Clima

Si riallarga il buco dell’ozono in Antartide: a ottobre 28,2 milioni di km2

Colpa della stratosfera troppo fredda. Ma il Protocollo di Montreal funziona bene

Lo strato di ozono stratosferico, che si trova a circa 25 Km di altezza, ci protegge dai raggi nocivi del sole. La diminuzione dello strato di ozono - che si verifica ogni anno durante la primavera dell'emisfero meridionale - è causata da temperature estremamente fredde nella stratosfera e dalla presenza nell'atmosfera di gas mangia-ozono,  come il...

Maltempo: ore difficili in Val di Cornia. Fratoni: «La sala operativa monitora insieme ai comuni»

Consorzio 5 Toscana Costa e Protezione civile al lavoro per il ripristino

Dopo il dopo il nubifragio che ha colpito la Val di Cornia, l'assessore regionale all'ambiente e alla protezione civile, Federica Fratoni, sottolinea che «La sala operativa regionale sta monitorando attentamente la situazione insieme ai comuni colpiti e alla Protezione civile provinciale. Abbiamo già inviato diverse squadre per verificare i danni in particolare al sito archeologico...

Alleanza mondiale contro il cambiamento climatico: il contributo dell’Ue nei Paesi in via di sviluppo

350 milioni di euro per la GCCA+ fino al 2020. Gli esempi del Bhutan e dell’ecovillaggio in Tanzania

Il Commissario europeo alla cooperazione internazionale e allo sviluppo, Neven Mimica, ha dato il via oggi alla nuova fase della  Global Climate Change Alliance (GCCA),  chiamata Global Climate Change Alliance plus (GCCA+), che sarà in vigore fino al 2020. Secondo la Commissione Ue, «LA GCCA+ è chiamata a diventare uno dei principali strumenti utilizzati dall’Europa per...

Nubifragi all’Elba: un territorio fragile e impreparato ai cambiamenti climatici

Basta cemento e asfalto. E’ il tempo dell’adattamento e della riduzione del rischio idrogeologico

I nubifragi che hanno colpito Porto Azzurro e Rio Marina, provocando danni e allagamenti, dimostrano per l’ennesima volta la fragilità del territorio elbano, che si trova sempre più spesso a far fronte a fenomeni meteorologici “concentrati” – le cosiddette bombe d’acqua -  che mettono in risalto tutte le debolezze di un’isola che ha subito fin...

Riscaldamento globale, i ghiacciai italiani hanno già perso 2mila miliardi di litri d’acqua

E l'estate 2015 ha spaccato in tre il più grande ghiacciaio vallivo italiano, nel Parco nazionale dello Stelvio

Il nuovo Catasto dei ghiacciai italiani è stato oggi presentato in Parlamento, a poco più di un mese dall’inizio della Cop 21 sul clima a Parigi. L’incontro, organizzato alla Camera dall’intergruppo Globe Italia presieduto da Stella Bianchi (Pd), ha rappresentato l’occasione per aggiornare i deputati sulle conseguenze che il riscaldamento globale ha già imposto alle...

La Cina si impegna a lottare contro il cambiamento climatico… anche col nucleare in Gran Bretagna

Accordo Cina-Regno Unito per le “energie pulite”: solare, eolico, maree e nucleare

Il premier Li Keqiang si è incontrato con Mogens Lykketoft, presidente della 70esima sessione dell’Assemblea generale dell’Onu e ha confermato l’impegno della Cina a «Lavorare con la Comunità internazionale per realizzare la firma di un nuovo accordo durante la Conferenza della Nazioni Unite sul cambiamento climatico prevista a fine 2015 a Parigi». Secondo Li, «Questo...

Firenze, la tramvia extralarge a caccia di risorse: si presenta all’Ue

La linea 1 evita già l’immissione in atmosfera di 2mila tonnellate/anno di CO2

Con l’ampliamento dei cantieri, negli ultimi lunghi mesi tramvia è sinonimo di traffico nella cronaca fiorentina: lavori a rilento e viabilità congestionata. Questo però è solo un lato della medaglia. Dall’altra parte c’è la realtà già operativa di un mezzo pubblico che ogni anno trasporta 12,8 milioni di persone (la linea 1 è in esercizio...

