Diritto e normativa

Indagine Compassion in World Farming: la sofferenza delle scrofe del prosciutto di Parma confinate nelle gabbie (VIDEO)

Standard più elevati di benessere animale o vietare la vendita del prosciutto di Parma nel Regno Unito

Compassion in World Farming UK (CIWF) ha pubblicato oggi  una nuova indagine sotto che «Ha rivelato l'immensa sofferenza delle scrofe in gabbia negli allevamenti dell'Ue, comprese quelle che forniscono prosciutti "premium" Parma e Bayonne». Il video denuncia è stato girato in 16 allevamenti in Italia, Spagna, Francia e Polonia e, secondo l’associazione per il benessere...

La Francia nazionalizza il nucleare al 100%. Fallita la liberalizzazione di Macron

Crolla il progetto di liberismo nucleare economicamente insostenibile. Sinistra e Verdi: un governo contro l’ambiente e per i ricchi

Il traballante governo francese nominato dal traballante presidente Emmanuel Macon, ha aspettato che l’Europarlamento annunciasse l’inserimento del nucleare nella Tassonomia verde europea (cosa per la quale Macron si è speso moltissimo)  per annunciare la volontà di rilevare l'intero capitale di EDF, dimostrando così che  lo Stato non aveva altra scelta che venire in soccorso di...

Verdi e Sinistra europea contro il nucleare e il gas nella Tassonomia Ue. Giorno buio per il clima

Think tank ECCO: le conseguenze per l’Italia e per l’Europa

Oggi i membri del Parlamento europeo hanno votato sull'obiezione all'atto delegato della Commissione europea sul regolamento sulla tassonomia. 278 membri hanno votato a favore dell'eccezione e 328 hanno votato contro, il che significa che non è stata raggiunta la maggioranza assoluta richiesta per la reiezione ed è stato adottato l'atto delegato. I governi di Austria e Lussemburgo...

Tassonomia Ue: l’Europarlamento dice sì all’inclusione di gas e nucleare

Durissime reazioni degli ambientalisti. Verso un’azione legale contro la Commissione Ue?

Il Parlamento europeo non ha respinto l'atto delegato sulla tassonomia della Commissione che prevede l'inclusione di specifiche attività energetiche dei settori del gas e del nucleare nell'elenco di attività economiche eco-sostenibili, comprese nella cosiddetta tassonomia Ue. 278 deputati hanno votato a favore del veto, 328 contro e 33 si sono astenuti. Per porre il veto alla...

Not my Taxonomy. No al nucleare e al gas nella tassonomia verde europea

Centinaia di attivisti/e climatici Strasburgo per chiedere agli europarlamentari di bloccare il greenwashing del gas

Centinaia di attivisti/e per il clima, provenienti da diverse organizzazioni e 12 Paesi europei, sono arrivati a Strasburgo per fare pressione sui parlamentari europei perché blocchino il greenwashing del gas e smettere così di finanziare il conflitto in Ucraina. Come spiegano Fridays for future Italia e  ActionNetwork.org, «Gli attivisti della coalizione #NotMyTaxonomy sono nella città...

Allevamenti e clima: 14 associazioni denunciano il blitz estivo di Patuanelli e Speranza

Blitz in Conferenza Stato-Regioni dei ministri dell’agricoltura e della salute a favore degli allevatori più retrogradi

Le 14 Associazioni aderenti alla “Coalizione contro le #BugieInEtichetta” - Animalisti Italiani, Animal Law Italia, Animal Equality, CIWF Italia Onlus, Confconsumatori, ENPA, Essere Animali, Greenpeace, LAV, LEIDAA, Legambiente, OIPA, The Good Lobby, Wwf Italia - denunciano il blitz estivo con cui i ministeri delle politiche agricole e della salute porteranno oggi e domani in Conferenza...

Tartarughe marine e delfini a bordo di Goletta Verde a Marina di Pisa

Come aumentare la qualità e la quantità di aree marine protette fino al 30% e conservare le specie a rischio

A bordo di Goletta Verde ormeggiata a Marina di Pisa si è tornato a parlare di conservazione della biodiversità e di tutela delle specie a rischio.  Enrica Franchi, dell’Università di Siena, partner del Progetto Life Delfi, il progetto cofinanziato dal programma Life dell’Unione Europea, ha ricordato «L’importanza di promuovere azioni tutela di specie ed habitat, coinvolgendo...

