Mobilità

Milano, Trento e Bologna sono le città più circolari d’Italia

Catania e Palermo ultime. In Europa prima Copenaghen, Milano quarta e supera Londra e Madrid

Secondo la classifica del  report "Misurare gli obiettivi di economia circolare nei centri urbani", stilata dai ricercatori del Centro studi in Economia e regolazione dei servizi, dell'industria e del settore pubblico (Cesip) dell'Università di Milano-Bicocca, Milano è la città più "circolare" d'Italia con un punteggio di 7,7 su 10. Seconda Trento (7,5). Terza Bologna (7,2). Se le prime...

5 anni dopo il Dieselgate: a Milano 568 morti di troppo

Non ci sarebbero state se i diesel avessero inquinato davvero quanto prescritto. Legambiente: ecco perché è stato sbagliato rinviare il blocco euro4

Il 18 settembre di 5 ani fa l’Environmental Protection Agency Usa (EPA) comunicò che la Volkswagen aveva installato un software di manipolazione, progettato per aggirare le normative ambientali sulle emissioni di NOx e di inquinamento da gasolio. E’ così che iniziò quello che venne chiamato fin da subito Dieselgate. 5 anni dopo, Legambiente Lombardia ha ospitato sua propria pagina Facebook...

Trasporto pubblico locale in Italia: costi bassi ma mezzi vecchi

Osservatorio Prezzi e Tariffe di Cittadinanzattiva: in 15 anni +22% per il costo dell'abbonamento mensile. Poche le tutele per chi è vittima di disservizi

Secondo il dossier "Trasporto pubblico locale – Indagine annuale su costi, qualità e tutele" dell'Osservatorio Prezzi e Tariffe di Cittadinanzattiva, realizzato nell'ambito del progetto "Consapevolmente consumatore, ugualmente cittadino", finanziato dal ministero dello sviluppo economico, «Nel confronto con gran parte dei Paesi europei, del nostro trasporto pubblico locale vien fuori una immagine in chiaro-scuro. Se in media...

Conclusa l’operazione “Mare Sicuro 2020”: il bilancio toscano

Oltre 42.000 controlli delle Capitanerie di Porto, 12.260 di natura ambientale

Il 13 settembre è terminata la campagna nazionale “Mare Sicuro 2020”, l’operazione delle Capitanerie di Porto - Guardia costiera, coordinata a livello regionale dalla Direzione Marittima di Livorno, che come ogni anno ha visto i militari impegnati nella vigilanza delle attività marittime e costiere per garantire la sicura fruizione e gli usi legittimi del mare....

A Livorno pedalata in giallo di Parco In Parco, alla scoperta della biodiversità urbana

Sabato 19 settembre in occasione della Settimana Europea della Mobilità

Il Coordinamento Mobilità Sostenibile di Livorno, al quale aderiscono: FIAB, Legambiente, Wwf, Eco-Mondo, Terra Maestra, CAI, LIPU e Associazione Paraplegici Livorno, sabato 19 settembre organizza, nell’ambito della Settimana Europea della Mobilità, la “Pedalata in giallo di parco in parco”, iniziativa patrocinata anche dal Comune di Livorno. IL ritrovo è alle 16,30 al Parco Pertini (ingresso...

4,2 milioni di euro per il tratto Pistoia-Campi Bisenzio della Ciclovia del sole

In Toscana la Ciclovia del sole sarà lunga 155 km

La Regione Toscana ha annunciato che sono «In arrivo 4,2 milioni di euro di contributo statale per realizzare in Toscana il primo tronco della futura Ciclovia del Sole. Il MIT ha infatti assegnato alle Regioni interessate dal tracciato Verona – Firenze la somma complessiva di 16 milioni per il finanziamento dei primi lotti della ciclovia....

La green mobility tra Legge di Bilancio 2021 e Recovery plan. Asse strategico per la ripartenza dell’Italia

12 proposte di Legambiente e Kyoto Club per puntare sulla mobilità verde

Secondo Legambiente e Kyoto Club, «La green mobility è un asse strategico e irrinunciabile per il rilancio industriale dell’Italia» e , con gli investimenti del Next Generation EU , «rappresenta l’unica possibilità per ricominciare a muoversi tutti più liberi e sicuri all’indomani della crisi Covid-19». Per questo, oggi, in apertura della European Mobility Week, le due associazioni...