Non c’è pace per Bikini: i profughi atomici diventano profughi climatici

I bikiniani hanno chiesto di trasferirsi negli Usa: il mare sommerge la loro nuova patria

Non c’è pace per il popolo di Bikini, l’atollo che ha dato il nome al costume da bagno a due pezzi e da dove dal 1946 vennero sfollati centinaia di isolani per realizzare 23 test nucleari, compreso quello della bomba all’idrogeno “Bravo”.  I bikiniani persero così la loro patria, un atollo paradisiaco sperduto nell’Oceano Pacifico...

Il Golfo Persico potrebbe diventare invivibile per l’uomo. Troppe ondate di caldo estreme (VIDEO)

Simulazione del MIT: senza mitigazione climatica potrebbe essere superata la soglia di sopravvivenza

«Entro questo secolo, parti della regione del Golfo Persico potrebbero essere colpite da eventi senza precedenti di caldo mortale a causa del cambiamento climatico». A dirlo è uno studio ad alta risoluzione dei modelli climatici pubblicato su Nature Climate Change e realizzato da Elfatih Eltahir, professore di ingegneria civile e ambientale al  Massachusetts Institute of Technology...

Il cambiamento climatico potrebbe spingere il leopardo delle nevi verso l’estinzione (Fotogallery)

Salvare il fantasma delle montagne per difendere le sorgenti dei fiumi che dissetano l’Asia

In occasione dell’International Snow Leopard Day, il Wwf International ha pubblicato il rapporto Fragile Connections: Snow leopards, people, water and the global climate, che  rivela che più di un terzo dell’habitat del leopardo delle nevi (Panthera uncia) potrebbe diventare inadatto all’esistenza di questo raro felino e portarlo verso l’estinzione, se non verrà frenato il cambiamento climatico....

Polonia: vince la destra ecoscettica. Un Parlamento senza sinistra

Maggioranza assoluta dei seggi al partito pro-carbone, anti-immigrati e filo-Nato

La Polonia va ancora più a destra ed è una pessima notizia anche per l’ambiente: vince il partito iperconservatore Prawo i Sprawiedliwosc (Diritto e Giustizia - PiS) con il 39,1% che batte il partito “centrista” ed iperliberista di Piattaforma Civica (23,4%) che ha governato il Paese negli ultimi 8 anni e che è stato sommerso...

Il Pakistan è una bomba ad orologeria del cambiamento climatico, ed è già innescata

Si sciolgono i ghiacciai di Himalaya, Indù Khush e Karakorum: «Sta arrivando una calamità»

«La megalopoli tentacolare giace in rovina, arsa da un'altra ondata di caldo micidiale, i suoi milioni di abitanti che soffrono la carenza d'acqua sono in pericolo di vita e per mangiare non sono in grado di acquistare il pane che è diventato troppo costoso». Inizia con quella che sembra fantascienza distopica lo speciale che il...

Cambiamenti climatici, i leader socialisti e democratici europei per la COP21 di Parigi

I 21 punti della Dichiarazione di Parigi dei progressisti europei: «E’ adesso che dobbiamo agire per il clima»

Il summit Progressives 4 climate che si è tenuto a Parigi il 21 e il 22 ottobre ha segnato l’inizio  della mobilitazione dei socialisti e democratici europei (quindi anche del Partito Democratico italiano) per la 21esima Conferenza delle parti Unfccc (COP21) che prenderà il via proprio nella capitale francese tra poco più di un mese....

A Grosseto flashmob contro i cambiamenti climatici (FOTOGALLERY)

Davanti al Duomo la campagna “Il clima è il mio pallino” della Coalizione italiana “Parigi 2015: mobilitiamoci per il clima”

Un flashmob realizzato a Grosseto dai volontari di Legambiente con l’aiuto dei 50 ragazzi dello scambio internazionale “Cultures on the road”, ospitati nel Centro nazionale di Legambiente, provenienti da Finlandia, Lettonia, Portogallo, Romania e Italia. L’obiettivo è stato quello di manifestare e sensibilizzare quante più persone possibile sulla lotta ai cambiamenti climatici, in vista della Conferenza delle Nazioni...

La metodologia Lca e l’impronta di carbonio per combattere il riscaldamento globale

Il nostro viaggio nel mondo Lca prosegue facendo un incursione nell’ambito della tematica del contrasto al cambiamento climatico globale in atto. L’approccio metodologico del Life cycle thinking può infatti essere utilizzato per definire qual è il contributo di un sistema di prodotto o di servizi al riscaldamento globale. Il recente V report dell’Ipcc (Intergovernamental panel...

