Clima

Trivellazioni e decreto Sblocca Italia: Il governo Renzi alla conquista del west

Verrebbe proprio da dire che tra dire e il fare c’è di mezzo il mare e che tra il discorso di Renzi al Climate Summit Onu e la realtà dello Sblocca Italia c’è di mezzo l’Oceano Atlantico, vhe è più o meno quello che denunciano oggi in un comunicato congiunto   Wwf, Legambiente e Greenpeace. Secondo...

Anche Facebook abbandona la lobby eco-scettica di Alec. Pochi giorni fa era scappato Google

Tempi duri per le organizzazioni eco-scettiche americane, dopo Google anche Facebook sta tagliando i ponti con l’American Legislative Exchange Council (Alec), il think tank iperconservatore ed anti-rinnovabili. Dopo che la notizia del divorzio era stata anticipata dal San Francisco Chronicle, Facebook ha confermato la cosa al Guardian con una dichiarazione: «Noi rivalutiamo le nostre memberships...

Artico, continua a calare la copertura di ghiaccio marino. Nasa: 2014 sesto dato negativo (VIDEO)

Secondo il National Snow and Ice Data Center (NSIDC) dell’università del Colorado – Boulder, anche quest’anno è proseguito il trend di diminuzione del ghiaccio marino Artico che il 17 settembre ha toccato il suo minimo annuale L’NSIDC, che è sostenuto dalla Nasa, spiega che «Durante l'estate 2014,  il ghiaccio marino artico si è sciolto fino...

Clima, assemblea Onu: «Solo uno sviluppo sostenibile salverà il Mondo»

Aprendo la 69esima Assemblea generale dell’Onu, il suo presidente, Sam Kutesa, ha chiesto agli Stati del mondo di «unire i loro sforzi per promuovere uno sviluppo sostenibile nei settori economico, sociale ed ambientale. In quanto organismo unitario, dobbiamo far fronte alle sfide che minacciano le fondamenta delle nostre società e dobbiamo farlo con coraggio e...

Clima, Fao: con cambiamenti necessario un nuovo approccio ai sistemi alimentari

Intervenendo al vertice mondiale sul clima a New York, il direttore generale della Fao, José Graziano da Silva ha detto che «Fronteggiare il cambiamento climatico è cruciale per garantire un futuro sostenibile per la popolazione mondiale in crescita e la sicurezza alimentare deve essere posta al centro di questo sforzo. Non possiamo definire sostenibile lo sviluppo...

Clima, Greenpeace contro Renzi

L’intervento del premier Renzi al Climate Summit Onu di New York è piaciuto ad Ermete Realacci,  presidente della Commissione ambiente della camera, che ha detto: «Renzi all’Onu lega la lotta ai mutamenti climatici alla risposta alla crisi e al futuro della nostra società. E’ questa la strada: innovazione, qualità, green economy. L’Italia deve essere protagonista...

Centrale a carbone a Piombino, il no ragionato di “Osservatorio 50 Km”

Siamo un gruppo di persone comuni, diverse per età e professione, accomunate tuttavia dall’interesse e la preoccupazione per i temi ambientali. Qualche mese fa, allarmati per il ventilato proposito di costruire una centrale a carbone a Piombino, abbiamo dato vita alla pagina facebook “No alla centrale a carbone a Piombino” che nel giro di pochi...

Climate Summit Onu, Ban Ki-moon: «Il cambiamento è nell’aria»

Il segretario generale dell’Onu Ban Ki-moon sembra molto soddisfatto per come è andato il Climate Summit che ha convocato ieri a New York e si è congratulato per le molte iniziative annunciate da governi, imprese ed Ong per contrastare immediatamente il cambiamento climatico e che riguardano finanza, agricoltura, foreste e la battaglia locale per ridurre...

Climate summit Onu. Ban Ki-moon: «Siamo qui per scrivere la storia»

Il costo umano, ambientale e finanziario dei cambiamenti climatici sta diventando insopportabile

Aprendo il summit sul clima a New York, il segretario generale dell’Onu, Ban Ki-moon, ha chiesto ai leader mondiali di mobilitarsi ed prendere misure concrete per lottare contro I cambiamenti climatici che «Minacciano la pace e la prosperità di miliardi di persone. Oggi dobbiamo impegnare il mondo su una nuova strada. Non siamo qui per...

Summit Onu sul clima, Ban KI-moon scuote i leader mondiali

Al segretario generale dell’ Onu Ban Ki-moon va riconosciuto di essere rimasto fedele alla sua convinzione che la lotta al cambiamento climatico richiede di mettere «tutte le mani sul tavolo" e, rafforzato dal successo della People’s climate march e dalle manifestazioni che continuano anche oggi a New York, dove gruppi ambientalisti hanno bloccato con un...

Maltempo, proposta di Cna Firenze: «Meno tasse alle imprese colpite»

Sono ancora negli occhi di tutti le immagini della devastazione provocata dalla tromba d’aria della scorsa settima a Fiorenze e la Cna locale, stringendosi attorno alle imprese danneggiate,  si fa oggi portavoce di una proposta comprensibile. «In ogni ufficio di Cna raccoglieremo le segnalazioni dei nominativi interessati dal tornado e l’entità dei danni subiti, in...

