Clima

Da gas climalterante a risorsa industriale: in Toscana nasce “CO2 Radicondoli”

Dieci milioni di euro per realizzare uno stabilimento che catturi l’anidride carbonica in uscita da una centrale geotermica

In tempi di riscaldamento globale l’anidride carbonica (CO2) è ormai universalmente nota come il metro con il quale si misura l’effetto serra antropico, ma sarebbe superficiale derubricare questo gas soltanto a “effetto indesiderato” della combustione. Oltre a essere indispensabile al ciclo della fotosintesi clorofilliana – e dunque in definitiva della vita sulla terra –, la...

Permafrost addio: le bolle di metano che fanno tremolare e esplodere la tundra della Siberia (VIDEO)

La superficie erbosa si muove per le bolle di metano causate dal cambiamento climatico

Il Siberian Times ha pubblicato l’eccezionale video che vi proponiamo, girato nella tundra della remota isola di Belyy, nel Mare di Kara, al largo della penisola di Yamal, da di ricercatori Alexander Sokolov, a capo della stazione ecologica  R&D dell’Istituto di ecologiadelle piante e animali del Dipartimento degli Urali dell’Accademia delle scuienz russa a  Labytnangi,...

Rinnovo del parco eolico pugliese: pale eoliche dimezzate e 135 milioni all’anno per l’indotto (VIDEO)

e2i, Anev e assoRinnovabili auspicano una semplificazione degli iter autorizzativi

Secondo lo studio Althesys presentato al convegno “Il rinnovo del parco eolico. Opportunità per il territorio”, alcuni dei benefici attesi dal rinnovo del parco eolico pugliese sono: «Numero delle pale eoliche dimezzato o addirittura ridotto a un terzo con una diminuzione di suolo occupato di circa 170 km2 , una ricaduta economica sull’indotto di 135...

Clima, l’Ue predica bene e razzola male. Wwf: obiettivi «troppo deboli»

La proposta arrivata dalla Commissione Ue per il 2030 «non allineata con gli impegni climatici internazionali»

Le proposte avanzate dalla Commissione europea in fatto di clima in merito all’Effort-sharing decision (Esd), ovvero la suddivisione – con target 2030 – degli obiettivi di riduzione delle emissioni climalteranti per tutti i settori non compresi nello schema di scambio (Ets), non riflettono adeguatamente l’impegno internazionale assunto dall’Europa a Parigi di mantenere il riscaldamento globale...

Energia e azione per il clima: i nuovi obiettivi Ue verso un’economia low carbon

Legambiente: «Proposta inadeguata. Ue e Italia possono e devono fare di più»

Oggi la Commissione europea ha presentato un pacchetto di misure «per accelerare la transizione verso la riduzione delle emissioni di carbonio in Europa in tutti i settori dell'economia» e dice che si  sta adoperando «per mantenere la competitività dell'Ue a fronte dell'evoluzione del modello socioeconomico globale dovuta all'impulso verso un'economia moderna e a basse emissioni...

Il 2016 continua a battere tutti i record di caldo e scioglimento del ghiaccio marino artico (VIDEO)

Nasa: El Niño, ma è la tendenza di fondo che sta producendo questi numeri da record

Secondo i risultati delle analisi dei dati terrestri e satellitari raccolti dalla Nasa, «Due indicatori chiave del cambiamento climatico - la temperatura della superficie terrestre e l’estensione del ghiaccio marino artico - hanno battuto numerosi record nella prima metà del 2016». Gli scienziati del Goddard institute for space studies (Giss) della Nasa dicono che «Ognuno...

Colpo di caldo per l’economia mondiale: entro il 2030 perdite per 2 trilioni di dollari all’anno

Calo record del Pil in Asia. Colpiti soprattutto agricoltura e il manifatturiero: i risultati di uno studio Onu

Secondo un rapporto reso noto dall’United Nations University e dallo United Nations development programme (Undp),  per il 2030 l’economia mondiale perderà più di 2 trilioni di dollari a causa del riscaldamento globale, che provocherà una perdita di produttività e che renderà impossibili alcuni tipi di lavori alle alte temperature che verranno raggiunte. Altri documenti hanno evidenziato...

