Diritto e normativa

Il governo del Perù ha dichiarato lo stato di emergenza in 3 dipartimenti e 5 province

L’ex presidente Sagasti: proteste legittime. Non sono stati condivisi i benefici della crescita economica con le regioni dove sono state prodotte le risorse naturali che l’hanno generata

Con un decreto supremo, la presidente nominata del Perù, Dina Boluarte, ha dichiarato, a partire dal 15 gennaio e per 30 giorni, lo stato di emergenza  rei dipartimenti di Puno, Cusco e Lima, nella a Provincia Constitucional del Callao, nella provincia di Andahuaylas del dipartamento di Apurímac, nelle province di Tambopata e Tahuamanu del dipartimento di Madre...

A Barletta c’è un serial killer di tartarughe marine?

Da ottobre, trovate 4 tartarughe marine annegate e legate a massi

L’allarme è stato lanciato dal Centro Recupero Tartarughe Marine WWF Molfetta dopo che il 13 gennaio la Capitaneria di Porto di Barletta ha rinvenuto quelle che gli ambientalisti definiscono «Altre due tartarughe vittime del mostro efferato che lega queste creature indifese a massi per farle affondare e ucciderle annegate». A fine ottobre 2022 e poi...

L’Indonesia ammette le violazioni dei diritti umani e i massacri di Suharto e dei governi post-dittatura

Ma il presidente Jokowi si scorda di Timor Leste e di altre violenze e ha promulgato un nuovo codice penale che discrimina le minoranze religiose e sessuali

Dopo aver ricevuto il rapporto del Team for the Non-Judicial Resolution of Past Serious Human Rights Violations, incaricato dal governo di formulare raccomandazioni per aiutare con i risarcimenti delle vittime della repressione dei governi dittatoriali e autoritari indonesiani del passato, l'11 gennaio il presidente dell’Indonesia Joko Widodo (Jokowi) ha convocato una conferenza stampa fuori dal...

Una commissione per riformare il Codice dell’ambiente, Sima e Unirima approvano

Miani: «Ad oggi le continue modifiche apportate hanno determinato una situazione di grave instabilità e incertezza tra gli operatori, e in molti casi anche sfiducia verso le istituzioni»

Il Codice dell’ambiente, o meglio il Testo unico ambientale, è rappresentato dal dlgs 152/2006: un testo dalla dimensioni ciclopiche, continuamente rimaneggiato nel più oscuro linguaggio burocratico, che contiene le principali normative italiane che regolano la disciplina ambientale nel suo complesso. Il ministro dell’Ambiente, Gilberto Pichetto Fratin, ha annunciato ieri l’intenzione di inaugurare una commissione ministeriale...

Arcipelago toscano: blitz della guardia costiera contro la pesca a strascico illegale

Confiscato il pescato e oltre 2.000 euro di multa

Con un’efficace operazione la la Motovedetta CP 2117 Guardia Costiera di Portoferraio, nel corso dei controlli effettuati nelle acque dell'Arcipelago Toscano, «Ha accertato, nei pressi del promontorio di Pomonte, che un peschereccio intento in attività di pesca a strascico, appartenente alla marineria di Porto Santo Stefano, non aveva contabilizzato da diversi giorni il prodotto ittico...

Ispra: nel 2021 i cinghiali in Italia erano 1,5 milioni. In 7 anni abbattuti più di 2 milioni di cinghiali (+45%)

Danni all’agricoltura per 120 milioni di euro. Abruzzo e Piemonte le Regioni più colpite, seguite da Toscana, Campania e Lazio

Secondo l’indagine nazionale dell’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale  (ISPRA) sulla gestione del cinghiale in Italia nel periodo 2015-2021, presentata oggi al Convegno “Fauna selvatica e territori: conoscere per gestire” organizzato da Confagricoltura, per i cinghiali «Continua la crescita degli abbattimenti (o prelievi) e dei danni: nel periodo 2015-21 il prelievo di cinghiale...

Onu: ripensare la protezione sociale in un mondo che invecchia

World Social Report 2023: la tutela di una popolazione che invecchia inizia con la promozione delle pari opportunità dalla nascita

Il “World Social Report 2023  - Leaving no one behind in an ageing world”, redatto dalla Division for inclusive social development dell’United Nations department of economic and social affairs (UNDESA), prevede che «Il numero di persone di età pari o superiore a 65 anni in tutto il mondo raddoppierà, passando da 761 milioni nel 2021...

