Economia ecologica

Raddoppio della ferrovia Porrettana: la cura del ferro in Appennino

Legambiente Toscana: ora raddoppio fino ad Alto Reno Terme e ripristino collegamento Porretta – Pistoia

Secondo Legambiente Toscana ci sono «Segnali positivi dalla Città Metropolitana per il rilancio dei Comuni dell’Appennino: è arrivata da pochi giorni la notizia dell’uso di fondi PNRR per il raddoppio della ferrovia Bologna – Pistoia “Porrettana”, un asse strategico del collegamento tra città e aree interne. E’ una notizia che mette sul binario giusto l'azione...

NextChem a lavoro (in Francia) sul “biometano di seconda generazione”

L’impianto produrrà 11.000 tonnellate all’anno di gas naturale rinnovabile dalla pirogassificazione di scarti lignei e rifiuti solidi organici

Mentre l’Italia continua a puntare molto sul gas naturale fossile all’interno di una crisi energetica legata in primis proprio al metano fossile, NextChem – la controllata del gruppo italiano Maire Tecnimont votata alla green economy – si è aggiudicata un contratto da Storengy (società controllata da Engie) per condurre uno studio avanzato d’ingegneria per un impianto di biometano ottenuto...

Parlamento europeo: nuove regole per le imprese per fermare la deforestazione targata Ue a livello globale

Greenpeace: rafforzata la normativa Ue sulle foreste, ma in Amazzonia è nuovo record di deforestazione. Wwf: c’è ancora molto da correggere

Con 60  sì, 2 no e 13 astensioni, la commissione ambiente, sanità pubblica e sicurezza alimentare (ENVI) del Parlamento europeo  ha approvato la sua posizione  sulla proposta della Commissione Ue di un regolamento sui prodotti privi di deforestazione per fermare la deforestazione globale guidata dall'Ue e ha evidenziato che per combattere il cambiamento climatico e la perdita...

Economia circolare, il piano industriale Alia al 2031 prevede investimenti da 1,1 mld di euro

Ciolini: «L’obiettivo è raggiungere l’autosufficienza impiantistica entro i prossimi 8 anni», col primo impianto di riciclo chimico che sarà a regime dopo il 2028. Gli altri due dipendono dalla multiutility

Il gestore interamente pubblico dei servizi d’igiene urbana nell’Ato centro, Alia, ha presentato oggi il suo primo piano industriale di durata decennale: uno sforzo di visione che si allunga fino al 2031, mettendo in campo investimenti sull’economia circolare da 1,1 miliardi di euro che potrebbero crescere ancora se si concretizzasse l’ipotesi della multiutility toscana cui...

Urra* Party, dagli studenti di Arezzo ecco il ricettario per aperitivi contro lo spreco alimentare

Lasagni: «Oltre 600 euro all’anno di cibo per ogni famiglia finisce nel cassonetto, questo progetto è un modo divertente per evitare che ciò avvenga»

Gli studenti della classe terza dell’indirizzo di grafica e comunicazione dell’Istituto tecnico professionale “G. Vasari” di Arezzo hanno realizzato “Urra* Party” che sta per “usa, riusa, ricicla alimenti”, ed è a tutti gli effetti un ricettario contro lo spreco alimentare, utile per preparare aperitivi creativi e finger food secondo le regole del corretto utilizzo del cibo per evitare...

Conou, nell’ultimo anno rigenerato in Italia il 98% degli oli minerali usati raccolti

Piunti: «Si pensa sempre che un cambio di modello da lineare a circolare nel mondo del lavoro possa essere distruttivo e creare disoccupazione, ma la nostra esperienza ci dice esattamente il contrario»

L’olio lubrificante, una volta usato, si configura un rifiuto altamente pericoloso che – se correttamente gestito – è però possibile rigenerare, diventando una risorsa pronta a essere reimmessa sul mercato, come mostra il nuovo rapporto di sostenibilità del Consorzio nazionale oli minerali usati (Conou), presentato oggi. Una filiera che in Italia è già ben più...

Cosa significano per l’Italia i nuovi obiettivi europei sui prodotti fitosanitari

Se il regolamento Ue verrà approvato senza modifiche, si prospetta un impegno molto importante in tema di riduzione di utilizzo di sostanze chimiche e pericolose in agricoltura nei prossimi otto anni

Il 22 giugno scorso è stata pubblicata la proposta della Commissione europea di un nuovo regolamento per un uso sostenibile dei prodotti fitosanitari, che, una volta approvato dall’Europarlamento, dovrebbe sostituire la Direttiva 2009/128/CE. Il principale elemento caratterizzante il regolamento proposto riguarda l’obiettivo di riduzione dell’uso del 50%, entro il 2030, dei prodotti fitosanitari chimici e...

