Energia

La necessità di decarbonizzare gli edifici italiani e il Superbonus 110%

L’Italia non ha fatto progressi di efficienza energetica negli ultimi decenni e deve urgentemente invertire il trend

Il recente appuntamento dello Stakeholder Forum sul Clima di Italy for Climate (I4C), la piattaforma dedicata alle principali associazioni e organizzazioni nazionali della società civile nata con l’obiettivo di promuovere il confronto sul percorso di neutralità climatica dell’Italia, ha approfondito «Lo stato e le prospettive del processo di decarbonizzazione degli edifici in Italia, sia in relazione al conseguimento degli...

MobilitAria: cresce la ciclabilità, trasporto pubblico in crisi, boom dei monopattini

Le auto decisive per le emissioni di gas serra. La qualità dell’aria e la mobilità urbana nelle città italiane

Secondo il Rapporto “MobilitAria 2022”, realizzato da Kyoto Club e dell’Istituto sull’inquinamento atmosferico del Consiglio nazionale delle ricerche (CNR-IIA), in collaborazione con ISFORT - Osservatorio Audimob, sulle caratteristiche della domanda di mobilità dei cittadini/e nelle Città Metropolitane, «Il 2021 è stato un anno ancora contrassegnato dalla pandemia, con una diminuzione degli spostamenti e obblighi di...

Al Museo della geotermia di Larderello arriva la mostra #vistidadentro

Le opere in mostra sono gli esiti dei lavori realizzati alla fine del primo corso di fotografia organizzato dall’associazione Spazio libero all’interno della Casa di reclusione di Volterra

Alle 17.30 di domani, nel Centro visitatori antistante il Museo della geotermia di Larderello, verrà inaugurata la mostra #vistidadentro, allestita grazie ad una collaborazione tra associazione Spazio libero, Società di mutuo soccorso PA di Montecerboli, Enel green power, Idealcoop, Istituzioni e Pro loco. La rassegna, che resterà aperta fino al 6 giugno 2022 dal giovedì...

Scapigliato, emissioni di biogas ridotte del 60% grazie al capping provvisorio della discarica

L’efficienza di captazione sale all’84%, consentendo di incrementare anche la produzione di energia da fonte rinnovabile rinnovabile immessa nella rete elettrica e distribuita al territorio

Scapigliato ha completato la copertura (capping) provvisoria del “lotto 1” della discarica presente nell’omonimo Polo impiantistico, una parte dell’impianto dove i conferimenti di rifiuti sono ormai pressoché terminati, riducendo drasticamente gli impatti ambientali legate alle emissioni diffuse di biogas (composto prevalentemente da metano e anidride carbonica). Per verificare i dati relativi alle emissioni, nelle scorse...

Ci sono abbastanza nichel e litio per produrre 14 milioni di auto elettriche nel 2023

Ma l’Ue deve fare di più per sostenere l'approvvigionamento da fonti sostenibili. Cresce l’importanza del riciclo

Secondo lo studio “Why Europe can secure enough critical raw materials - Wrong priorities, not metal shortages, are blocking Europe’s oil-free future”, sulla disponibilità a breve termine delle materie prime pubblicato da Transport & Environment (T&E),  «Ci sono abbastanza litio e nichel disponibili per produrre 14 milioni di auto elettriche a livello globale nel 2023...

I 12 modi più efficaci per ridurre il traffico automobilistico

L’ingiustizia sociale e ambientale delle auto e le buone pratiche di Milano, Genova, Roma e Catania

Lo studio “A dozen effective interventions to reduce car use in European cities: Lessons learned from a meta-analysis and Transition Management”, pubblicato su Case Studies on Transport Policy da Paula Kuss e Kimberly Nicholas del Lund University Center for Sustainability Studies (LUCSUS), ha identificato i 12 principali modi in cui le città europee sono state in...

I Comuni dell’Isola d’Elba protagonisti della transizione energetica

BeComE: comincia da Marciana Marina il cammino della Comunità Energetica Rinnovabile

Al centro dell’iniziativa “Una Comunità energetica per l’Isola d’Elba - Cominciamo da Marciana Marina”, prevista il  6 maggio ore 17,30 nella Sala Consiliare del Comune di Marciana Marina (g.c.), ci sono le imperdibili risorse messe a disposizione dal Piano nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR): 2,2 miliardi di euro per i Comuni con meno di 5...

Pnrr, finanziati 140 interventi per la transizione ecologica in 19 piccole isole italiane

MiTE: 200 milioni di euro in 13 Comuni per dissalatori ed efficientamento delle infrastrutture

Sono 140 i progetti di sviluppo sostenibile presentati dai 13 comuni - Isola del Giglio, Capraia, Ponza, Ventotene, Isole Tremiti, Ustica e Pantelleria, Leni, Malfa e Santa Marina Salina (i Comuni dell’Isola di Salina), Favignana, Lampedusa e Lipari – di 19 isole minori in risposta al bando PNRR “Isole Verdi”, chiuso il 22 aprile. Il...

