Comunicazione

Carlo Conti al fianco di Alia Multiutility per sensibilizzare sul decoro urbano

Il conduttore partecipa gratuitamente al progetto di comunicazione sociale

Durante una passeggiata surreale, Carlo Conti incontra Leonardo Da Vinci e Monna Lisa, interpretati dagli attori Alessandro Riccio e Piera Dabizzi; al centro dei loro dialoghi, la cura e l'attenzione che i cittadini riservano alle città in cui abitano. È questa la nuova iniziativa di comunicazione sociale lanciata da Alia Multiutility con la partecipazione straordinaria...

Come comunicare in modo efficace la crisi climatica, spiegato dai ricercatori italiani

Vacchiano: «Abbiamo già tutte le soluzioni e le risorse economiche per risolverla, ma devono essere fatte conoscere»

Il progetto Ok!Clima, promosso dal Climate media center Italia con la partnership delle Università degli Studi di Milano e Pavia e dell’Italian climate network, ha recentemente pubblicato la guida La crisi climatica e come comunicarla, per contribuire a colmare una delle principali lacune informative che frenano la transizione ecologica nel nostro Paese. «La crisi climatica...

I #GreenHeroes d’Italia arrivano a Pistoia, con Alessandro Gassmann e Annalisa Corrado

L’appuntamento organizzato con l’azienda florovivaistica Giorgio Tesi Group farà il punto sull’avanzamento del progetto

Quella di venerdì 26 gennaio a Pistoia sarà una giornata dedicata all’economia sostenibile, che vedrà Alessandro Gassmann e Annalisa Corrado ospiti nella sede dell’azienda florovivaistica Giorgio Tesi Group. Insieme a loro i protagonisti del progetto #GreenHeroes, iniziativa lanciata a gennaio 2019 dal noto attore insieme all’ingegnera ambientalista, con il supporto scientifico di Kyoto Club, per...

I nuovi negazionisti climatici. Dal negazionismo totale alla disinformazione per ritardare l’azione

Social media e produttori di contenuti traggono profitto diffondendo nuove forme di negazionismo climatico

Il 2023 è stato l’anno più caldo mai registrato. Miliardi di persone hanno dovuto affrontare incendi, inondazioni, caldo insopportabile e siccità senza precedenti che stanno diventando la normalità in tutto il mondo E’ difficile negare il semplice fatto che il nostro clima sta cambiando in modi prevedibili e tuttavia, ancora oggi, scioccanti. I negazionisti climatici non possono...

Second life, tutto torna: al via a Firenze la mostra delle 30 opere finaliste, tra arte e sostenibilità

Sarà inaugurata mercoledì 31 gennaio alle 16,45, presso il Cortile di Michelozzo di Palazzo Vecchio

Lo scorso novembre si sono chiuse le candidature per Second life, tutto torna, la terza edizione del contest nazionale promosso da Alia Multiutility per incrociare arte, giovani e sostenibilità. A partire dal 31 gennaio, si inizierà a scoprirne gli esiti: le 30 opere finaliste saranno esposte in mostra a Firenze. Selezionate da una giuria qualificata,...

Due nuove stazioni meteorologiche nel Parco nazionale Arcipelago toscano

Su Monte Capanne e Monte Calamita, per le previsioni meteo funzionali all’antincendio boschivo

Il Parco Nazionale Arcipelago Toscano ha attivato due nuove stazioni meteorologiche professionali, collocate in siti strategici del territorio protetto all'Isola d'Elba, destinate al monitoraggio dei parametri meteo attuali e storici con finalità di antincendio boschivo e protezione civile. In una nota si legge che «L’intervento è stato promosso dall’Ente Parco in stretta collaborazione con il Coordinamento Regionale della Protezione...

Wef, i principali rischi per l’umanità sono disinformazione e crisi climatica

Dal World economic forum il rapporto Global risks 2024: l’urgenza è ricostruire fiducia

Prima ancora della guerra o della mancanza di opportunità economiche, il principale rischio che il mondo ha di fronte nei prossimi due anni è rappresentato da disinformazione e misinformazione; completano il podio gli eventi meteo estremi e la polarizzazione sociale. Guardando invece ai prossimi dieci anni, i rischi ambientali sono totalizzanti: ai primi quattro posti...

