Aree protette e biodiversità

Foreste, Wwf: la posizione del Consiglio Ue ambiente ha tanti buchi quanti quelli di un formaggio svizzero

«Gli Stati membri hanno deciso di eliminare molti elementi chiave della legge»

Dopo le accuse di Greenpeace, anche secondo il Wwf «I ministri dell’Environmental Council hanno votato per indebolire la legge europea sulla deforestazione, nonostante i cittadini, gli scienziati e le aziende chiedessero prodotti privi di distruzione della natura sul mercato dell'Ue». Anke Schulmeister - Oldenhove, responsabile delle politiche forestali dell’ufficio politiche europee del Wwf, evidenzia che...

Osservatorio sulla siccità dell’Istituto per la bioeconomia: intaccate le riserve idriche del Nord Italia

I modelli prevedono un’estate più secca della media

Secondo l’Osservatorio sulla siccità dell’Istituto per la bioeconomia del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Ibe), basandosi sui dati aggiornati a giugno 2022, la situazione che stiamo vivendo «Indica come la siccità di questi mesi, la scarsità di innevamento invernale e di precipitazioni degli ultimi sei mesi stiano intaccando le riserve idriche superficiali, principalmente nel Nord Italia....

Rapporto Mare Mostrum: la Toscana per la prima volta quarta in classifica per numero di infrazioni

Terza per illeciti legati al ciclo del cemento. Ma la Toscana scende al nono posto per densità di illeciti per ogni km di costa

Commentando le cifre e i dati del rapporto “Mare Mostrum” presentato oggi da Legambiente, il presidente di Legambiente Toscana, Fausto Ferruzza, non nasconde che è «Assai preoccupante la situazione regionale, che in valore assoluto fa registrare per la prima volta la quarta posizione per la Toscana, con 5359 infrazioni accertate, con una netta prevalenza di...

La memoria a lungo termine dei pipistrelli mangiarane

Dopo 4 anni, i pipistrelli ricordano il collegamento tra una suoneria e una ricompensa in cibo

I pipistrelli mangiarane (Trachops cirrhosus) addestrati dai ricercatori ad associare una suoneria di telefono a una prelibatezza sono stati in grado di ricordare che avevano imparato fino a 4 prima anni in natura. A scoprirlo è stato lo studio “Long-term memory in frog-eating bats”, pubblicato su Current Biology da un team di ricercatori dello Smithsonian Tropical...

Ocean conference Onu, Legambiente e Università di Siena: Mediterraneo hotspot di biodiversità

Ma è anche una delle zone più inquinate e colpite dai rifiuti marini

Sulla scia dell'impegno presentato nel 2017 da Legambiente e università di Siena, a margine di un side event online della United Nations Ocean Conference in corso a Lisbona e co-organizzato da Legambiente (in qualità di Lead Beneficiary del progetto COMMON – “Coastal Management and MOnitoring Network for tackling marine litter in Mediterranean sea”), dall'università di Siena (nel ruolo di Lead Applicant...

Greenpeace: la motosega dei ministri dell’Ambiente dell’Ue contro le foreste

Dure critiche alle modifiche alla legge forestale approvate dai ministri Ue

Secondo Greenpeace European Unit, con il documento approvato il 24 giugno «I ministri europei dell'ambiente hanno gravemente indebolito l'imminente legge dell'UE per proteggere le foreste del mondo dal consumo europeo. Le modifiche proposte dai ministri al disegno di legge che consentirebbero la vendita continua di prodotti che hanno gravemente degradato le foreste e consentirebbe anche la vendita di...

BeComE, il Touring club italiano aderisce al progetto delle Comunità energetiche rinnovabili

«Da borghi eccellenti certificati con la Bandiera Arancione a comunità energetiche»

Il Touring Club Italiano, che da 24 anni seleziona e certifica con la Bandiera Arancione i piccoli borghi – con meno di 15.000 abitanti – eccellenti dell’entroterra, ha ideato il (Modello di Analisi Territoriale (M.A.T. Touring), alla base dell’iniziativa, applicato in tutta Italia. Attraverso uno specifico programma di lavoro il TCI sensibilizza all’accoglienza turistica territori dell’entroterra,...

