Aree protette e biodiversità

Sudafrica: vietate le ricerche sismiche di Shell al largo della Wild Coast

Grande vittoria di comunità indigene e di chi difende l’ambiente marino

L'Alta Corte di Grahamstown a Makhanda ha ordinato alla Shell di cessare immediatamente le ricerche di idrocarburi realizzate con esplosione sismica lungo la Wild Coast del Sudafrica e ha condannato Shell e al ministro delle risorse minerarie e dell'energia, Samson Gwede Mantashe, a pagare i costi della richiesta di interdizione provvisoria dell’air gun. Concedendo l'interdizione...

A Gorgona 684.438 euro per il recupero delle acque reflue da destinare all’agricoltura

Grazie al piano di Comune di Livorno, Amministrazione penitenziaria e Asa, l'isola diventerà un esempio di economia circolare

Un progetto candidato dal Comune di Livorno, insieme all'Amministrazione penitenziaria e ad Asa, ai finanziamenti del Fondo per gli investimenti nelle isole minori della presidenza del Consiglio dei Ministri-Dipartimento per gli Affari regionali e le Autonomie e che punta a rendere l'isola di Gorgona un esempio di economia circolare grazie alla realizzazione di un impianto...

Clima e natura: il bilancio 2021 del Wwf (VIDEO)

Cresce la consapevolezza tra i cittadini ma c’è un grande assente: il coraggio politico-istituzionale

Con il suo bilancio del 2021 i Wwf Italia traccia un consuntivo dell’anno che sta per finire ed evidenzia che «Il 2021 doveva essere l’anno che ci avrebbe traghettato fuori dalla pandemia. L’anno della transizione ecologica, della ripresa green indotta dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza - PNRR, della conferenza sul clima e di...

Il Piano strategico nazionale della Pac sarà più sostenibile?

Il ministro Patuanelli disponibile ad esaminare ed accogliere le richieste delle Associazioni

Il Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali, Stefano Patuanelli, ha incontrato Animal Equality, ENPA, Greenpeace, Legambiente, Lipu, Wwf e Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio (AIAPP) e si è detto disponibile ad esaminare con la necessaria attenzione le loro richieste e proposte per arrivare alla definizione di un Piano Strategico Nazionale della PAC (PSN)...

Corte Costituzionale: illegittima la legge della Regione Sardegna sulla “interpretazione autentica del Piano Paesaggistico Regionale”

Wwf: un bel regalo di Natale. GrIG: accolte le nostre richieste, bocciata la Giunta Solinas

Con la sentenza 23 dicembre 2021, n. 257, la Corte Costituzionale ha dichiarato costituzionalmente illegittima la legge della Regione Sardegna sulla “interpretazione autentica del Piano Paesaggistico Regionale” e il Wwf evidenzia che «Per l’ennesima volta il giudice delle leggi boccia un’iniziativa della giunta regionale sarda che, con l’alibi dell’autonomia, continua a proporre modelli di sviluppo obsoleti basati solamente...

Ricordando il desiderio di EO Wilson di un’esistenza più sostenibile (VIDEO)

La passione di una vita per le formiche di EO Wilson lo ha aiutato a insegnare agli umani come vivere in modo sostenibile con la natura

EO Wilson era uno studioso straordinario, in tutti i sensi. Negli anni '80, Milton Stetson, il preside del dipartimento di biologia dell'università del Delaware, mi disse che uno scienziato che dà un unico contributo fondamentale al suo campo ha avuto successo. Quando incontrai Edward O. Wilson nel 1982, aveva già dato almeno cinque di questi contributi alla scienza. Wilson, morto...

I conflitti uomo – fauna selvatica e la vulnerabilità di fronte al cambiamento climatico

Il caso degli elefanti e delle persone della Kavango Zambezi Transfrontier Conservation Area

Lo studio “Wildlife impacts and changing climate pose compounding threats to human food security”. Pubblicato recentemente su  Current Biology da un team di ricercatori statunitensi e africani affronta una  questione centrale nelle scienze della conservazione: Il conflitto uomo-fauna selvatica. Alla Northern Arizona University (NAU) sottolineano: «Che si tratti di reintrodurre i lupi negli ecosistemi chiave degli...