Il pallino del clima, tre giorni di iniziative e flash mob in tutta Italia (FOTOGALLERY)

La Coalizione italiana per il clima: «Tutti in marcia verso la COP21 di Parigi»

Parte oggi, con una giornata dedicata principalmente alla mobilitazione nelle scuole e nelle università. la  mobilitazione della Coalizione italiana per il clima, «Con un unico pallino: il clima». La Coalizione italiana per il clima, alla quale hanno aderito un centinaio di organizzazioni, è nata con l’obiettivo di sensibilizzare quante più persone possibile sulla lotta ai cambiamenti climatici, in vista della...

Wwf: «Il pianeta sull’orlo del baratro per i cambiamenti climatici»

Danovaro: «L'acidificazione dei mari mette a rischio il corallo rosso, le stelle di mare e i molluschi»

Gianfranco Bologna, direttore scientifico del Wwf Italia, intervenendo al  convegno sul clima organizzato dal Wwf Napoli in collaborazione con la stazione zoologica Anton Dorhn, ha lanciato un forte allarme: «Il nostro impatto sui sistemi naturali sta facendo preoccupare l’intera comunità scientifica, perché in molte situazioni ci troviamo vicini a dei punti critici, vere e proprie...

Il Dalai Lama per la Cop 21 di Parigi: «Salvate il Pianeta e il terzo Polo»

Il governo tibetano in esilio: «Riconoscere l'importanza del Tibet per la salute ambientale del pianeta»

Il Dalai Lama ha lanciato un accorato appello ai leader del mondo per difendere il pianeta, in appoggio ad una campagna lanciata di recente dal governo tibetano in esilio a Dharamsala (India) che sostiene fortemente la Conferenza sul cambiamento climatico dell’Onu che si terrà a dicembre a Parigi. Il Dalai Lama parla da molti anni...

A Firenze torna il Clorofilla Film Festival. Cinema e ambiente il 23-24-25 ottobre allo Spazio Alfieri

Acqua, agricoltura, alimentazione, cambiamenti climatici, città distopiche e tanti altri argomenti saranno al centro delle serate finali di Clorofilla Film Festival, in programma dal 23 al 25 ottobre allo Spazio Alfieri di Firenze. Promosso da Legambiente con la collaborazione di Quelli della compagnia, Spazio Alfieri e Novo Modo, Clorofilla giunge alla conclusione dopo cinque mesi in giro per...

Cambiamento climatico: i Paesi sviluppati non fanno la loro “giusta parte”

Usa e Ue dovrebbero fare 5 volte di più, il Giappone 10 volte. Il contributo della Russia è zero

Diciotto grandi Organizzazioni non governative hanno presentato il rapporto “Fair Shares: A Civil Society Equity Review of INDCs”, un’analisi dei contributi nazionali (Intended Nationally Determined Contributions - INDCs) che tiene conto dei due temi essenziali: la scienza e l’equità in vista della Conferenza delle parti  dell’United Nations  Framework Convention on Climate Change (COP21 Unfccc). All’inizio...

Clima: a Bonn i Paesi in via di sviluppo criticano il documento per la Cop21 di Parigi

Rapporto EEA: «Ue in prima linea con una riduzione delle emissioni del 23%»

Ieri a Bonn, in Germania,  è iniziato l’ultimo ciclo negoziale dell’Onu prima della Conferenza delle parti Unfcc di Parigi. La Climate change conference di Bonn ha preso il via in un clima di forte critica da parte dei Paesi in via di sviluppo verso l’ultima bozza di progetto presentata per un accordo mondiale sul clima. Entro...

Canada, buone notizie per l’ambiente: sconfitto il governo conservatore eco-scettico

Trionfano i liberali. Male il Nuovo Partito Democratico. I Verdi entrano in Parlamento

Le elezioni in Canada hanno sovvertito tutti i sondaggi, che davano un testa a testa, e il l Partito Liberale di Justin Trudeau  ha battuto nettamene il Partito Conservatore del premier uscente Stephen Harper, aggiudicandosi la maggioranza assoluta dei seggi in parlamento e rendendo inutile un’alleanza con il Nuovo Partito Democratico (centro-sinistra) che all’inizio della...

Antartide: massimo dell’estensione del ghiaccio marino in calo nel 2015 (VIDEO)

Massimo in ritardo, ma la situazione nell’Antartide è molto più stabile che nell’Artico

Mentre a settembre la banchisa dell’Artico faceva segnare la quarta estensione più bassa da quando vengono raccolti i dati, la copertura di ghiaccio del mare dell'Oceano Antartico si stava preparando al record del massimo annuale, che ha raggiunto il  6 ottobre, quando la banchisa antartica si estendeva su 18,83 milioni di Km2. Maria-José Viñas,  del...