Le orche residenti meridionali non mangiano abbastanza e rischiano l’estinzione

Sono in deficit energetico dal 2018: colpa del cambiamento climatico e del calo dei salmoni Chinook

Secondo lo studio “Requirements and availability of prey for northeastern pacific southern resident killer whales”, pubblicato su PLOS ONE da un team di ricercatori canadesi dell’università della British Columbia, di Raincoast Conservation Foundation e dell’Ocean Wise Research Institute, la popolazione di orche (Orcinus orca) residenti meridionali in via di estinzione non ha abbastanza da mangiare...

Negoziati per la tutela della biodiversità, per il Wwf alla Cbd mancano leadership e ambizione

Cbd: a Nairobi passi avanti per il framework post 2020. Wwf: rischio di fallimento per la COP15 CBD di Montreal

La 6 giorni di negoziati delle parti della Convention on boological diversity (Cbd) che si sono conclusi il 26 giugno a Nairobi hanno  proposto un piano globale per piegare la curva sulla perdita di biodiversità che dovrebbe essere adottato a Montreal, in Canada, a dicembre. Secondo un comunicato ufficiale della Cbd, «I delegati hanno preso...

Caldo e siccità: in Toscana +140% incendi nei primi 5 mesi del 2022

Coldiretti: «E’ allerta rossa per incendi. Marzo il mese horribilis con 117 roghi»

Basandosi sui dati statistici della Regione Toscana, Coldiretti traccia un pesante bilancio degli impatti del cambiamento climatico – caldo e siccità – sul territorio toscano:  «+ 140% incendi boschivi in Toscana nel 2022. L’ondata eccezionale di caldo portata questa volta dall’anticiclone Caronte, con temperature record unite ad un lungo periodo di piogge molto scarse come...

Le quattro raccomandazioni per salvare il nostro oceano

Guterres: invertire la marea e affrontare l’emergenza oceanica

Aprendo ieri l’United Nations Ocean Conference  a Lisbona, il presidente del Kenya Uhuru Muigai Kenyatta ha sottolineato che Ci aspettiamo di lasciare Lisbona con una chiara comprensione delle opzioni e dei percorsi di finanziamento. L'Oceano è la risorsa più sottovalutata del nostro pianeta: i giovani devono essere in prima fila nella discussione e devono essere...

L’inquinamento da Pfas è arrivato a colpire i delfini spiaggiati lungo le coste della Toscana

Arpat: «Le conclusioni di questo primo studio mostrano che la mediana delle concentrazioni di Pfos misurate nel tessuto epatico è rimasta pressoché costante dagli anni ‘90 ad ora»

ARPAT ha partecipato al IX Simposio Internazionale su Il Monitoraggio Costiero Mediterraneo: problematiche e tecniche di misura che si è tenuto a Livorno dal 14 al 16 giugno 2022 presso il Museo di Storia Naturale del Mediterraneo riunendo studiosi/e delle aree costiere dei paesi rivieraschi che hanno fatto conoscere il loro lavoro di ricerca. Il Simposio ha...

Il Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise risponde alle polemiche sull’intervento nella pineta Zappini

I progetti relativi alla pineta Zappini non hanno ancora completato l’iter autorizzativo, si limitano a realizzare misure che oggettivamente riducono il rischio di incendi boschivi senza alterare nulla della naturalità del luogo

Nei giorni scorsi è stata sollevata una polemica sugli interventi selvicolturali proposti dal Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise nell’ambito del programma di interventi denominato “Parchi per il Clima”, finanziato dal Ministero dell’Ambiente prima e della Transizione Ecologica successivamente. Il programma di interventi, promosso dal Ministero, prevede diverse misure finalizzate all’efficientamento energetico di edifici pubblici,...

Il divieto di caccia sui terreni percorsi da incendi non è modificabile

Sentenza della Corte costituzionale boccia la pasticciata legge della Regione Liguria

Fra le varie misure per la ricostituzione degli equilibri ecologici nelle aree percorse da incendi, l’articolo 10 della legge n. 353/2000 e successive modifiche prevede al comma 1° il divieto di caccia per un periodo di dieci anni: «Sono altresì vietati per dieci anni, limitatamente ai soprassuoli delle zone boscate percorsi dal fuoco, il pascolo...

I giovani salveranno gli oceani, il clima e la biodiversità?

Guterres, la mia generazione ha fallito. Bisogna cambiare tutto

Intervenendo all’United Nations  Ocean Conference Youth and Innovation Forum  organizzato dai governi di Portogallo e Kenya e dalla Sustanable Ocean Alliance (SOA) in partnership con l’United Nations Global Compact Ocean Stewardship Coalition e in collaborazione con CEiiA, Comune di Cascais, Nova School of Business and Economics (NOVA SBE) e supportato dall’UN Department of Economic and...