È entrata in vigore la nuova direttiva europea sull’acqua potabile

Sinkevičius: miglioramento della qualità e dell'accesso all'acqua potabile. Contribuirà a ridurre ridurre i rifiuti di plastica e marini

Per affrontare queste le nuove sfide poste dall’inquinamento idrico e dalla scarsità crescente di acqua potabile, la Commissione europea aveva proposto un aggiornamento della direttiva sull'acqua potabile del 1998, «Per preservare la qualità dell'acqua potabile a lungo termine e proteggere i consumatori da questi nuovi potenziali rischi». La proposta è stata adottata nel 2020 come revisione...

Il ministro Pichetto: «Una Commissione ministeriale per la revisione del Codice dell’ambiente»

Musumeci: «Al prossimo Cdm porterò il tema dei decreti attuativi della Salvamare»

Intervenendo all’incontro “Valore Natura. Il ruolo delle aree protette per la tutela e la valorizzazione dell’Italia”, organizzato da Marevivo e Wef , il ministro dell’ambiente  Gilberto Pichetto  ha annunciato che «Verrà istituita una Commissione ministeriale per lavorare alla revisione completa del codice dell’Ambiente e delle norme conseguenti, alla luce del nuovo quadro costituzionale determinato con...

Valore Natura: il ruolo delle aree protette per la tutela e la valorizzazione dell’Italia

Wwf e Marevivo: dare valore alla natura deve essere un impegno di tutti, in primis delle istituzioni

L’incontro “Valore Natura”, promosso oggi a Roma da Marevivo e Wwf Italia sul ruolo delle Aree protette per la tutela e valorizzazione dell’Italia, dà voce alle Istituzioni che sono protagoniste di questa sfida e alle quali le due associazioni hanno chiesto di illustrare quello che in concreto si sta facendo per perseguirla in modo corretto....

In Spagna moratoria contro i maxi allevamenti

Greenpeace: serve subito anche in Italia, a partire dalle aree a maggiore densità di animali allevati

Il 27 dicembre il governo di sinistra spagnolo ha approvato il “Real Decreto por el que se establecen Normas Básicas de Ordenación de las Granjas Bovinas” che stabilisce nuove norme per la gestione degli allevamenti di bovini, tra le quali un tetto massimo al numero di animali allevati per i progetti di nuova costruzione o per l’ampliamento di allevamenti già...

In Gran Bretagna, il Dorset Council acquista terreni per salvare i pipistrelli

Una nuova riserva naturale per tutelare i ferro di cavallo maggiori, anche con il volontariato

In Gran Bretagna, il Dorset Council ha acquistato più di 5 ettari di terreni vicino a Blandford per trasformarli in un paradiso per la fauna selvatica e sta cercando volontari che aiutino a piantare alberi e siepi. Il Dorset Council  spiega che «Il terreno, che attualmente è costituito da campi coltivabili e boschi, confina con...

Piemonte: sospensiva per l’immissione di specie ittiche alloctone

Il TAR accoglie le istanze della associazioni ambientaliste contro Provincia del Verbano Cusio Ossola e Regione Piemonte

Accogliendo il ricorso presentato da Lipu, Legambiente, Federazione Nazionale Pro Natura e Wwf Italia, «Per l'annullamento previa sospensione dell'efficacia, del decreto del Presidente della Provincia n. 35 del 18 marzo 2022, recante “disposizioni per l'attuazione della DGR n. 30-4678 del 18.2.2022 in ordine alla gestione ittica nella Provincia del Verbano Cusio Ossola – Modifiche e...

Il Perù nel caos dopo la “sangrienta jornada”. 18 morti e 112 feriti a Puno (VIDEO)

La procura generale mette sotto accusa la presidente Dina Boluarte. Il governo costretto ad abbandonare il Parlamento

Ieri il presidente del Consiglio dei ministri del Perù, Alberto Otárola, si era presentato al Congresso per chiedere un voto di fiducia al governo di Dina Boluarte, nominata dal Parlamento stesso dopo aver defenestrato l’ex presidente di sinistra Pedro Castillo il 7 dicembre, ma è stato costretto ad abbandonare l’aula quando un gruppo di parlamentari...

Sammuri: «Continua l’impegno del Parco per la riqualificazione della zona umida di Mola»

Dopo il comunicato stampa e il dossier fotografico di Legambiente, il presidente del Parco Nazionale Arcipelago Toscano Giampiero Sammuri fornisce alcuni chiarimenti in merito agli interventi di manutenzione ordinaria del Fosso di Mola realizzati nei giorni scorsi dal Consorzio di Bonifica 5 Toscana Costa. Ecco cosa scrive Sammuri: Premesso che gli uffici stanno verificando se...