La terrificante impronta di carbonio dell’intelligenza artificiale

Addestrare un singolo modello di intelligenza artificiale può emettere tanto carbonio quanto 5 auto nel corso della loro vita

Come fa notare la MIT Technology Rewiew,  «L’industria dell’intelligenza artificiale viene spesso paragonata all’industria petrolifera: una volta estratti e raffinati, i dati, come il petrolio, possono essere un bene altamente redditizio. Ora sembra che la metafora possa estendersi ancora oltre. Come la sua controparte basata sui combustibili fossili, il processo di deep learning ha un impatto ambientale enorme». Il...

Geotermia, le foto di Fabio Sartori donate al Museo di Larderello

Si tratta di oltre 1.500 scatti, adesso nell’archivio Enel green power

Dalle centrali di produzione ai vapordotti, dai paesaggi geotermici alle manifestazioni naturali: sono oltre 1.500 gli scatti che Fabio Sartori, dipendente Enel green power in pensione e ormai fotografo di successo, ha deciso di donare all’archivio Egp del Museo della geotermia di Larderello. Oggi Sartori ha consegnato ufficialmente la propria collezione fotografica geotermica, nella versione...

Clima, contro la psicologia del negazionismo serve buona informazione

Il complottismo fa male alla salute, eppure molti cadono nella sua trappola e tutti siamo esposti al rischio

Per la comunità scientifica globale impegnata a studiare il clima, c’è una crisi climatica in corso ed è alimentata principalmente dalle emissioni di CO2 derivanti dai combustibili fossili bruciati per mano umana. Prendendo in esame gli oltre 88mila studi pubblicati sul tema – su riviste peer-reviewed – dal 2012 al 2020, solo 28 mostrano scetticismo...

Toscana&Friends, ripartiamo: stasera il concerto per raccogliere fondi dopo l’alluvione

Alle 21 appuntamento al Tuscany Hall di Firenze, pochissimi i biglietti ancora disponibili

È tutto pronto per il concerto “Toscana&Friends, ripartiamo”, che stasera alle 21 – appuntamento al Tuscany Hall di Firenze – alzerà il sipario su uno spettacolo il andrà interamente alle popolazioni che a novembre hanno subito l’alluvione del 2 novembre scorso. Promosso da Stefano Massini, Piero Pelù e Fiorella Mannoia, il concerto ha ottenuto anche un contributo da parte...

Altro che previsioni, per il 2024 lasciamoci ispirare dalle stelle con l’oroscopo sostenibile di Barbabietola

Il nostro Barbabietola non manca l’appuntamento col nuovo anno, e rinnova l'oroscopo più sostenibile d’Italia. Come inizierà questo 2024? Beh, meglio diffidare dalle previsioni astrologiche. Dal cielo stellato semmai è meglio lasciarsi ispirare. Scopri cosa hanno da dirti le stelle di gennaio cliccando qui: http://www.greenreport.it/oroscopo-barbabietola/     Ma chi è davvero il nostro Barbabietola? La...

156.000 euro per le scuole dei Comuni del Parco Nazionale Arcipelago Toscano

Finanziamento del ministero dell’ambiente nell’ambito del bando “Siti UNESCO per il Clima”

Si chiude con il botto il 2023 per il Parco Nazionale. Dopo le risorse concesse a favore di interventi proposti dai Comuni nell’ambito del bando”, l’Ente Parco ha fatto nuovamente il pieno acquisendo, per la seconda tornata consecutiva, importanti risorse che saranno destinate alle scuole che gravitano nel territorio del Parco Nazionale e della Riserva...

Greenreport.it augura a tutti buon anno!

In occasione delle festività di inizio anno la redazione di greenreport.it interrompe l'aggiornamento del quotidiano, e riprenderà la propria attività martedì 2 gennaio. Auguri! La redazione

La caccia ai Rohingya in Indonesia. Una campagna d’odio scatenata su internet dai nazionalisti

Gli studenti di Aceh attaccano un rifugio temporaneo di profughi. La marina militare respinge una barca in mare

Il 28 dicembre la marina militare indonesiana ha respinto con la forza un'imbarcazione piena di rifugiati nelle acque internazionali dopo che si era avvicinata alle coste della provincia di Aceh, nella punta nord dell’isola di Sumatra, dove negli ultimi mesi c’è stato un numero crescente di imbarcazioni in arrivo, la maggior parte delle quali carica di...

