Diritto e normativa

Tassonomia verde: azione legale di Greenpeace contro la Commissione europea

«Gas e nucleare sono insostenibili». 5 associazioni escono dalla Piattaforma sulla finanza sostenibile

Otto uffici europei di Greenpeace hanno deciso di intraprendere un’azione legale contro l’inclusione di gas e nucleare nell’elenco degli investimenti sostenibili della cosiddetta “Tassonomia verde”.  L’organizzazione ambientalista ricorda che «Lo scorso gennaio la Commissione Europea aveva deciso di aggiungere queste tecnologie pericolose e inquinanti alla Tassonomia, ma a luglio il Parlamento Europeo non è riuscito...

Trent’anni di Puliamo il mondo in Toscana: oltre 100 Comuni aderenti

“Per un clima di pace”. Appuntamenti il 30 settembre, 1, 2 ottobre con tantissime iniziative per liberare dal degrado i territori

E’ stato presentato il programma di “Puliamo il mondo 2022” in Toscana, la campagna di Legambiente che da trent’anni chiama a partecipare volontari di tutta Italia per ripulire spazi pubblici dal degrado. Giovani e anziani, italiani e non, amministrazioni locali, imprese, scuole, uniti da un unico obiettivo: rendere più vivibile e più bello il territorio in...

Non solo emergenza nelle Marche: in Italia da gennaio a settembre 62 alluvioni

Sempre più eventi climatici estremi. I dati aggiornati della mappa del rischio climatico di Legambiente

Secondo i dati della mappa del rischio climatico dell’Osservatorio Città Clima Legambiente, «L'alluvione che ha colpito le Marche è l'ennesimo campanello d'allarme che il Pianeta ci sta inviando. Con la crisi climatica non si scherza, servono interventi non più rimandabili. Da gennaio a settembre 2022 l’Italia è stata colpita, senza considerare il prossimo autunno che aggraverà...

Il Mite approva 4,5 miliardi di euro di incentivi a sostegno del biometano

Gattoni (Cib): «La crisi energetica in atto impone un rapido cambio di passo verso un mix nazionale sempre più rinnovabile»

Il ministero della Transizione ecologica (Mite) ha dato il via libera definitivo – dopo che l’ok della Commissione Ue era già arrivato lo scorso 8 agosto – al cosiddetto decreto Biometano, che attua quanto previsto dal Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) a sostegno di questa fonte energetica rinnovabile, per promuoverne lo sviluppo favorendo...

Rinnovabili, il Fer 2 all’esame della Conferenza unificata Stato-Regioni-Autonomie locali

La decisione attesa nel pomeriggio di domani. Coordinamento Free: «Aver respinto tutte le richieste di modifica significa perseverare in un atteggiamento di chiusura»

Chiamarla delusione è poco. La bozza del tanto atteso decreto Fer 2 è la Caporetto delle rinnovabili. Avevamo già evidenziato una serie di enormi criticità il mese scorso quando uscì la versione licenziata dal Mite e dal Mipaaf, che già aveva completamente deluso le aspettative degli operatori di tutti i settori delle rinnovabili coinvolti. Oggi sembra...

Sonde geotermiche, che fine ha fatto il decreto Mite?

«L'emergenza energetica determina la necessità di una scelta immediata riguardo lo sviluppo della geotermia come fonte rinnovabile strategica, sia per la produzione elettrica che per le applicazioni termiche»

Lo scorso marzo il decreto Energia, una volta pubblicato in Gazzetta ufficiale, sembrava aprire una prima seppur timida svolta allo sviluppo sostenibile dell’energia geotermica a livello nazionale, dopo troppi anni di stallo. L’art. 15 del decreto indicava infatti nuove semplificazioni per l’installazione di impianti a sonde geotermiche a circuito chiuso, seppur da stabilire con apposito...

La gestione dei rifiuti in Toscana tra sfiducia, inchieste e bolle di sapone

Dopo 7 anni si avvia a conclusione il processo per turbativa d’asta sull’affidamento dell’igiene urbana nell’Ato sud: il «pm in aula ha chiesto scusa a tutti gli imputati»

L'Ato sud rappresenta un territorio che copre circa la metà dell’intera superficie regionale, spaziando dalle zone montuose fino al mare: 104 Comuni dove un servizio essenziale – l’igiene urbana – è affidato ad un gestore unico, Sei Toscana. Si tratta di una società a partecipazione pubblico-privata nata da un raggruppamento d’imprese già operanti nella gestione...

