Agricoltura

Il Canton Thurgau dice no al Campionato del mondo di motocross: disturba gli anfibi

Il campionato mondiale di motocross doveva svolgersi a Bürglen nel 2022. Le associazioni ambientaliste si erano opposte

Nel 2022 nel Panzer-Testgelände di Firma Mowag a Bürglen, le moto da cross avrebbero dovuto percorrere le colline per il campionato mondiale di motocross lungo iun tracciato che attraversa un santuario degli anfibi. Wwwf, Pro Natura e Birdlife di sono opposti perché il percorso della gara attraversa una riserva dedicata alla salvaguardia degli anfibi. Robin Stacher,...

Il Land Matrix Analytical Report fa il punto sulla corsa globale al possesso di terre fertili

Le acquisizioni di terreni su larga scala sono una minaccia per i mezzi di sussistenza e gli habitat naturali delle popolazioni rurali

A più di 10 anni dall'ondata di acquisizioni di terreni su larga scala (large-scale land acquisitions - LSLA) nei Paesi in via di sviluppo che ha seguito l'impennata dei prezzi delle materie prime agricole alla fine degli anni 2000,  con il suo terzo rapporto analitico “Taking stock of the global land rush”, la Land Matrix...

I cambiamenti climatici e la fame: il video-denuncia in vista della pre-Cop26

Azione contro la Fame: «Quando la Terra brontola anche milioni di stomaci brontolano». I casi di Hati, Madagascar e Bangladesh

Presentando il  video-denuncia promosso da Azione contro la Fame in vista della pre-Cop 2021, che prenderà il via il 30 settembre in Italia, il direttore dell’ONG, Simone Garroni, ha spiegato che «L’obiettivo del filmato è quello di sensibilizzare la comunità internazionale sul nesso tra cambiamenti climatici e fame nel mondo. Negli ultimi anni, i disastri...

Dall’Ue 140 milioni di euro per sostenere la ricerca sui sistemi alimentari sostenibili

E 25 milioni di euro per l'istruzione dei bambini in contesti di crisi

Intervenendo all'evento Global Citizen Live, la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, ha annunciato che l'Unione europea sta impegnando 140 milioni di euro per sostenere la ricerca sui sistemi alimentari sostenibili e affrontare la fame attraverso il Consultative Group for International Agricultural Research (CGIAR), e altri 25 milioni di euro per Education Cannot Wait, fondo globale per...

Al via la prima filiera circolare per il recupero della plastica in agricoltura

Ecopolietilene ha certificato il completo riciclo dei teli per la copertura delle serre: possono diventare film tecnici usati in edilizia

Ecopolietilene, il consorzio per il riciclaggio dei rifiuti dei beni in polietilene, un sistema autonomo, senza fini di lucro e riconosciuto dal ministero della transizione ecologica, insieme con il produttore Eiffel e il distributore Aniplast, con il supporto operativo di Ecolight Servizi, Metaplas e Plastimontella, grazie al progetto “La nuova vita del film agricolo” ha individuato un nuovo percorso circolare per una particolare tipologia...

Referendum sul Biodistretto in Trentino: Legambiente e Comunità Laudato Si’ invitano a votare sì

Ciafani: «Dal voto passa il futuro dell’intero comparto in tutta Italia». Il manifesto del Distretto Biologico

Domenica prossima, con un referendum la Provincia autonoma di Trento avrà la possibilità di decidere se diventare un biodistretto, puntando tutto su una gestione sostenibile delle risorse, sulla filiera corta e, più in generale, su una visione davvero green dell’intero comparto, senza lasciare spazio a zone grigie. Le cittadine e i cittadini dei Comuni del...

Geotermia e cibo, la Ccer torna protagonista tra Festival Valdicecina outdoor e Unisg

Gli studenti dell’Università di scienze gastronomiche di Pollenzo in visita alle eccellenze del territorio, mentre si apre il sipario sulla kermesse organizzata dall’Unione montana Alta Valdicecina e dal Consorzio turistico Volterra Valdicecina

La Comunità del cibo ad energie rinnovabili (Ccer) – nata nel 2009 grazie ad un’intesa tra CoSviG, Slow Food Toscana, Fondazione Slow Food per la Biodiversità e un’avanguardia di aziende locali – rappresenta l’integrazione delle potenzialità portate da tutte le fonti rinnovabili presenti sul territorio, insieme a quella delle materie prime al 100% toscane. Una...