Al via la Settimana europea della mobilità 2020, per una mobilità a emissioni zero (VIDEO)

Video di Greenpeace per le città senza auto e decimo Giretto d’Italia di Legambiente

Domani si aprirà la 19esima Settimana europea della mobilità, la campagna annuale della Commissione europea per promuovere una mobilità urbana pulita e sostenibile. Dal 16 al 22 settembre migliaia di città di oltre 40 Paesi organizzeranno attività che metteranno in primo piano la mobilità a zero emissioni per tutti. Durante la settimana ci sarà anche...

La roadmap di Greenpeace per rendere i trasporti europei a emissioni net zero entro il 2040

Niente soldi a chi inquina. Meno auto e arei fossili, più treni e bici e percorsi a piedi e trasporto pubblico

Greenpeace Belgique ha commissionato a NewClimate Institute 2020 e Climact 2020 il rapporto " A radical transformation of mobility in Europe: Exploring the decarbonisation of the transport sector by 2040 - Explorative scenario and related policy packages"che disegna la roadmap per rendere settore europeo dei trasporti a emissioni nette zero entro il 2040. Secondo l’organizzazione...

I bus tornano pieni all’80%, le aziende del tpl in prima linea per l’apertura delle scuole

Cispel: «D’intesa con i Comuni, lo sforzo è quello di scongiurare un utilizzo indiscriminato dell’auto privata, con i conseguenti effetti su congestione, inquinamento e salute umana»

Bus pieni all’80% (anche) in Toscana, in vista dell’appuntamento con la riapertura delle scuole – previsto il 14 settembre – in un contesto sanitario ancora tutt’altro che tranquillizzante a causa dell’aumento dei casi di Covid-19 registrati nelle ultime settimane. Il presidente Rossi ha infatti firmato i giorni scorsi una nuova ordinanza, che recepisce l’ultimo Dpcm emanato...

Ripartenza scuola, Legambiente: «Non si metta in secondo piano la sostenibilità» (VIDEO)

Messa in sicurezza delle scuole ed efficientamento energetico, spazi e servizi scolastici e mobilità sostenibile per scuole più green, sostenibili, sicure e inclusive

A meno di una settimana dal suono della campanella, Legambiente lancia un appello al presidente del Consiglio Giuseppe Conte, al ministro dell'istruzione Lucia Azzolina, all’Anci e Upi «affinché in questa ripartenza delle scuole, già in forte affanno e tra mille difficoltà, non si metta in secondo piano il tema della sostenibilità ambientale su cui bisogna puntare e...

Bonus mobilità, come richiedere il contributo per le bici (e non solo)? Lo spiega il ministero dell’Ambiente

Ci si potrà registrare sull’applicazione del Programma a partire da 60 giorni dalla pubblicazione del decreto sulla Gazzetta Ufficiale, e quindi dal 3 novembre

È stato pubblicato il 5 settembre in Gazzetta Ufficiale il Decreto del 14 agosto 2020 sul “Programma sperimentale buono mobilità - anno 2020”. Si tratta dell’atteso provvedimento che consente di ottenere un contributo fino al 60% della spesa sostenuta e, comunque, in misura non superiore a 500 euro, sull’acquisto di biciclette, anche a pedalata assistita, e veicoli...

Il Green Thinking al servizio della città smart? Ecco il progetto SUMA

Tre imprese e quattro università toscane collaborano a soluzioni innovative per la gestione, l’accumulo e la distribuzione di energia da fonti rinnovabili

Graziella Green Power, Zucchetti Centro Sistemi e Netsens e le università toscane di Firenze, Pisa, Siena e Scuola superiore Sant’Anna hanno unito le loro competenze ed ambizioni per affrontare la sfida di una città sempre più tecnologica, efficiente e sostenibile, basata sulla filosofia del “Green Thinking”. All’università di Pisa spiegano che «La collaborazione è scaturita...

In Italia vola il bike sharing: 35.000 bici a disposizione in 31 città

Flotta di bici più che triplicata rispetto al 2015. E’ il servizio di sharing mobility con la maggiore ripresa dopo il lockdown.

Alla IV Conferenza della sharing mobility è stato presentato il Rapporto annuale sul  bike sharing dell’Osservatorio Nazionale sulla Sharing Mobility, promosso dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile con i ministeri dell’ambiente e delle infrastrutture e trasporti,  «Il bikesharing continua la sua ascesa in Italia: sono aumentate le città coinvolte, cresce il numero di bici a...

Aria pulita per tutti, il primo International “Day of clean air for blue skies” dell’Onu

Ma l'Italia è maglia nera in Europa. Un danno per salute, economia, ambiente e cambiamento climatico

Oggi, per la prima volta in assoluto, il mondo celebra l’International Day of Clean Air for blue skies un’iniziativa organizzata dall’United Nation environment programme (Unep) e il tema del 2020 anno è "Clean Air for All" - "Aria pulita per tutti".   Un’iniziativa che punta a evidenziare che «L'inquinamento atmosferico è ora la più grande...

