Economia ecologica

Lo sviluppo agricolo sostenibile africano e la sua transizione ecologica

Durante la conferenza annuale della Società italiana di economia agraria si terrà una special session sul tema a cura dell’Associazione italiana di economisti ambientali

Come definito dall’Unione africana nell’agenda 2063 "L'Africa che vogliamo", l'inclusione sociale, la creazione di posti di lavoro, l'innovazione e gli investimenti in ricerca sono alla base del futuro del continente africano per migliorare l'equità e le condizioni socioeconomiche della popolazione, considerando allo stesso tempo gli effetti sui fragili ecosistemi africani. In questo contesto lo sviluppo...

Rapporto Coop: l’Italia post-Covid crede nella ripresa ed è più tollerante

Gli italiani stanno uscendo dalla “bolla” e scelgono nuove priorità di consumi

L’edizione 2021 del “Rapporto Coop 2021 – Economia, Consumi e stili di vita degli italiani di oggi e di domani” descrive la situazione della nuova realtà post Covid e, oltre alle fonti di solito utilizzate, si è avvalsa di due survey  “Reshaping the future”. La prima ha coinvolto un campione di 1.500 italiani rappresentativo della popolazione over 18 (18-75...

Fede e sostenibilità: i leader cristiani si sono uniti per la “cura del creato”

«Come guide delle nostre Chiese esortiamo tutti, quale che sia la loro fede o visione del mondo, a cercare di ascoltare il grido della terra e delle persone povere»

Per oltre un anno abbiamo tutti sperimentato gli effetti devastanti di una pandemia globale: tutti, poveri o ricchi, deboli o forti. Alcuni sono stati più protetti o più vulnerabili di altri, ma la rapida diffusione dell’infezione ha comportato che dipendessimo gli uni dagli altri nei nostri sforzi per stare al sicuro. Abbiamo compreso che, nell’affrontare...

La Commissione Ue pronta a emettere 250 miliardi di euro di obbligazioni verdi NextGenerationEU

Entro la fine del 2026 l’Ue punta a emettere fino a 250 miliardi di euro di obbligazioni verdi

La Commissione europea ha adottato un quadro per le obbligazioni verdi sottoposto a valutazione indipendente, facendo così un passo avanti verso l'emissione di obbligazioni verdi per un valore fino a 250 miliardi di euro, pari al 30 % dell'emissione totale di NextGenerationEU. La Commissione Ue ricorda che «NextGenerationEU è uno strumento temporaneo per la ripresa del...

Il golpe in Guinea è anti-cinese?

Pechino teme di essere estromessa dai grandi giacimenti di bauxite e ferro della Guinea

Il tenente colonnello Mamady Doumbouya, capo dei golpisti che il 5 settembre hanno preso il potere in Guinea arrestando il contestato 83enne presidente Alpha Condé e sciogliendo governo e Parlamento si è impegnato a formare un governo di "unità nazionale" e ha subito cercato di rassicurare gli investitori stranieri che gli affari non saranno influenzati...

Voglia di nucleare? È iniziato il seminario per localizzare il Deposito dei rifiuti radioattivi

Gava (Mite): «Il processo deve svolgersi nella massima trasparenza e completezza informativa verso i cittadini, spiegando in modo chiaro i motivi per cui l’Italia debba farsi carico di una gestione in sicurezza dei propri rifiuti radioattivi»

A pochi giorni dall’ennesima quanto confusionaria apertura del ministro della Transizione ecologica (Mite) al nucleare, che in Italia è già stato bocciato due volte tramite referendum come fonte di produzione energetica e che anche a livello internazionale si mostra sempre meno competitivo, si è aperto oggi un tema vero per il ritorno al futuro dell’atomo...

Gli ambientalisti sono peggio della catastrofe climatica?

Lettera aperta del Forum nazionale Salviamo il Paesaggio al Ministro della Transizione Ecologica

Egregio Ministro Roberto Cingolani, abbiamo avuto modo di leggere sui quotidiani nazionali questa Sua affermazione: «Il mondo è pieno di ambientalisti radical chic ed è pieno di ambientalisti oltranzisti, ideologici: loro sono peggio della catastrofe climatica verso la quale andiamo sparati, se non facciamo qualcosa di sensato. Sono parte del problema, spero che rimaniate aperti...

Fao e biodiversità: costruire una partnership tra i sistemi agroalimentari e la conservazione

Per un’ambiente migliore, sistemi agroalimentari più efficienti, inclusivi, resilienti e sostenibili

Intervenendo al World Conservation Congress dell’International union for conservation of nature (Iucn) in corso a Marsiglia, il direttore generale della Fao, Qu Dongyu ha detto che «La Fao è in prima linea negli sforzi per ripristinare e mantenere un rapporto positivo tra i sistemi agroalimentari e la conservazione, promuovendo pratiche sostenibili in tutto il mondo»....