Ocean Conference Onu: ci sarà anche Legambiente

Cigno Verde, università di Siena ed altri partner: una rete a tutela del Mediterraneo contro i rifiuti marini

Comincia oggi a Lisbona l’Ocean Conference dell’Onu co-ospitata dal Portogallo e da Kenya, un evento di rilevanza mondiale che si protrarrà fino al primo luglio e che vede la partecipazione dei governi, organizzazioni della società civile e dei partner del settore imprenditoriale e associativo, per esortare tutti d assumere un ruolo attivo nel raggiungimento degli...

Grazie ad Alleva la Speranza +, nel cuore dei Sibillini un rifugio accessibile anche alle persone disabili

Con il progetto post-terremoto di Legambiente ed Enel, una montagna davvero inclusiva e senza barriere

Ad Arquata del Tronto, nel cuore del Centro Italia ferita dal terremoto, dove grazie alla campagna di raccolta fondi Alleva La Speranza + promossa da Legambiente ed Enel, il rifugio Mezzi Litri - a 1360 metri di altezza - dove i due proprietari del rifugio, Stefano Cappelli e la sua compagna Elena Pascalini, fondatori dell’associazione Monte Vector, hanno...

Esercito, agricoltori e volontari contro il rischio incendi nel Parco nazionale dell’Alta Murgia

La sinergia tra più forze in campo ha mostrato la sua efficacia l’estate scorsa, quando gli ettari di bosco andati a fuoco si sono più che dimezzati rispetto al 2020

Il Parco Nazionale dell’Alta Murgia rafforza le misure di previsione, prevenzione e lotta attiva contro gli incendi boschivi, nell’ambito di un coordinamento che vedrà il coinvolgimento – per la prima volta da quest’anno – anche dell’Esercito Italiano. Si conferma così la sinergia tra i due enti, che già in passato ha portato alla rimozione dal...

I geni “salterini” del cervello del polpo e dell’uomo

Studio a guida italiana identifica un’importante analogia molecolare che potrebbe spiegare la spiccata intelligenza dei polpi

Il polpo è un animale eccezionale, dotato di un cervello estremamente complesso e di capacità cognitive considerate uniche tra gli invertebrati e che per certi aspetti ha più cose in comune con i vertebrati che con gli invertebrati. Lo studio “Identification of LINE retrotransposons and long non-coding RNAs expressed in the octopus brain”, pubblicato recentemente...

Sul mare più bello del 2022 sventolano le 5 Vele di Legambiente e Touring club

La classifica dei comprensori premiati: in testa Sardegna, Toscana, Puglia e Sicilia

E’ tempo di scegliere il luogo dove passare le vacanze estive e puntualmente anche quest’anno la Guida Blu di Legambiente e Touring Club Italiano (TCI)   propone quelle classificatesi ai primi posti per responsabilità e della qualità ambientale?  E’  una guida al mare più bello che  da oltre vent’anni, offre una panoramica annuale sui comprensori...

La tartaruga marina Caretta caretta torna all’Elba

Il suo peggiore ostacolo sono i cacciatori di selfie, i maniaci dei social, pronti a scattare le foto del secolo

Giugno, l'acqua si scalda e le tartarughe si avvicinano alla costa con il loro carico prezioso. Così quest'anno la spiaggia di Lacona per prima, ha la fortuna di accogliere un grosso esemplare di questa specie (raggiungono anche 150 cm di carapace). La tartaruga, a cui qualcuno darà presto un nome, fuori dalla battigia, arranca sul...

Firmato l’atto costitutivo del National biodiversity future centre italiano

La presidente del CNr Carrozza: oltre 1300 ricercatori e qualche centinaio di neoassunti

Con la firma dell’atto costitutivo, prende corpo un ambizioso progetto la cui proposta è stata coordinata dal Consiglio Nazionale delle Ricerche: il National Biodiversity Future Centre (NBFC) attrae una una rete di 48 partner attorno al prioritario tema della biodiversità, e prevede un finanziamento di oltre 320 milioni di euro per i primi tre anni...

I batteri giganti delle mangrovie della Guadalupa che sfidano le teorie tradizionali (VIDEO)

Sono visibili ad occhio nudo, ma la microscopia rivela una complessità inaspettata

Lo studio “A centimeter-long bacterium with DNA contained in metabolically active, membrane-bound organelles”, pubblicato su Science da un team di ricercatori statunitensi e francesi, illustra la scoperta di un batterio gigante, visibile aad occhio nudo, che hale dimensioni e la forma di una ciglia umana e che è stato classificato come il più grande batterio...