Libia porto sicuro: aumenta la violenza contro donne e bambini. Nuove fosse comuni trovate a Tarhuna

Missione conoscitiva Onu sulla Libia: le violazioni dei diritti umani ostacolano la transizione verso la pace, la democrazia e lo stato di diritto

Il team di esperti di diritti umani - Mohamed Auajjar (Presidente), Tracy Robinson e Chaloka Beyani – della missione conoscitiva indipendente  sulla Libia ha presentato le anticipazioni le sue ultime scoperte dalle quali emerge che la situazione è addirittura peggiorata rispetto all’ultimo  rapporto pubblicato il 28 marzo. Durante una conferenza stampa a Ginevra, alla vigilia della...

Tragedia del Marmolada. Wwf: ghiaccio bollente. Legambiente: la montagna sta collassando

Appello al governo e all’Ue: «Urgente mettere in campo politiche climatiche più ambiziose». Situazione preoccupante anche sugli altri ghiacciai alpini

«Nessuno poteva sapere quando e dove, ma quella di ieri sul ghiacciaio della Marmolada è una tragedia più che annunciata e per questo ancor più grave e dolorosa». A dirlo è il Wwf che aggiunge: «Quanto accaduto corrisponde agli scenari e agli avvertimenti che climatologi e glaciologi diffondono da anni, in particolare attraverso i rapporti...

Geotermia, approvate la golden power per le concessioni e nuove risorse per le comunità locali

Sani: «Si tratta di un risultato storico e straordinario che promuove l'utilizzo delle fonti rinnovabili e produce ricchezza per comunità e attività produttive locali»

Le commissioni riunite V-VI della Camera hanno proseguito ieri nell’esame dell’atto 3614, ovvero la conversione in legge del cosiddetto decreto Aiuti: al suo interno è stato approvato un emendamento che amplia l’applicazione della “golden power” alla geotermia, oltre a garantire maggiori contributi economici per le comunità locali che coltivano questa risorsa rinnovabile per produrre energia...

Inquinamento da granuli di plastica sulle spiagge limitrofe al petrolchimico di Brindisi

Greenpeace presenta esposto in Procura

Il  report “Inquinamento silenzioso”, diffuso oggi da Greenpeace Italia, che illustra i risultati dei campionamenti effettuati nel 2021 in 12 spiagge lungo le coste pugliesi, rivela che «Le spiagge limitrofe al petrolchimico di Brindisi sono caratterizzate da un’elevata presenza di granuli di plastica: microplastiche della dimensione di una lenticchia prodotte dalla raffinazione di idrocarburi come...

Più di 100 Paesi si impegnano a proteggere almeno il 30% della terra e degli oceani entro il 2030

Ma scienziati e ambientalisti temono che i negoziati CBD per il post 2020 Global Biodiversity Framework possano fallire

All’United Nations Conference che si conclude oggi a Lisbona, la High Ambition Coalition for Nature and People (HAC)  della quale fa parte anche l’Italia ha annunciato di aver raggiunto un traguardo fondamentale: «Oltre 100 Paesi hanno ora aderito al coalizione per sostenere la protezione o la conservazione di almeno il 30% della terra e degli...

Cgil, Cisl, Uil e Rinascenza Toscana per il reintegro di tutti i dipendenti ex-Rimateria

FP Cgil, Fit Cisl Livorno e Uiltrasporti hanno incontrato la proprietà di Rinascenza Toscana – società attiva nell’ambito della green economy che ha rilevato gli impianti di Ischia di Crociano – per lavorare all’obiettivo comune di rilanciare l’Azienda nell’ambito dell’Economia Circolare e il conseguente reintegro di tutti i dipendenti ex-Rimateria con un progetto di impiego a lungo termine a garanzia...

Le Maldive vogliono eliminare la plastica monouso entro il 2023

Protocollo d’intesa tra governo e Common Seas per avviare attività di riduzione e sostituzione

La  ministro dell'ambiente, dei cambiamenti climatici e della tecnologia della Repubblica delle Maldive, Aminath Shauna, ha annunciato un pacchetto di nuove misure per eliminare la plastica monouso che verranno realizzate grazie a uno storico protocollo d’intesa firmato dal governo delle Maldive e l’ONG internazionale Common Seas all’United Nations Ocean Conference in corso a Lisbona. In...

World Wind Energy Conference 2022: l’Italia è uno dei mercati eolici offshore più promettenti

A Rimini la Conferenza mondiale sull’eolico: bisogna puntare tutto sulle rinnovabili

Si è conclusa oggi a Rimini la tre giorni della World Wind Energy Conference (WWEC 2022), organizzata da World Wind Energy Association (WWEA) in collaborazione con Associazione nazionale energia del vento e Adriacongrex provider conference organization, e con il supporto di Key Energy. Diverse sessioni sono state dedicate a due dei più importanti temi di...

