Clima

Energia del mare per dissalare l’acqua e produrre elettricità in Australia (VIDEO)

Il progetto CETO rifornisce di energia ed acqua la più grande base navale australiana

In Australia sono state installate le prime boe del nuovo sistema CETO 5 che, secondo l’amministratore delegato della Renewable Energy Agency, Ivor Frischknecht, «E’ la prima serie di generatori di energia delle onde da collegare ad una rete elettrica in Australia e nel mondo. Il sistema è stato canalizzazione e fornisce energia pulita, efficiente, a...

La Florida vieta cambiamento climatico, riscaldamento globale e sostenibilità nei documenti ufficiali

Eppure la Florida è il "ground zero” per l’innalzamento del livello del mare

Il Department of Environmental Protection (Dep) della Florida dovrebbe occuparsi di proteggere aria, acqua e suolo di uno degli Stati Usa più a rischio, ma per i suoi funzionari sembra ci siano due pericoli sncora più importanti, così rischiosi da non poterli nemmeno nominare: secondo un’inchiesta pubblicata dal Florida Center for Investigative Reporting (Fcir) il...

Dopo l’uragano in Toscana, Rossi: «Danni per 400 milioni. E’ la nostra Katrina»

Gli agricoltori: 300 milioni di danno solo per il florovivaismo pistoiese

Il giorno dopo l'uragano in Toscana, la tempesta di vento che si è abbattuta sulla regione con raffiche e punte massime fino a 160 chilometri all'ora (e addirittura 200 Km in Lunigiana), si contano i danni e, secondo il presidente della Regione, Enrico Rossi, «La Toscana ha patito un colpo da quattrocento milioni. Quattrocento milioni...

Tempeste di vento e danni, Conaf: «Occorre un piano di monitoraggio e verifica alberature»

Sisti: «Prevenzione unica strada per evitare di contare altre vittime come per i dissesti idrogeologici»

Il Consiglio dell’Ordine Nazionale dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali (Conaf) dice la sua sui danni provocati dall’”uragano” in gran parte del territorio italiano: «Alberi sradicati dal vento, danni a città e campagne, e purtroppo anche dei lutti. Il maltempo dei giorni scorsi con i venti di uragano che hanno interessato principalmente la Toscana, non lasciando...

Emergenza vento e il Firenze Alert System, si salvi chi può?

Ma a cosa serve il Firenze Alert System? A giudicare dall'emergenza di questi giorni dovuta al forte vento, la risposta appare scontata: non serve a niente. Sulla stampa locale, i responsabili della Protezione Civile si difendono dicendo che non potevano preventivamente allarmare la popolazione per il vento invitandoli a restare a casa. Forse. Ma la...

Uragano, dispersione amianto. Romanelli: «Regione Toscana è inadempiente»

I consigli di ARPAT in presenza di amianto fatto cadere dal vento

Dopo l'uragano che si è abbattuto sulla Toscana tra il 4 e 5 marzo, Il consigliere regionale di Sinistra ecologia e libertà Mauro Romanelli in un comunicato sottolinea che «Da diversi territori arrivano segnalazioni di scoperchiamenti di tetti e capannoni con sospetta dispersione di amianto. Ci troviamo quindi, su una scala più ampia, nella stessa...

La benzina dovrebbe costare più del doppio per tener conto dei costi per ambiente e salute

Il carbone dovrebbe passare da 10 centesimi Kwh a 42 centesimi, il gas Usa da 7 a 17

Il nuovo rapporto “The social cost of atmospheric release”, pubblicato su Climate Change da Drew T. Shindell,  non piacerà molto agli automobilisti, ma dice una verità tenuta ben nascosta.  Shindel infatti  presenta un quadro di valutazione economica multi-impatto chiamato Social Cost of Atmospheric Release (SCAR) che amplia il concetto costo sociale del carbonio (SCC), che fino ad oggi...

Greenpeace: «I grandi inquinatori scrivono le norme sui limiti di emissioni dell’Ue»

Il rapporto Smoke & Mirrors: limiti per l’inquinamento da carbone più bassi che in Cina

L’Unione europea sta definendo i nuovi standard di emissioni per le centrali a carbone, ma secondo il rapporto “Smoke & Mirrors - How Europe’s biggest polluters became their own regulators”, l’intero processo sarebbe nelle mani dell’industria del carbone, con il risultato che i limiti che sta per mettere l’Ue potrebbero essere molto blandi e che...