Lacona: tartarughe marine troppo disturbate. Fallita la nidificazione

Le regole da rispettare se si trova una tartaruga marina sulla spiaggia

Anche questa volta – come già successe nel 2021 – la tartaruga (o le tartarughe?) che che nella notte tra il 22 e il 23 giugno ha provato a nidificare sulla spiaggia di Lacona, nel Comune di Capoliveri, all’Isola d’Elba, dopo aver fatto ben tre tentativi, non ci è riuscita ed è tornata in mare...

La perdita di natura spinge i Paesi verso il declassamento del debito sovrano e il fallimento

Il primo rating sovrano che comprende la biodiversità avverte dell'incombente crisi del debito in 26 Paesi

Secondo il rapporto “Nature Loss and Sovereign Credit Ratings”, pubblicato dalla Finance for Biodiversity Initiative e realizzato da un team di economisti guidato dal Bennett Institute for Public Policy dell'università di Cambridge, «I primi rating sovrani al mondo adeguati  per la biodiversità dimostrano come la distruzione ecologica influisca sulle finanze pubbliche, determinando declassamenti, crisi del...

Il Lazio è tornato in crisi idrica: in sofferenza il fiume Tevere e il lago di Bracciano

L’assenza di disponibilità idrica ha degli impatti importanti per i suoi usi civici, agricoli ed industriali ma anche sulla biodiversità

Nel 2022 si sta di nuovo verificando lo stato di crisi idrica che abbiamo vissuto nel 2017, per l’elevato livello di siccità. Le elevate temperature registrate in questi mesi hanno determinato un deficit pluviometrico rispetto alle condizioni medie di lungo termine e tale gap difficilmente potrà essere colmato rapidamente. Per quanto concerne i corpi idrici...

Tartarughe marine sulla spiaggia di Lacona. All’Elba la prima nidificazione del 2022 in Toscana? (VIDEO)

La capitaneria e i volontari di Legambiente Arcipelago Toscano mettono in sicurezza i siti

Stanotte la spiaggia e le dune di Lacona, nel Comune di Capoliveri e nel Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, hanno avuto attesissime visitatrici: forse due esemplari di tartaruga marina Caretta aretta hanno infatti risalito la spiaggia per cercare un sito dove nidificare vicino alle dune difese dal Parco e recuperate grazie a campi di volontariato internazionali...

Catturato in Cambogia e rilasciato nel Mekong il pesce d’acqua dolce più grande del mondo (VIDEO)

E’ una razza d'acqua dolce gigante lunga quasi 4 metri e pesante 300 Kg

Quello che è stato a lungo uno dei grandi misteri della fauna selvatica - l'identità del più grande pesce d'acqua dolce del mondo - sembra essere stato risolto la scorsa settimana, quando nella Cambogia settentrionale dei pescatori, he stanno  lavorando con un team internazionale di scienziati del Wonders of the Mekong research team, ha scoperto...

Capoliveri Comune amico delle tartarughe marine

Legambiente consegna la bandiera di Tartalove al Sindaco Walter Montagna

Negli ultimi anni le tartarughe marina Caretta Caretta hanno scelto di nidificare sulle spiagge della parte sud/est dell'Isola, nel 2019 a Straccoligno e nel 2021 a Morcone. La schiusa delle uova e la nascita delle tartarughine è stato in entrambe i casi un evento emozionante, che ha attirato tantissimi turisti e cittadini, ha visto il...

I pacchetti Ue natura e pesticidi piacciono a 30 associazioni italiane

«Mai prima d’oggi l’Unione europea aveva inteso dotarsi di uno strumento vincolante come la Restoration Law»

30 associazioni ambientaliste e della società civile commentano favorevolmente la decisione del Collegio dei Commissari europei di presentare ufficialmente alle istituzioni europee il “Pacchetto Natura”, cuore del percorso della nuova Strategia Ue sulla biodiversità e in generale del Green Deal europeo: «La Commissione europea ha fatto proprio il cosiddetto “Pacchetto Natura”, ovvero la proposta di...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. ...
  4. 6
  5. 7
  6. 8
  7. 9
  8. 10
  9. 11
  10. 12
  11. ...
  12. 397