Consumi

La favola reale dei piccoli artigiani che sconfiggono i giganti del calzaturiero (in modo sostenibile!)

L’unione fa la forza! A dimostrarlo è la storia di Ragioniamo con i Piedi, realtà nata a Mantova dallo sforzo congiunto di numerose aziende locali operanti nel settore calzaturiero. Spinte dalla crisi e dalle sfide del settore (quali la concorrenza dei grandi marchi, i processi produttivi industriali e i costi di distribuzione troppo alti) queste...

Fao, la discesa dei prezzi alimentari non si ferma, ma non sono solo buone notizie

In giugno, l'Indice dei prezzi alimentari della FAO è sceso per il terzo mese consecutivo, un calo per lo più influenzato dal ribasso dei prezzi del grano, del mais e dell'olio di palma riflesso di ampie forniture e migliori prospettive di produzione a livello mondiale di questi prodotti. Secondo l'ultimo rapporto della FAO Crop Prospects...

La top ten dei parassiti d’origine alimentare più pericolosi del mondo

La Fao e l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) hanno pubblicato il  rapporto "Multicriteria-based ranking for risk management of food-borne parasites” che contiene una lista dei 10 parassiti di origine alimentare più dannosi al mondo, insieme a linee guida per tenerli sotto controllo. Fao e Oms sottolineano che «I parassiti influenzano la salute di milioni di...

Greenpeace contro l’accordo Lego (che risponde) – Shell, ma diciamocela tutta

Greenpeace ha inviato oggi una mail a tutti i suoi soci dove segnala che da ieri in tutto il mondo sono in corso piccole quanto potenti proteste contro la Lego. O per meglio dire contro l’accordo tra Lego e Shell, scelta verso la quale gli ambientalisti hanno dato luogo a una manifestazione di protesta con...

Clamoroso: secondo il Politecnico di Milano il land grabbing farebbe bene

Secondo lo studio “Food appropriation through large scale land acquisitions” pubblicato su Environmental Research Letters da un team italo-americano di ricercatori del Politecnico di Milano e dell'Università della Virginia, «La coltivazione delle terre coinvolte nel fenomeno del “land grabbing” nei paesi in via di sviluppo ha il potenziale di nutrire 100 milioni di persone, in...

Sovrasfruttamento degli stock ittici del Mediterraneo, le proposte di Oceana dopo l’allarme Ue

Ieri la Commissione Europea ha comunicato che il  91% degli stock ittici in Mediterraneo sono sovrapescati, una situazione davvero allarmante, visto che il 96% degli stock demersali (72 su 75 stock), tra cui nasello, triglia e gambero rosa di profondità, e 59% (16 su 28 stock) degli stock pelagici, tra cui acciughe e sardine, sono sovrapescati....

Pesca, stock ittici: sovrasfruttamento disastroso nel Mediterraneo

La relazione presentata oggi dalla commissaria europea agli affari marittimi e pesca, Maria Damanaki, Commissaria europea per gli Affari marittimi e la pesca, sullo stato degli stock ittici e sul processo di fissazione dei contingenti di pesca per il prossimo anno è preoccupante: «Benché gli stock ittici dell’Europa settentrionale e occidentale siano in fase di...

Materassi a marchio Ecolabel: cambiano i criteri

I materassi da letto dal 2009 possono ottenere il marchio Ecolabel (il marchio europeo volontario di qualità ecologica rappresentato da una margherita). Adesso, però i criteri per ottenerlo vengono modificati al fine di riflettere al meglio lo stato attuale del mercato e tener conto delle innovazioni degli ultimi anni. L’Ue - con decisione pubblicata sulla...

Studio rivela legame tra esposizione materna a pesticidi agricoli ed autismo

Le donne incinte che vivono vicino a campi e aziende agricole nei quali vengono utilizzati pesticidi chimici mostrano un aumento di  due terzi del rischio di avere un bambino con disturbo autistico o un  ritardo dello sviluppo. A dirlo è uno studio  (Neurodevelopmental Disorders and Prenatal Residential Proximity to Agricultural Pesticides: The CHARGE Study) condotto...

Pannelli fotovoltaici più vantaggiosi con i gruppi d’acquisto

In un periodo in cui gli incentivi sono pochi e la disponibilità di liquidità è drasticamente limitata, investire negli impianti fotovoltaici può sembrare una scelta azzardata. Per mantenere la propria competitività, le aziende leader del settore hanno dovuto dimostrare di offrire prodotti a prezzi davvero convenienti anche senza gli aiuti statali. Produrre energia tramite gli...

Il pesce insanguinato utilizzato anche nel cibo per cani e gatti e nelle pillole di Omega3?

Per anni è stato un segreto che in realtà conoscevano in molti: l’industria della pesca della Thailandia, uno dei più grossi fornitori dei mercati Usa ed Ue, è coinvolta nello sfruttamento barbarico dei pescatori stranieri ridotti in schiavitù. A far emergere definitivamente questo scandalo mndiale era stato il rapporto “Slavery at Sea - The Continued...