Africa, quale ruolo dell’agricoltura per la transizione ecologica?

L’Associazione italiana economisti ambientali si confronta sulle sfide che lo sviluppo sostenibile pone nel continente, in prima linea di fronte alla crisi climatica

Il continente africano è una delle aree al mondo che subirà maggiormente gli effetti del cambiamento climatico sia in termini socioeconomici sia ambientali. La crescita della popolazione, la fragilità degli ecosistemi e le grandi disuguaglianze sociali rappresentano solo alcune delle principali sfide che molti paesi africani dovranno affrontare a breve. Durante la conferenza annuale della...

Esperti Onu: il Food Systems Summit emargina i diritti umani e favorisce le multinazionali

La soluzione sono l'agroecologia e il rispetto dei diritti umani, dell’ambiente e del lavoro

Tre esperti dei diritti umani dell’Onu, Michael Fakhri, relatore speciale per il diritto all'alimentazione, David Boyd, relatore speciale per i diritti umani e l'ambiente, e Olivier de Schutter, relatore speciale per la povertà estrema e i diritti umani, si sono detti  profondamente preoccupati che il Food Systems Summit Onu non sarà un "vertice popolare" come promesso e che...

Food System Summit, Guterres: «Il cibo è un diritto umano, non solo un bene da scambiare»

L’intervento di Mario Draghi: crisi sanitarie, instabilità economica e cambiamenti climatici possono minare gli sforzi contro la fame

Il segretario generale dell’Onu, António Guterres, ha aperto il Food Systems Summit mettendo, è il caso di dirlo, i piedi nel piatto: «Ogni giorno, centinaia di milioni di persone vanno a letto affamate. Tre miliardi di persone non possono permettersi una dieta sana. Due miliardi sono in sovrappeso o obesi e tuttavia 462 milioni sono sottopeso. Quasi un...

Il 26 settembre referendum sul biodistretto in Trentino

Wwf: il 94% delle aree agricole in Europa è contaminato da più di un pesticida

A pochi giorni dal Referendum propositivo per il biodistretto in Trentino, il Wwf presenta il report "Le misure non sono tutto: l’importanza della piccola fauna per un’agricoltura sostenibile” che rilancia l’allarme sui pesticidi utilizzati in agricoltura. Il Panda ricorda che «La diversità di specie animali e vegetali del nostro Pianeta sta sparendo ad un ritmo...

Negli ultimi 10 anni, nel mondo la nutrizione infantile non è migliorata

Unicef: oltre la metà dei 23 milioni bambini sotto i 5 anni con malnutrizione acuta ha meno di 2 anni

Secondo il nuovo rapporto “Fed to Fail? The crisis of children’s diets in early life”, presentato dall’Unicef in occasione dell’United Nations Food Systems Summit,  «A livello globale, oltre la metà dei bambini sotto i 5 anni con malnutrizione acuta – circa 23 milioni – ha meno di 2 anni, mentre la percentuale di bambini con...

Allarmante rapporto Fao: la pandemia di Covid-19 ha compromesso decenni di sforzi per lo sviluppo

Il mondo si allontana ulteriormente dal rispetto degli Obiettivi di sviluppo sostenibile entro il 2030

Inizia oggi l’United Nations Food System Summit  che punta ad aumentare la consapevolezza globale e stimolare azioni per trasformare i sistemi alimentari, eradicare la fame, ridurre le malattie legate all'alimentazione e guarire il pianeta, ma è stato preceduto dalla pubblicazione del nuovo rapporto "Tracking progress on food and agriculture-related SDG indicators 2021" della FAo che...

Impollinatori: il 9% di api e farfalle italiane è a rischio estinzione

Perdita di habitat, pesticidi e specie invasive i maggiori pericoli per l’alleanza tra piante e impollinatori

L’impollinazione animale è la base fondamentale dell’ecologia delle specie, del funzionamento degli ecosistemi e della conservazione degli habitat e dunque della generazione di una vasta gamma di contributi essenziali per l’uomo. Senza gli impollinatori molte piante non sarebbero in grado di riprodursi, causando una riduzione della diversità della vegetazione, privando molti animali di una fonte...