Parco nazionale Arcipelago della Maddalena: al via l’eradicazione del cinghiale

Iniziate le operazioni del Piano quinquennale di Eradicazione del Cinghiale ibrido

Nelle isole minori italiane il cinghiale è presente solo all’Elba e in alcune piccole isole della Sardegna e sempre «Come frutto di immissioni assai recenti e, con modalità più frammentarie e discontinue», come spiegavano l’ex ministero dell’ambiente (oggi della Transizione ecologica) e l’Istituto nazionale per la fauna selvatica (oggi Ispra). Mentre all’Isola d’Elba, divisa tra...

L’Area marina protetta di Capo Rizzuto compie 30 anni

Ma e non è ancora lo strumento di gestione condiviso per la biodiversità marina e costiera e per lo sviluppo sostenibile locale

L’Area marina protetta (AMP) di “Capo Rizzuto” compie 30 anni. La sua istituzione risale, infatti, al 27 dicembre 1991 e da quella data la gestione è stata affidata, su delega dell’ex ministero dell'ambiente, alla provincia di Crotone che svolge questa funzione d'intesa con i due comuni interessati: Crotone e Isola Capo Rizzuto. La scelta di...

Foreste, dalla Regione Toscana 11,6 mln di euro per prevenire incendi e danni

Saccardi: «Rendere più sicure le aree della montagna e della collina significa fare un servizio per tutta la popolazione della Toscana»

Attingendo ai fondi del Programma di sviluppo rurale Feasr 2014-22, la Regione Toscana ha presentato un bando da 11,6 milioni di euro per la finanziare la prevenzione danni alle foreste: si va dagli interventi per la prevenzione contro gli incendi boschivi, opere ed infrastrutture, nonché operazioni selvicolturali funzionali alle attività di contrasto e lotta agli...

Nuova unità navale per le attività di ricerca scientifica ed ambientale di Ispra nel Mediterraneo

Protocollo d’intesa MiTE, Difesa, Ispra per la realizzazione di una unità navale idro-oceanografica

Con la firma del protocollo d’intesa tra ministero della Transizione Ecologica (MiTe), Stato Maggiore della Marina Militare e dalla Direzione degli Armamenti Navali – NAVARM – Segretariato Generale della Difesa, e Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (Ispra) ha preso il via l’attività di progettazione e realizzazione della nuova unità navale multipurpose,...

Sono stati gli esseri umani a estinguere la megafauna in Medio Oriente

Abbiamo sempre sterminato gli animali più grandi e devastato l’ambiente e questo ha forse portato all’invenzione di nuove tecniche di caccia e all’agricoltura

Lo studio “Levantine overkill: 1.5 million years of hunting down the body size distribution”, pubblicato su Quaternary Science Reviews da un team di riv cercatori dell’università di Tel Aviv, traccia lo sviluppo delle pratiche di caccia dei primi esseri umani negli ultimi 1,5 milioni di anni e l’effetto che ha avuto sugli animali che cacciavano...

L’algoritmo di Life Delphi che può salvare i delfini

Registrati i vocalizzi e i comportamenti alimentari dei tursiopi per ottimizzare i dissuasori acustici che allontanano i cetacei dalle reti da pesca

I ricercatori dell’Istituto per le risorse biologiche e le biotecnologie marine (Cnr-Irbim) di Ancona, con la collaborazione dell'intero staff del parco di Oltremare di Riccione, hanno registrato per oltre 24 ore le emissioni sonore e il comportamento dei delfini e spiegano che «Questa attività si inserisce in un filone di ricerca condotto nell’ambito del progetto...

Il primo gigante del pianeta Terra era un ittiosauro

Uno studio dimostra come gli ittiosauri si siano evoluti in giganti oceanici molto più rapidamente delle balene

Un teschio lungo due metri, una lunghezza totale del corpo di 17 metri, un peso di 45 tonnellate, pinne che fendono il mare: quello che sembra un capodoglio è in realtà un rettile e viveva negli oceani circa 250 milioni di anni fa.  E’ così che un team internazionale di ricercatori guidati dalle università di...

La scomparsa di Edward O. Wilson

Un grande scienziato con una visione profonda che andava ben oltre la biologia

Qualche giorno fa avevamo recensito la riedizione italiana di Biofilia – il nostro legame con la natura, un libro scritto da Edward Osborne Wilson negli anni ’80 e che resta attualissimo, oggi ci giunge la notizia della scomparsa di questo gigante 92enne della biologia mondiale. A darla così sulla sua pagina Facebook è l’entomologo Piotr...