Cambiamenti climatici: le Filippine non onoreranno l’Accordo di Parigi

Il presidente Duterte: «Vuole obbligare i Paesi in via di sviluppo e limitare la crescita economica»

Il nuovo presidente nazionalista delle Filippine, Rodrigo Duterte, non smentisce la sua fama di  populista anti-ambientalista: intervenendo alla cerimonia per la partenza degli atleti delle Filippine per le olimpiadi brasiliane, ha annunciato che le Filippine non onoreranno gli impegni assunti alla 21esima Conferenza delle parti Unfccc di Parigi, dove la delegazione del Paese asiatico svolse...

La lotta ai cambiamenti climatici è un ottimo investimento: ogni 5 dollari ne fruttano 11

Nel sud-est asiatico gli investimenti per frenare i gas serra costerebbero meno di quanto speso per foraggiare i combustibili fossili

A patto che si inizi a mettere mano da subito a politiche attive per la riduzione delle emissioni e non si indugi troppo nel ragionare solo ed esclusivamente sul brevissimo periodo, partecipare a politiche globali di mitigazione dei cambiamenti climatici per contenere l’innalzamento della temperatura media globale entro i 2°C offre benefici maggiori dei costi...

Sviluppo sostenibile, Velo: «L’Italia lavora a livello nazionale e internazionale» (VIDEO)

«Molte delle crisi di sicurezza hanno una componente di crisi climatica, di disastri ambientali»

Intervenendo all’High-level Political Forum on Sustainable Development (HLPF) Onu in corso a New York per analizzare il progresso e le sfide legati all’attuazione dell’Agenda 2030, la sottosegretario all’ambiente Silvia Velo ha detto che «Molte delle crisi di sicurezza hanno una componente di crisi climatica, di disastri ambientali. E’ con questa consapevolezza che l’Italia guarda ai...

Programma elettorale del partito Repubblicano Usa: il carbone è energia “pulita”

David Barton: il cambiamento climatico è una punizione divina per l’aborto

Secondo il programma elettorale del Partito Repubblicano Usa, che verrà presentato ufficialmente il 18 luglio a Cleveland, alla Republican national convention (Rnc), che incoronerà Donald Trump candidato alla presidenza Usa,  il porno su internet rappresenta «una crisi della salute pubblica», mentre il carbone è perfettamente "pulito". E’ quanto ha approvato all’unanimità il platform committee del...

Enorme moria di mangrovie in Australia, colpa del cambiamento climatico (FOTOGALLERY)

Evento senza precedenti. A rischio coste, tartarughe e dugonghi

and Saltmarsh Network, ha confermato che  gli scienziati ormai hanno le immagini satellitari ed aeree che confermano l’estesa moria di mangrovie avvenuta nei primi mesi di quest’anno nel nord dell’Australia.  Un fenomeno preoccupante, visto che le mangrovie e le zone umide costiere stoccano 5 volte più carbonio delle foreste tropicali e che l’Australia ospita il...

I pesci palla, “alieni” alla conquista dei mari italiani

Monitorare la presenza di specie tossiche che possono mettere a rischio la salute umana

Numerose specie ittiche invasive si stanno diffondendo nei mari italiani a causa dei fenomeni di “meridionalizzazione” e “tropicalizzazione” delle acque legati ai cambiamenti climatici e il ministero della salute ha finanziato un progetto di ricerca per monitorare alcune specie di pesci tossici invasivi, e in particolare i pesci palla, Si tratta del progetto “Cambiamenti climatici...

L’effetto domino del cambiamento climatico nella Gran Bretagna post-Brexit (VIDEO)

Lord Krebs: «Agire ora per prepararsi agli ulteriori, inevitabili cambiamenti»

Il nuovo  rapporto “UK Climate Change Risk Assessment: priorities for the next five years” pubblicato dall’Adaptation Sub-Committee (Asc) dal Commitee on Climate Change (Ccs) britannico, fornisce un’autorevole valutazione scientifica dei rischi del cambiamento climatico nel Regno Unito. Il Climate Change Act richiede che il governo britannico compile ogni 5 anni una valutazione dei rischi e...

Clima, l’Italia sta peggio della media globale. Ispra: temperature a +1.58°C

Caldo record soprattutto nelle regioni settentrionali, e precipitazioni in calo: siccità al nord ed eventi estremi al Sud

I cambiamenti del clima e il riscaldamento globale non rappresentano più una prospettiva lontana nel tempo e nello spazio ma una realtà con cui gli italiani stanno già facendo i conti, pagando un prezzo più salato rispetto alla media globale. A certificarlo con abbondanza di dati è l’XI rapporto della serie “Gli indicatori del clima...