«I sistemi alimentari mondiali vanno dismessi e trasformati completamente»

Un nuovo rapporto IFAD delinea azioni concrete per i leader politici in vista del Food Systems Summit

Secondo il nuovo rapporto “Transforming food systems for rural prosperity” pubblicato oggi dall’International Fund for Agricultural Development  (IFAD), «Trasformare i sistemi alimentari mondiali rendendoli più inclusivi, equi e sostenibili può sembrare una sfida insormontabile, eppure esistono azioni concrete che i leader politici possono intraprendere». L’IFAD ricorda che «La maggior parte delle persone che vivono nelle aree...

Biogas: la Direttiva Ue è una grande opportunità per il settore

CIB in audizione alla Camera e al Senato: «Serve provvedimento attuativo unitario per dare certezza agli investimenti»

Oggi, in audizione  alle commissioni riunite ambiente e attività produttive della Camera, il presidente del CIB - Consorzio Italiano Biogas, Piero Gattoni, ha illustrarto i punti di attenzione sullo schema di recepimento della Direttiva RED II per valorizzare appieno il ruolo del biogas e biometano agricolo e stimolare la transizione agroecologica: «Assicurare la possibilità di...

PFAS: nella zona rossa diffusa contaminazione negli alimenti coltivati

Greenpeace e Mamme No PFAS: «Inaccettabile inerzia della Regione Veneto»

Oggi le Mamme NO PFAS e Greenpeace hanno diffuso il report “PFAS negli alimenti che contiene i risultati dei monitoraggi fatti dalla Regione Veneto sulla presenza di sostanze perfluoroalchiliche (PFAS) negli alimenti di origine vegetale e animale coltivati in zona rossa, l’area del Veneto più contaminata da queste sostanze chimiche pericolose. Greenpeace Italia spiega che...

Toscana: altri 25 milioni per le foreste nell’annualità 2021-22

Saccardi: le foreste subiscono il progressivo abbandono soprattutto nelle aree rurali e montane

Intervenendo al convegno “La salvaguardia delle foreste di fronte ai cambiamenti climatici” organizzato da Confagricoltura Toscana, la vicepresidente e assessora all’agroalimentare della Regione Toscana, Stefania Saccardi, ha annunciato che  ci sarà «Ancora più cura e attenzione al nostro patrimonio forestale. Significa più prevenzione del rischio idrogeologico e del rischio incendi, più manutenzione e valorizzazione. Nel...

G20 agricoltura, Coldiretti: quasi un miliardo di tonnellate di cibo finisce nel bidone

Il Paese più sprecone è l’Arabia saudita. L’Italia 12esima su 20 ma sempre più virtuosa

Secondo un’analisi della Coldiretti su dati Onu diffusa in occasione del G20 Agricoltura di Firenze, dove proprio lo spreco è uno dei grandi temi al centro del summit, «Ogni anno nel mondo viene sprecato quasi un miliardo di tonnellate di cibo, pari al 17% di tutto quello prodotto, con un impatto devastante sull’ambiente e sul...

Emergenza ungulati, danni non riconosciuti dagli ATC. Agricoltori senesi esasperati

Cia Toscana: non vogliamo elemosina, servono abbattimenti. Sistema da aggiornare: mancano risorse e risposte agli agricoltori

Dopo anni di emergenza cinghiali e caprioli, Gianni Saracini, della Cia di Cetona, riassume l’amarezza e l’ esasperazione dgli agricoltori senesi: «Non vogliamo l’elemosina, ma solo poter lavorare e arrivare a raccogliere i frutti del nostro lavoro. Invece oltre al danno la beffa, perché gli ATC quando vengono nelle nostre aziende a fare la conta...

Solo un’azienda alimentare su 10 si impegna a promuovere diete sane e sostenibili

Fondazione Barilla: «I leader dell’agri-food devono guidare il cambiamento»

Il nuovo rapporto "Fixing the Business of Food” di Fondazione Barilla, Columbia Center on Sustainable Investment (CCSI), Sustainable Development Solutions Network dOnu e Santa Chiara Lab dell'università di Siena (SCL), verrà presentato oggi  all'evento online "Fixing the Business of Food - Private Sector Alignment with the SDGs and Accountability to Achieve Food Systems Transformation”, sottolinea che «I...

G20 agricoltura: i giovani agricoltori contro il furto di terra. L’appello ai grandi del pianeta

Coldiretti: le speculazioni sulla terra spingono il caro prezzi: +32%.

