Mobilità

Covid-19, le condizioni per l’Elba zona bianca e per un ambiente sano e sicuro

Legambiente d’accordo con i pediatri elbani

Per quanto riguarda la proposta di “Elba zona Bianca” avanzata dal presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, Legambiente concorda con le ragioni e le proposte espresse dai pediatri elbani Fabio Berni, Alberto De Fusco e Laura Pertici. Un Arcipelago Toscano “zona bianca”  solo in assoluta sicurezza: sarebbe sicuramente un riconoscimento di grande valore e permetterebbe...

Non è vero che durante i lockdown gli animali hanno invaso le città: sono solo diventati più visibili

I cambiamenti indotti dal confinamento da Covid-19 sono stati troppo drastici e improvvisi e non abbastanza lunghi da consentire processi di colonizzazione

Dopo un anno di lockdown in tutto il mondo, i risultati del progetto ornitho.cat, che ha l’obiettivo di studiare gli effetti dei lockdown sull'avifauna, riassunti nello studio  “Rapid behavioural response of urban birds to Covid-19 lockdown”, pubblicato su Proceedings of the Royal Society B da  Oscar Gordo, Sergi Herrando e  Gabriel Gargallo dell’ICO-Institut Català d'Ornitologia...

Ci siamo rotti i polmoni! Flash mob a Torino per una nuova mobilità urbana

Clean Cities: ripartiamo dalle città. Più attenzione a qualità dell’aria e mobilità sicura, condivisa e sostenibile

E’ iniziata oggi, con un flash mob in Piazza Baldissera, la tappa torinese di Clean Cities, la nuova campagna di Legambiente che intende accendere i riflettori sul ruolo che le città italiane possono giocare per una ripartenza più ecologica e sostenibile. Un viaggio in 14 capoluoghi italiani, da Nord a Sud, per promuovere con forza una nuova mobilità...

Traffico: è Roma la città più congestionata d’Italia, 18esima al mondo

Nuova indagine Inrix sul traffico nelle maggiori città del mondo: la peggiore è la capitale della Colombia Bogotà

E’ stata pubblicata la nuova ricerca INRIX Global Traffic Scorecard, che analizza i trend di congestione e mobilità in oltre 100 città del mondo e Roma risulta la peggiore d’Italia per la congestione del traffico e per ore perse da ogni automobilista nel 2020: 66 ore. Nonostante il lockdown del 2020 e l’impatto dello smart...

Un vaccino per i servizi pubblici

De Girolamo (Cispel): «I lavoratori delle imprese di servizio pubblico locale stanno garantendo da oltre un anno il funzionamento di attività fondamentali, è urgente metterli in sicurezza»

Vaccinare i lavoratori del comparto dei servizi pubblici, in prima fila dall’inizio della pandemia: è questo l’appello arrivato oggi da Alfredo De Girolamo, presidente di Confservizi Cispel Toscana, che rappresenta le aziende di settore. «È urgente che le Regioni, anche la Toscana – sottolinea De Girolamo – si attivino per consentire al più presto alle...

Ecosistema Scuola: in Toscana luci e ombre e troppi progetti ancora da ultimare

«Non ripariamo soltanto le scuole, ma rendiamole protagoniste della transizione ecologica, superando gli ostacoli che fanno permanere divari territoriali inaccettabili»

Secondo i dati del 20esimo rapporto Ecosistema Scuola di Legambiente, dal 2014 al 2020 anche in Toscana sono stati finanziati 173 progetti e solo il 26,6% portati a termine. »Numeri – dicono a Legambiente Toscana - che testimoniano le difficoltà incontrate dagli enti locali, e che possiamo tradurre anche con la differenza che intercorre tra l’importo...

I cambiamenti climatici e le contraddizioni in seno al popolo (italiano)

Indagine BEI: gli italiani credono di più nei cambiamenti radicali di comportamento che nell’innovazione tecnologica

La Banca europea per gli investimenti (BEI) e la società di ricerca di mercato BVA hanno pubblicato la terza edizione dell’Indagine della BEI sul Clima, un’analisi approfondita su come i cittadini percepiscono i cambiamenti climatici e alla quale hanno partecipato oltre 30 000 persone, intervistate dal 5 ottobre al 2 novembre 2020. Dall’indagine emergono ancora una...

No al taglio generalizzato della vegetazione lungo le strade della provincia di Biella

Le associazioni ambientaliste piemontesi: così si violano norme sulla protezione ambientale e lo stesso Codice della Strada

Legambiente, Pro Natura, Lipu, Wwf, Italia Nostra, Lega per l’abolizione della caccia e Tutela Ambiente Montano, scrivono in un comunicato congiunto che «Verso la fine dell’inverno, puntuali come i primi fiori di campo, arrivano le ordinanze dei Comuni e delle Provincie che chiedono il taglio generalizzato della vegetazione lungo tutte le strade, senza minimamente entrare...

