Mobilità

Ecco le 18 bandiere verdi e le 9 nere 2021 di Carovana delle Alpi

Crescono le pratiche innovative e di qualità nell’arco alpino premiate da Legambiente

Parte oggi Carovana delle Alpi 2021, la campagna d’informazione di Legambiente per guidare i cittadini alla scoperta del territorio alpino, tra trekking, incontri e convegni fino a ottobre e Il Cigno Verde sottolinea che «Sempre più Bandiere Verdi sventolano sull’arco alpino. Cresce, anche nel 2021, il numero dei vessilli assegnato da Legambiente alle pratiche innovative e alle...

Utility, è Nicola Perini il nuovo presidente di Confservizi Cispel Toscana

L’attuale amministratore unico di Consiag rappresenterà le imprese toscane che gestiscono servizi pubblici

All’interno delle sale Maggio Musicale Fiorentino è stato eletto oggi il nuovo presidente di Confservizi Cispel Toscana, l’associazione che rappresenta circa 170 aziende attive nei servizi pubblici in Toscana – dal servizio idrico integrato alla gestione rifiuti, dal trasporto pubblico locale alla distribuzione gas –, che insieme valgono oltre 20.000 addetti, un fatturato di 4,5...

Multa Ue da 875 milioni di euro a BMW, Daimler e gruppo Volkswagen

La Commissione Ue: restrizione della concorrenza per i gas di scarico emessi dalle nuove auto diesel

La Commissione europea ha rilevato che «Daimler, BMW e il gruppo Volkswagen (Volkswagen, Audi e Porsche) avevano violato le norme dell'Ue sulle pratiche anticoncorrenziali, consultandosi sullo sviluppo tecnico nel settore della pulizia delle emissioni di ossido di azoto». La Commissione ha multato BMW e gruppo Volkswagen per un totale di 875.189.000. Daimler non è stata sanzionata perché...

Conferenza Nazionale delle Green City: la “Carta” per la neutralità climatica

Un pacchetto di misure già sottoscritto da 45 città: tagli delle emissioni urbane già al 2030, 5 obiettivi strategici

Dalla 4ͣ Conferenza Nazionale delle green city, realizzata dal Green City Network (la rete promossa dalla Fondazione Sviluppo Sostenibile), in collaborazione con il GSE e con il supporto di CONOU, è emerso chiaramente che «La sfida alla neutralità climatica è un impegno decisivo per il futuro delle città ed un’occasione di riqualificazione ecologica e  di miglioramento dello...

Il Comune di Livorno chiede al Governo 13,8 mln di euro per acquistare bus elettrici

Cepparello: «La riconversione elettrica delle linee ad alta mobilità si integrerà con la realizzazione di percorsi preferenziali protetti, e ci permetterà di migliorare di molto l'appetibilità del tpl»

Il Comune di Livorno chiederà al ministero delle Infrastrutture 13,8 milioni di euro, con l'obiettivo di rinnovare il parco mezzi del servizio di trasporto pubblico in un'ottica di sostenibilità e salvaguardia ambientale, grazie all’acquisto di bus elettrici che permetteranno di riconvertire le intere linee ad alta mobilità Lam Blu e Lam Rossa. La Giunta Comunale,...

A Roma circolano 800 bus Euro3 vecchi di 20 anni. Solo il 55% del trasporto pubblico è elettrico

Legambiente e Motus-E per trasformare la mobilità urbana: d’ora in poi solo elettrica

Dal convegno “CittàMEZ”, organizzato da  Legambiente e Motus-E, è emerso che «A Roma la “MEZ”, mobilità emissioni zero, vive di luci e ombre e la rivoluzione dell’elettrico entro il 2030 non sembra avvicinarsi». Una constatazione frutto della mappatura della mobilità a emissioni zero nei capoluoghi di provincia. I risultati sono stati presentati a Roma durante...

Gli incidenti provocati dall’abbandono di cani e gatti

Al via #AMAMIeBASTA la campagna estiva di Lega nazionale per la difesa del cane e Anas

L’abbandono di animali e randagismo non sono solo fenomeni drammatici per la vita dei nostri compagni di vita a quattro zampe ma anche un grave e concreto pericolo per tutti gli automobilisti ogni anno in viaggio sulle strade italiane. Per questo torna anche nel 2021  la campagna di informazione #AMAMIeBASTA  di Lega nazionale per la...