Legambiente Lucca di nuovo all’attacco sull’Ex Manifattura Tabacchi

«Il project financing di un privato su un bene culturale pubblico è la testimonianza della mancanza di progettualità per la città»

Da più parti, anche con tardivi “mirinvengo”, continuano a sollevarsi dubbi sull’operazione di finanza di progetto con la quale la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca intenderebbe realizzare alcune piazze, unitamente ad un parcheggio con relativa gestione privata, nella ex Manifattura Tabacchi: bene culturale pubblico, identificato dal Decreto MIBACT n. 530/2013. L’operazione in questione vorrebbe...

Al Wwf Francia piace abbastanza il Plan de relance di Macron

«Uno sforzo per la transizione, non ancora per la trasformazione»

Il governo francese ha presentato il suo plan de relance de l’économie da 100 miliardi di euro per affrontare l’impatto economico della crisi del coronavirus nei prossimi due anni. Si tratta soprattutto di investimenti pubblici, sussidi e tagli alle tasse: 35 miliardi di euro per aumentare la competitività dell’economia francese, 30 miliardi per l’energia rinnovabile...

L’Ue dipende troppo dall’estero per le materie prime, nasce un’alleanza per cambiare

Šefčovič: «Non possiamo permetterci di sostituire l'attuale dipendenza dai combustibili fossili con la dipendenza dalle materie prime critiche»

L'approvvigionamento sicuro di risorse naturali per l'industria europea (e italiana) è una questione annosa, di cui l'Ue si occupa fin dall'istituzione del gruppo "Approvvigionamento di materie prime" negli anni '70, ma i risultati raggiunti finora sono limitati. Nel 2017, ad esempio, più della metà (55,1 %) dell'energia lorda disponibile dell'Ue-28 era coperta dalle importazioni: adesso che...

L’aviazione emette il 3,5% dei gas serra antropici globali

Pubblicata l’analisi più completa dal 2009 sull’impatto dei gas serra dell’aviazione sul sistema climatico

Secondo lo studio "The contribution of global aviation to anthropogenic climate forcing for 2000 to 2018", pubblicato su Atmospheric Environment da un team internazionale di ricercatori guidato dalla Manchester Metropolitan University e del quale fa parte Giovanni Pitari dell’università degli studi dell'Aquila, l’aviazione rappresenterebbe il ​​3,5% di tutte le attività umane che stanno portando al...

Easac: sostituire le centrali a carbone con grandi impianti a biomasse non è una buona idea per il clima

ETS, «Fermare l'impatto climatico perverso della biomassa riformando radicalmente le regole di contabilizzazione delle emissioni di CO2»

Rispondendo alla Consultazione della Commissione europea sulle biomasse, l’European Academies' Science Advisory Council (Easac) fa notare che «diversi Paesi europei considerati leader nella protezione del clima devono alla biomassa le loro apparentemente buone riduzioni delle emissioni».  Ma l’Easac argomenta nel suo commento che, se la contabilizzazione del carbonio nell'ambito dell’Emissions Trading System dell’Unione europea (EU...

Isole smart e turismo costiero

Sostenibilità per energie, economia circolare, depurazione e mobilità

Mare, turismo, sostenibilità, turismo costiero e isole smart e sostenibili sono al centro a Festambiente, il festival nazionale di ecologia e solidarietà di Legambiente conclusosi a  Rispescia (Gr), di un incontro, coordinato dal direttore del Tirreno Fabrizio Brancoli e al quale hanno partecipato il presidente nazionale di Legambiente Stefano Ciafani, il sottosegretario all’ambiente Roberto Morassut,...

Dalla Regione Toscana 1,5 milioni di euro per realizzare piste ciclabili nei piccoli Comuni

Il singolo contributo regionale andrà dai 30.000 ai 50.000 euro, in base al numero dei residenti

A giugno il ministero delle Infrastrutture ha dedicato 137,2 milioni di euro per finanziare piste ciclabili nei grandi Comuni, assegnandone circa 8,6 alla Toscana, e adesso il Governo regionale ci mette del suo garantendo altri 1,5 milioni di euro per la realizzazione di ciclovie nei piccoli Comuni, esclusi dal bando ministeriale. Come spiegano dalla Giunta...