Clean Cities: un viaggio in 14 città per una mobilità più sicura, più elettrica, più condivisa

Dall’8 marzo al 10 aprile la campagna di Legambiente che sostituisce il Treno Verde, per accelerare le politiche locali verso la transizione ecologica

«La ripartenza inizia dalle città – dice Legambiente -  I nostri capoluoghi hanno di fronte grandi sfide, rese ancora più impegnative dalla crisi sanitaria: l’adozione di nuovi modelli di mobilità, la transizione energetica e la lotta al cambiamento climatico». Per questo, nasce Clean Cities, nuova campagna di Legambiente che dall’8 marzo al 10 aprile accenderà i riflettori sul ruolo che...

Peggiora il disavanzo commerciale italiano nelle tecnologie verdi: +60% nell’ultimo anno

Enea: nel 2020 le emissioni di CO2 giù del 12%, ma per il 70% è “merito” del crollo del Pil

La nuova Analisi trimestrale del sistema energetico italiano pubblicata dall’Enea offre una prospettiva del 2020 in chiaroscuro. I consumi di energia sono crollati del 10% e le emissioni di CO2 del 12%, ma c’è poco da rallegrarsi perché solo piccola parte si tratta di risultati conseguiti grazie a miglioramenti nel nostro modello di sviluppo. Dall’Analisi...

Piaggio realizzerà un nuovo dipartimento di e-mobility a Pontedera

In una fase di profonda trasformazione della mobilità, e delle relative catene industriali, la Toscana è chiamata a fare la sua parte

Nel 2020 il gruppo Piaggio, multinazionale con sede a Pontedera, ha venduto complessivamente nel mondo 482.700 veicoli (611.300 nel 2019), di cui 384.700 veicoli a due ruote (-3,7% rispetto al 2019): questo significa che in un mercato come quello europeo la Piaggio mantiene una posizione di leadership assommando una quota complessiva del 14,2%, e che le sue decisioni...

Le case automobilistiche europee non vogliono abbandonare i motori a combustione interna

Offensiva della lobby automobilistica contro le previsioni della Commissione Ue per gli Euro 7

Le nuove regole Euro 7 proposte dalla Commissione europea per le emissioni di auto, furgoni, camion e autobus puntano ad assicurarsi che un veicolo sia a emissioni zero durante tutto il suo ciclo vitale, in modo da raggiungere l’obiettivo imposto dall’European Green Deal, ma non piacciono all’industria automobilistica perché, come scrive Euractiv «Causerebbero un’eliminazione “in...

La rivoluzione delle batterie per il mercato delle due ruote passa dalla Toscana

Piaggio, Ktm, Honda e Yamaha hanno siglato un accordo che porta alla nascita del “Consorzio per batterie intercambiabili per motocicli e veicoli leggeri”

Le batterie saranno sempre più al centro della transizione ecologica richiesta alla mobilità per traguardare gli obiettivi climatici al 2030, tanto che la Commissione Ue stima che la domanda di mercato salirà di 14 volte nei prossimi nove anni, ponendo anche importanti interrogativi in merito all’approvvigionamento delle materie prime necessarie (in primis il litio). Su...

In Sicilia taglio ai pedaggi sulle autostrade per chi usa biocarburanti. Legambiente: «Un’enorme bufala»

«Incomprensibile misura, fondata su una falsità. La Regione faccia subito marcia indietro»

Legambiente Sicilia attacca la direttiva del governo regionale della Sicilia, recepita dal consiglio d’amministrazione del Consorzio autostrade siciliane (Cas), di non far pagare il pedaggio ai veicoli alimentati a biocarburante. Secondo gli ambientalisti, quella che «E’ stata presentata come una grande misura per non inquinare e tutelare l’ambiente, in realtà è una grande bufala, se...

Covid-19 e qualità dell’aria: calano le emissioni da trasporti, stabili o in aumento quelle da riscaldamento

PrepAir, pubblica gli studi sulla composizione del particolato atmosferico nel bacino padano

Il 25 febbraio 2021 si è tenuto un seminario online sulla presentazione del terzo rapporto dello studio sugli effetti delle misure Covid-19 sulla qualità dell’aria nel bacino padano che si concentra sull’analisi della composizione chimica del PM10. Il Sistema nazionale per la protezione dell’ambiente (Snpa) sottolinea che «E’ noto che il materiale particolato aerodisperso è un insieme...

