Diritto e normativa

Il Piano Mattei sotto le macerie di Gaza

Il Parlamento della Libia chiede l'espulsione degli ambasciatori e il blocco delle esportazioni di gas e petrolio nei Paesi che sostengono Israele

La notizia è clamorosa ma non ha avuto molta fortuna sui giornali e i telegiornali italiani, gli stessi che prima avevano  invece seguito con  intensa partecipazione le peripezie e gli accordi firmati dalla nostra premier Giorgia Meloni in Libia e Paesi limitrofi per lanciare un fumoso Piano Mattei che avrebbe fatto dell’Italia un luminoso esempio...

Colmare il gap politico in materia di assistenza all’infanzia è un investimento, non un costo (VIDEO)

Fornire un’assistenza continua ai figli dalla nascita fino all’inizio dell’istruzione primaria obbligatoria

L'Onu ha designato il 29 ottobre come International Day of Care and Support, una decisione che punta ad aumentare la consapevolezza del ruolo cruciale del lavoro di cura nella società. Attualmente, circa 380 milioni di persone lavorano nel settore dell’assistenza e le proiezioni indicano che, con la crescita della domanda di servizi di assistenza, questo numero aumenterà significativamente in...

Se non ci sarà un cessate il fuoco a Gaza, la storia ci giudicherà tutti

«La Carta delle Nazioni Unite è un impegno per la nostra comune umanità. I civili, ovunque si trovino, devono essere protetti allo stesso modo»

Questo articolo è stato pubblicato per la prima volta il 26 ottobre 2023 su The Guardian  e sul sito dell’UNRWA da Philippe Lazzarini, Commissario Generale dell'United Nations Relief and Works Agency for Palestine Refugees in the Near East (UNRWA), ve lo riproponiamo integralmente,   Da più di due settimane ormai, immagini insopportabili della tragedia umana  escono da Gaza. Donne, bambini...

Il Governo approverà l’innalzamento dei limiti elettromagnetici

Legambiente: così si sceglie la strada più facile a danno della popolazione

Grazie all’emendamento 4.0.9, a firma del Senatore Salvo Pogliese di Fratelli d’Italia, il governo si appresta a cancellare una delle normative più cautelative in tema di campi elettromagnetici  «Al fine di potenziare la rete mobile e garantire a utenti e imprese l’offerta di servizi di connettività di elevata qualità, senza pregiudizio per la salute pubblica». Il presidente...

Diritto alla riparazione: primo via libera del Parlamento europeo

Incentivi per i consumatori a riparare anziché sostituire. In questo modo è possibile risparmiare fino a 12 miliardi di euro

Con 38 voti a favore e 2 contrari, la commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori del Parlamento europeo ha adottato la sua posizione su un nuovo “diritto alla riparazione” per i consumatori e sottolinea che «La proposta mira a promuovere le riparazioni durante e oltre il periodo di garanzia legale del...

Direttiva “Case verdi”, gli ambientalisti chiedono maggior impegno in Ue a Governo e Parlamento

«Le emissioni incorporate di carbonio contribuiscono al 10-20% dell’impronta di carbonio totale degli edifici dell’Ue»

Dopo il rapporto pubblicato due settimane fa, Legambiente e Kyoto club tornano oggi alla carica con un nuovo position paper per chiedere al Parlamento e al Governo Meloni maggiore impegno sui negoziati in corso in Ue sulla revisione della direttiva “Case verdi” (Epbd). I negoziati dovrebbero concludersi entro l’anno – lo scorso marzo è già...

Nel mondo ci sono più di 114 milioni di profughi e sfollati

UNHCR: gli sfollamenti forzati continuano ad aumentare con l’intensificarsi dei conflitti

Secondo il Mid-Year Trends Report dell'’United Nations High Commissioner for Refugees (UNHCR), che analizza gli sfollamenti forzati durante i primi 6 mesi di quest'anno «E’  probabile che alla fine di settembre il numero di persone sfollate a causa di guerre, persecuzioni, violenze e violazioni dei diritti umani a livello globale abbia superato i 114 milioni». Nella prima...

Ancora frane e piene in Emilia–Romagna

Il presidente dell’ordine dei geologi: pensare di risolvere il problema con la pulizia dei fiumi è più o meno come curare un raffreddore al posto di una polmonite

L’Emilia – Romagna è tra le regioni più a rischio geo-idrogeologico, alluvione. In Emilia–Romagna il dato delle 80.000 frane censite è ormai largamente superato dopo l’alluvione in Romagna  e i suoi Comuni sono largamente interessati da aree a rischio idrogeologico. Le prime piogge autunnali portano, come era prevedibile, le prime polemiche. La panoramica del maltempo...