Identificato chi ha abbandonato i rifiuti nella Zona umida di Mola

I Carabinieri Forestali sanzionano un uomo che aveva abbandonato i rifiuti nel Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano

Nei giorni scorsi  cittadini e Legambiente Arcipelago Toscano avevano segnalato  l’abbandono di più sacchi contenenti rifiuti  vicino alla spiaggia nella Zona umida di Mola, zona B del Parco Nazionale Arcipelago Toscano e Zona speciale di conservazione (Elba orientale) dell’Unione europea. I Carabinieri Forestali sono intervenuti  e, spiega il Reparto Carabinieri  Forestali Parco «Hanno compiuto accertamenti...

I territori indigeni e le aree protette sono fondamentali per la conservazione delle foreste nell’Amazzonia brasiliana

Aumento della perdita di aree forestali nel 2019-2021, corrispondente al governo Bolsonaro

L'Amazzonia brasiliana comprende la più vasta area di foresta tropicale con la più alta biodiversità del mondo. Dal 2000, i territori indigeni e le aree protette sono aumentati notevolmente nella regione e nel 2013 rappresentavano il 43% della superficie totale e si estendevano su circa il 50% della superficie forestale totale. Ma persistono tensioni tra la...

Piccola lettera aperta agli ecologisti con la memoria un po’ troppo corta

Occorre una riflessione collettiva su un ambientalismo che ha abbandonato una “misurata e intelligente” radicalità

1986/7. Ero portavoce del movimento antinucleare Emiliano Romagnolo quando per richiamare l’attenzione, prima di tutto mediatica, sul referendum contro il nucleare, abbiamo organizzato blocchi, non violenti, alle due centrali nucleari emiliane, Pec e Caorso, bloccandone i cantieri con centinaia di operai, ma ovviamente non i tecnici della manutenzione e gestione degli impianti, e dunque con un...

Brasile: i neofascisti bolsonaristi all’assalto della democrazia

I golpisti hanno trovato la complicità di parte dell’esercito e del governatore del Distrito Federal

L’8 gennaio, a soli 7 giorni dal suo insediamento, il presidente del Brasile Ignacio Lula da Silva ha decretato l'intervento federale nella Segurança Pública  del Distrito Federal (DF) di Brasilia dopo che gruppi di sostenitori dell’ex presidente neofascista Jair Boldonaro hanno invaso, vandalizzato e saccheggiato il Congresso Nacional, il Palácio do Planalto dove ha sede...

L’incredibile cumulo di rifiuti di San Giovanni

Legambiente: il Comune intervenga per rimuoverlo al più presto. Individuare e punire severamente i responsabili di questo scempio

Una socia di Legambiente Arcipelago Toscano ci ha segnalato che «Nel piazzale di San Giovanni, a Portoferraio, sono presenti da un po’ di tempo dei materiali di risulta dell’edilizia scaricati insieme a rifiuti vari. Trasformando così un’area che dovrebbe essere panoramica, oltre che già un bivacco per camper, in una discarica». In effetti il cumolo...

Il Parco dell’Etna denuncia i motocrossisti che hanno aggredito un ciclista (VIDEO)

L’aggressione avvenuta dopo che il ciclista aveva avvertito gli enduristi che stavano violando le norme del Parco

Dopo aver visto le immagini dell’aggressione perpetrata da due motociclisti che scorrazzavano sulla sentieristica del Parco contro un ciclista che faceva loro notare che stavano commettendo un reato, il Presidente del Parco dell’Etna, Carlo Caputo,  ha definito l’episodio «Un fatto grave e inaccettabile. Per questo ringrazio il Corpo Forestale per il lavoro d’indagine compiuto su...

Battaglia legale di Friends of the Earth contro la miniera di carbone di Whitehaven

Ambientalisti, industriali, economisti ed esperti: il carbone non serve più all’industria siderurgica britannica

Negli anni ’80 Margareth Tatcher avviò le su politiche iper-neoliberiste attaccando la classe operaia sindacalizzata britannica e chiudendo le miniere di carbone, ritenute anti-economiche e utili solo a mantenere in piedi un’economia assistita. Contro di lei si levò – e venne sconfitta – la sinistra britannica. Ora le parti sono rovesciate e il governo conservatore...

Onu: rilasciare tutte le persone detenute arbitrariamente nel mondo

La giunta militare del Myanmar libera 7.012 prigionieri ma Aung San Suu Kyi e altri 13.000 restano in carcere

In occasione del 75esimo anniversario dell'indipendenza dell’ex Birmania, Zaw Min Tun, il portavoce della giunta militare golpista al potere nel Myanmar, ha confermato la concessione dell'amnistia a 7.012 prigionieri ma anche l’aumento della pena a 40 anni di carcere per Aung San Suu Kyi, la leader  della National League for Democracy (NLD) e premier defenestrata...