La sfida della neutralità climatica e le città italiane

Ronchi: «Per arrivare alla neutralità climatica entro il 2050 è necessario aumentare notevolmente l’impegno delle città al 2030»

Sono oltre 100 le città italiane che hanno partecipato alla tavola rotonda “Le città e la sfida della neutralità climatica”, promossa dal Green City Network e Italy for Climate, in collaborazione con l’Ambasciata britannica e con il Gestore dei Servizi Energetic (GSE) e che aderisce al programma “All4Climate” dell’ormai ex ministero dell’ambiente. L’evento, svoltasi oggi...

Un osservatorio indipendente per tenere d’occhio il Pnrr del governo Draghi

16 organizzazioni della società civile chiedono trasparenza e pieno coinvolgimento nella definizione del Piano nazionale di ripresa e resilienza

Il nuovo  Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) dovrà servire a spendere oltre 209 miliardi di euro che sono, con tutta evidenza, la priorità che tiene insieme il governo di “unità nazionale” di Mario Draghi. Il Next generation EU, tra le varie indicazioni, delinea, per l’approvazione e la gestione del Pnrr, la necessità di...

Presentato il progetto definitivo della linea 4 della tramvia dalla Leopolda alle Piagge

Per il primo lotto che collega la Leopolda alle Piagge è in corso la progettazione definitiva. Per il secondo lotto, dalle Piagge a Cambio Bisenzio, conferenza di servizi sul progetto di fattibilità tecnico-economica

Il Comune di Firenze ha presentato la linea 4 del sistema tranviario fiorentino, destinata a completare la rete nella zona nord-ovest della città: «Poco meno di 12 chilometri per collegare la stazione Leopolda a Campi Bisenzio con 24 fermate e una stima di 12 milioni di passeggeri all’anno. Ma anche quasi 2.000 nuovi alberi, una...

10 miliardi per 10 nuovi partenariati europei per le transizioni verde e digitale

Salute, tecnologia digitali, trasporti puliti, bioeconomia circolare, idrogeno, freti e servizi intelligenti e metrologia

La Commissione europea ha proposto di istituire 10 nuovi partenariati europei tra Unione europea, Stati membri e/o industria e spiega che «L'obiettivo è quello di accelerare la transizione verso un'Europa verde, climaticamente neutra e digitale e migliorare la resilienza e la competitività dell'industria europea». I partenariati europei sono approcci previsti da Horizon Europe, il programma di ricerca...

Ispra, nell’ultimo anno le emissioni di gas serra italiane sono crollate più del Pil: -9,8%

Un dato legato «prevalentemente» alle restrizioni dovute al Covid-19, ma la soluzione alla crisi climatica resta lontana

La transizione ecologica che l’Italia s’appresta (si spera) ad iniziare parte da due dati speculari: -9,8% e -8,9%, ovvero rispettivamente il crollo nelle emissioni di gas serra e del Pil nazionali comunicati oggi da Ispra. È la stima di un crollo verticale che arriva «prevalentemente a causa delle restrizioni dovute al Covid-19», come spiegano direttamente...

Inchiesta smog a Torino, gli amministratori comunali e regionali respingono le accuse. Legambiente: «La situazione sia ben lungi dall’essere risolta»

Gli ambientalisti: «Basta deroghe, sì a provvedimenti più coraggiosi in tema di traffico, patrimonio infrastrutturale e utilizzo dello spazio pubblico. Serve un piano organico»

La Procura della Repubblica di Torino ha notificato 9 avvisi di garanzia ad amministratori ed ex amministratori piemontesi - sindaci, assessori all’ambiente, presidenti di Regione - che dal 2015 a oggi avrebbero dovuto gestire il problema smog. Un’indagine per “inquinamento ambientale” partita dell’esposto presentato nel 2017 dal Comitato Torino Respira nel quale si elencavano i...

I dati Arpat parlano chiaro, tra Lucca e Capannori l’aria migliora ma non basta

Michele Urbano (Legambiente): «Assai probabile che il fulcro della questione sia relativo alla questione della mobilità dei mezzi pesanti»

«L’analisi dei dati Arpat conferma la criticità storica nella Piana lucchese relativamente al Pm 10 per la stazione di fondo (per i valori dell’abitato, ndr) di Capannori e all’ozono per la stazione di Lucca Carignano». Lo afferma Michele Urbano, responsabile del settore inquinamento atmosferico di Legambiente Toscana (nella foto, ndr). Che aria respiriamo? «Tutte le...