Nei primi 6 mesi del 2021 in Italia raddoppiata la quota di mercato delle auto elettriche

Motus-E: rischio di esaurimento dei fondi con largo anticipo rispetto al 31 dicembre

Nell'editoriale mensile dedicato alle immatricolazioni di giugno, Motus-E, associazione che raggruppa tutti gli stakeholders della mobilità elettrica, scrive che «Non si arresta la crescita delle PEV (le auto alla spina Plug-in Electric Vehicle, somma di BEV e PHEV) che questo mese raggiungono le 14.105 unità, toccando un nuovo record sul singolo mese, in termini di...

Castelluccio: piano per la fioritura del Pian Grande

Legambiente: una mezza vittoria: che sia l’inizio di progetto di mobilità dolce e di fruizione sostenibile delle risorse naturali e paesaggistiche

Ieri si è tenuta una riunione alla Prefettura di Perugia che aveva come tema il piano di mobilità in occasione della fioritura nella Piana di Castelluccio.  Il Comune di Norcia ha presentato la proposta di un Piano di Protezione Civile tratto dai contenuti del PAMS (Piano di Azione per la Mobilità Sostenibile) approvato dal Comune...

La Lecciona, la ciclopista e il futuro secondo il Partito Democratico di Viareggio

Polemica con gli ambientalisti: «Il progresso ha sempre avuto questi nemici»

Dopo che le associazioni ambientaliste hanno criticato la decisione di far passare la ciclopista tirrenica  all’interno della Riserva Naturale della Lecciona, nel Parco regionale di San Rossore, migliarino, Massaciuccoli, interviene il Partito Democratico di Viareggio con una nota – e con toni da “magnifiche sorti progressive” che non sentivamo da molto - che sui social...

Trasporto pubblico locale, il Consiglio di Stato ha respinto il ricorso Mobit

Lombardi (Autolinee toscane): «Resta qualche rammarico per il fatto di avere perso 5 anni dalla prima aggiudicazione della gara»

Dopo 5 anni e 6 sentenze, quella appena arrivata dal Consiglio di Stato sulla gara unica regionale per l’affidamento del trasporto pubblico locale in Toscana, ha respinto il ricorso di Mobit e giudicato valido il Piano economico-finanziario (Pef) di Autolinee toscane. «Siamo pienamente soddisfatti di quest’esito, ancora una volta un giudice amministrativo conferma che la...

Cremona e Vicenza tra le 5 città con la peggiore qualità dell’aria in Europa

Un nuovo visualizzatore della qualità dell'aria delle città europee conferma la pessima situazione in Pianura Padana

L'inquinamento atmosferico è un problema serio in molte città europee, che rappresenta un rischio reale per la salute. Oggi, l'European environment agency (Eea) ha lanciato il nuovo city air quality viewer per le città europee attraverso il quale ognuno può controllare come è stata la qualità dell'aria negli ultimi due anni nella città in cui viviamo...

Auto elettriche: solo Volvo e Volkswagen in linea con gli obiettivi Ue

Tutte le altre case automobilistiche in netto ritardo

Secondo il nuovorapporto “Promises, but no plans” di  Transport & Environment  (T&E) sull’elettrificazione dell’industria automotive: «Tra i costruttori c’è chi mostra scarsa ambizione e chi, pur avendo fissato obiettivi ambiziosi non ha elaborato strategie adeguate per raggiungerli». Invece «Le strategie di elettrificazione di Volvo e Volkswagen sono ambiziose e credibili e appaiono in linea con il piano...

I lamantini della Florida stanno morendo a un ritmo allarmante

Fame e inquinamento la principale causa di morte di 782 lamantini, ma 52 esemplari sono stati uccisi dalle moto d'acqua

Secondo un recente rapporto della Florida Fish and Wildlife Conservation Commission (FWC) è in corso una vera e propria moria di lamantini: dal  1° gennaio e il 4 giugno in Florida ne sono stati trovati morti 782, il 10% dell'intera popolazione della Florida di questi pacifici mammiferi marini erbivori che erano stati portati quasi all’estinzione e che...

Effetto rimbalzo: a Milano torna a salire l’inquinamento dell’aria

Greenpeace: «Il salone dell’auto promuove un modello obsoleto e dannoso»

Secondo lo studio “Satellite data reveal global air pollution rebound one year after first Covid-19 lockdown” pubblicato da Greenpeace Southeast Asia, «Anche a Milano, come in molte altre città del pianeta, i livelli di inquinamento atmosferico da biossido di azoto (NO2) hanno subito un “effetto rimbalzo”, tornando a picchi preoccupanti in coincidenza con la ripresa...

