e citizen science: arriva la street view sottomarina per studiare le barriere coralline

All’Intecol Congress Ecology: Into the next 100 years, in corso a Londra ed organizzato dalla British Ecological Society (Bes), è stato presentato un nuovo modo di studiare le barriere coralline di tutto il mondo, grazie a panorami a 360 gradi dell’underwater street-view di Google. Questo pionieristico progetto permetterà agli ecologisti di sfruttare la collaborazione con la...

L’Oceano Atlantico e le bocche di ferro, una scoperta per il futuro del clima

Una studio rivela una nube di micronutrienti che risale dai pennacchi della dorsale medio-atlantica meridionale

Un team di scienziati ha scoperto un enorme pennacchio di ferro e altri micronutrienti lungo più di 1.000 km che fuoriesce dalle bocche idrotermali nelle profondità dell'Oceano Atlantico meridionale. La scoperta, pubblicata su Nature Geoscience, mette in discussione le attuali stime dell’abbondanza di ferro e rappresenta una sfida per le ipotesi dei ricercatori riguardanti le fonti...

Uomini e vulcani, i perché di una strana (e pericolosa) convivenza

«L’Italia è un esempio della convivenza tra uomini e vulcani che, attraverso i secoli, ha portato allo sviluppo di una civiltà che oggi però deve confrontarsi con la crescente esposizione al rischio, derivante soprattutto dall’inurbamento incontrollato». Sandro de Vita, vulcanologo dell’Osservatorio Vesuviano, anticipa quello che sarà un tema portante per la IX edizione di Geoitalia,...

Ufo o fantasma? No, plasmoide: la scienza fa luce su un affascinante fenomeno fisico [VIDEO]

Emersa da una soluzione ionizzata, la sfera ha raggiunto una durata ragguardevole per lo studio scientifico

Un gruppo di ricercatori statunitensi ha annunciato di aver sviluppato un nuovo e più efficiente metodo per produrre in laboratorio un plasmoide luminoso: ovvero, una carica luminescente che emerge da una soluzione ionizzata. Il team della US Air Force Academy del Colorado ha fatto brillare per quasi mezzo secondo la "nuvola" di plasmoide. Conosciute sin...

Coltivare la Posidonia oceanica, un progetto del Centro di biologia marina di Livorno

La Posidonia oceanica è una pianta acquatica che forma praterie  indispensabili per la salvaguardia e la salute dell’ambiente marino e costiero, che producono ossigeno, difendono i litorali dall’erosione, sono la nursery di moltissime creature marine del Mediterraneo. Da molti anni però la Posidonia è  in progressiva regressione, un fenomeno che interessa, anche se in misura...

Economia sostenibile e università, la nota felice della Toscana in un’Italia fuori tempo

Quando si parla di cultura, indugiare in valutazioni quantitative non è sempre facile, e il mondo dell’università lo dimostra al meglio. Le classifiche degli atenei – nazionali e internazionali – si sprecano, e hanno forse soltanto un elemento in comune: la contraddittorietà. Alcune rimangono però più affidabili di altre, e perciò più utili e preziose....

Paesaggi storici e biodiversità, arriva il progetto per valorizzare i tesori toscani

Presentato BioUrbLand

Tante suggestioni in un unico acronimo: BioRUrbLand è infatti il nome di un progetto presentato nell’ambito del programma LIFE 2013 che si pone l’obbiettivo di diffondere e incrementare la conoscenza riguardo alla perdita di biodiversità nei paesaggi storici rurali e urbani della Toscana. Attraverso Life 2013, cioè lo strumento finanziario di sostegno alla politica ambientale...

Sostenibilità in prigione. Il progetto avanguardista di Washington compie 5 anni

Nei 12 istituti penitenziari dello Stato di Washington si studiano le scienze naturali e si mettono in pratica. Per il beneficio di tutti: comunità carceraria, spesa pubblica, autodeterminazione dei detenuti

Ha compiuto i 5 anni il meritevole e innovativo progetto del Dipartimento di Correzione dello Stato di Washington, creato e portato avanti insieme all’Evergreen State College. Si tratta di un progetto nato per collegare i temi della sostenibilità ambientale ed economica alla gestione delle carceri, intesa sia come gestione logistica dei consumi e dei bisogni...