Dal Consiglio regionale via libera a un fondo di salvaguardia per i Comuni sorgivi toscani

Ad oggi non è prevista alcuna politica tesa a compensare concretamente quelle realtà dove sono presenti le sorgenti di acqua potabile, per i vincoli cui sono sottoposti ai fini della salvaguardia della risorsa idrica

Con 32 voti favorevoli e 1 astensione, il Consiglio regionale della Toscana ha approvato una proposta di risoluzione per chiedere di riconoscere un’indennità economica a favore dei Comuni sorgivi, istituendo un apposito fondo di salvaguardia. Si tratta di un’iniziativa pensata per sostenere qui territori in cui sgorgano importanti sorgenti d’acqua, lavorando al contempo col Governo...

Ricorso al Tar contro i bonus auto: non devono supportare tecnologie da abbandonare

Gli ambientalisti contro gli incentivi ai motori a combustione. L'auto non è più per tutti, la mobilità elettrica sì

Dopo anni di proposte e richieste per ricondurre l’Italia nel solco degli esempi positivi europei, Legambiente, Wwf, Greenpeace, Kyoto Club, Cittadini per l’aria, con il supporto e il coordinamento di Transport & Environment, hanno deciso di ricorrere al TAR contro il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 6 aprile 2022, che ha stabilito il...

Al ritmo attuale ci vorranno 300 anni per raggiungere la piena uguaglianza di genere

Le crisi globali e il contraccolpo su salute e diritti sessuali e riproduttivi delle donne peggiorano le disparità di genere

Secondo il nuovo rapporto "Progress on the Sustainable Development Goals (SDG): The Gender Snapshot 2022", pubblicato da UN Women e United Nations Department of Economic and Social Affairs (UN DESA), «Al ritmo attuale di progresso, potrebbero essere necessari quasi 300 anni per raggiungere la piena uguaglianza di genere. Le sfide globali, come la pandemia di...

Rifiuti urbani, ecco la nuova Prassi di riferimento per rendicontare il riciclo

Rossi: «Per un effettivo recupero (o addirittura la creazione) di valore dai rifiuti urbani è necessario monitorare e tracciare i flussi, avere delle definizioni uniformi e degli indicatori condivisi»

È stata pubblicata oggi la Prassi di riferimento Uni/Pdr 132:2022, una “guida” per la rendicontazione e per il calcolo degli obiettivi di riciclo dei rifiuti urbani nel rispetto degli obiettivi europei del pacchetto direttive sull’economia circolare, che sono fissati sull’effettivo riciclo di quanto raccolto (65% entro il 2035) e non più sulla sola raccolta differenziata,...

La presenza della foca monaca a Capraia confermata da eccezionali riprese all’infrarosso (VIDEO)

La rara foca monaca è tornata nella grotta di Capraia dove le foche partorivano nel secolo scorso

Oggi, durante una conferenza stampa organizzata dal Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano sono state mostrate alcune immagini eccezionali della presenza della Foca monaca a Capraia, riprese dalle telecamere di monitoraggio posizionate dall’Ente Parco nelle grotte dell'isola «Un avvistamento – dicono al Parco - che dopo molti mesi ci dimostra che il mammifero marino continua a frequentare...

Incendio a San Giuliano Milanese, Arpa Lombardia rassicura. Legambiente: rischio ambientale notevole

Barbara Meggetto: «Il paradosso diaziende che trattano materiali pericolosi e che restano nel limbo della direttiva Seveso III

La mattina del  7 settembre, nella zona industriale di Sesto Ulteriano, nel Comune si San Giuliano Milanese, è scoppiato un incendio che ha coinvolto un’impresa e dal quale si è sprigionata un’alta e densa nube di fumo nero.. In un comunicato emesso nel tardo pomeriggio mentre erano ancora in corso le operazioni di spegnimento degli ultimi...

Brasile: un altro guardiano dell’Amazzonia assassinato dai trafficanti di legname (VIDEO)

Survival International e Guardiões da Floresta: è il sesto in pochi anni, mai nessun assassino è stato arrestato

Janildo Guajajara, un Guardiões da Floresta della Terra Indígena Arariboia, è stato ucciso il 3 settembre in un imboscata ad Amarante, una piccola cittadina dello Stato brasiliano di Maranhão, dove vivono molti trafficanti di legname, nello. Pare abbia subito un’imboscata mentre camminava per strada. Ne da notizia l’Associação Ka’a Iwar dei Guardiões da Floresta da...

Lupo ucciso e decapitato in Valchiavenna. Wwf: un macabro atto criminale

Il sindaco: gesto inammissibile e da condannare, ma spia di un'esasperazione diffusa

La testa di un lupo è stata appesa come trofeo ad un cartello stradale all’ingresso della frazione di Era, nel Comune di Samolaco (SO) in Lombardia, insieme ad un lenzuolo sopra il quale è stato scritto: “I professori parlano, gli ignoranti sparano”. Il Wwf denuncia «Un atto criminale e macabro che vede, oltre all’ennesimo delinquenziale...