Il paradosso dell’End of waste per i materiali inerti, che potrebbe bloccarne del tutto il riciclo

Se il Mite non cambia il decreto, a inizio 2023 i 1.800 impianti di recupero presenti sul territorio nazionale sarebbero «di fatto costretti a cessare la propria attività»

Lo schema di decreto sull’End of waste dei rifiuti da costruzione e demolizione – ovvero il flusso di rifiuti di gran lunga più ingente nel nostro Paese – è stato elaborato dal ministero della Transizione ecologica, che l’ha inviato a marzo alla Commissione europea: entro oggi dovrebbe vedere la luce, in linea con quanto previsto...

Foreste, Wwf: la posizione del Consiglio Ue ambiente ha tanti buchi quanti quelli di un formaggio svizzero

«Gli Stati membri hanno deciso di eliminare molti elementi chiave della legge»

Dopo le accuse di Greenpeace, anche secondo il Wwf «I ministri dell’Environmental Council hanno votato per indebolire la legge europea sulla deforestazione, nonostante i cittadini, gli scienziati e le aziende chiedessero prodotti privi di distruzione della natura sul mercato dell'Ue». Anke Schulmeister - Oldenhove, responsabile delle politiche forestali dell’ufficio politiche europee del Wwf, evidenzia che...

Rapporto Mare Mostrum: la Toscana per la prima volta quarta in classifica per numero di infrazioni

Terza per illeciti legati al ciclo del cemento. Ma la Toscana scende al nono posto per densità di illeciti per ogni km di costa

Commentando le cifre e i dati del rapporto “Mare Mostrum” presentato oggi da Legambiente, il presidente di Legambiente Toscana, Fausto Ferruzza, non nasconde che è «Assai preoccupante la situazione regionale, che in valore assoluto fa registrare per la prima volta la quarta posizione per la Toscana, con 5359 infrazioni accertate, con una netta prevalenza di...

Greenpeace: la motosega dei ministri dell’Ambiente dell’Ue contro le foreste

Dure critiche alle modifiche alla legge forestale approvate dai ministri Ue

Secondo Greenpeace European Unit, con il documento approvato il 24 giugno «I ministri europei dell'ambiente hanno gravemente indebolito l'imminente legge dell'UE per proteggere le foreste del mondo dal consumo europeo. Le modifiche proposte dai ministri al disegno di legge che consentirebbero la vendita continua di prodotti che hanno gravemente degradato le foreste e consentirebbe anche la vendita di...

Negoziati per la tutela della biodiversità, per il Wwf alla Cbd mancano leadership e ambizione

Cbd: a Nairobi passi avanti per il framework post 2020. Wwf: rischio di fallimento per la COP15 CBD di Montreal

La 6 giorni di negoziati delle parti della Convention on boological diversity (Cbd) che si sono conclusi il 26 giugno a Nairobi hanno  proposto un piano globale per piegare la curva sulla perdita di biodiversità che dovrebbe essere adottato a Montreal, in Canada, a dicembre. Secondo un comunicato ufficiale della Cbd, «I delegati hanno preso...

Caldo e siccità: in Toscana +140% incendi nei primi 5 mesi del 2022

Coldiretti: «E’ allerta rossa per incendi. Marzo il mese horribilis con 117 roghi»

Basandosi sui dati statistici della Regione Toscana, Coldiretti traccia un pesante bilancio degli impatti del cambiamento climatico – caldo e siccità – sul territorio toscano:  «+ 140% incendi boschivi in Toscana nel 2022. L’ondata eccezionale di caldo portata questa volta dall’anticiclone Caronte, con temperature record unite ad un lungo periodo di piogge molto scarse come...

Sentenza contro l’aborto negli Usa, gli ambientalisti: attacco alle donne più povere

Sierra Club e Greenpeace: garantire la giustizia riproduttiva per tutti

Con la sentenza definitiva sul caso Dobbs v. Jackson Women's Health Organization della Corte Suprema degli Stati Uniti, che ribalta la precedente sentenza Roe v. Wade e Planned Parenthood v. Casey, la maggioranza conservatrice e reazionaria della Corte Suprema Usa annulla quasi 50 anni di diritto all’aborto e 26 Stati  Usa in mano ai repubblicani...