Etichette green, un terzo dei prodotti venduti non sono in regola

Una loro corretta applicazione potrebbe far risparmiare 400 euro a famiglia, senza considerare i vantaggi ambientali

Le informazioni ambientali presenti sulle etichette dei prodotti in commercio sono un aiuto fondamentale nell’orientare in modo sostenibile le scelte del consumatore, che ha il diritto d’essere informato con precisione sulle caratteristiche – e sull’impatto ambientale –  dell’oggetto che sta acquistando. Un diritto, a quanto pare, negato molte (troppe) volte. “Etichetta furbetta”, l’indagine realizzata da...

Ambiente è lavoro, blitz di Goletta Verde alla centrale a carbone di Vado Ligure

Legambiente: «Simbolo del fallimento dell’idea che prima viene il lavoro e poi ambiente e salute»

Oggi un blitz di Goletta Verde, con sulla fiancata uno striscione con la scritta “Ambiente è lavoro”, ha ribadito che «La chiusura della centrale a carbone di Vado Ligure  deve essere utilizzata come una sfida per ripensare lo sviluppo, realizzare nuove e diverse filiere industriali, valorizzando la cultura industriale del savonese». Il tour 2014 della...

Walmart vuole vendere salmone Ogm. Sierra Club insorge

Più di 60 grandi supermercati statunitensi, compresi quelli di Target, Safeway, Kroger, Whole Foods, Trader Joe's ed Aldi, si sono impegnati a non vendere salmone Ogm, ma il gigante della grande distribuzione mondiale, Walmart si rifiuta di dire che non lo venderà. La società biotech AquaBounty ha inserito geni di salmone del Pacifico  nel salmone...

Alla scoperta delle miniere urbane: un viaggio nell’economia circolare

Dopo quella industriale, oggi «abbiamo bisogno di una nuova rivoluzione». Così il commissario europeo all'Ambiente, Janez Potocnik, ha aperto alcuni giorni fa la Settimana verde europea a Bruxelles, la maxi-conferenza annuale sull'ambiente organizzata dalla Commissione Ue, dedicata nell'edizione 2014 proprio all'economia circolare. Gli stessi concetti sono stati ripetuti ieri da Enzo Favoino, della scuola agraria...

La nuova «visione globale» e ambientalista dell’industria della carta

«La carta viene ancora prodotta distruggendo preziosi ecosistemi, eppure potrebbe essere un prodotto ecologico e pienamente sostenibile». Ne sono convinte più di 120 associazioni ambientaliste (comprese le italiane Amici della Terra, Greenpeace, Legambiente,  Terra! e Wwf) e spiegano come farlo nella Global Paper Vision che hanno sottoscritto. Un comunicato stampa della rete Environmental Paper Network...

Sciopero dei benzinai e rincaro carburanti. C’è una terza via

L’Economist: «Questi incentivi nascono per difendere i poveri, in realtà li colpiscono»

Oggi, entro fine giornata si prevedono file ciclopiche attorno ai distributori di carburanti sparsi nelle città di tutta Italia, assediati da clienti ansiosi di abbeverare i propri assetati veicoli: domani lo sciopero delle pompe di benzina – iniziato in forme più morbide da qualche giorno – raggiungerà il suo apice, con la chiusura totale degli...

Egadi: Amp e pescatori chiedono di autorizzare la pesca sperimentale con il “tartarune”

Con nota congiunta, l’Area marina protetta (Amp) Isole Egadi e l’Alleanza delle Cooperative Italiane (Aci  pesca), che riunisce Agci, Legacoop, Confcooperative, chiedono al ministero delle politiche agricole alimentari e forestali l’autorizzazione sperimentale per la pesca a circuizione alle barche delle Isole Egadi che tradizionalmente utilizzavano il “tartarune”, ma che non possiedono in licenza il sistema...

Ogm, esposto di Sel per avviare indagini in Friuli

L’apparato normativo su cui possiamo far conto nel rivolgerci alla Magistratura è una costruzione solida e non ci sono passaggi segreti e porte di servizio per interpretazioni  che si discostino dal divieto di coltivare mais Ogm in Friuli Venezia Giulia e in Italia. Dico questo perché le norme nazionali e quelle regionali si incastrano l’una...

Al di là di brevetti e multinazionali…non si può parlare di ogm

La senatrice Elena Cattaneo raccoglie l’appello di Franco Nulli e Deborah Piovan, chiedendo al Ministero delle Politiche Agricole e al Governo di aprire agli Ogm, per rilanciare l’agricoltura, l’economia e l’occupazione. Le motivazioni di questa apertura, però, appaiono discutibili per diversi motivi. Secondo le informazioni della senatrice non esistono prove dei rischi derivanti dagli Ogm,...