Messico: al via la costruzione dei vagoni per il Treno Maya

Va avanti la realizzazione del gigantesco progetto ferroviario contestato da ambientalisti e comunità locali

Il presidente del Messico Andrés Manuel López Obrador (AMLO) ha presenziato alla firma del contratto per l'acquisizione e la costruzione di vagoni per il  contestato treno Maya che collegherà gli Stati dello Yucatan e ha sottolineato che «Questo è un atto molto importante, trascendente perché stiamo già per ottenere i treni. Sono di tre tipi: un...

Carsharing e l’obiettivo 2030 per l’Italia: triplicare i veicoli e raggiungere il 100% di elettrico

Da OSM e Motus-E proposte per l’e-sharing e per ridurre il numero di auto in circolazione e l’inquinamento urbano

Il webinar “Più sharing, più elettrico, meno auto”  ha affrontato i della sharing mobility, del carsharing e dell’elettrificazione ed è stato l’occasione per presentare il  rapporto “Lo sviluppo di servizi di carsharing con veicoli elettrici – Soluzioni e proposte” elaborato dall’Osservatorio nazionale sulla sharing mobility (OSM) e Motus-E, dal quale emerge che «Nel futuro del...

Auto elettriche, Motus-E a Giorgetti: rafforzare il bonus

Con gli attuali fondi previsto stop a ottobre, altri Paesi europei prevedono risorse nei loro PNRR

Motus-E, un’associazione che raggruppa circa 70 stakeholders del mondo automotive, utilities e servizi riconducibile alla mobilità elettrica, ha scritto una lettera aperta al ministro dello sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti, nella quale si legge che «L'andamento del mercato delle auto elettriche (BEV) e ibride a ricarica esterna (PHEV) sta registrando una crescita superiore alle aspettative anche...

Ad Amsterdam si testano barche elettriche autonome per raccogliere rifiuti e come taxi

I primi due prototipi all’opera nei canali della città. Molti gli usi possibili

Per trovare un modo per snellire il traffico cittadino, Amsterdam non ha dovuto guardare molto lontano: i 165 canali della capitale olandese sono stati utilizzati per il trasporto molto prima che auto e camion inquinassero le sue strette strade. Ora, negli oltre 100 Km di canali di Amsterdam hanno iniziato a circolare prototipi di imbarcazioni...

Piana di Castelluccio: «Evitiamo lo scempio di un’altra fioritura insostenibile»

Lettera aperta per un piano di mobilità sostenibile nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini

Legambiente, Alleanza della Mobilita Dolce (AMODO) e Fondazione Symbola hanno scritto una lettera aperta per un piano di mobilità a emissioni zero nel Parco Nazionale dei Sibillini, indirizzata al Ministro della Transizione Energetica, ai Presidenti della Regione Umbria e Marche, al Presidente dell’Ente Parco Nazionale dei Monti Sibillini, ai Sindaci dei Comuni di Norcia, Arquata del Tronto, Castel...

In Europa le emissioni medie delle auto continuano ad aumentare

I dati finali del 2019 dimostrano che le case automobilistiche non stanno rispettando gli impegni

Secondo i dati finali pubblicati da poco dall’European Environment Agency’s (Eea), le emissioni medie delle nuove autovetture in Europa sono aumentate per il terzo anno. I dati sui furgoni di nuova immatricolazione mostrano un trend stabile Infatti, l'indicatore Eea “CO2 performance of new passenger cars in Europee"  mostra un costante calo delle emissioni fino al 2016 ma, da allora, le emissioni medie delle...

Ecco come le città italiane possono diventare carbon neutral: il caso Verona

Rendere più efficiente e full electric il muoversi e l’abitare a Verona consentirebbe di tagliare del 76% l’energia consumata, e soddisfare il fabbisogno rimanente solo con le rinnovabili

Le città sono oggi responsabili di oltre il 70% di emissioni di CO2, il che significa che passano da qui sia i problemi maggiori sia i progressi più importanti per la lotta alla crisi climatica in corso. Ma è davvero possibile rendere una città carbon neutral? A Verona – 258mila abitanti, 165mila auto e un...

Ponte sullo Stretto di Messina, ecco il contro-dossier degli ambientalisti

Kyoto club, Legambiente e Wwf: quella arrivata dal Governo è «una relazione irricevibile»

Cambiano i governi e passano i decenni, ma ad ogni giro di giostra rispunta l’idea di realizzare un ponte sullo Stretto di Messina: mentre al sud languono le reali possibilità di mobilità locale sostenibile, a partire da quella su ferro, l’ossessione resta sempre e comunque quella della maxi opera. Ma gli ambientalisti non ci stanno....