Obama congela le trivellazioni di petrolio e gas nell’Artico

«Il movimento "Shell No" ha dimostrato che il potere del popolo può battere le Big Oil»

L'amministrazione Obama ha annunciato la cancellazione di tutte le licenze per estrarre gas e petrolio nel Mar Glaciale Artico a partire dal 2017 e fino al 2022. Con il  programma 2012-2017 offshore drilling l'amministrazione Obama aveva messo a disposizione delle multinazionalicirca 55 milioni di acri  nel mare dei Chukch e 65 milioni di acri nel Mare...

I serpenti di mare arrivano in California, colpa di El Niño

Velenosissimi ma praticamente innocui per l’uomo. Spinti a nord dall’oceano sempre più caldo

Il Museo di storia naturale della Contea di Los Angeles ha aggiunto un altro raro esemplare alla sua collezione, ma i suoi ricercatori sono preoccupati. Si tratta infatti di un serpente di mare dal ventre giallo (Pelamis platurus), ed è il primo ritrovato su una spiaggia della California dal 1983. L’esemplare di velenosissimo rettile marino...

Fao e Francia: includere l’agricoltura nel dibattito globale sul cambiamento climatico

Presentata alla Camera una proposta di legge per la tutela della terra agricola

Secondo il direttore generale della FAO, José Graziano da Silva, e il ministro dell'agricoltura francese, Stéphane Le Foll, «Tutti i paesi dovrebbero impegnarsi a garantire un accordo ambizioso per affrontare il cambiamento climatico, mettendo la sicurezza alimentare e l'agricoltura al centro del dibattito. In caso contrario si metteranno a rischio i recenti progressi compiuti nella...

Giornata mondiale dell’alimentazione: nell’Ue si sprecano 100 milioni di tonnellate di cibo all’anno (VIDEO)

Un video Ue e una mini-guida italiana contro i rifiuti alimentari: 6 consigli per fermare lo spreco

Ieri, alla vigilia della Giornata mondiale dell’alimentazione, l’Unione europea ha organizzato all’Expo di Milano la conferenza “Combattere gli sprechi alimentari. Nutrire il pianeta”, dalla quale è emerso che «Ogni anno, nell’Unione europea E si sprecano circa 100 milioni di tonnellate di alimenti e ciò rappresenta un pericolo sia per l’ambiente che per l’economia». La Commissione europea, ha anche...

Alluvioni in Campania, geologi: «Ancora una volta sono mancate reali azioni di prevenzione»

Peduto: «Non illudiamoci, gli interventi previsti da Italiasicura non basteranno»

Dopo le frane e le esondazioni di in Abruzzo e Lazio, seguono quelle della Campania di ieri e chissà cosa succederà tra in Calabria, Puglia e Sicilia dove è atteso il passaggio della stessa perturbazione che ha interessato le regioni citate. Ancora una volta le forti piogge hanno provocato allagamenti e frane, provocando disagi, danni...

Ambientalisti denunciano Nestlé: illegale l’imbottigliamento dell’acqua della California (VIDEO)

Permesso scaduto, ma Nestlé estrae milioni di litri di acqua nella San Bernardino National Forest

The Story of Stuff Project, Courage Campaign Institute e Center for Biological Diversity hanno intentato una causa contro l’US Forest Service «per aver consentito a Nestlé di continuare a imbottigliare milioni di galloni di acqua dalla San Bernardino National Forest con un permesso scaduto 27 anni fa». La denuncia riguarda soprattutto un acquedotto lungo 4...

L’impatto dei cambiamenti climatici nel Mediterraneo

I Paesi del Mediterraneo devono rinnovare i loro sistemi economici, sociali e produttivi

“La Regione mediterranea e la sfida ai cambiamenti climatici” è l’ultimo dei tre seminari che Edison Open 4Expo ha dedicato, in vista della COP21 Unfccc di Parigi,  alla riflessione sul riscaldamento globale e sulle ripercussioni che ha sugli assetti economici, sociali e ambientali e ha posto al centro il Mare nostrum e le sue coste:...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. ...
  4. 316
  5. 317
  6. 318
  7. 319
  8. 320
  9. 321
  10. 322
  11. ...
  12. 355