La Pecora Eolica, festa a Zeri in Lunigiana

Si chiama La Pecora Eolica la singolare iniziativa che il 14 giugno, dalle 15,00 alle 21,00 , porterà a spasso escursionisti e buongustaitra pascoli e allevatori della pecora zerasca, con riflessioni su ruralità e cambiamenti climatici, per conoscere le antiche preparazioni del cibo e gustarle in una cena finale, con agnello, testaroli  e pattone di...

I piatti del futuro saranno ‘autopulenti’?

La svedese Tomorrow Machine sta studiando posate e piatti autopulenti. Il futuro potrebbe veder dunque sparire dalle nostre case le lavastoviglie. Con conseguente declino di detersivi e sprechi d'acqua. In pratica, basterà inclinare i piatti per veder letteralmente scivolare via lo sporco. La rivoluzione in questo senso sarà resa possibile grazie alla nanocellulosa. Un materiale...

Ogm, in Ue vince Pilato: ogni Stato decida in autonomia (ma è un passo avanti)

Accordo politico a dir poco pilatesco sugli Ogm dei ministri dell'ambiente dell'Ue. La montagna, quattro anni di dibattito, ha partorito l’ “enorme” topolino: gli Stati membri sono liberi di coltivare o di vietare - parzialmente o completamente - gli Ogm sul loro territorio. Non si vuole dunque prendere una posizione né contro, né a favore...

Ristrutturazioni e risparmio energetico, finanziati interventi per 27 miliardi dal 2007

Ristrutturare case da alcuni anni fa rima soprattutto con efficienza energetica. Quanti di voi si sono fatti solleticare dall’idea di ristrutturare casa negli ultimi anni e hanno iniziato a confrontare i migliori prestiti online sui comparatori o a sentire direttamente le banche per trovare le risorse necessarie? Siete in buona compagnia: negli ultimi sei anni...

Carta stampata: cambiano (di molto) i criteri per l’Ecolabel

L'Ue ha stabilito i criteri per l'assegnazione dell'Ecolabel (il marchio europeo facoltativo sulla qualità ecologica, rappresentato con un fiore) per la carta stampata con decisione della Commissione del 2012. Adesso la rivede ed esclude dalla categoria dei prodotti “carta stampata” i blocchi per l’annotazione. Nel 2012 l’Ue ha escluso dall'ambito di applicazione i substrati di...

Il cibo è un diritto umano, ma chi garantisce cosa e come?

Il diritto umano al cibo, sancito da diversi trattati internazionali e riportato all’attenzione della cronaca dal 2004 con l’approvazione delle  “Voluntary Guidelines to Support the Progressive Realization of the Right to Adequate Food in the Context of National Food Security” è un concetto legale che richiama all’obbligo degli stati di garantire la sicurezza alimentare per...

Falsa chianina e carne infetta, i Nas colpiscono anche in Toscana

L’operazione Lio del Nucleo anti sofisticazione (Nas) dei carabinieri  di Perugia ha il marchio della falsa chianina, e ha portato a sequestri per quattro milioni di euro,  con  65 indagati tra allevatori, autotrasportatori e veterinari di Asl del centro sud e  4 aziende agricole chiuse per associazione a delinquere finalizzata alla commercializzazione per la successiva...

Ricerca sugli ecosistemi marini e pesca: una nave all’avanguardia di Fao e Norvegia (VIDEO)

7 laboratori per la raccolta di dati su ecosistemi, cambiamento climatico e inquinamento

La Norvegia, nell’ambito di un progetto in corso con la Fao, sta costruendo una delle navi da ricerca più avanzate al mondo per aiutare i Paesi in via di sviluppo a migliorare la gestione delle loro attività di pesca. La nuova nave di ricerca, la Dr Fridtjof Nansen, , batte bandiera Onu, il che consente di...

Alla Germania non piace il fracking

La Bassa Sassonia (95% delle riserve di gas tedesco) chiede il bando totale

EnergyMarketPrice scrive che «La Germania intende stabilire nuove regole nelle prossime settimane per la fratturazione del gas, le quali andranno ad imporre severe restrizioni sulla tecnica controversa che ha portato all'espansione del shale gas negli Stati Uniti». La cancelliera Angela Merkel e la sua grosse koalition di democristiani e socialdemocratici sanno benissimo che probabilmente la...

Ilva, Piero Gnudi nuovo commissario. Legambiente: «Pessimo segnale per risanamento di Taranto»

La decisione del governo di nominare Piero Gnudi nuovo commissario dell'Ilva di Taranto, l’azienda di proprietà della famiglia Riva, non piace per nulla a  Stefano Ciafani, vicepresidente nazionale di Legambiente, «La decisione di sostituire i vertici della struttura commissariale dell'Ilva è davvero un pessimo segnale da parte del governo Renzi sull'auspicato risanamento ambientale del polo...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. ...
  4. 62
  5. 63
  6. 64
  7. 65
  8. 66
  9. 67
  10. 68
  11. ...
  12. 78