Energia solare a “saldo” con il ‘perovskite’?

Grazie alla ricerca e a materiali noti da tempo, ma accantonati, si possono ottenere celle solari altamente efficienti e poco costose da produrre. Grazie all’utilizzo di perovskite, minerale con struttura cristallina costituiti da un ossido doppio di Ca e Ti (CaTiO3), i ricercatori affermano che i pannelli solari potrebbero costare tra 10 e 20 centesimi...

Absolute: wireless per garantire le comunicazioni in caso di disastri

Il progetto "Aerial Base Stations with Opportunistic Links for Unexpected & Temporary Events" (Absolute) ha ricevuto il Best Paper Award alla quarta Conferenza internazionale sui servizi satellitari personali. Si tratta di un progetto coordinato dalla francese Thales Communications & Security, finanziato dall'Unione europea con 8 milioni di euro e che «punta a sviluppare una rete...

Geoitalia 2013, università e scuole in rete per le scienze delle terra

Mauro Rosi: «Iniziativa per promuovere la cultura delle scienze della terra tra gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado»

A Pisa dal 16 al 18 settembre oltre 1500 scienziati provenienti da tutto il mondo si confronteranno a Pisa sulle problematiche riguardanti la Terra, i popoli dai cambiamenti climatici all’alimentazione, dai vulcani allo studio sempre più sorprendente del sottosuolo. Geoitalia 2013, questo il nome dell’iniziativa di cui più volte ha già parlato greenreport.it, che punta...

Il fossile di un “proto-mammifero” rivela il mistero dell’evoluzione dei primi nostri antenati

Nella regione autonoma cinese della Mongolia interna è stato recentemente scoperto il fossile di un "proto-mammifero" che potrebbe aver chiarito l’evoluzione dei primi mammiferi, cioè dei nostri antenati. Gli scienziati pensano che il fossile ben preservato del Megaconus mammaliaformis (nell’immagine), un erbivoro del giurassico che circa 165 milioni di anni fa era già dotato di...

Filosofia e ambiente, ultima frontiera ad Atene: «L’ecocentrismo non basta»

Non solo crisi, la città non dimentica la sua natura: arrivano da tutto il pianeta più di 2.500 filosofi per il XXIII Congresso mondiale di filosofia, al quale partecipa il ricercatore italiano

Per dirla col sociologo Zygmunt Bauman, una delle vittime silenziose di questa nostra modernità liquida è il tempo: corre sempre più veloce, fino a diventare puntiforme. Il XXI secolo ha ancora tempo per far filosofia? «La filosofia ha sempre mosso il mondo e continuerà a farlo. Chi snobba la filosofia non sa che il suo...

Individuata la faglia che ha originato il sisma in Lunigiana

Chiarite le dinamiche sull’origine del terremoto che lo scorso 21 giugno ha colpito la Lunigiana. Con l’aiuto dei satelliti italiani Cosmo-SkyMed, i ricercatori dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), hanno ottenuto la mappa della faglia all'origine del sisma, ed hanno ricavato la mappa degli spostamenti del terreno causati dal terremoto. I ricercatori hanno rilevato...

Il meglio del solare termico e del fotovoltaico in un’unica tecnologia. La sfida dell’Arpa-E

L’Agenzia per la ricerca in progetti energetici del governo statunitense sta investendo 30 milioni di dollari per progetti in cui le caratteristiche del solare termico e quelle del fotovoltaico sono integrate, per dare luogo ad un’energia solare economica che funziona H 24. L'Advanced research projects agency-Energy (Arpa-E), stima che l’intermittenza dell’energia solare potrebbe limitarne il...