Trentino: l’orsa F43 muore durante la cattura

Enpa e LNDC pronte a denunciare la Provincia di Trento. Wwf: necessario lavorare sulla prevenzione

La Provincia autonoma di Trento ha comunicato che nella notte del 5 settembre un’orsa è morta in val di Concei (Ledro) durante un intervento di routine per la sostituzione del radiocollare che portava dal luglio 2021.  La Provincia spiega che «Dai primi accertamenti dell'equipe veterinaria è emerso che l'animale è deceduto a seguito della posizione assunta...

Capo Poro-Galenzana, il sindaco: atti di prepotenza

Montauti: «Un’escalation di interventi, spesso sanzionati dagli organi di polizia giudiziaria perpetrati a danno di un patrimonio di natura, cultura e memoria»

Dopo la denuncia di Legambiente Arcipelago Toscano su quanto sta avvenendo a Capo Poro – Galenzana, nel Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano e in ZPS/ZSC, interviene il sindaco del Comune di Campo nell’’Elba. Ecco cosa scrive: Quello che sta succedendo a Capo Poro è molto grave. In questi mesi abbiamo più volte predisposto atti ufficiali con...

Transizione energetica, cominciamo dal basso? Ma spingiamo i piani alti ad occuparsene seriamente

Alcune proposte da Legambiente Costa Etrusca

Da dove cominciamo? Diremmo dal nucleare e dal fu  Referendum: i cittadini italiani si erano espressi chiaramente e nettamente sul no al Nucleare per la Produzione di Energia Elettrica; dunque stava a chi governava e ha governato il paese in questi anni fino ad oggi (destra e sinistra hanno avuto tutti e due un periodo...

Rinnovabili, per abbassare i prezzi meglio contratti a lungo termine che inseguire extraprofitti

Ferrante: «Si tratta di realizzare in termini più ambiziosi (contratti a dieci, venti e trent'anni) quanto già previsto dall’articolo 16 bis della legge n.34/2022»

Per mitigare l'impatto in bolletta delle quotazioni stratosferiche del gas, il Governo ha introdotto un'imposta arbitraria di breve termine alle fonti rinnovabili, il cui costo marginale nullo è stato considerato dal Governo una forma d'improprio arricchimento con un segnale fortemente negativo agli investitori nelle rinnovabili in un momento drammatico del mondo dell'energia. Esattamente l'opposto di...

Filo spinato e recinzioni per impedire di accedere a Capo Poro e Galenzana

Legambiente Arcipelago Toscano a Comune, Parco Nazionale e Soprintendenza: basta con questa prepotenza infinita

Legambiente Arcipelago Toscano ha scritto al Sindaco del Comune di Campo nell’Elba; al Presidente Parco Nazionale Arcipelago Toscano, alla Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Pisa e Livorno e al Comando Raggruppamento Carabinieri Parchi Reparto Parco Nazionale Arcipelago Toscano  per evidenziare che «In questi giorni sono arrivate numerose segnalazioni di soci di Legambiente Arcipelago...

Accordo di Parigi: gli impegni dell’Ue sono molto più solidi e credibili di quelli Usa

Usa e Brasile all'ultimo posto per credibilità e al penultimo, dopo l'Arabia Saudita, in termini di ambizione

Gran parte degli sforzi del mondo per mitigare gli effetti del cambiamento climatico dipendono dal successo dell'Accordo di Parigi del 2015. Lo studio “Determining the credibility of commitments in international climate policy” pubblicato su Nature Climate Change da David Victor, dell’università della California San Diego (UCSD) e della Brookings Institution, e da  Marcel Lumkowsky e  Astrid Dannenberg,...

Incendio di Castancoli e caccia: perché non è stata ancora tabellata l’area bruciata nel 2021?

Legambiente scrive a Comune e Regione: l’area è stata inserita nel catasto delle aree percorse dal fuoco?

Il 17 ottobre 2022, in località Castancoli, nel Comune di Campo nell’Elba, un incendio ha coinvolto una zona di caccia che si incunea nel Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano e che fa parte della Zona di Protezione Speciale (ZPS) e Zona Speciale di Conservazione (ZSC) Monte Capanne promontorio dell’En fola. Nei giorni successivi all’incendio Legambiente Arcipelago...

Il gas italiano che non c’è e il biometano italiano ignorato

Qualcosa non torna, al di là delle promesse elettorali

Guardando le proposte in campagna elettorale, soprattutto la Destra ed il Terzo Polo , indicano nello sfruttamento dei giacimenti di metano sul nostro territorio, una soluzione parziale ma significativa al nostro problema energetico , mentre il biometano , fonte rinnovabile e quindi non esauribile , si prende poco o talvolta nessun spazio. Io mi limito...