Completamento autostrada Asti Cuneo, Legambiente chiede al ministro di attivare il dibattito pubblico

Necessario per stimolare la politica a scegliere la soluzione migliore dal punto di vista della sostenibilità ambientale, economica e sociale.

Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta entra nel dibattito relativo al completamento dell’autostrada A33 Asti-Cuneo con una lunga lettera inviata la vigilia di Natale al ministro delle infrastrutture e della mobilità sostenibili Enrico Giovannini e che pubblichiamo integralmente.     Caro Enrico, ti scriviamo in merito alla scelta di tracciato di completamento dell’Autostrada A33 Asti-Cuneo e...

Le dinamiche nello spazio disegnano nuovi confini per i “punti di non ritorno” ecosistemici

Dobbiamo fare tutto il possibile per fermare il cambiamento climatico. La matematica, però, ci mostra che il concetto di "punti di non ritorno" è troppo semplificato»

La crisi climatica e ambientale in corso sta spingendo molti ecosistemi verso un “punto di non ritorno”, ovvero una condizione irreversibile per cui, per esempio, una zona potrebbe diventare desertificata irrimediabilmente. Un allarme fondato, che potrebbe però nascondere aspetti più complessi e una maggiore speranza per il futuro del pianeta. Un gruppo internazionale di scienziati...

Pnrr, Legambiente: in Toscana proposta di legge che comprime valutazione e partecipazione

Si rendono più opachi i progetti. Si vuole tornare alla deregulation di Berlusconi?

In un comunicato congiunto,  Stefano Ciafani e Fausto Ferruzza, rispettivamente Presidente nazionale e regionale di Legambiente, ricordano che «Legambiente è perfettamente consapevole del fatto che siamo alla vigilia di una fase cruciale per la storia del nostro Paese. Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza dovrà infatti rispondere alle tante aspettative che la crisi pandemica, coi suoi...

Operazione “Recall 6” a Roma, denunciati 25 bracconieri

Lipu: «Ringraziamo i Carabinieri forestali per questa preziosissima collaborazione, che ha dato notevoli frutti nella lotta al bracconaggio in provincia di Roma»

Dal 16 ottobre al 12 dicembre scorso, nel territorio della Città metropolitana di Roma capitale, si sono svolti – grazie all’operazione “Recall 6”, svolta dai Carabinieri forestali di Roma in collaborazione con le Guardie volontarie della Lipu – una serie di controlli finalizzati alla prevenzione di attività venatoria illecita per contrastare, nel particolare, l’utilizzo illecito...

I Parchi italiani in vetta all’Ue per la Carta europea per il turismo sostenibile

Tre new entry e tre rinnovi annunciati oggi da Federparchi per la Cets, che consolidano il primato nazionale

L’Italia si conferma  come il paese europeo con il maggior numero di parchi che hanno ottenuto il riconoscimento della Carta europea per il turismo sostenibile (Cets) da parte di Europarc federation, con tre new entry e tre rinnovi annunciati oggi da Federparchi. Più nel dettaglio, ottengono la Cets per la prima volta il Parco naturale...

Parchi per il clima, dal Governo 3,1 milioni di euro all’Arcipelago toscano

Tutte le proposte progettuali presentate sono state approvate e saranno finanziate

La “Giornata della trasparenza”, che si è svolta oggi, porta in dote al Parco nazionale dell’Arcipelago toscano (Pnat) importanti finanziamenti contro la crisi climatica in corso. Nell’ambito del consueto momento di confronto di fine anno, il Pnat ha messo in vetrina le azioni e le linee strategiche future già espresse nel Bilancio di previsione del...

Stop agli allevamenti di animali per pellicce, vietati in Italia dal prossimo anno

Lav: «Abbiamo messo la parola fine ad una industria crudele, anacronistica, ingiustificabile che non ha più motivo di esistere»

Grazie all’emendamento numero 157.04 – avanzato a firma De Petris e altri 9 senatori e senatrici –, la legge di Bilancio in via d’approvazione stabilisce che in Italia non saranno più allevati animali per ricavarne le loro pellicce. Ogni anno in Italia venivano uccisi oltre 60.000 visoni a questo scopo, ma dal 1 gennaio 2022...