Ingresso nella Nato: per gli svedesi il loro Paese non deve accettare il ricatto della Turchia

Il 79% pensa che la Svezia deve difendere le sue leggi e non estradare i dissidenti kurdi e turchi

Tra le quattro priorità della presidenza di turno svedese dell’Ue ci sono I valori democratici e lo stato di diritto: il nostro fondamento e la Svezia ha evidenziato che «L'Unione europea si basa su valori democratici, aprendo la strada alla coesione, alle libertà individuali, alla non discriminazione, all'aumento della produzione economica e all'influenza globale. Sostenere il...

Ricostruzione sisma Centro Italia: Guido Castelli nominato al posto di Giovanni Legnini

Legambiente ringrazia il Commissario straordinario per la ricostruzione uscente e augura buon lavoro al nuovo

Il Presidente del Consiglio Giorgia Meloni ha firmato il Dpcm con il quale il Senatore  Guido Castelli è stato nominato Commissario per la ricostruzione post terremoto del centro Italia. «Il governo rivolge a Castelli gli auguri di buon lavoro per questo impegnativo compito, per il quale la sua esperienza di amministratore e la sua conoscenza del...

REDD+: vengono rispettati i diritti della comunità indigene? 10 criteri per capirlo (VIDEO)

Una nuova legge tutela meglio i diritti fondamentali e all’ambiente dei popoli pigmei della Repubblica Democratica del Congo

La 16esima Conferenza della parti dell’United Nations framework convention on climate change (Cop16 Unfccc) tenutasi a Cancun nel 2010 ha adottato 7 principi di salvaguardia per il Reducing emissions from deforestation and forest degradation, and enhancement of forest carbon stocks (REDD+) e due di questi principi riguardano la partecipazione diretta delle popolazioni indigene e delle...

Legambiente: sono stati tutelati i pipistrelli della galleria Rosseto a Rio Marina?

La colonia di pipistrelli ferro di cavallo è nella galleria oggetto di lavori di restauro

Recentemente, è stato annunciato che sono stati appaltati alla ditta Alberto Saccenti & C.Sas i lavori per il restauro della galleria Rosseto nell’area mineraria di Rio Marina che dovrà essere restituita al suo originario aspetto ed essere aperta alle visite. Il costo dei lavori, coperto quasi interamente da un finanziamento regionale, ammonta a circa 150mila...

Sondaggio sulla Brexit: i due terzi dei britannici sostengono un nuovo referendum sul rientro nell’Ue

Crescono la disillusione per le promesse non mantenute e la convinzione che il Regno Unito stia andando peggio di quanto era nell’Ue

Secondo un sondaggi realizzato da Savanta per The Independent, « Due anni dopo che il Regno Unito è uscito dall'Unione Europea, quasi due terzi dei britannici ora sostengono un referendum per il rientro». E il sondaggio dimostra anche che  «Il numero di persone che si oppongono a un altro voto è diminuito». Infatti, al di là di come...

Perché la Corte costituzionale ha bocciato il condono edilizio della Regione Sicilia

Legambiente: grande vittoria, ora si demoliscano gli immobili insanabili. Massimo Greco: «Il caos è servito»

Con la sentenza n. 252/2022 la Corte Costituzionale ha dichiarato costituzionalmente illegittimo l’art. 1 comma 1 della legge regionale siciliana n. 19 del 2021 per violazione degli artt. 117, secondo comma, lettera s) della Costituzione e 14 dello Statuto della Regione Siciliana, con relativa e conseguenziale dichiarazione di illegittimità costituzionale delle residue disposizioni della medesima...

A Mola vandali all’opera anche a Capodanno

Scaricati rifiuti nell’Area protetta: pronto intervento di Parco e Carabinieri forestali

I vandali nemici dell’Elba, del suo ambiente e quindi della sua economia non cambiano mai nemmeno per Capodanno. Infatti, la notte del primo dell’anno a Mola, nella zona della “Spiaggia dei Cani”, qualcuno ha scaricato una grossa quantità di rifiuti direttamente sulla vegetazione adiacente al parcheggio sterrato. I volontari di Legambiente Arcipelago Toscano che erano...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. ...
  4. 7
  5. 8
  6. 9
  7. 10
  8. 11
  9. 12
  10. 13
  11. ...
  12. 228