Richiami e suoni sotto il mare

Grazie ai suoni delle creature marine potremo svelare i segreti delle profondità

Con oltre il 70% della superficie terrestre coperta d'acqua, la maggior parte degli habitat del nostro pianeta sono acquatici e si crede erroneamente che la maggior parte degli organismi acquatici siano silenziosi. Lo studio “Global inventory of species categorized by known underwater sonifery”, pubblicato recentemente su Scientific Data da un team guidato da Audrey Looby del...

Buon Natale dalla redazione di greenreport.it!

    La redazione di greenreport.it augura a tutti i suoi lettori un verde Natale. L’aggiornamento delle notizie riprenderà nella mattinata di mercoledì 27 dicembre. Buone feste!

Il Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano si racconta

Risultati, iniziative e progetti presentati durante la Giornata della Trasparenza

Come di consueto, in occasione della "Giornata della Trasparenza" il Parco Nazionale Arcipelago Toscano ha presentato i più importanti risultati conseguiti nel corso del 2023 e anticipato quelli che saranno gli impegni per il 2024. Con un bilancio di 18 milioni di euro, l'Ente Parco conferma gli sforzi nel campo della tutela della biodiversità e...

Scimpanzè e bonobo possono riconoscere le foto di amici e familiari che non vedono da molti anni (VIDEO)

Uno studio che ci ricorda quanto siamo simili alle altre specie che camminano sul pianeta. E quindi quanto è importante proteggerle

Lo studio “Bonobos and chimpanzees remember familiar conspecifics for decades”, pubblicato su Proceedings of the National Academy of Sciences (PNAS) da un team internazionale di ricercatori guidato dalla psicologa comparativa  Laura Simone Lewis dell'università della California - Berkeley, ha scoperto che i bonobo (Pan paniscus)  e gli scimpanzé (Pan troglodytes), i nostri parenti viventi più...

Uomo e orso possono convivere? Le Alpi che cambiano viste attraverso nove specie animali

Zibordi: «C’è bisogno di sfatare le false credenze che rappresentano la via principale attraverso cui l’opinione pubblica si approccia all’orso, al lupo, ma anche alla lince, alla volpe e al tasso»

C’è una cosa che avvantaggia chi si occupa di orsi rispetto a chi studia e lavora per la conservazione di altre specie altrettanto “polarizzanti” – politicamente o culturalmente – come per esempio il lupo. «Gli orsi, ad un certo momento dell’anno, normalmente scompaiono per il sonno invernale (scientificamente semi-letargo o ibernazione, ndr): questo permette a...

I lavori sulla spiaggia delle Ghiaie e l’Area marina protetta che non c’è

Piangere sul latte versato una volta o due è normale, farlo ogni volta è patologico

A Legambiente Arcipelago Toscano sono arrivate diverse segnalazioni sui lavori in corso alle Ghiaie – la spiaggia e i sassi bianchi e neri del mitico sbarco degli Argonauti a Portoferraio – attuati con un mezzi pesanti per realizzare un grosso scavo per l’approdo di un cavo sottomarino. Si tratta di un lavoro per realizzare “Reti...

Cambiamenti climatici, 150 docenti e 1000 giovani diventano “sentinelle climatiche”

A formare ragazzi e ragazze scienziati come Luca Mercalli: «Monitorare gli impatti sul territorio è uno strumento di sensibilizzazione e di azione climatica». A partire dalle scuole

L’Italia è un hotspot di vulnerabilità climatica: un territorio particolarmente fragile al clima che cambia. Ondate di calore, precipitazioni intense, siccità, innalzamento del livello del mare sono fenomeni sempre più comuni e allarmanti nel nostro paese. Il Rapporto “Analisi del rischio. I cambiamenti climatici in Italia” della Fondazione Cmcc – Centro euromediterraneo sui cambiamenti climatici...

Terremoto in Cina, centinaia di morti e feriti e dispersi sotto le macerie al gelo

E’ il terremoto più mortale dopo quello del 2010 a Yushu. Troppe case non in grado di resistere al sisma

Un terremoto di magnitudo 6,2 ha colpito a mezzanotte di lunedì la contea di Jishishan, nella provincia nord-occidentale cinese del Gansu, causando più di 100 morti. Almeno 11 morti e 140 feriti anche nella città di Haidong nella provincia del Qinghai. Nel Gansu I feriti sono più di 180, mentre nessuno sa ancora quanti siano...