Unicef: «Con La Niña, in Africa 26,5 milioni di bambini hanno bisogno di aiuto»

E in Sudamerica La Niña potrebbe contribuire al diffondersi del virus Zika

El Niño si è finalmente esaurito ma secondo il rapporto dell’Unicef “It’s not over – El Niño’s impact in children” «Le sue conseguenze sull'infanzia - siccità, carestie, malnutrizione e diffusione delle malattie infettive - sono tuttora in aumento a seguito dell'evento, uno dei più forti mai registrati».  L’agenzia Onu per l’infanzia sottolinea che «c’è un'elevata possibilità che La Niña –...

Giugno record di caldo e miliardi di danni negli Usa contigui. E in Alaska va anche peggio

Il periodo gennaio-giugno è stato il terzo più caldo di sempre negli Usa

I giornali italiani che in questi giorni stanno pubblicando le ennesime “rivelazioni” sull’inesistenza dei cambiamenti climatici degli dinosauri negazionisti superstiti farebbero bene a leggersi l’ultimo rapporto della National Oceanic and Atmospheric Administration (Noaa) Usa che rivela che nei 48 Stati contigui (esclusi Alaska e Hawaii) la temperatura media di giugno è stata di  71,8 gradi...

Oms, dai cambiamenti climatici 250mila morti in più ogni anno: la specie da salvare siamo noi

Bustreo: «Peso delle vittime non solo è tragico, ma anche evitabile. Il governo italiano giochi un ruolo leader»

Durante la seconda Conferenza globale sulla salute e sul clima, in corso a Parigi, l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) è tornata ad affrontare le conseguenze dei cambiamenti menti climatici (..anch’essi in corso) sulla salute umana. L’incontro tra i ministri della Salute dei governi mondiali, voluto dall’Oms e dal governo francese per l’attuazione dell’Accordo di Parigi...

Symbola e Unioncamere: «La coesione è competizione. Fa crescere imprese e territori»

I territori coesivi sono più resilienti, ci si vive meglio e il Pil procapite è maggiore

Secondo il rapporto “Coesione è Competizione - Le nuove geografie della produzione del valore in Italia” realizzato da Fondazione Symbola e Unioncamere in partnership con Consorzio Aaster e Aiccon e con il sostegno di Enel e Comieco, presentato oggi in apertura del Seminario Estivo di Symbola, «C’è un’Italia che resiste e sa essere innovativa, creativa, solidale, collaborativa,...

Economia circolare, il riciclo dei rifiuti tecnologici fa bene (anche) al clima

Pubblicato il primo Green economy report di Remedia e Fondazione sviluppo sostenibile

Lo sviluppo di un'economia circolare è funzionale alla lotta contro i cambiamenti climatici, e viceversa. A ulteriore dimostrazione di quanto tale assunto sia vincolante, Remedia – fra i principali sistemi collettivi italiani no-profit per la gestione di Raee, rifiuti da impianti fotovoltaici, pile e accumulatori – ha pubblicato il suo primo Green economy report (Ger) che declina il tema...

Di nuovo emergenza per la laguna di Orbetello. Rossi: «Cambiamento climatico è realtà»

Dopo la crisi dell’estate scorsa, si rischia un nuovo tracollo. Temperature già a 32 °C

Centinaia di tonnellate di pesci morti per anossia e temperature minime a livelli che non si ricordavano da 60 anni: non è stata per niente un’estate semplice quella del 2015 alla laguna di Orbetello, investita da una calamità naturale. E nonostante quest’anno sia già a pieno regime il funzionamento delle pompe, tornano ad arrivare pessime...

«Dalle centrali a carbone Ue 62,3 miliardi di euro in costi sanitari e oltre 22.900 morti»

Oms: «Ridurre il nostro utilizzo di combustibili fossili ci offre un'opportunità unica»

Per la prima volta il rapporto “La nuvola scura sull’Europa: come i paesi a carbone fanno ammalare i loro vicini” analizza come le pericolose polveri prodotte da tutte le centrali elettriche a carbone Ue per i quali i dati sono disponibili (257 su 280) viaggino attraverso i confini nazionali degli stati europei, con tutto ciò...