È Francesco Tosoni il vincitore del premio nazionale “con.Scienze” 2020

Ha vinto grazie a una tesi sull'efficienza delle piattaforme di ride sharing discussa al corso di laurea magistrale in Informatica e Networking

Il vincitore del premio "con.Scienze" 2020, promosso dalla Conferenza dei presidenti e dei direttori delle strutture universitarie di scienze e tecnologie per invogliare i giovani a proseguire nella carriera della ricerca, è Francesco Tosoni, neo dottore del dipartimento di Informatica dell'Università di Pisa. Il riconoscimento gli è stato assegnato per la sua tesi di laurea...

La prima gigafactory italiana per le batterie a ioni di litio sorgerà nell’area ex Olivetti di Scarmagno

Sarà l’impianto più grande d’Europa, con 4.000 posti di lavoro diretti e altri 1,500 nella supply chain

Italvolt, fondata e guidata da Lars Carlstrom, già fondatore di Britishvolt, ha annunciato di aver scelto l’area ex Olivetti di Scarmagno (TO) «per la realizzazione della prima “Gigafactory” in Italia, ovvero un impianto che sarà dedicato alla produzione e allo stoccaggio di batterie a ioni di litio per veicoli elettrici. La prima fase del progetto,...

Rapporto Pendolaria 2021, De Robertis: «Dimostra qualità Toscana e impegno Istituzioni»

La presidente della commissione trasporti e infrastrutture: «Trend positivo della nostra Regione. Next Generation EU sarà opportunità da cogliere»

Sono positive le reazioni al rapporto Pendolaria 2021 di Legambiente per quanto riguarda la Toscana: «Dimostra che il trend positivo della Toscana è costante. Come per gli anni passati la nostra regione è riconosciuta tra le migliori per offerta di servizi, investimenti, rinnovo e potenziamento del parco circolante», si legge in una nota del Consiglio...

Covid-19, quale impatto sull’economia della Toscana costiera? Il caso Livorno

Irpet: sul territorio regionale «la quantità di lavoro misurata in termini di unità di lavoro equivalente a tempo pieno si è ridotta di oltre 160 mila unità»

In Toscana le stesse attività che nell’ultimo decennio hanno favorito la migliore tenuta dell’economia rispetto a quella di altre regioni sono adesso crollate pesantemente sotto il peso della pandemia Covid-19: le produzione di beni e servizi legate all’uso del tempo libero – dal turismo alla moda, dalle attività ricreative a quelle museali – sono adesso...

Pendolaria 2021 e le buone pratiche: il sistema tranviario di Firenze

Giudizio molto positivo sulla nuova metrotranvia fiorentina

Il rapporto Pendolaria 2021 presentato oggi da Legambiente contiene anche 38 di  buone pratiche, esempi positivi di mobilità sostenibile. Molte riguardano la rivoluzione negli spostamenti lungo le direttrici principali della città grazie alle linee del tram come a Firenze. Ecco cosa si legge nel rapporto sul sistema tranviario di Firenze: Il sistema tranviario fiorentino è uno...

Pendolaria 2021: Next Generation EU occasione da non perdere per il trasporto ferroviario

Legambiente: ottima scelta la nomina di Giovannini a nuovo ministro delle infrastrutture e dei trasporti

Secondo il rapporto Pendolaria 2021, presentato oggi da Legambiente,  per l’Italia Next Generation EU,  «E’ uno di quei treni che “passano una volta sola”, ma una buona parte del Paese rischia di attenderlo sul binario sbagliato», anche se «potrebbe rappresentare la svolta per un trasporto su ferro sostenibile, se le risorse europee disponibili fossero accompagnate...

Migliorando le rotte, i traghetti emettono meno gas serra e consumano meno energia

Uno studio italiano e croato che tiene conto anche degli effetti di onde e correnti

Lo studio “Towards Least-CO2 Ferry Routes in the Adriatic Sea”, pubblicato sul  Journal of Marine Science and Engineering da un team di ricercatori della Fondazione Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (Fondazione CMCC) e della Sveučilište u Zadru, si occupa di quanto si possono ridurre le emissioni di CO2 e l’intensità di carbonio dei traghetti grazie all’ottimizzazione...

Porti verdi: Enel X e Legambiente in rotta verso uno sviluppo sostenibile

6 azioni chiave: cold ironing, digitalizzazione, efficientamento energeticoi, integrazione porti-ferrovia, elettrificazione dei consumi con fonti rinnovabili e adeguamento degli scali e della flotta navale

«Nella lotta alla crisi climatica un importante contributo può arrivare dalla decarbonizzazione del trasporto marittimo, reso possibile grazie ai progressi tecnologici che consentono oggi l’elettrificazione dei consumi navali in porto oltre che della logistica e della attività portuali di terra. Un processo che deve essere accelerato puntando su innovazione tecnologica, digitalizzazione dei sistemi logistici portuali, efficientamento...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. 8
  10. 9
  11. 10
  12. ...
  13. 67