Il solare a concentrazione in Marocco parla italiano (VIDEO)

Enea coordinerà il progetto europeo Orc-Plus da 6,4 milioni di euro

Un innovativo sistema di accumulo in grado di produrre energia elettrica anche in assenza di sole. Su chiama Organic Rankine Cycle – Prototype Link to Unit Storage  (Orc-Plus) il progetto di concentrazione solare che verrà realizzato con tecnologia made in Italy in Marocco, durerà 4 anni e potrà contare su un finanziamento di circa 6,4...

La deforestazione locale può cambiare il clima della Terra

La deforestazione su larga scala potrebbe portare le piogge monsoniche a spostarsi verso sud, riducendo così di circa un quinto le precipitazioni in India. Da molto tempo si sa che la deforestazione causa un aumento delle temperature locali, ma una nuova ricerca dell’Indian Institute of science di Bangalore, pubblicata su Proceedings of the National Academy...

Rischio amianto dopo il ciclone in Toscana. SEL: «Subito un intervento per la messa in sicurezza»

Mentre la Toscana si lecca le ferite di una bufera che ha provocato una vittima, devastato aziende agricole, lesionato monumenti, abbattuto centinaia di alberi, lasciato senza elettricità centinaia di migliaia di persone, eroso coste… la  senatrice di Sinistra Ecologia e Libertà, Alessia Petraglia fa suo l’allarme lanciato fin dall’inizio del ciclone da numerosi sindaci: la...

Maltempo in Toscana, Rossi: «Un vero disastro, c’è bisogno di un aiuto dello Stato».

Dichiarato lo stato di emergenza regionale

Il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, fa un bilancio dei drammatici effetti della bufera di vento che ha colpito grande parte della Toscana e traccia una situazione allarmante: «E' un vero disastro, che ha colpito l'intera regione. Ingenti i danni, a partire dalle persone: una vittima in Lucchesia e una decina di feriti. Numerose...

Vuoi diventare citizen scientist? Basta la app di CSMON-LIFE (VIDEO)

Si può scaricare gratuitamente da Google Play o App Store e difendere la biodiversità

Entro il 2050 l'Unione Europea tutelerà sempre di più la biodiversità e gli ecosistemi con interventi di protezione, monitoraggio e ripristino ecologico, in modo da evitare cambiamenti irreversibili dell’ambiente. Tale aumento di attenzione nasce dal riconoscimento del valore intrinseco della biodiversità e del suo contributo essenziale per l’uomo e l’economia. La Strategia Europea per la Biodiversità si propone...

AGGIORNAMENTI Maltempo, il bollettino dei disagi in Toscana secondo la Regione

Verso un miglioramento. Le notizie dei danni e dei rischi provincia per provincia

La Regione Toscana aggiorna il bollettino del maltempo e  le previsioni per oggi, giovedì, e domani, venerdì 6 marzo. La perturbazione si attenua nella serata di giovedì (Allerta meteo sino a questa sera e si passa a  Criticità Ordinaria,  con conseguente riduzione del vento anche se si prevedono ancora forti raffiche di Grecale. Il mare...

Efficienza energetica nelle scuole: stanziati 350 milioni dello “Sblocca Italia”

Velo: «A breve decreti per le pubbliche amministrazioni, Efficienza energetica pilastro del Green Act»

Il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti ha trasmesso per la firma ai ministri dell’economia, dello sviluppo economico e dell’Istruzione il decreto per la concessione dei prestiti a tasso agevolato, lo 0,25%, per lavori di efficientamento energetico nelle scuole. Il cosiddetto “Sblocca Italia” per questo intervento prevede 350 milioni che fra poco saranno erogabili e contribuiranno...