Lavoratori nelle zone rurali: mancano lavoro dignitoso e protezione sociale (VIDEO)

I poveri del mondo devono far fronte a gap di governance, lavoro nero, sistemi produttivi inefficienti, accesso limitato ai servizi pubblici e copertura sociale inadeguata

Secondo il rapporto “Decent work deficits among rural workers” pubblicato dal Bureau for Workers' Activities (ACTRAV) dell’International Labour Organization (ILO), «Circa l'80% dei poveri del mondo vive nelle zone rurali, molti tra i quali lavoratori che affrontano gravi carenze di lavoro dignitoso, tra cui sicurezza inadeguata sul lavoro, salari bassi, mancanza di stabilità e sicurezza...

Rigassificatore di Piombino: un danno anche per il turismo. Puntare su rinnovabili e comunità energetiche

Le associazioni ambientaliste elbane all’Osservatorio Turistico di Destinazione: prendere subito posizione

I presidenti e responsabili della associazioni ambientaliste dell’Arcipelago Toscano, hanno inviato una lettera al Coordinamento dell’Osservatorio Turistico di Destinazione (OTD) e di tutti i membri dell'assemblea dell'OTD per chiedere una presa di posizione netta contro il rigassificatore a Piombino; Ecco cosa scrivono:   Le associazioni ambientaliste sono già uscite sui giornali con comunicati che spiegano...

Studio Enea: come risparmiare 2,7 miliardi di m3 di gas e 180 euro in bolletta

Dialuce: promuovere cultura efficienza per decarbonizzazione e ridurre dipendenza dall’estero

Oggi, nel corso di un evento stampa online al quale hanno partecipato il ministro della Transizione Ecologica, Roberto Cingolani, l’amministratore delegato di Snam, Stefano Venier, il delegato nazionale Energia e Rifiuti dell’ANCI, il sindaco di Lecce Carlo Salvemini e la direttrice del Dipartimento Efficienza energetica dell’ENEA, Ilaria Bertini, il presidente di ENEA  Gilberto Dialuce, ha presentato lo studio “Azioni per la riduzione del...

Nuove statistiche sugli ecosistemi per misurare il ripristino dell’ambiente naturale in Europa

La Commissione Ue propone una nuova contabilità degli ecosistemi per attuare il del SEEA Ecosystem Accounting Onu

Oggi la Commissione europea ha proposto una modifica del regolamento sui conti ambientali europei. L'emendamento proposto aggiunge tre conti (relativi agli ecosistemi, alle foreste e alle sovvenzioni ambientali) ai 6 conti già esistenti a norma del regolamento. Per quanto riguarda gli ecosistemi, la proposta prevede che «Gli Stati membri elaborino statistiche sulle dimensioni degli ecosistemi,...

Goletta Verde: in Campania oltre i limiti di legge 14 punti su 31

Legambiente: bisogna monitorare e tutelare lo stato di salute delle nostre coste

Dalle analisi dei prelievi realizzati dai volontari e dalle volontarie di Goletta Verde in  Campania tra il 19 e il 30 giugno, emerge che «Sono 31 i punti di prelievo che le volontarie ed i volontari di goletta verde hanno monitorato sulla costa campana anche quest'anno, nella consueta attività di citizen science che l'associazione porta avanti da...

Siccità, Utilitalia: utilizziamo solo il 5% delle acque depurate, un potenziale di 9 miliardi di m3

Sima: in Italia si investono solo 48 euro a cittadino per la manutenzione della rete idrica. Servono almeno 12 miliardi di euro per colmare il gap con l’Ue

Secondo l’indagine “Il riutilizzo delle acque reflue in Italia”, realizzata da Utilitalia (la Federazione delle imprese idriche, ambientali ed energetiche) e presentata oggi a Napoli durante il convegno “Climate change e servizio idrico: la sfida del Pnrr per un sistema efficiente e resiliente”, organizzato da Utilitalia, università degli Studi Federico II e l’Associazione Idrotecnica Italiana, «Il riuso delle acque reflue...

Al via all’università di Pisa nuova laurea magistrale in Sistemi agricoli sostenibili

Gli studenti potranno scegliere tra cinque diversi piani di studio, uno dei quali in lingua inglese

All’università di Pisa parte una nuova laurea magistrale in “Sistemi agricoli sostenibili”. Il corso di studio attivato presso il dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Agro-ambientali formerà figure professionali altamente specializzate e attente alle tecniche sostenibili di produzione agro-alimentare. Tutto ciò al fine di aumentare l’efficienza d’uso delle risorse naturali, ridurre la dipendenza da fertilizzanti chimici...