Il ripristino della biodiversità deve essere parte integrante della transizione energetica europea

RepowerEU: appello congiunto dei network ambientalisti europei per la realizzazione di energie rinnovabili rispettose della biodiversità

In vista della pubblicazione della comunicazione RepowerEU da parte della Commissione europea, in una dichiarazione congiunta, BirdLife, Climate Actin Network Europe (CAN), Wwf, NaturFreunde, CEE, Bankwatch Network ed European Environmental Bureau, chiedono un approccio olistico alla transizione energetica accelerata, in cui le politiche in materia di clima, energia e biodiversità si rafforzano a vicenda ....

Valdarno ambiente cambia pelle, nuovo progetto da 16 mln di euro per l’economia circolare

Chienni: «Come comune di Terranuova abbiamo svolto un ruolo attivo affinché il distretto potesse nascere, portando così a compimento un lavoro iniziato nell’ottobre 2020»

Dopo lo stop al Provvedimento autorizzatorio unico regionale (Paur) per l’ampliamento della discarica di Podere Rota, la gestione rifiuti nel Valdarno e a Terranuova Bracciolini in particolare prende una nuova strada: quella di Valdarno ambiente, un progetto presentato nell’ottobre 2020 che ora torna a nuova vita grazie al ruolo attivo del Comune e agli investimenti...

L’Unione europea verso l’embargo sul petrolio russo. Ma la pace sparisce dall’orizzonte del possibile

Il discorso di Ursula von der Leyen al Parlamento europeo sulle conseguenze sociali ed economiche della guerra in Ucraina

Nel suo discorso al Parlamento europeo a pochi giorni dal 72esimo anniversario dell’Unione europea, la presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, ha detto che il futuro dell’Europa si gioca sui campi di battagli dell’Ucraina dove «Gli ucraini stanno resistendo a una forza russa, che li supera di gran lunga in numero. Stanno combattendo per...

Dal ministero della Cultura nuovo stop per la centrale geotermica binaria in Val di Paglia

Il ministro Franceschini ha firmato il ricorso presentato dalla Soprintendenza: ora su un impianto da neanche 10MW dovrà decidere il premier Draghi

Come da copione, il ministro della Cultura ha firmato il ricorso presentato dalla Soprintendenza di Siena, Grosseto e Arezzo contro la centrale geotermoelettrica proposta da Sorgenia in Val di Paglia, un impianto da 9,9MW che nei giorni scorsi aveva visto l’approvazione del Provvedimento autorizzatorio unico regionale (col parere contrario della Soprintendenza). «La lezione che la...

Caricabatteria universale: il Parlamento europeo vuole ridurre i rifiuti elettronici

«In Europa ogni anno che generano dalle 11.000 alle 13.000 tonnellate di rifiuti elettronici, un unico caricabatteria per telefoni cellulari e gli altri dispositivi elettronici di piccole e medie dimensioni andrebbe a beneficio di tutti»

Da 10 anni il Parlamento europeo spinge per l’introduzione di un caricabatteria universale per i dispositivi elettronici portatili. Nonostante alcune aziende abbiano messo in campo iniziative su base volontaria, che hanno ridotto il numero dei tipi di caricatori, sono insufficienti per soddisfare gli obiettivi dell’Unione europea sulla riduzione dei rifiuti elettronici. A settembre 2021 la...

Nel 2021 energie rinnovabili ancora ferme in Italia, ultima in Europa

«A tenere in stallo il settore delle rinnovabili è la burocrazia, con iter autorizzativi lunghissimi e forti resistenze da parte delle amministrazioni regionali e del Ministero della cultura»

Secondo il report “i 10 key trend sul clima per l’Italia”  di Italy for Climate (I4C), «Nel 2021 l’Italia ha installato solo 1,4 milioni di kW (GW) di nuovi impianti eolici e fotovoltaici, molto meno di tutti gli altri grandi Paesi europei». Dal rapporto emerge come «Ancora nel 2021 non si sia sbloccato lo stallo...

Anche il Wwf si schiera contro l’ipotesi di un rigassificatore a Piombino

«Questo territorio ha bisogno di risposte concrete sull'annosa questione delle bonifiche del SIN. Il metano è parte del problema e non può essere una soluzione»

L'ipotesi di installare e ospitare a Piombino un rigassificatore porta ad interrogarci su quale possa essere la strategia del nostro Governo e del Ministero competente, nonché della stessa regione Toscana. Si invoca una decisione di emergenza, vista la recente situazione in Ucraina, e si cerca di sostituire il gas fossile russo con un altro gas...