Anche gli alberi migrano: nell’Appennino tosco-emiliano li aiuta il Parco nazionale

Il direttore Vignali: «Renderemo le foreste più resistenti ai cambiamenti climatici favorendo la biodiversità e organizzeremo vere e proprie migrazioni di alberi»

Grazie alle risorse messe a disposizione dal ministero dell’Ambiente, legate ai proventi derivanti dal sistema di scambio di quote di gas serra nell'Ue, il Parco nazionale dell'Appennino tosco-emiliano investirà quasi sette milioni di euro in due anni a contrasto della crisi climatica in corso – che sta già colpendo l’Italia in modo più violento rispetto...

Strada statale 439 da ristrutturare, i Comuni dell’Alta Valdicecina scrivono ad Anas e istituzioni

Bacci: «Le sue condizioni hanno da sempre penalizzato lo sviluppo socio-economico del territorio. La Valdicecina non è più disponibile a tollerare questo stato di abbandono»

Il Comune di Pomarance, per conto anche dei Comuni di Castelnuovo di Val di Cecina, Montecatini Val di Cecina, Volterra, Monteverdi Marittimo, ha chiesto un incontro urgente ad Anas, ministero delle Infrastrutture e dei trasporti, commissione Lavori pubblici del Senato e della Camera, Prefettura e Regione Toscana per la definizione di un cronoprogramma urgente di...

Trasporto marittimo: emissioni di CO2 totali pari al 3,7%, ma non è l’unico problema

La Commissione Ue ha pubblicato un nuovo rapporto sul trasporto marittimo, ignorando però la questione inquinamento da ossido di zolfo

Emissioni di CO2  da 11.600 navi per un totale di oltre 138 milioni di tonnellate nel 2018. Che rappresentano il 3,7% delle emissioni totali di CO2 nell’Ue. Sono i dati contenuti in un rapporto fornito oggi dalla Commissione Ue che si basa su quanto comunicato dalle società armatrici fino a settembre 2019 ai sensi del regolamento UE sul...

Per trovare il cibo le api e i bombi usano il “supersenso” degli squali

E le falene australiane si spostano per mille chilometri tracciando la rotta con la Via Lattea

E’ noto che per andare alla ricerca di polline di fiore in fiore le api utilizzano i loro occhi composti e antenne sensibili. Ora Horizon – The EU Research & Innovation Magazine  pubblica i primi risultati di una  nuova ricerca che sta rivelando che i bombi hanno un altro senso nascosto che consente loro di...

Ambiente al centro, verso la Roma che vogliamo. il manifesto di Legambiente per costruire un’idea di futuro della Capitale

Meno auto, più trasporto pubblico, pedoni, pedali, mobilità nuova. L’elenco dei primi firmatari

Dopo il primo appuntamento dello scorso 25 giugno, torna il percorso di Legambiente Ambiente al centro, verso la Roma che vogliamo, l'associazione ambientalista pubblica il "Manifesto per costruire un'idea di Futuro della Capitale" sul quale c'è stata subito una grande adesione. Con il manifesto e l'elenco dei primi primi firmatari Legambiente lancia il prossimo appuntamento,...

Considerazioni sul nuovo Porto commerciale di Fiumicino

Comprometterebbe ulteriormente un tratto di costa già fortemente segnato da erosione costiera

Introduzione Il porto canale di Fiumicino si sviluppa lungo le sponde banchinate del tratto terminale del canale navigabile ottenuto dal prolungamento verso il mare dell'antica fossa traianea. E’, quindi, un porto interno che si addentra con le sue strutture nel retroterra e non verso il mare, come avviene normalmente. Nonostante le imbarcazioni (specialmente quelle da...

Le scelte per la ripresa post Covid-19 modelleranno il clima futuro

L’impatto del lockdown sulla diminuzione delle temperature globali è stato trascurabile

Secondo il nuovo studio "Current and future global climate impacts resulting from COVID-19", pubblicato su Nature Climate Change da un team internazionale di ricercatori guidato da Piers Forster, direttore del Priestley International Centre for Climate dell’università di Leeds, un piano di ripresa economica post-lockdown che comprenda e punti decisamente su scelte rispettose del clima potrebbe aiutare...

Qualche domanda sulla rimozione dei sampietrini a Roma

Utilizzati per la pavimentazione della capitale dal XVI secolo sono ecologici, drenanti, riciclabili e a km zero

Il Comune di Roma ha un piano per la rimozione dei sampietrini dalle vie storiche a scorrimento veloce e trafficate, come, ad esempio, via Nazionale, viale Aventino e via IV Novembre, e la loro successiva ricollocazione in 113 vie, per lo più pedonali; nel dettaglio, è già stata completata la pavimentazione in asfalto in Via...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. ...
  4. 13
  5. 14
  6. 15
  7. 16
  8. 17
  9. 18
  10. 19
  11. ...
  12. 70