Diplomazia scientifica per i Paesi del Mediterraneo, verso la “Siena Declaration”

Ricerca e innovazione per la sostenibilità agricola e alimentare chiavi di sviluppo e di pace

Sono iniziati oggi all'Università di Siena i lavori degli "stati generali" dell'agrifood - "Solutions for Agri-food Sustainability in the Mediterranean. Policies, technologies and business models" - un grande convegno internazionale su sostenibilità nell'agricoltura e nella produzione alimentare nel Mediterraneo al quale partecipano 350 tra scienziati, manager, alti funzionari di istituzioni pubbliche, arrivati nel cuore della...

Alluvioni: i 15 Paesi con le popolazioni e il PIL più a rischio

Strumenti come l’Aqueduct Global Flood Analyzer potrebbero aiutare a prevedere le catastrofi

Nel settembre 2014 le piogge monsoniche hanno devastato il Kashmir, ed innescato inondazioni che hanno fatto più di 500 vittime in India e Pakistan. Queste alluvioni catastrofiche sono .state solo le piàù drammatiche di una lunga catena che si estende ben oltre l’Asia sud-orientale. Secondo l’Aqueduct Global Flood Analyzer realizzato dal World Resources Institute (WRI) «Sempre...

Maltempo in Toscana, vento forte, neve e mareggiate, disagi per il servizio elettrico

La Sala operativa permanente della Protezione civile regionale ha decretato da stanotte lo stato di allerta meteo arancio, relativo alla criticità moderata per i rischi: mare agitato, vento forte e neve. L'avviso è valido complessivamente fino alle 18.00 di oggi, con fasce orarie diverse per ogni rischio. L'ondata di maltempo in Toscana sta colpendo duramente: ’è stata una rapida intensificazione dei venti da nord,...

Ramsar photo contest: c’è anche il Padule di Fucecchio

Il Padule di Fucecchio sarà rappresentato fra le immagini del photo contest organizzato dalla Segreteria della Convenzione internazionale di Ramsar per celebrare la giornata mondiale delle zone umide. Quest’anno infatti l’evento collegato alla data del 2 febbraio consiste in un photo contest riservato a giovani di età compresa fra i 15 e i 24 anni,...

Ambiente in Europa: La Commissione Ue rivendica i risultati positivi

Ma per mare, natura e biodiversità, la strada non è quella giusta

Commentando l’European Environment – State and Outlook 2015 Report, (SOER 2015) dell’Agenzia europea dell’ambiente (EEA) – del quale parliamo diffusamente in un’altra pagina di greenreport.it – Il  Commissario europeo all’ambiente, affari marittimi e la pesca, Karmenu Vella, ha detto: «Considero la relazione 2015 sullo stato dell’ambiente come il “punto di partenza” del mio mandato. La...

Strategia Europa 20020, come va? Meglio ambiente ed energia, male per i lavoro e povertà

Progressi per l’educazione scolastica, ma la Ricerca & Sviluppo è al palo

Eurostat, l’ufficio statistico dell’Unione europea, ha pubblicato il rapporto “Smarter, greener, more inclusive? Indicators to support the Europe 2020 strategy”, che fa il punto sulla Strategia Europa 2020, adottata dal Consiglio europeo nel 2010,  che punta a realizzare un’economia intelligente, sostenibile ed inclusiva, con livelli elevati di occupazione, produttività e coesione sociale. Gli obiettivi centrali...

Cina, il video virale contro l’inquinamento che piace anche al governo

"Under the Dome”, ecco il video integrale della regista Chai Jing

Ieri scrivevamo della rivoluzione annunciata dal nuovo ministro cinese della protezione dell’ambiente, Chen Jining, ed una conferma che per le politiche ambientali qualcosa nel Paese più popolato del mondo sta cambiando  è venuta da un fatto clamoroso: durante lo scorso fine settimana: 175 milioni di cinesi, più di tutta la popolazione del Bangladesh, quasi tre...

Ambiente Ue 2015: il futuro dipende da politiche, conoscenza, investimenti e innovazione

Bruyninckx «Abbiamo 35 anni per essere certi di vivere in un pianeta sostenibile entro il 2050»

Secondo il rapporto “SOER 2015 — The European environment — state and outlook 2015”,  appena pubblicato  dall’Agenzia europea dell’Ambiente (EEA), «Le politiche ambientali e climatiche dell’Europa hanno fornito benefici sostanziali, migliorando l’ambiente e la qualità della vita, dando impulso al contempo all’innovazione, alla creazione di posti di lavoro e alla crescita. Nonostante questi successi, l’Europa...