Naomi Klein: «Il capitalismo contro il clima». L’ipocrisia “verde” del Big Business

Vi proponiamo un estratto di “This Changes Everything: Capitalism vs The Climate” l’ultimo libro di Naomi Klein, appena uscito nei Paesi di lingua inglese, che sta già facendo discutere molto. Questa è la versione tradotta del sunto apparso su The Guardian ed altri giornali. Ho negato il cambiamento climatico più a lungo di quanto mi...

Maltempo: grossi danni alla Riserva del Chiarone, sul Lago di Massaciuccoli. Appello Lipu

Camminamenti e capanni di osservazione distrutti, aggallati e porzioni di palude staccate e spostate. Un evento di pochi minuti ha cambiato la geografia del luogo, e ora serve l’aiuto di tutti per ripristinarlo La violenta grandinata e la tromba d’aria che lo scorso venerdì hanno colpito la Toscana hanno provocato danni ingenti anche nel territorio...

Ai Rockefeller non piace più il petrolio. Il loro Fund investe in energie rinnovabili

Il petrolio è stata la materia prima sula quale John D. Rockfeller costruì la sua immensa fortuna con la Standard Oil, ma ora i suoi eredi stanno abbandonando i combustibili fossili per passare ad investimenti più puliti. abbandonando i combustibili fossili. Infatti, come annuncia il New York Times, oggi il  Rockefeller Brothers Fund, l’organizzazione filantropica...

La foto(montaggio) della mini-apocalisse climatica a Firenze, record su Facebook

La foto di  Stefano Turrini che anche noi abbiamo “ripostato” da Facebook, come scrive lo stesso autore «Pare un fotomontaggio...e invece...». Invece a quanto pare è  davvero un fotomontaggio, ma è diventato in pochi minuti uno dei simboli della mini-apocalisse climatica che il 19 settembre ha colpito mezza toscana e si è addensata sul centro...

Marcia per il clima, un milione di persone a New York: il movimento è tornato?

Come ha detto Van Jones, co-conduttore di Crossfire della CNN ed ex consigliere ambientale della Casa Bianca, «Diventerà una bella giornata» e non è stato smentito dalla People’s Climate March - la marcia per il clima-  che ha invaso New York City ieri con una impressionante folla di 400.000 persone fatta di attivisti, intere comunità,...

AGGIORNAMENTI Bomba d’acqua (e grandine) a Firenze e Provincia. Forti danni e feriti

Aggiornamento della Protezione Civile della Provincia di Firenze per il 20 settembre

AGGIORNAMENTO 20 SETTEMBRE ORE 13,40 I presidente della Regione Toscana Enrico Rossi ha dichiarato: «Toscana colpita da trombe d'aria, bombe d'acqua e grandinate. Oltre 30 le persone ferite. Ingenti i danni alle abitazioni, aziende, edifici pubblici, musei, giardini e soprattutto all'agricoltura. Ora aiuti alle famiglie e alle imprese danneggiate. Firenze, Lucca, Prato, Pistoia e Pisa...

Il cambiamento climatico disastro da 500 miliardi di dollari che aumenta la fame nel mondo

Lo sostiene Oxfam che il 21 settembre sarà all’evento “New York chiama Roma”

Secondo il rapporto “Il summit del rinvio?” di Oxfam  «Dal 2009, anno del vertice sul clima di Copenaghen, il costo dei disastri legati al cambiamento climatico,  è stato di quasi 500 miliardi di dollari: ovvero tre volte superiore al costo registrato in tutti gli anni ’70». L’ong internazionale sottolinea che «Negli ultimi 5 anni, più di...

Marcia Globale per il Clima, “New York chiama Roma”, le 3 richieste al governo Renzi

La People’s Climate March   mondiale arriva a Roma, dove il 21 settembre a Via dei Fori Imperiali si terrà l’evento “New York chiama Roma”, l’iniziativa del Coordinamento Power Shift Italia (Italian Climate Network Onlus, Legambiente Onlus, Kyoto Club, YOUNICEF, Fiab Federazione Italiana Amici Della Bicicletta, Climalteranti, Qualenergia.it, SpeziaPolis, Agenzia Di Stampa Giovanile, Jangada Cipra Youth Council,...

Avvisate l’Onu: cambiamento climatico e crescita della popolazione sono legati

Il 22 e 23 settembre la sede di New York dell’Onu ospiterà due diverse conferenze su due questioni di importanza cruciale per il futuro dell'umanità: la “Special Session of the General Assembly on the follow-up to the Programme of Action of the International Conference on Population and Development beyond 2014” e il più pubblicizzato ed atteso...

Percezione e realtà: estate 2014 la più calda della storia

Il 60 – 65% di probabilità di El Niño durante l’autunno-inverno nell'emisfero settentrionale

Il rapporto “State of the Climate: Global Analysis for August 2014” appena pubblicato dal National Climatic Data Center della National oceanic and atmospheric administration  Usa (Noaa), smentisce a livello globale la percezione di non estate che abbiamo avuto in Italia a causa di un periodo insolitamente piovoso: «La temperatura media combinata nelle superfici terrestri e...