Da Legambiente il punto sulla società Parchi Val di Cornia

«Chiediamo ai sindaci di affrontare seriamente la questione. Essenziali 3 elementi senza i quali qualunque cambiamento sarà ritenuto inutile o persino peggiorativo»

Finalmente qualcuno ha gettato il sasso nello stagno, da troppo tempo immobile. Da anni si sente l’esigenza di rimettere la società Parchi al centro della discussione tra i comuni della Val di Cornia, e la Sindaca Ticciati del Comune di Campiglia M.ma riteniamo abbia colto l’obiettivo con il Convegno del 15 dicembre scorso, sostenuta dagli...

Lipu, denunciati cinque bracconieri nel Parco regionale del Molentargius in Sardegna

«In una sola retata, una delle tante effettuate durante la notte, possono venire uccisi fino a mille uccelli»

Nei canneti attorno agli stagni del Parco regionale del Molentargius, vicino a Cagliari, gli storni formano grandi dormitori notturni dove i bracconieri sono pronti a farne delle prede per il mercato illegale. Non stavolta però. Nei giorni scorsi i volontari della Lipu in supporto ai Carabinieri forestali del Nucleo Cites di Cagliari e con la...

Le piante aliene si stanno facendo largo nelle acque toscane, con nuove varianti

Anbi: «La presenza di piante alloctone fuori controllo e che alterano gli ecosistemi, sostituendosi alla vegetazione tipica, è pericolosa ed innesca processi deleteri per l'ambiente»

Il Myriophyllum Aquaticum, popolarmente conosciuto come "Millefoglio Americano", è una specie aliena  presente negli ambienti naturali di 9 regioni italiane: Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Toscana, Marche, Lazio, Campania e Abruzzo (mentre  in Piemonte la specie è stata oggetto di eradicazione e dal 2017 non si hanno nuove segnalazioni), che nella nostra regione...

Il Wwf plaude alla rinnovata direttiva Ue contro i crimini ambientali

Bracconaggio, avvelenamento e traffico illegale di specie protette hanno un impatto enorme su ambiente, salute umana ed economia

Secondo le più recenti stime Interpol riportate dal Wwf, i crimini contro la natura sono la quarta attività criminale più redditizia al mondo – preceduti solo dal traffico di droga, dalla contraffazione e dal contrabbando di armi – e generano entrate per 280 miliardi di dollari l’anno, un business purtroppo in crescita. Un passo importante...

Per Natale regala un pino (con dedica) al Parco di San Rossore

Bani: «L'iniziativa ha subito riscosso decine di adesioni, per venire incontro alle tante richieste stiamo pensando di trovare altri spazi da dedicare lungo i viali»

Il Parco regionale di Migliarino San Rossore Massaciuccoli sta prendendo vita il progetto del Viale dei legami, al quale i cittadini – versando un contributo – possono partecipare dedicando ad un proprio caro la messa a dimora di un giovane pino. Solo nella giornata di sabato scorso ne sono stati piantati 13, i primi, a...

Gli incendi accelerano il collasso del permafrost nell’Artico

Un solo incendio potrebbe accelerare la formazione del termocarsismo per diversi decenni

Il cambiamento climatico è il principale motore del degrado del permafrost nell'Artico dell’Alaska, ma lo studio “Thermokarst acceleration in Arctic tundra driven by climate change and fire disturbance”, pubblicato recentemente su One Earth da un team di ricercatori delle università dell’Illinois - Urbana-Champaign e Alaska - Fairbanks rivela che «Gli incendi della tundra stanno accelerando...

Biofilia, il legame con la natura della specie poetica

Riedito in Italia il libro di Edwad O. Wilson che ha ridefinito il rapporto tra uomo, scienza e mondo vivente

Leggere Biofilia, pubblicato nel 1984 dal grande biologo statunitense Edwad Osborne Wilson - e ora ristampato meritoriamente in Italia da Piano B - è come immergersi nell’affascinante e sfolgorante rete della natura della quale fanno parte gli esseri umani. Ma è anche un’avventura dentro la ricerca scientifica, nelle meraviglie di uno scienziato che racconta lo...

Pianosa: la Regione vuole fare i murales sul muro Dalla Chiesa che aveva deciso di abbattere

Che fine hanno fatto il milione di euro per abbattere anche l’ecomostro di Pianosa?

Siamo del tutto d’accordo con quanto ha detto l’Associazione per la Difesa dell’Isola di Pianosa  che ha duramente criticato la richiesta del Consiglio regionale della Toscana per la realizzazione, anche finanziandoli, di murales sul "Muro Dalla Chiesa" che a Pianosa separava l'area civile da quella carceraria. Una richiesta già abbastanza assurda, visto che si sta...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 368