Batterie intercambiabili per motocicli elettrici: al via il Consorzio tra Piaggio, Honda, Ktm e Yamaha

Colannino: «Le batterie intercambiabili forniscono una risposta ottimale per l'accelerazione dei tempi di ricarica dei veicoli, offrendo agli utenti un'alternativa estremamente interessante»

A sei mesi dalla prima lettera d’intenti, è stato fondato ufficialmente il Consorzio per batterie intercambiabili per motocicli e veicoli leggeri (Sbmc) grazie all’accordo sottoscritto ieri tra Piaggio, Honda, Ktm e Yamaha, gruppi industriali che da soli rappresentano oltre il 40% del mercato europeo di settore. Con lo scopo di promuovere la diffusione su vasta...

Le plastiche riciclate da Revet protagoniste alla Milano design week

«Un prodotto destinato all'arredamento di lusso internazionale: la plastica riciclata, la vogliamo chiamare ancora rifiuto?»

Che fine fanno i rifiuti che raccogliamo in modo differenziato nelle nostre case, e in particolare gli imballaggi plastici post-consumo? In Toscana il principale hub di selezione e recupero è rappresentato dalla pontederese Revet, che quei rifiuti li ricicla per trasformarli in nuovi prodotti: prodotti che grazie alle competenze tecnologiche e artigiane presenti in Toscana...

Metanolo da rifiuti, l’italiana NextChem punta a sviluppare la tecnologia a livello globale

Folgiero: «Il metanolo circolare può essere utilizzato per carburanti a basse emissioni e come prodotto più sostenibile per l’industria chimica. C’è una prospettiva di mercato ampia e promettente per evitare il consumo di risorse naturali»

Cittadini e imprese generano ogni anno in Italia 184 milioni di tonnellate di rifiuti, tra urbani e speciali, che in larga parte non sappiamo come gestire: solo nel 2019 l’export di rifiuti speciali ha segnato +13,4% – composto per il 64% da “rifiuti prodotti da impianti di trattamento dei rifiuti”, dunque in larga parte scarti...

Lo Iucn world conservation congress premia il Parco nazionale dell’Arcipelago toscano

Il direttore Burlando ritira il riconoscimento Green List. Sammuri: «Orgoglioso di questo importante risultato»

Al World Conservation Congress dell’International union for conservation of nature (Iucn), che si tiene a Marsiglia dal 3 all'11 settembre e che vede la partecipazione di esperti e operatori dei parchi provenienti da tutti i continenti, Maurizio Burlando,  direttore del Parco Nazionale Arcipelago Toscano ha ricevuto il certificato ufficiale che conferma l'area protetta  tra le...

I leader globali e la COP26: l’emergenza climatica richiede di passare all’adattamento

Global Centre on Adaptation: alla COP26 adattamento su un piano di parità con gli sforzi per ridurre le emissioni

Il recente rapporto dell'IPCC ha avvertito che un forte peggioramento degli impatti climatici sta arrivando un decennio prima del previsto, con cambiamenti senza precedenti e alcuni irreversibili, e ha evidenziato che la portata di alcuni impatti, come gli ondate di caldo  estremo, raddoppieranno nel prossimo decennio, richiedendo un'accelerazione e investimenti senza precedenti nell'adattamento e nella...

Biodiversità, lo sbalorditivo costo dell’inazione: almeno 14 trilioni di dollari entro il 2050, il 7% del Pil globale

Elizabeth Maruma Mrema (CBD): «Il post-2020 global biodiversity framework si può realizzare solo tutti insieme»

Pubblichiamo l’intervento di Elizabeth Maruma Mrema, segretaria esecutiva della Convention on Biological Diversity, all’ IUCN World Conservation Congress in corso a Marsiglia   La natura è la spina dorsale per mantenere e ripristinare il nostro equilibrio all'interno dei confini planetari. Eppure, stiamo facendo abbastanza per garantire pienamente che gli impegni presi per la conservazione e il...

Post-covid: dai 10 ai 16 milioni di bambini rischiano di non tornare mai più a scuola

Educazione al collasso in un quarto dei Paesi del mondo. Gravi conseguenze anche in Italia

Secondo il rapporto “Build Forward Better” pubblicato da Save the Children, «In un quarto dei Paesi del mondo, l'educazione di centinaia di milioni di bambini rischia di collassare. Già prima della pandemia 258 milioni di bambini in tutto il mondo, un sesto della popolazione totale in età scolare, non avevano accesso all’istruzione e oggi si...