BeComE: dai borghi alle comunità energetiche. I piccoli Comuni italiani protagonisti della transizione energetica

L’Associazione Borghi Autentici d’Italia aderisce al progetto di Legambiente, Kyoto Club e Azzero CO2

L’Associazione Borghi Autentici d’Italia, fatta di realtà in cui protagoniste assolute sono le persone e le comunità, resilienti al declino e ai problemi, e ambiziose nell’accettare le sfide impiegando le risorse a disposizione per creare nuove occasioni di crescita, aderisce a BeComE – Dai borghi alle comunità energetiche, il nuovo progetto di Legambiente, Kyoto Club e Azzero...

L’ambasciatore norvegese in visita al primo impianto eolico offshore del Mediterraneo, a Taranto

Vibe: «Ci sono grandi potenzialità per una collaborazione tra le aziende italiane e norvegesi nell’eolico offshore»

L’ambasciatore di Norvegia in Italia Johan Vibe ha visitato nel pomeriggio di ieri l’impianto Beleolico, il primo parco eolico marino del Mar Mediterraneo, realizzato da Renexia e inaugurato a fine aprile dopo un iter autorizzatorio durato 14 anni. Nei giorni scorsi sono state completate tutte le operazioni per la messa in funzione delle turbine e il...

In Francia sinistra e Verdi insieme, verso la Nouvelle Union Populaire écologique et sociale e le sesta Repubblica

Salario minimo a 1400 euro, in pensione a 60 anni e un’Europa più sociale, giusta ed ecologica

Jean-Luc Mélenchon  lo aveva promesso subito dopo il primo turno delle presidenziali francesi, dove era arrivato terzo a un soffio dalla destra di Marine Le Pen, mancando il ballottaggio con Emmanuel Macron a causa della frammentazione del fronte di sinistra ed ecologista: dopo il secondo turno nel quale la sinistra deve impedire la vittoria del...

La tripla crisi dell’Africa occidentale aggravata dalla guerra in Ucraina

Il viaggio di Guterres nell’inferno del Sahel devastato da terrorismo, carestia e cambiamento climatico

Iniziando a Dakar, la capitale del Senegal, la sua prima visita in Africa dall’inizio della pandemia di Covid-19 e in occasione del mese sacro del Ramadan, il segretario generale dell’Onu António Guterres ha detto che «La guerra in Ucraina sta aggravando una tripla crisi alimentare, energetica e finanziaria in tutta l'Africa. Quando si parla del...

La nascente Multiutility della Toscana si presenta in Regione

Giani: «È innegabile che si tratta di un momento storico, guardiamo con grande simpatia a questo progetto»

Sulla Multiutilty della Toscana, un’idea sbocciata nel dicembre 2020 dai Comuni di Firenze, Empoli e Prato per andare a comporre una società che unisca i servizi pubblici nel comparto idrico ambientale ed energetico, si inizia a fare sul serio. L’evoluzione del progetto – dettagliata ieri su queste colonne – è stata presentata oggi nella sede della presidenza della...

Draghi, è ora per l’Ue di un asse strategico verso Sud: «Enormi opportunità dalle rinnovabili in Africa»

«Vogliamo poi rivedere in modo strutturale il meccanismo di formazione del prezzo dell’elettricità, che dipende dal costo di produzione della fonte di energia più costosa, che di solito è il gas»

Il presidente del Consiglio dei ministri, Mario Draghi, è intervenuto oggi all’Europarlamento di Strasburgo nel corso del dibattito “Questa è l’Europa”. Ne riportiamo di seguito uno stralcio. La politica energetica è un’area in cui i Paesi del Mediterraneo devono – e possono – giocare un ruolo fondamentale per il futuro dell’Europa. L’Europa ha davanti un...

Dal Governo via libera ai commissari per rigassificatori e inceneritore, non per le rinnovabili

Nel frattempo si punta a massimizzare la produzione da 4 centrali a carbone, il più inquinante e climalterante dei combustibili fossili

Ieri sera il Consiglio dei ministri ha approvato un decreto legge con Misure urgenti in materia di politiche energetiche nazionali, produttività delle imprese e attrazione degli investimenti, nonché in materia di politiche sociali e di crisi ucraina, dedicando ampio spazio ai temi dell’energia. Si tratta di un provvedimento «molto articolato perché si estende in molte...