Cosa cambia con l’approvazione della legge Salvamare, spiegato dall’Arpat

Adesso è necessario garantire che la normativa sia rispettata ed al contempo individuare risorse per garantire sgravi fiscali ai pescatori in funzione dei rifiuti portati a terra

La norma “Disposizioni per il recupero dei rifiuti in mare e nelle acque interne e per la promozione dell’economia circolare”, conosciuta anche come Legge SalvaMare e presentata, nel 2018, dall’allora ministro dell’Ambiente Sergio Costa, è stata approvata in via definitiva al Senato, con 198 favorevoli, nessun contrario e 17 astenuti. Il disegno di legge ha avuto un iter...

La strage dei migranti africani a Melilla e l’ipocrisia di Spagna ed Europa

Forse più 37 morti, vittime della feroce repressione della polizia marocchina appoggiata dalla Spagna

Il 24 giugno il presidente del consiglio socialista della Spagna, Pedro Sánchez, si è complimentato col Marocco per la «straordinaria cooperazione» durante un  tentativo di scavalcare in massa la recinzione che circonda interamente l’enclave spagnola di Melilla. I migranti provenivano dalla provincia marocchina di Nador e sono stati brutalmente repressi dalla polizia marocchina che ha...

Il divieto di caccia sui terreni percorsi da incendi non è modificabile

Sentenza della Corte costituzionale boccia la pasticciata legge della Regione Liguria

Fra le varie misure per la ricostituzione degli equilibri ecologici nelle aree percorse da incendi, l’articolo 10 della legge n. 353/2000 e successive modifiche prevede al comma 1° il divieto di caccia per un periodo di dieci anni: «Sono altresì vietati per dieci anni, limitatamente ai soprassuoli delle zone boscate percorsi dal fuoco, il pascolo...

L’Italia si rimangia lo stop alle auto a benzina e gasolio?

T&E: «Scandalosa iniziativa unilaterale che sconfessa le posizioni assunte dal governo»

Alla vigilia dell’incontro del  Comitato dei rappresentanti permanenti è un organo del Consiglio dell'Unione europea (COREPER), che dovrà porre che le basi per le decisioni del Consiglio dei ministri Ue dell'Ambiente del 28 giugno, sta circolando una bozza riservata (in allegato) nella quale l’Italia sostiene la proposta di Bulgaria, Romania, Portogallo e Slovacchia di rinviare...

Firmato l’atto costitutivo del National biodiversity future centre italiano

La presidente del CNr Carrozza: oltre 1300 ricercatori e qualche centinaio di neoassunti

Con la firma dell’atto costitutivo, prende corpo un ambizioso progetto la cui proposta è stata coordinata dal Consiglio Nazionale delle Ricerche: il National Biodiversity Future Centre (NBFC) attrae una una rete di 48 partner attorno al prioritario tema della biodiversità, e prevede un finanziamento di oltre 320 milioni di euro per i primi tre anni...

Siccità in Italia, Anbi: è un bollettino di guerra

Le Regioni: servono interventi urgenti. Curcio: «Ricordiamoci che lo stato di emergenza serve a fare delle cose»

Secondo il report settimanale dell'Osservatorio ANBI sulle Risorse Idriche dell’Associazione Nazionale Consorzi di gestione e tutela del territorio e acque irrigue, «Il "combinato disposto" tra la siccità peggiore in anni recenti e temperature superiori  al bollente 2003, toccando i 40 gradi a fine Giugno, stanno portando l'Italia verso una drammatica contingenza ambientale ed economica; è...

Fit for 55: il Parlamento europeo vuole azioni climatiche rapide e indipendenza energetica

Riforma del sistema di scambio di quote EU ETS, revisione del CBAM e Nuovo Fondo sociale per il clima per combattere la povertà energetica e di mobilità

Il Parlamento ha approvato mercoledì la sua posizione negoziale su tre importanti atti legislativi dell'UE che fanno parte del pacchetto legislativo "Fit for 55" e dell'Unione europea per di ridurre le emissioni di gas serra di almeno il 55% entro il 2030 rispetto ai livelli del 1990, e raggiungere la neutralità climatica entro il 2050, secondo quanto...

Capoliveri Comune amico delle tartarughe marine

Legambiente consegna la bandiera di Tartalove al Sindaco Walter Montagna

Negli ultimi anni le tartarughe marina Caretta Caretta hanno scelto di nidificare sulle spiagge della parte sud/est dell'Isola, nel 2019 a Straccoligno e nel 2021 a Morcone. La schiusa delle uova e la nascita delle tartarughine è stato in entrambe i casi un evento emozionante, che ha attirato tantissimi turisti e cittadini, ha visto il...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. 8
  10. 9
  11. ...
  12. 211