Da Nimby a Pimby: in Toscana mancano impianti per gestire oltre 1 mln di ton di rifiuti

Rifiuti organici, fanghi da depurazione e recupero energetico sono le principali lacune da superare. Per farlo però servono investimenti e impianti industriali a livello locale

La Toscana è un buon esempio della pressante esigenza di passare da una logica di tipo Nimby (Not in my back yard) a una Pimby (Please in my back yard) per gli impianti di gestione rifiuti, dato che lo stato dell’arte pone la regione lontanissima dai target europei sull’economia circolare, che prevedono di portare il...

World Conservation Congress: presentata l’Agenda autodeterminata dei popoli indigeni per la conservazione della biodiversità

Ma una parte del movimento indigeno globale si schiera contro la “conservazione fortezza”

All’Iucn World Summit of Indigenous Peoples and Nature, ospitato del World Conservation Congress in corso a Marsiglia, le organizzazioni dei popoli indigeni che fanno parte dell’International Union for Conservation of Nature (Iucn) hanno chiesto al oggi il riconoscimento dei diritti e del governo dei popoli indigeni sulle loro terre e risorse. Una richiesta che fa...

I costi della produzione mondiale di plastica per la società 3.770 miliardi di dollari solo nel 2019

Wwf: senza interventi urgenti, i costi legati alla produzione di plastica supereranno i 7.000 miliardi di dollari

Secondo il nuovo rapporto “Plastics: the costs to society the environment and the economy” commissionato dal Wwf International a Dalberg , il costo minimo per società, ambiente ed economia della plastica prodotta solo nel 2019, derivante dalla vita media della plastica prodotta nel 2019, è di 3,7 trilioni di dollari - una cifra che supera...

I capelli nascosti dei batteri che alimentano la rete elettrica della natura (VIDEO)

I pili restano nascosti all'interno dei batteri e agiscono come pistoni, spingendo i nanofili nell'ambiente

Lo studio “Structure of Geobacter pili reveals secretory rather than nanowire behaviour”, pubblicato su Nature da un team di ricercatori delle università di T Yale e Columbia ha scoperto che «Una proteina simile a un capello nascosta all'interno dei batteri funge da sorta di interruttore on-off per la "griglia elettrica" ​​della natura, una rete globale di nanofili...

Rinnovabili, Red II e direttiva mercato elettrico: il tempo è un fattore cruciale

Circa 200 pagine per oltre 70 articoli: è il contenuto dei due schemi di decreti legislativi, predisposti dal Mite, che arrivano però già in ritardo rispetto ai nuovi obiettivi europei

A poco più di un mese dall’approvazione da parte del Governo, avvenuta il 5 agosto, sono sbarcati in Parlamento i due schemi di decreto legislativo che recepiscono rispettivamente la direttiva europea sulle energie rinnovabili Red II (2018/2001) e quella sul mercato interno dell’energia elettrica (2019/904). I testi dei due atti sono disponibili qui e qui....

Label2020: come scegliere le sorgenti luminose green con la nuova etichetta energetica Ue

Efficiency Check, la web app di Label2020, per controllare e comparare i costi dei prodotti e risparmiare 285 euro all’anno in bolletta energetica

Nella primavera 2020 l'Unione Europea ha avviato l'introduzione delle nuove etichette energetiche per diversi gruppi di prodotti tra cui frigoriferi, congelatori, lavatrici, lavastoviglie, televisori e display elettronici. Dall’1 settembre si aggiunge una nuova etichetta per i prodotti per l'illuminazione che a sarà integrata da informazioni utili sui prodotti, fornite sia sulla confezione sia tramite una banca...

Turismo geotermico, a Mubia e Biancane il premio Travellers’ choice 2021 di Tripadvisor

I due siti-simobolo di Monterotondo Marittimo premiati dalle recensioni lasciate dai visitatori

Il Mubia e il Parco delle Biancane sono i simboli del rapporto tra Monterotondo Marittimo e la geotermia, simboli che turisti e visitatori apprezzano sempre di più e tengono a farlo sapere agli utenti che frequentano Tripadvisor. Entrambi i siti hanno infatti ottenuto il premio Travellers’ Choice 2021, un certificato di eccellenza che la popolare...