Auto elettriche: l’Europa corre, l’Italia arranca. Aumentano i veicoli commerciali full electric

Motus-E: l’Italia sconta la mancanza di una politica strutturata di incentivi

Secondo il rapporto mensile  “Aprile 2022 – Il mercato auto va peggio di maggio 2020” di Motus-E, l’ associazione che raggruppa tutti gli stakeholders della mobilità elettrica. «Anche ad Aprile 2022 crolla il mercato dell'auto. Nel mese appena chiuso, le vendite di auto con possibilità di ricarica (somma di BEV, elettriche pure, e PHEV, veicoli...

Il nuovo impianto solare a concentrazione di Enea (VIDEO)

Nuova infrastruttura sperimentale per produrre calore per l’industria con il solare

In occasione della Giornata Mondiale del Sole, ENEA presenta un nuovo impianto solare a concentrazione realizzato al Centro ENEA della Casaccia dedicato allo studio, sperimentazione e validazione di materiali, tecnologie e soluzioni innovative per fornire calore alle industrie dalla fonte solare. L’infrastruttura è stata realizzata dall’ENEA nell’ambito del Piano triennale di realizzazione 2019-2021 per la...

Nel 2022 le entrate petrolifere della Russia dovrebbero aumentare. Le difficoltà verranno dopo

260 miliardi di dollari e il 45% in più di entrate per il bilancio statale rispetto al 2021

Mentre l’Europa discute di se, come e quando mettere sotto embargo il petrolio russo e il nostro governo vara l’ennesimo decreto energia, Rystad Energy, una compagnia di ricerca energetica e business intelligence che fornisce dati, strumenti, analisi e servizi di consulenza all'industria energetica globale con sede nella capitale norvegese Oslo e uffici a Londra, New...

Piano nazionale di gestione rifiuti, ambientalisti e zero waste uniti contro gli inceneritori

«Il Pngr deve essere invece un’occasione per ridefinire le strategie nazionali, individuando le azioni necessarie di riduzione del rifiuto urbano residuo». Che intanto non sappiamo come gestire

Gli ambientalisti di Greenpeace, Kyoto club, Legambiente e Wwf hanno siglato, insieme agli esponenti di Zero waste Italy, le osservazioni alla proposta di Piano nazionale di gestione dei rifiuti (Pngr), attualmente in fase di Valutazione ambientale strategica (Vas) e consultazione pubblica. Si tratta di una valutazione «positiva nel suo insieme», sia nel merito, perché «mette...

Primo passo per la Multiutility: Alia incorporerà Consiag, Publiservizi e Acqua Toscana

Una volta formalizzato questo passaggio tramite assemblee straordinarie, la previsione è allargare il perimetro dell’operazione: ecco quali sono i prossimi step

L’amministratore unico di Consiag, Nicola Perini, ha approvato nei giorni scorsi il progetto di fusione per incorporazione di tre società – Consiag, Publiservizi, Acqua Toscana – in Alia, il gestore unico dei servizi d’igiene urbana nell’Ato centro. Il perfezionamento della fusione è ora all’approvazione da parte delle rispettive assemblee straordinarie delle società partecipanti. Quattro realtà...

Estra e Consiag completano l’acquisizione di Bisenzio ambiente

Abati: «Con questa operazione ci poniamo a disposizione dei territori sottolineando la governance pubblica nel servizio molto delicato della gestione dei cosiddetti rifiuti speciali»

La multiutility pubblica Estra e il socio Consiag hanno acquisito il 100% di Bisenzio ambiente – detenendo rispettivamente il 75% e 25% del capitale –, una società attiva nella gestione dei rifiuti speciali: un’operazione che sancisce la conclusione del processo avviato a novembre 2020, con l’acquisizione del 10% della società (5% da Estra e 5%...

Le molteplici crisi che bloccano il progresso nei Paesi meno sviluppati

Se gli LCD non verranno messi in grado di partecipare pienamente alla ripresa globale, le loro debolezze strutturali aumenteranno

Secondo il rapporto “Present and future of work in the LDCs”, pubblicato dall’International Labour Organization (ILO) «Il progresso economico e sociale nei Paesi meno sviluppati (Least Developed Countries - LDC) è stato rallentato dall'impatto della pandemia di Covid-19, dai cambiamenti climatici e dalle continue crisi energetiche e alimentari». L’ILO evidenzia che, nonostante l'ampliamento dei gap...

Estra notizie: tutte le novità di maggio in 60 secondi

Il Gruppo Estra, tra gli operatori leader nel Centro Italia nel settore della distribuzione e vendita di gas naturale, attivo altresì nella vendita di energia elettrica, nasce nel 2010. Ad oggi i 4 soci di Estra (Consiag, Coingas, Intesa e Viva Servizi), rappresentano 139 Comuni delle province di Ancona, Arezzo, Firenze, Grosseto, Macerata, Pistoia, Prato...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 352