La Gran Bretagna produrrà energia dalle maree delle lagune? (VIDEO)

Dai “lagoon power plants” l’energia del futuro, meno costosa di quella nucleare

Oggi BBC News Science & Environment pubblica le futuristiche immagini - che vi riproproniamo -  di progetti  “lagoon power plants” che dovrebbero essere realizzati i 6 lagune costiere: 4 in Galles ed uno ciascuno nel Somerset ed in Cumbria, «Che “cattureranno” le maree in entrata e in uscita dietro dighe gigantesche – spiega Roger Harrabin,...

Epidemia mortale tra i tagliatori di canna da zucchero del Nicaragua

Le cattive condizioni di lavoro tra le possibili cause, ma i governi non hanno preso provvedimenti

Siamo nel bel mezzo del periodo del raccolto in America Centrale. Le temperature nei campi di canne sono di solito tra i 32 e i 40 gradi, e l'umidità relativa può raggiungere il 75%.  Nel mulino di San Antonio in Chichigalpa, il più grande del Nicaragua, più di duemila operai tagliano la canna da zucchero...

Centrale a carbone di Saline Joniche, gli ambientalisti vincono il ricorso al Tar del Lazio

Le Associazioni: «Grande vittoria contro un progetto sbagliato, ormai fuori dal contesto energetico nazionale»

Il Tar del Lazio, accettando il ricorso contro il decreto della Presidenza del Consiglio dei ministri e la valutazione d'impatto ambientale; il ricorso era stato presentato a fine novembre 2012 da Greenpeace, Legambiente, Lipu e WWF e poi unificato a quello della Regione e di altre associazioni nazionali e locali, ha detto che la centrale...

Eolico italiano, con le nuove aste risparmi per 2 miliardi in 6 anni

Costi e i benefici in termini di gettito fiscale, ricadute territoriali e PUN

Secondo lo studio commissionato da Anev ad eLeMeNS,  sui “Costi e benefici” degli effetti dell’incentivazione dell’eolico sul sistema italiano, «con la realizzazione di nuove aste e registri per l’eolico che consentano di raggiungere gli obiettivi assunti dall’Italia in sede europea al 2020, il sistema vedrebbe nei prossimi 6 anni ridursi la componente A3 della bolletta elettrica di 2 miliardi...

Quando l’aliquota sulle quote di emissione di gas serra non è ammessa

L’imposta sull’acquisto gratuito di quote di emissione di gas a effetto serra non è ammessa se colpisce più del 10% delle stesse: lo ricorda la Corte di Giustizia europea in riferimento della normativa ceca, che ha dichiarato incompatibile con il diritto Ue. Nel 2011 e nel 2012 la Repubblica Ceca ha assoggettato l’acquisto gratuito delle...

L’Unione energetica europea «soddisfa pienamente» FederPetroli

I punti fondamentali della strategia. Aperture e dubbi degli ambientalisti

La Commissione europea ha presentato ieri la propria strategia per la realizzazione di un'Unione energetica «resiliente, coniugata a una politica per il clima lungimirante». L’obiettivo ultimo del progetto, chiariscono da Bruxelles, è il completamento di un mercato unico dell’energia in Europa: un traguardo al momento molto lontano, ma che – una volta raggiunto – potrebbe consentire...

Frana Ischia, un morto. Legambiente: «Basta con la paura»

Buonomo: «La gestione accurata e sistematica del territorio deve essere una priorità politica»

Ennesima tragedia del dissesto idrogeologico ad Ischia e Michele Buonomo, presidente Legambiente Campania, sottolinea in una nota: «Il nostro primo pensiero è rivolto ai familiari della vittima. Ma ancora una volta non siamo davanti al destino cinico e baro. E’ risaputo che nella nostra regione spesso la responsabilità dei disagi, dei danni, della melma e del...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. ...
  4. 236
  5. 237
  6. 238
  7. 239
  8. 240
  9. 241
  10. 242
  11. ...
  12. 264