Italia e Libia si impegnano a collaborare sulle energie rinnovabili

Rispunta l’autostrada costiera di Berlusconi. Su migranti e diritti umani le solite promesse

Ieri il presidente del consiglio, Mario Draghi, ha incontrato a Palazzo Chigi il primo ministro del Governo di Unità Nazionale della Libia, Abdelhamid Dabaiba e al temine ha sottolineato che «La collaborazione tra il governo del Primo Ministro Dabaiba e l’Italia continua a essere sempre più fertile e sempre più viva. E la giornata di...

I dati ufficiali dell’Ue confermano un forte calo delle emissioni di gas serra nel 2019

Meno 3,9 % prima della crisi del Covid-19, l’Italia solo il 2,4%

Secondo l’“Annual European Union greenhouse gas inventory 1990 – 2019 and inventory report 2021”, stilato dall’European Environmen Agency (Eea) per conto dell’Unione europea e presentato all’United Nations framework convention on climate change (Unfccc). «Dal 2018 al 2019, gli Stati membri dell'Ue sono riusciti a ridurre collettivamente le proprie emissioni del 3,8%. Tale diminuzione ha portato...

Il portale sulla spiaggia di Galenzana per tenere lontani gli escursionisti dai sentieri del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano

Legambiente a Parco e Comune: è autorizzato e regolare?

In queste ultima settimana, Legambiente Arcipelago Toscano ha ricevuto diverse segnalazioni da parte di escursionisti su cartelli installati a Galenzana, una spiaggia nel Comune di Campo nell’Elba e nel Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscanoper la quale gli ambientalisti si battono da anni per impedire la privatizzazione di litorale e sentieristica e contro l’utilizzo improprio del territorio....

Idrogeno: nasce a Modena il primo innovation center italiano

Collaborazione Snam - Unimore. Ricerca per la mobilità: celle a combustibile e sistemi di rifornimento

Snam ha annunciato l'avvio dell'Hydrogen Innovation Center, «Primo polo di eccellenza nazionale per le tecnologie dell'idrogeno che si pone l'obiettivo di aggregare partner industriali e centri di ricerca universitari per accelerare lo sviluppo del settore e contribuire al raggiungimento degli obiettivi climatici nazionali ed europei». Cosma Panzacchi, EVP Hydrogen di Snam, spiega che «La missione...

Ecco qual è la performance delle 142 principali aziende di servizio pubblico toscane

L’intervento del presidente Cispel Alfredo De Girolamo alla presentazione del rapporto annuale elaborato da Utilitatis

Come ogni anno, Confservizi Cispel Toscana offre ai suoi associati, agli stakeholder regionali, ai media e ai cittadini un quadro delle grandezze economiche aggregate delle aziende che gestiscono servizi pubblici locali: acqua, rifiuti, trasporti, energia, parcheggi, edilizia residenziale pubblica, farmacie, cultura. In modo trasparente, l’Associazione di categoria, rende pubblici dati sulle caratteristiche economiche e finanziarie...

Servizi pubblici, le aziende toscane pronte a investire 1 mld di euro l’anno nella green economy

De Girolamo (Cispel): «Siamo un settore industriale solido e performante, pronto a mettersi al servizio di una politica regionale chiara e forte, che decida»

La pandemia ha portato alla luce il vero valore dei servizi pubblici locali, che spesso vengono dati per scontati o addirittura bollati come sinonimo di inefficienze; anche nelle fasi più dure della crisi sanitaria le aziende di settore sono infatti rimaste attive e in prima fila per erogare servizi inevitabilmente individuati come “essenziali” – dalla...

Ampliamento dell’aeroporto di Marina di Campo: impatto ambientale insostenibile e una concezione dei trasporti vecchia

Il gioco non vale la candela. Un’area a forte rischio idraulico. Demolizione di una quindicina di costruzioni

Come si legge nello “Studio di Prefattibilità allungamento pista 16/34 – Marina di Campo – Elba” di Alatoscana, «Al fine di ottenere nuove aree disponibili per la riconfigurazione dell’Air Side come da scenario sopra illustrato si rende necessario acquisire nuove aree attualmente esterne al sedime e urbanizzate deviando i tracciati delle viabilità, dei fossi, delle...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 67