Geotermia, dai sindacati toscani al via (gratis) il corso di preparazione per le assunzioni Enel

In vista delle selezioni per personale operativo junior già bandite da Enel e previste entro l’anno, Filctem-Cgil, Flaei-Cisl e Uiltec-Uil si spendono per aiutare i candidati

Ad agosto la direzione di Enel green power ha comunicato alle segreterie sindacali toscane (Filctem-Cgil, Flaei-Cisl e Uiltec-Uil) la volontà di assumere nuovo personale operativo e impiegatizio junior presso le divisioni Operation&Maintenance Geo, e gli stessi sindacati offrono ora – gratuitamente – un corso di preparazione per le selezioni del personale operativo junior. Entro la...

Nucleare, Legambiente contro Cingolani: «Puntiamo sulle rinnovabili e non perdiamo tempo»

Muroni: «L'Italia è indietro e deve accelerare con decisione, a partire dal taglio graduale dei sussidi fossili nella finanziaria»

Dopo l’ennesima apertura del ministro Cingolani al nucleare, condita da attacchi a non meglio specificati “ambientalisti radical chic”, da Legambiente replicano nel merito a partire da un dato di fatto: la crisi climatica non aspetta i tempi di una nuova, ipotetica corsa all’atomo con tecnologie di quarta generazione. «Oggi la tecnologia di quarta generazione non...

Nuova stazione elettrica a Suvereto, presentato il progetto Terna

L’opera rientra nel piano di ammodernamento del Sa.Co.I 3, il collegamento elettrico tra Sardegna, Corsica e penisola italiana

Terna, la società che gestisce la rete elettrica nazionale, ha presentato a Suvereto (LI) il progetto vincitore del contest architettonico bandito in accordo con l’amministrazione comunale per la nuova stazione elettrica che sorgerà nel comune livornese. Terna spiega che «L’infrastruttura rientra nell’ambito del piano di ammodernamento del Sa.Co.I 3, il collegamento elettrico in corrente continua...

Alla scoperta dei Drs: cosa prevede il deposito cauzionale del decreto Semplificazioni

In Europa molti Paesi hanno già introdotto sistemi per incentivare la raccolta di imballaggi monouso per bevande. Quali scenari si aprirebbero per l’Italia?

Gli imballaggi costituiscono una frazione minima dei rifiuti che generiamo ogni anno in Italia (il 7% nel 2020), ma rappresentano i protagonisti assoluti – assieme all’organico – della raccolta differenziata, conquistandosi il centro dell’attenzione pubblica e politica, che si interroga su come gestirli al meglio nella fase di post-consumo. Duole notare che a oltre vent’anni...

Un Paese su tre non ha standard legali per la qualità dell’aria (VIDEO)

Non esistono un allineamento globale e un quadro giuridico comune per applicare le linee guida dell’Oms

Il rapporto “Regulating Air Quality: The first global assessment of air pollution legislation”, pubblicato dall’United Nations environment programme (Unep) a ridosso dell’International Day of Clean Air for blue skies che si celebra il 7 settembre, esamina la legislazione nazionale sulla qualità dell'aria in 194 Stati e nell'Unione europea ed esplorando varie dimensioni dei quadri giuridici...

Acqua e migrazioni umane al tempo del cambiamento climatico

La mancanza di acqua è collegata al 10% dell'aumento della migrazione globale. Il caso MENA

Oggi nel mondo ci sono più di 1 miliardo di migranti e i deficit idrici sono collegati al 10% dell'aumento della migrazione globale. A dirlo è il rapporto “Ebb and Flow” pubblicato recentemente dalla Banca Mondiale  che dimostra che è la mancanza di acqua, e non le alluvioni, ad avere un impatto maggiore sulla migrazione. Presentando...

L’impatto ambientale dei trasporti marittimi nell’Unione europea

Progressi verso la sostenibilità ma sono necessari maggiori sforzi per prepararsi all'aumento dello shipping

Con il 77% del commercio estero europeo e il 35% del totale del commercio tra gli Stati membri dell'Ue che avviene via mare, il trasporto marittimo svolge e continuerà a svolgere un ruolo essenziale nel commercio e nell'economia mondiali ed europei. Nonostante un calo dell'attività di shipping nel 2020 a causa degli effetti della pandemia di Covid-19, si...

Il ministro Cingolani sembra sempre più distante dalla transizione ecologica

Attacchi scomposti agli «ambientalisti radical chic» e agli «ideologi» contro il gas, nuove aperture al nucleare. L’intervento alla scuola di Matteo Renzi allontana il dicastero dalla sostenibilità

Il ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani, ha tenuto ieri una lunga lezione alla scuola di formazione politica “Meritare l’Europa”, con Matteo Renzi nel ruolo dell’anfitrione a Ponte di Legno, storico palcoscenico leghista. Poteva essere un’ottima occasione per spiegare cosa stia facendo il Governo Draghi per contrastare la crisi climatica – che negli ultimi 50...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 385