Il consumo di suolo cresce in un Paese in calo demografico, scatole vuote di cemento senza abitanti

Legambiente al Governo Meloni: subito una legge contro il consumo di suolo in stallo da anni in Parlamento

Commentando il rapporto “Consumo di suolo, dinamiche territoriali e servizi ecosistemici. Edizione 2023” pubblicato oggi dal Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente (SNPA), il presidente nazionale di Legambiente. Stefano Ciafani, ha detto che «Preoccupano i dati in crescita del consumo di suolo in Italia fotografati oggi dall'annuale report di ISPRA. Una corsa al cemento che accelera...

Impianti di energie rinnovabili: a giugno solo il 5,2% aveva concluso la procedura Via

Nei primi 6 mesi dell’anno, procedure depositate per 68.220 MW: +142% rispetto al 2022

Secondo il nuovo report dell’Osservatorio VIA di ANIE Rinnovabili della Federazione nazionale delle imprese elettrotecniche ed elettriche (ANIE Federazione) di Confindustria sulle procedure VIA, «Con 68.220 MW aumenta del 142% cento la potenza per quelle depositate sino al 30 giugno, ma solo il 5,2% però è arrivato a conclusione». L’Osservatorio VIA di ANIE Rinnovabili ha elaborato i dati...

Regolamento sugli imballaggi, la commissione Envi approva una soluzione di compromesso

Gli ambientalisti dell’Eeb: «Una coalizione di destra ha tentato di sabotare le disposizioni sul riutilizzo e sulla prevenzione dei rifiuti»

Con 56 voti a favore, 23 contrari e 5 astensioni, la commissione Ambiente (Envi) dell’Europarlamento ha approvato oggi la propria posizione sul nuovo regolamento sugli imballaggi e i rifiuti di imballaggio (Ppwr), proposto un anno fa dalla Commissione Ue. Si tratta di un regolamento nato con la missione principale di ridurre alla radice la produzione...

Il Parlamento europeo chiede una drastica riduzione dell’uso dei pesticidi chimici. La destra italiana no

Wwf e Friends of the Earth Europe: un barlume di speranza e un grosso passo avanti

Con 47 sì, 37 no e 2 astensioni, la commissione ambiente del Parlamento Europeo ha adottato la sua posizione sulle misure per garantire un uso sostenibile dei pesticidi (SUR) e a ridurre l’uso e il rischio di tutti i pesticidi chimici di almeno il 50% entro il 2030 e gli eurodeputati affermano che «Entro il...

Azioni immediate dell’Ue a sostegno dell’industria europea dell’energia eolica

Gli ambientalisti: bene, ma il piano europeo per l’energia eolica ignora la partecipazione dei cittadini

La Commissione europea è convinta che «Per conseguire l'obiettivo dell'Unione europea, recentemente concordato, di una quota di energie rinnovabili pari ad almeno il 42,5% entro il 2030 e l'ambizione di arrivare al 45%, la capacità eolica installata dovrà aumentare consistentemente e passare, secondo le previsioni, dai 204 GW del 2022 a oltre 500 GW nel 2030».  Ma la...

La Commissione Ue contro la povertà energetica e per rafforzare la protezione dei consumatori

Pubblicate le raccomandazioni per affrontare la povertà energetica in tutta l’Unione europea

In vista dell'inverno la Commissione europea sta rafforzando le sue azioni per tutelare i consumatori di energia, in particolare quelli vulnerabili. Con l'adozione di una nuova raccomandazione sulla povertà energetica, la Commissione Ue «Riafferma il suo impegno a garantire che la transizione verso l'energia pulita sia equa e giusta per tutti». In una nota la Commissione Ue spiega che...

Evasione fiscale globale, anche in Italia

Ci vuole un’imposta minima globale, con un’aliquota del 2%, sui patrimoni netti dei miliardari

L’EU Tax Observatory di Gabriel Zucman ha pubblicato oggi il “Global Tax Evasion Report 2024” che in Italia verrà presentato il 13 novembre a Roma da Oxfam, Università di Milano-Bicocca ed EU Tax Observatory . Il rapporto parte dalla constatazione che «Negli ultimi 10 anni, i governi hanno lanciato importanti iniziative per ridurre l’evasione fiscale internazionale. Eppure,...