La tartaruga marina ha nuovamente scelto una spiaggia dell’Elba: la sabbia nera delle Francesche

Ma anche questa volta non ha nidificato: troppi massi e sabbia molto calda

Le inconfondibili tracce di una tartaruga marina Caretta caretta  che ha risalito una spiaggia per tentare di nidificare sono state trovate  il 9 luglio da una coppia di turisti sulla sabbia nera delle Francesche, nel promontorio del Calamita, confermando che il Comune di Capoliveri è il più visitato e quello che ha più probabilità che...

Incendio a Roma, Wwf: rafforzare la tutela dei parchi urbani e delle aree naturali protette

Prevenire le minacce alla salute della natura e dei cittadini

L’incendio di vaste proporzioni sviluppatosi ieri a Centocelle, partito dagli autodemolitori lì ancora presenti, ha messo a rischio persone, abitazioni e preziosi lembi di natura come il Parco Archeologico di Centocelle e il cosiddetto Pratone di Torre Spaccata. Secondo Raniero Maggini Presidente del Wwf Roma e Area Metropolitana è «Una questione ancora aperta quella degli...

Le balenottere comuni sono tornate in Antartide. Erano state quasi estinte dalla caccia (VIDEO)

150 balenottere comuni australi osservate mentre si nutrono insieme di krill

Dopo le balenottere azzurre (Balænoptera musculus), le balenottere comuni (Balaenoptera physalus) sono le balene e gli animali più grandi del mondo e gli esseri umani hanno cacciato entrambe le specie fino quasi all'estinzione.  Ora, dallo  studio “Return of large fin whale feeding aggregations to historical whaling grounds in the Southern Ocean”,  pubblicato su Scientific Reports...

Goletta Verde ad Acciaroli: sì all’istituzione dell’area marina protetta Torre La Punta

Un’AMP per la pesca sostenibile e il turismo responsabile

Torre La Punta si estende sulla costa del Comune di Pollica, tra il bordo di Acciaroli e quello di Pioppi. Quest’area ricomprende uno specchio acqueo di oltre 1milione di mq ricco di straordinaria biodiversità. Al suo interno sono presenti reperti archeologici di epoca greco-romana di cui, negli ultimi anni, se ne è scoperta l’esistenza. Da...

Siccità: perché costruire nuovi invasi non può essere la soluzione

Il diverso e motivato parere del Centro Italiano per la Riqualificazione Fluviale CIRF

La grave crisi idrica in corso è senza dubbio da inquadrare nella epocale crisi climatica ed ecologica in atto e come tale va approcciata in modo strutturale, affrontando le cause e non correndo dietro ai sintomi. Questa crisi ha una fondamentale causa: aver perseguito per decenni uno sviluppo economico che prescinde dai vincoli ecosistemici. Nella...

Europarlamento, dal trattamento dei rifiuti i nuovi carburanti sostenibili per l’aviazione

I deputati hanno incluso tra i "carburanti sostenibili per l'aviazione" quelli derivanti dal carbonio riciclato

L'aviazione civile rappresenta il 13,4% delle emissioni totali di CO2 prodotte dai trasporti eurpoei: partendo da questo dato di fatto, l'iniziativa ReFuelEu per l’aviazione – che fa parte del pacchetto Fit for 55 – punta a rendere sostenibile il trasporto aereo, in modo che possa concorrere alla neutralità climatic dell’Ue entro il 2050. In quest’ambito,...

Si è aperto il sipario sulla XI edizione del Festival delle colline geotermiche

La kermesse dedicata a “Essere presente”, realizzata da Officine Papage, ha in corso le tre giornate di anteprima inaugurale

L’anello dell’Arena geotermica, la torre refrigerante della Centrale 3 di Larderello diventata teatro, quest’anno è più che mai il simbolo di una rinascita possibile e cuore metaforico di tutto il Fesival delle colline geotermiche, la kermesse – giunta ormai all’XI edizione – organizzata da Officine Papage con la direzione artistica di Marco Pasquinucci e quella organizzativa di Annastella Giannelli....

Cave, dal nuovo quadro normativo una sfida per Carrara

Legambiente: «Siamo fermamente convinti che oggi ci sia necessità da parte degli industriali lapidei di un radicale cambio di paradigma»

La recente sentenza della Corte d’Appello di Genova (che ha respinto il ricorso del Comune di Carrara contro la sentenza di primo grado emessa dal Tribunale di Massa) è stata letta come una sorta di “tana, liberi tutti” a favore delle imprese di escavazione. Ma una lettura più attenta della stessa sentenza e di altre...

Elettricità da geotermia, in 382 Comuni italiani c’è un potenziale da 115 TWh/anno termici

Ad oggi la produzione geotermoelettrica, circoscritta alla Toscana, è ferma a circa 6 TWh annui

La geotermia è una fonte energetica rinnovabile, sostenibile e programmabile – che può produrre in modo conveniente elettricità, calore o una combinazione di entrambi – tant’è che già un decennio fa la legge n. 134 del 2012 aveva dichiarato la geotermia una fonte energetica strategica del Paese. Di fatto però il comparto, soprattutto sul fronte...