Smartmilk, il latte intelligente è crudo

Un progetto finanziato dall'Ue ha messo a punto un trattamento non termico per rendere il latte crudo più sicuro senza intaccare le sue proprietà naturali

Sono in molti i consumatori che preferiscono il latte crudo rispetto a quello pastorizzato, perché conserva le sue caratteristiche naturali, con fermenti lattici e una dose superiore di proteine e vitamine. Altri lo scelgono perché ci si può rivolgere direttamente ai produttori accorciando la filiera, riducendo i costi e l’impatto sull’ambiente. Molti consumatori però sono frenati...

Biomimetica: bonificare gli sversamenti di petrolio imitando i cactus

Sette ricercatori delle università cinesi di Pechino, Tsinghua e Behiang hanno scoperto un metodo che, imitando la natura (tecnica chiamata biomimetica), può contribuire ad una più accurata bonifica degli sversamenti di idrocarburi e sostanze oleose. Nello studio “Structured cone arrays for continuous and effective collection of micron-sized oil droplets from water” pubblicato su Nature Communications...

Occupazione e crescita economica nel campo della green economy: accordo tra Enea e Regione Lazio

La Regione Lazio si rivolge all’Enea per diventare “green”. Grazie ad un Protocollo d’intesa i due enti hanno avviato un percorso finalizzato a promuovere l'occupazione e la crescita economica nel campo della green economy. L’Enea sarà impegnata a realizzare progetti in campo energetico e ambientale, con la creazione di una rete regionale di laboratori di...

La temperatura ha il sapore giusto: scoperto il segreto di mosche e zanzare

Trovato negli insetti un sensore termico legato a gusto ed olfatto: gli scienziati potenzialmente in grado di produrre un repellente più efficace

Si chiama principio di Goldilocks: gli animali possono sopravvivere e riprodursi solo se la temperatura è giusta. Con troppo caldo si surriscaldano, con troppo freddo gelano. Per rimanere nella loro zona di comfort, gli animali hanno evoluto sensori della temperatura molto sensibili per rilevare il margine relativamente stretto in cui possono sopravvivere. Fino a poco tempo fa,...

Astronauti sbarcano a Capraia

Dal profondo dal mare all’infinito dello spazio, tornano gli uomini dell’Esa

Il 29 agosto, l’Isola di Capraia, nell’Arcipelago Toscano, ospiterà un’interessante iniziativa condotta da un ospite d’eccezione: l’astronauta europeo di nazionalità italiana Paolo Nespoli. «L’occasione – spiega Sofia Mannelli, che è la promotrice dell’evento – è data dal 20esimo anniversario del primo corso per l’immersione subacquea degli astronauti della European Space Agency, tenutosi nel giugno 1993...

L’Europa interconnessa è quella senza fili. E va a caccia di spettro radio

La notizia non piacerà ai diversi ricercatori che hanno rilevato che il Wi-Fi può essere nocivo per la salute e ai molti cittadini sempre più preoccupati per l’invasione di questa tecnologia nella nostra società dell’elettronica di consumo, ma secondo il nuovo Study on Impact of traffic off-loading and related technological trends on the demand for...

Basosi e Medaglini, docenti dell’Ateneo senese, nominati nel comitato italiano per Horizon 2020

Grande soddisfazione per l’Ateneo senese per la nomina da parte del ministro Maria Chiara Carrozza, di due docenti dell’Università di Siena nel comitato italiano per Horizon 2020, il programma quadro della ricerca europea per il periodo 2014-2020. Si tratta della professoressa Donata Medaglini, del dipartimento di Biotecnologie mediche, che avrà il compito di rappresentare a...

La morte veste di blu: filmata la molecola luminescente che annuncia il trapasso [VIDEO]

La scoperta in un verme, il C. elegans. Lo stesso meccanismo riguarda l’uomo?

L’immagine è, insieme, bella e inquietante: un’onda blu che si propaga lungo il verme e che annuncia a tutte le cellule che è ora di chiudere, si muore. I media l’hanno già ribattezzata «l’onda blu della morte». L’immagine – in realtà un vero e proprio film, che è possibile vedere (in fondo pagina, ndr) grazie...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. ...
  4. 168
  5. 169
  6. 170
  7. 171
  8. 172
  9. 173
  10. 174
  11. 175