Dissequestrato il Cantiere navale di Portoferraio

All’Esaom Cesa non c’è stata gestione illecita di rifiuti

Il 25 settembre, su ordine della Procura della Repubblica di Livorno, il personale della Capitaneria di porto – Guardia Costiera, di Portoferraio aveva posto sotto sequestro, circa 9.000 m2 all’interno di un cantiere navale nel Comune di Portoferraio sui quali, secondo l’accusa «In tre distinte aree, sono stati rinvenuti rifiuti di vario genere per un...

Benessere animale: il Comitato dei cittadini promotori della ICE End the Cage Age valuta vie legali

Eurobarometro conferma il sostegno schiacciante dell’opinione pubblica al divieto di allevamento in gabbia

Dopo che il sondaggio di Eurobarometro ha rivelato che una schiacciante maggioranza degli europei (89%) e degli italiani (91%) è favorevole al divieto dell’allevamento di animali in gabbie singole e che un’ampia maggioranza di cittadini europei (84%) e italiani (88%) desidera che il benessere degli animali allevati a scopo alimentare sia maggiormente tutelato, il  Comitato...

Il cambiamento climatico mette a grave rischio le persone con albinismo

Protezioni solari gratuite a chi soffre di albinismo e lotta alla discriminazione e alla superstizione

Nel suo rapporto all'Assemblea generale delle Nazioni Unite, Muluka-Anne Miti-Drumnond, esperta indipendente dell’Onu sul godimento dei diritti umani da parte delle persone con albinismo, ha rivelato che «Il cambiamento climatico sta avendo un impatto pericoloso sulle persone affette da albinismo in tutto il mondo, contribuendo ad alti tassi di morte per cancro della pelle in...

Controllo della pesca: il Parlamento Ue approva le nuove norme definitive

Tutte le catture saranno registrate digitalmente, comprese quelle della pesca sportiva. Misure di controllo più severe per i pescherecci più grandi. Sanzioni armonizzate in tutta l'Ue

Nel 2018, la Commissione europea ha proposto una revisione del sistema di controllo della pesca per modernizzare e semplificare le regole di monitoraggio delle attività di pesca e per garantire il rispetto della Politica Comune della Pesca (PCP). Cinque anni dopo, con 438 voti favorevoli, 146 contrari e 40 astensioni, il Parlamento europeo  ha approvato in via...

Pfas nell’acqua potabile di Milano

Greenpeace: «Oltre un campione su quattro è contaminato»

Secondo una mappa dettagliata diffusa oggi da Greenpeace Italia, «E’ stata rilevata la presenza di Pfas (composti poli- e perfluoroalchilici) in 132 dei 462 campioni di acqua destinata al consumo umano monitorati dall’ente gestore MM e da ATS Città Metropolitana di Milano, relativi agli anni 2021, 2022 e parte del 2023, ottenuti da Greenpeace Italia...

Al via l’elenco operatori economici della Toscana

La giunta regionale: passo avanti per la semplificazione delle procedure

La giunta regionale della Toscana ha approvato lo schema di regolamento per la disciplina dell'Elenco degli operatori economici e lo defib nisce «Un passo avanti per la semplificazione delle procedure per l'affidamento dei lavori pubblici in Toscana. Servirà a supportare le stazioni appaltanti del territorio regionale che intendono dotarsi di elenchi per l’individuazione degli operatori economici da...

Parkinson e pesticidi: scandalo all’EFSA?

Pesticide Action Network: «L’EFSA sabota l’efficace valutazione della neurotossicità dei pesticidi

Secondo Pesticide Action Network Europe (PAN Europe), «L'Autorità europea per la sicurezza alimentare e la sicurezza alimentare EFSA è coinvolta in uno scandalo di grandi proporzioni. Un'indagine mostra che la direzione dell'EFSA rifiuta soluzioni per valutare meglio i collegamenti tra il morbo di Parkinson e i pesticidi neurotossici. I pesticidi possono infatti causare gravi danni al nostro...

Flussi paralleli: in Italia più di un RAEE su 3 sfugge alla corretta filiera

Altroconsumo ed Erion WEEE: tra le destinazioni anomale Senegal, Egitto e Marocco, ma anche zone residenziali e acciaierie italiane

Altroconsumo ed Erion WEEE, il consorzio del sistema Erion dedicato alla gestione dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche domestiche (RAEE), hanno presentato l’indagine “RAEE: Chi l’ha visto?” che, per 6 mesi, grazie all’utilizzo di tracker GPS, ha seguito i percorsi di oltre 350 RAEE dal momento dell’uscita dalle case dei consumatori fino alla loro destinazione finale...