Ventidue milioni di profughi da disastri naturali in un anno (tre volte quelli di guerra)

L’Internal displacement monitoring center (Idcm) del Norwegian refugee council (Nrc) ha pubblicato il rapporto “Global Estimates 2014: people displaced by disasters” dal quale emerge che nel 2013 nel mondo ci sono stati 22 milioni di profughi a causa di disastri naturali.  Più di 3 volte, quindi, dei profughi di guerra. Ma siccome piove sempre sul...

Leonardo DiCaprio con Ban Ki-moon: è il nuovo messaggero Onu per il clima

Il segretario generale dell’Onu,  Ban Ki-moon, ha annunciato di aver nominato l’attore americano Leonardo DiCaprio  "Messaggero della Pace" sulla questione dei cambiamenti climatici. Ban ha sottolineato che «DiCaprio è una voce credibile del movimento ambientalista e dispone di una piattaforma considerevole per farsi intendere. Sono felice che abbia scelto di mettere la sua voce al...

Il summit Onu sul clima in mano alle multinazionali? La denuncia di movimenti e Ong sociali

Una rete che comprende più di più di 330 movimenti e organizzazioni sociali, come La Via Campesina, OilWatch International, Migrants Rights International, Global Forest Coalition, the Indigenous Environmental Network, Grassroots Global Justice Alliance, Attac Francee Fairwatch, ha pubblicamente denunciato «l'occupazione da parte delle multinazionali del prossimo summit sul Clima ospitato dal Segretario generale delle Nazioni...

Decrescita felice? Lotta ai cambiamenti climatici e crescita del Pil possono coesistere

Secondo la Global Commision, governi e imprese possono aumentare il Pil e ridurre le emissioni di CO2

The New Climate Economy è il progetto di punta della Global Commission on the Economy and Climate, che riunisce 7 Paesi: Colombia, Corea del sud, Etiopia, Indonesia, Norvegia, Svezia ed Usa, una iniziativa “indipendente” che esamina come i diversi Paesi possano crescere economicamente tenendo conto dei rischi posti dal cambiamento climatico. La Global Commission è presieduta...

La piccola alga che sopravvivrà all’acidificazione degli oceani e al global warming

Dalla Germania arriva una buona notizia: la più importante alga calcificante degli oceani del mondo è in grado di adattarsi, attraverso l'evoluzione, contemporaneamente all’aumento delle temperature dell'acqua e all'acidificazione degli oceani. Un esperimento a lungo termine, unico nel suo genere, sull’Emiliania huxleyi realizzato al GEOMAR Helmholtz-Zentrum für Ozeanforschung di Kiel e che dimostra che il potenziale evolutivo...

Non scommettete sui nuovi commissari Ue all’Ambiente, Energia e Clima

Gioco d’azzardo e cemento pendono sulla testa del nuovo volto maltese

Karmenu Vella, il laburista maltese designato a commissario europeo all’Ambiente, affari marittimi e pesca, è nel Parlamento di Malta dal 1976, ma la sua appartenenza alla sinistra non gli ha impedito di avere le mani in pasta in molti affari, compreso il gioco d'azzardo. Secondo il Corporate Europe Observatory (Ceo) «questi recenti interessi esterni lo rendono inadatto a...

L’anidride carbonica dai fumi di Larderello e altri primati nella Toscana delle rinnovabili

Da circa 20.000 anni la Terra vive uno dei suoi periodi ciclici di riscaldamento naturale. Ma dalla rivoluzione industriale di 250 anni  fa, i ritmi di crescita della temperatura media superficiale sono   incrementati fortemente in conseguenza dell’ aumento della concentrazione dei gas serra nell’atmosfera. L'anidride carbonica è il più importante di questi gas.  E fino...

I perché di Globe Italia, l’intergruppo dei parlamentari contro i cambiamenti climatici

Stella Bianchi: «Ognuno deve fare la sua parte, a cominciare dal Parlamento»

Ognuno deve fare la sua parte, a cominciare anche dai parlamentari. Di fronte agli allarmi sempre più forti e circostanziati della comunità scientifica, dobbiamo avere piena consapevolezza del fatto che i cambiamenti climatici sono in atto e sono dovuti all'attività dell'uomo e in particolare all'uso di combustibili fossili e dunque di carbone, petrolio e gas....

Ecco la mappa mondiale di 15 anni di emissioni di CO2 (e della crisi economica)

I negoziati internazionali per raggiungere un accordo sulle politiche per tagliare le  emissioni di gas serra sono disseminati di ostacoli, incomprensioni e furbizie e, secondo un team di ricercatori statunitensi ed australiani, «Senza valutazioni indipendenti delle emissioni, globalmente coerenti, gli accordi sul clima rimarranno gravati da errori, self-reporting e dall'impossibilità di verificare i progressi delle...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. ...
  4. 223
  5. 224
  6. 225
  7. 226
  8. 227
  9. 228
  10. 229
  11. ...
  12. 244