L’incredibile vita delle fregate: in volo sulle montagne russe di nuvole per mesi, senza mai posarsi

Raggiungono i 4.000 metri di altezza e non si possono mai posare in mare, dove annegherebbero

Le fregate del Pacifico erano già note per le loro capacità di volare per settimane senza posarsi, ma quello che ha scoperto lo studio “Frigate birds track atmospheric conditions over months-long trans-oceanic flights” sui loro percorsi e strategie di volo ha dell’incredibile: possono rimanere in aria per più di 2 mesi mentre compiono migrazioni transoceaniche....

Onu, 60 milioni di persone colpite da El Niño. Ora «misure preventive per La Niña»

Potrebbero presto raggiungere i 100 milioni. Terribile impatto in Africa e nell’Asia-Pacifico

I governi e la comunità internazionale devono rapidamente intensificare i loro sforzi congiunti per prevenire ulteriori sofferenze umane, rafforzare la resilienza e salvaguardare i mezzi di sussistenza, a seguito del devastante impatto di El Niño a livello globale, hanno dichiarato oggi i leader delle Nazioni Unite. Si stima che oltre 60 milioni di persone in...

Acciaio e CO2, c’è la restituzione per le quote di emissione assegnate per errore

La normativa nazionale può prevedere la restituzione delle quote di emissioni assegnate a causa di un errore quando non è più possibile chiedere all’amministratore centrale del registro l’annullamento: lo sostiene l’avvocato generale europeo, che afferma la non contrarietà al diritto europeo della legge del Lussemburgo. La vicenda ha inizio quando il ministro dell’Ambiente di Lussemburgo...

Energie rinnovabili: la Gran Bretagna non centrerà gli obietti per il 2020

Una situazione problematica che con la Brexit rischia di diventare caotica

Secondo il rapporto  Future Energy Scenarios (FES) della la National Grid UK, quasi certamente la Gran Bretagna non ce la farà a rispettare i suoi obiettivi di Europa 2020 per le energie rinnovabili. Il rapporto presenta 4 scenari possibili sulla base di coinvolgimento degli stakeholder a livello di industria e ricerche approfondite, e presenta il...

«Per un’Europa dei popoli e dei cittadini». L’europeismo del cambiamento di Legambiente

Un'idea di Europa dei diritti, qualità ambientale, innovazione, democrazia e solidarietà

L’ultima assemblea nazionale dei delegati di Legambiente ha discusso a lungo dell’idea di Europa che ha la più attiva e diffusa associazione ambientalista italiana e facendo un consuntivo di quel dibattito segnato dalla Brexit, la presidente del Cigno Verde, Rossella Muroni, sottolinea che «Il processo di costruzione di un'Europa democratica, solidale, unita, per noi ha...

Costruire città europee resilienti per affrontare gli effetti dei cambiamenti climatici (VIDEO)

Bologna tra le 100 città europee con piani e strategie contro i cambiamenti climatici

Secondo il rapporto “Urban adaptation to climate change in Europe 2016 – transforming cities in a changing climate”, pubblicato oggi dall’ European Environment Agency (EEA), «Le città di tutta Europa devono intensificare i loro sforzi di adattamento, se si vuole affrontare le sfide sempre più complesse causate dai cambiamenti climatici, quali inondazioni più estreme o...

Primi segni di guarigione del buco nello strato di ozono antartico

Il Protocollo di Montreal funziona, nonostante gli “scherzi” dei vulcani

Nello studio “Emergence of Healing in the Antarctic Ozone Layer” pubblicato su Science un team di scienziati guidati dal Massachusetts Institute of Technology  (MIT) hanno individuato i primi segni di guarigione dello strato di ozono antartico. Il buco nell’ozono nel settembre 2015 si è ridotto di oltre 4 milioni di Km2  chilometri quadrati a partire...

Le farfalle dell’Isola d’Elba in Vaticano (VIDEO)

Siamo Noi di TV2000 dedica grande spazio al Santuario delle Farfalle Ornella Casnati

Le Farfalle del Santuario Ornella Casnati di Monte Perone sono state ospiti di  Siamo Noi la seguitissima trasmissione di TV2000 – la televisione del Vaticano -  che nei giorni precedenti aveva inviato una troupe all’Elba per girare le immagini delle farfalle e di Monte Perone e l’intervista alla direttrice del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano Franca...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. ...
  4. 208
  5. 209
  6. 210
  7. 211
  8. 212
  9. 213
  10. 214
  11. ...
  12. 263