500 milioni di persone verso la povertà estrema in un mondo sempre più ingiusto

Salario dignitoso e protezione sociale per tutti. «Usiamo la dignità come bussola»

In occasione dell’International Day for the Eradication of Poverty, il segretario generale dell’Onu António Guterres ha sottolineato che «Quasi 700 milioni di persone vivono con meno di 2,15 dollari al giorno e oltre un miliardo non ha accesso a beni di prima necessità come cibo, acqua, assistenza sanitaria e istruzione. Altri miliardi non hanno servizi...

Case green, riordinare la giungla degli incentivi per dare gambe all’efficienza energetica

Simone Scotto di Carlo: «Ridare slancio e certezze al settore con norme stabili per i prossimi 10 anni»

Il 12 settembre a Bruxelles è stata approvata una modifica alla cosiddetta “direttiva Case green” sancendo di fatto l’annullamento degli obblighi previsti: case in classe E entro il 2030, case in classe D entro il 2033. Questo dietrofront è stato accolto come una vittoria da alcune forze politiche ed anche da una parte della popolazione...

Esalazioni di carburante e presenza di amianto a Portoferraio, Legambiente chiede di intervenire

Alla lettera di 4 mesi fa ha risposto solo l’USL

Il 24 giugno, Legambiente Arcipelago Toscano ha inviato Sindaco del Comune di Portoferraio, all’Usl e ad Arpat  una lettera nella quale si leggeva: «Ci è stata segnalata da diversi cittadini la situazione del  distributore Agip Eni situato a Portoferraio in Via Colonnello Marco Antonio Carpani n. 90 e di due depositi in eternit posti tra il...

Il Wwf boccia l’autonomia differenziata di Calderoli: frammenta le politiche ambientali

Già oggi l’ambiente è al primo posto delle procedure d’infrazione (15 su 80) aperte dalla Commissione europea nei confronti dell’Italia

Dal convegno Ambiente, autonomia differenziata, Costituzione, promosso ieri dal Wwf nel Palazzo Minerva del Senato – con la partecipazione di numerosi ecologisti, costituzionalisti ed esperti di diritto pubblico – è emersa una sonora bocciatura per il ddl Calderoli all’esame del Senato. «Il regionalismo differenziato, oltre a frammentare le politiche ambientali sul territorio nazionale- sintetizza il...

La Commissione Ue si rimangia le promesse sul benessere animale

La von der Leyen non pubblica la proposta legislativa sul divieto dell’uso delle gabbie in Europa

Nel 2020, la Commissione europea si era impegnata a rivedere la legislazione sul benessere degli animali nell'ambito della strategia Farm to Fork e dell’European Green Deal, ma oggi – dopo giorni di polemiche accuse e voci - Animal Equality, Animal Law Italia, CIWF Italia, Essere Animali e LAV, organizzazioni italiane aderenti a Eurogroup for Animals,...

Abusi edilizi record nei comuni costieri e nelle isole minori: un abuso ogni 12 abitanti

In Calabria, Campania, Lazio, Puglia e Sicilia si fa fatica a demolire

Secondo il terzo Report “Abbatti l’abuso” di Legambiente sull’abusivismo edilizio, «In Italia l’abusivismo edilizio, concentrato soprattutto al sud e lungo le coste, resta una piaga difficile da curare. A fronte di un territorio sfregiato dal cemento illegale che non conosce crisi, nella Penisola si fa fatica a demolire mentre cresce il numero delle ordinanze. Dal 2004...

Il Consiglio Ue propone -90% di emissioni al 2040 per i nuovi camion merci

Gli ambientalisti di T&E accolgono con favore «il rifiuto di prevedere nella normativa un ruolo per i carburanti sintetici e i biocarburanti, seppure voluto e difeso dall’Italia»

I ministri dell’Ambiente degli Stati membri, riuniti ieri nel Consiglio dell’Ue, hanno raggiunto un accordo politico in merito alla revisione del regolamento sulle emissioni dei veicoli pesanti come i camion, dai quali arriva un quarto di tutte le emissioni di gas serra legate al trasporto su strada. In particolare, è stato espresso consenso rispetto agli...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. ...
  4. 7
  5. 8
  6. 9
  7. 10
  8. 11
  9. 12
  10. 13
  11. ...
  12. 247