Pensiamo verde, la speranza che serve contro la crisi climatica

Nessuno è troppo piccolo per fare la differenza: il nuovo libro di Annalisa Corrado alla scoperta dei #GreenHeroes che danno corpo alla sostenibilità ambientale e sociale in Italia

Il 2023 che si appresta a chiudersi rappresenta l’ennesimo anno più caldo mai registrato, segno di una crisi climatica che continua ad avanzare sempre più veloce, mentre i leader del mondo – recentemente riuniti alla Cop28 sul clima di Dubai – non riescono ancora a mettere in campo soluzioni all’altezza. In questo contesto, sarebbe sciocco...

Sigarette elettroniche, Oms: necessaria un’azione urgente per proteggere i minori e prevenirne l’uso

«Le sigarette elettroniche contenenti nicotina creano una forte dipendenza e sono dannose per la salute»

Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), «E’ necessaria un’azione urgente per mettere sotto controllo le sigarette elettroniche per proteggere i bambini, così come i non fumatori e ridurre al minimo i danni alla salute della popolazione. Non è stato dimostrato che le sigarette elettroniche come prodotti di consumo siano efficaci per smettere di fumare a livello...

L’Enea scopre interazione tra antenne 5G e impianti fotovoltaici

Una proprietà di schermaggio che potrebbe essere utilizzata per omogenizzare la propagazione delle onde elettromagnetiche 5G

Uno studio ENEA presentato alla seconda Conferenza Internazionale su Energia, Ambiente e Transizione Digitale rivela che «Gli impianti fotovoltaici interagiscono con le onde elettromagnetiche emesse dalle antenne 5G influenzandone la propagazione del segnale». Girolamo Di Francia responsabile del Laboratorio ENEA di sviluppo applicazioni digitali fotovoltaiche e sensoristiche del Centro ricerche di Portici, spiega che «Abbiamo...

Autorità portuale e Regione Toscana insieme per promuovere il turismo nell’alto Tirreno

Tapinassi: «Abbiamo la fortuna di operare sotto il cappello di un brand che è riconosciuto e apprezzato a livello internazionale, l'obiettivo è quello di sfruttare questo vantaggio competitivo per valorizzare al meglio i nostri porti»

L’Autorità di sistema portuale (Adsp) del mar Tirreno settentrionale ha firmato ieri un nuovo accordo con l’agenzia regionale Toscana promozione turistica, finalizzato a valorizzare il turismo nautico, diportistico e crocieristico nell’alto Tirreno. «L'intesa – spiega il presidente dell’Adsp, Luciano Guerrieri – nasce dall'esigenza di consolidare ulteriormente il rapporto di collaborazione che da anni lega questa...

“Il grande cuore caldo della Terra”, al via nuovo progetto musicale nei Comuni geotermici

Grazie alla fonte di energia rinnovabile costudita nel sottosuolo, un Natale all’insegna dell’arte a Castelnuovo Val di Cecina, Montieri e Piancastagnaio

Dopo le prime performance dello scorso Natale a Roccalbegna (nella foto), si rinnova anche quest’anno il progetto “Il grande cuore della Terra”, che racconta la geotermia attraverso i linguaggi della musica, direttamente nei territori dove questa preziosa fonte rinnovabile viene coltivata. Un appuntamento che propone di valorizzare attraverso l’ascolto dal vivo della musica, dal classico...

Tre fotografi alla ricerca della foca monaca nel Mar Mediterraneo

«Imponente e invisibile allo stesso tempo la foca monaca sta faticosamente riguadagnando spazio sulle coste del mare più affollato del mondo»

Giovedì 14 dicembre al Museo di storia naturale della Maremma la presentazione del libro fotografico “Out of the blue” di Marco Colombo, Bruno D'Amicis e Ugo Mellone Tre fotografi alla ricerca della foca monaca del Mar Mediterraneo: giovedì 14 dicembre al Museo di storia naturale della Maremma gestito da Fondazione Grosseto Cultura la presentazione del...

I cacciatori umani di miele e gli uccelli indicatore comunicano in una loro lingua locale (VIDEO)

Gli indicatori preferiscono collaborare con persone che hanno imparato le tradizioni culturali locali

In diverse parti dell'Africa, gli esseri umani collaborano con degli uccelli mangiatori di cera chiamati greater honeyguide, (indicatore golanera o indicatore maggiore - Indicator indicator), che li conducono ai nidi delle api selvatiche con un richiamo. Lo studio “Culturally determined interspecies communication between humans and honeyguides” pubblicato su  Science  da Claire Spottiswoode, del Department of Zoology...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 144