La geotermia protagonista alla prima Conferenza internazionale “Energia Italia”

Torsello (CoSviG): «Tra tutte le rinnovabili la geotermia è forse quella che ha ancora il maggior potenziale da utilizzare»

Si è svolta a Roma la prima edizione di Energia Italia, la Conferenza internazionale sulle tematiche dell’energia nel nostro Paese che nel corso di due giorni ha articolato un confronto a tutto tondo tra istituzioni, industria, autorità regolamentari, Università, mondo della ricerca e consumatori. Al centro del dibattito – col patrocinio della Commissione europea –...

L’umanità utilizza 50.000 specie selvatiche. Ma disboscamento, caccia e pesca insostenibili ne portano molte all’estinzione

IPBES: 10.000 specie selvatiche raccolte per cibarsene, 2,4 miliardi di persone (1 su 3) dipendono dalla legna da ardere per cucinare

Miliardi di persone, nei Paesi sviluppati e in via di sviluppo, beneficiano quotidianamente dell'uso di specie selvatiche per cibo, energia, materiali, medicine, svago, ispirazione e molti altri contributi vitali al benessere umano. L'accelerazione della crisi globale della biodiversità, con un milione di specie di piante e animali in via di estinzione, minaccia questi contributi alle persone. L'utilizzo...

Al via a Marciana Marina il quarto SEIF – Sea Essence International Festival

Il programma del festival del mare all’Isola d’Elba

Tutto pronto per la quarta edizione di SEIF - Sea Essence International Festival, rassegna internazionale dedicata alla salvaguardia e valorizzazione del mare e della sua essenza. Tre giorni di festival organizzati dalla Fondazione Acqua dell'Elba con il patrocinio di Regione Toscana, Parco Nazionale Arcipelago Toscano, Comune di Marciana Marina, Comune di Marciana, Comune di Portoferraio, Università...

Allevamenti: Speranza ferma il blitz di Patuanelli in Conferenza Stato-Regioni

Coalizione contro le #BugieInEtichetta: il ministro Patuanelli ascolti Conte e dia gambe e risorse all’effettiva transizione ecologica della zootecnia

Secondo le 14 associazioni aderenti alla “Coalizione contro le #BugieInEtichetta” - Animalisti Italiani, Animal Law Italia, Animal Equality, CIWF Italia Onlus, Confconsumatori, ENPA, Essere Animali, Greenpeace, LAV, LEIDAA, Legambiente, OIPA, The Good Lobby, Wwf Italia - «Bene ha fatto il Ministero della Salute a chiedere il rinvio dell’intesa in Conferenza Stato-Regioni sul decreto che norma...

Enel e Vulcan insieme per sviluppare progetti sul litio geotermico: si parte da Cesano

Solfaroli Camillocci: «Questo accordo ci permetterà di esplorare le promettenti opportunità legate al litio geotermico e al calore della terra»

Da Enel a Enel: lo sviluppo delle potenzialità ancora inespresse del litio geotermico italiano ripartono dove si erano fermate quasi mezzo secolo fa, quando Enel alle porte di Roma scavò il pozzo Cesano 1 fino a 1.390 metri di profondità, trovando temperature interessanti per la produzione di energia geotermica (circa 200 °C) ma anche un...

Eolico offshore: Civitavecchia pronta a puntare su questa tecnologia strategica per il futuro

Legambiente: esportare il modello Civitavecchia in tutto il Paese. L’energia dal vento, a terra e in mare, gioca un ruolo fondamentale nel raggiungimento degli obiettivi di decarbonizzazione al 2030

La tappa di Goletta Verde di Legambiente a Civitavecchia ha portato in primo piano anche il tema dell’eolico off-shore sul quale la città laziale sta dimostrando grande attenzione. Il Cigno Verde sottolinea che «L’energia dal vento, a terra e in mare, gioca infatti un ruolo fondamentale nel raggiungimento degli obiettivi di decarbonizzazione al 2030. Un...

C’è puzza di gas. Legambiente: azzerare le emissioni dirette di metano in atmosfera

Un gas fossile climalterante fino a 86 volte più potente della cO2. 8 tappe partendo da Portoscuso per dire no alla supermetaniera di Portovesme

“C’è Puzza di Gas”, la nuova campagna di informazione e sensibilizzazione di Legambiente sviluppata con il supporto di Clean Air Task Force (CATF), vuole «Far conoscere a territori, cittadini e cittadine i rischi legati alle dispersioni e agli sprechi del gas metano immesso direttamente in atmosfera, un gas fossile con un effetto climalterante fino a 86 volte più potente di quello...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. 8
  10. 9
  11. 10
  12. ...
  13. 442