Gnl di Sakhalin 2: Shell esce ma i giapponesi restano

La multinazionale britannica vuole però mantenere le forniture di gas naturale liquefatto da Sakhalin 2

Il colosso energetico britannico Shell Plc ha annunciato che, dopo che Mosca ha trasferito l'impresa a una società operativa nazionale, non parteciperà più al progetto russo di gas naturale liquefatto (GNL) di Sakhalin-2. Sakhalin-2, uno dei più grandi progetti di GNL del mondo con una produzione annua di 12 milioni di tonnellate, è stato lanciato...

Il controllo Arpat all’impianto del Consorzio Aquarno a Santa Croce sull’Arno

Mirato ad accertare il rispetto delle prescrizioni contenute nell'AIA ed a monitorare lo stato delle matrici ambientali: emissioni in atmosfera, rifiuti, scarichi, suolo e sottosuolo

Nel primo semestre 2022 il personale del Dipartimento provinciale ARPAT di Pisa ha effettuato il controllo dell'installazione Consorzio Aquarno Spa (ex Ecoespanso Srl), situata nel Comune di Santa Croce sull’Arno (PI), dalla quale sono emerse due irregolarità, rispetto a quanto riportato nell’Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA), su alcuni aspetti generali dell’impianto di trattamento e centrifugazione dei fanghi, sanzionate in via amministrativa. Tale installazione...

Ingegneri fiorentini: bene la decisione di Draghi sull’eolico in Mugello

Fianchisti: «Opportuno lo sblocco dell’impianto, le opere vanno realizzate rispettando le normative ma anche in tempi rapidi»

Opportuna la decisione di Draghi di concedere il via libera all’impianto eolico in Mugello, le energie rinnovabili diventano una risorsa ancora più preziosa in questo periodo storico di grave crisi energetica. Le opere vanno realizzate rispettando le leggi in  ma anche in tempi rapidi, una volta autorizzate. Italia e Toscana sono prigioniere delle mille autorizzazioni...

I cittadini possono contribuire alla transizione energetica dell’Europa

I prosumer energetici sono già una realtà multiforme e sono destinati a crescere grazie politiche abilitanti e tecnologie migliori e meno costose

Il rapporto “Energy Prosumers in Europe - - Citizen participation in the energy transition”, pubblicato dall’ European environment agency (Eea), conferma la bontà e la necessità delle Con munità energetiche rinnovabili e di altre iniziative simili: «Cittadini, istituzioni e imprese possono aiutare a distribuire energia rinnovabile e ridurre le importazioni di carburante diventando prosumer che producono...

Elezioni: molte ombre e poche luci nei programmi dei Partiti per la riduzione delle disuguaglianze

Forum Disuguaglianze e Diversità: il contrasto tra le disuguaglianze che le persone vivono e le parole della campagna elettorale fa impressione

Le elezioni del 25 settembre si avvicinano e, partendo dal lavoro di ricerca, proposta e azione contro le disuguaglianze che svolge da oltre quattro anni,  il Forum Disuguaglianze e Diversità, (ForumDD) offre a cittadini e cittadine due strumenti per valutare meglio programmi e candidature. Fabrizio Barca e Andrea Morniroli, co-coordinatori del ForumDD, fanno notare che «Il contrasto tra...

I “privilegiati” del reddito di cittadinanza: 1,17 milioni di nuclei beneficiari, 2,49 milioni di persone, importo medio di 551 euro

L’Inps fotografa una situazione con milioni di persone in grande difficoltà e sempre più impoverite

Mentre Fratelli d’Italia conferma nel suo programma elettorale di voler eliminare il reddito di cittadinanza perché sarebbe “incontrollabile” e foriero di privilegi, truffe e abusi e prevede di sostituirlo integrando altre misure che negli anni passati (anche decenni) sono salite alla ribalta della cronaca per aver favorito privilegi, clientele, trucchi e abusi, l’Osservatorio su Reddito...

Elezioni: i 6 punti di Federparchi per rilanciare le aree protette

Una efficace gestione delle aree protette a tutela della biodiversità e per la sostenibilità:

Con un corposo documento (in allegato) Federparchi chiede a tutte le forze politiche «Se intendono contribuire al buon funzionamento delle aree naturali protette di cui tutti riconoscono la funzione fondamentale per la tutela della biodiversità, per il contrasto ai mutamenti climatici e per il contributo ad uno sviluppo sostenibile ed equilibrato». Illustrando il documento il...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 211