Per l’inizio del G20 Agricoltura di Firenze, i giovani contadini della Coldiretti e di tutto il mondo si sono dati appuntamento in piazza Santa Croce per protestare contro il furto e la distruzione di terra fertile.. «Le nuove generazioni – sottolinea la Coldiretti – rischiano di pagare più di altre il prezzo dei cambiamenti climatici,...

I Verdi europei: discorso sullo stato dell’Unione in parte da condividere ma non su clima, biodiversità e Pac

Evi (Europa Verde): PAC e accordi commerciali internazionali i grandi assenti

I Verdi europei accolgono con favore il secondo discorso sullo stato dell'Unione europea pronunciato davanti al Parlamento europeo da Ursula von der Leyen, presidente della Commissione europea: «Un discorso di speranza nel quale la presidente della Commissione europea ha presentato una serie di proposte pertinenti». Ma i green europei – che non d fanno parte...

Agricoltura: salgono a 100 milioni le risorse a favore del biologico toscano

Saccardi: «Scelta fortemente voluta»

Le risorse a favore dell’agricoltura biologica in Toscana sono passate da  20 milioni di euro a oltre 100 milioni di euro. Infatti, la giunta regionale su proposta della vicepresidente e assessora all’agroalimentare Stefania Saccardi «ha integrato il bando della misura 11 del PSR per l’introduzione e mantenimento dell’agricoltura biologica portando la dotazione iniziale da 20...

Un’opportunità multimiliardaria: tagliare i finanziamenti dannosi all’agricoltura

Riutilizzare 470 miliardi di dollari che distorcono i prezzi e ci allontanano dagli obiettivi ambientali e sociali

Il sostegno globale ai produttori del settore agricolo ammonta a 540 miliardi di dollari all'anno, pari al 15% del valore totale della produzione agricola, e si prevede che entro il 2030 aumenterà di oltre 3 volte, arrivando a 1,759 trilioni di dollari. Ma il nuovo rapporto, “A multi-billion-dollar opportunity: Repurposing agricultural support to transform food systems”,...

Finalità ambientali per quasi metà risorse toscane per agricoltura

Saccardi: la Toscana si presenta al G20 agricoltura di Firenze in linea con l’Europa

Intervenendo al workshop “Cambiamenti climatici e fertilità del suolo”, che si è tenuto nell’ambito delle iniziative per il G20 dei ministri dell’agricoltura che si terrà a Firenze dal 16 al 18 settembre, la vicepresidente cdella FRegione Toscana  e assessora all’agroalimentare, Stefania Saccardi, ha detto: «Stiamo costruendo un’agricoltura in linea con le indicazioni dell’Europa, sempre più...

Il glifosato minaccia gli ecosistemi di acqua dolce

Impatti sulla biodiversità anche quando l'abbondanza di zooplancton sembra inalterata

Dagli studi  “Resistance, resilience, and functional redundancy of freshwater bacterioplankton facing agricultural stress”, e “Widespread agrochemicals differentially affect zooplankton biomass and community structure” pubblicati risettivamente su Molecular Ecology  o su Ecological Applications da due tem di ricercatori canadesi, è emerso che «L'erbicida glifosato, comunemente venduto con l'etichetta Roundup, può alterare la struttura delle comunità batteriche e...

1 miliardo di dollari per l’Afghanistan alla fame?

Una guerra ventennale che non ha risolto nemmeno un problema e li ha aggravati tutti

La ventennale guerra Afghana si è conclusa con una disordinata fuga dell’Occidente che aveva promesso di portare libertà e prosperità in un Paese che si ritrova oppresso da una dittatura confessionale e alla fame. Una miseria che colpisce la quasi totalità di una popolazione che ha visto bruciare in armamenti – finiti in buona parte...

Nel 2020 uccisi 227 difensori dell’ambiente. L’anno peggiore di sempre (VIDEO)

Il Paese più pericoloso per gli ambientalisti è la Colombia, seguono Messico e Filippine. 226 omicidi nei Paesi in via di sviluppo. Sotto accusa imprese e governi

Secondo il rapporto “Last Line on defence - The industries causing the climate crisis and attacks against land and environmental defenders” di Global Witness,  per idifensori dell’ambiente il 2020 è stato l'anno peggiore mai registrato e più della metà degli attacchi mortali contro di loro è avvenuta in soli tre paesi: Colombia, Messico e Filippine....

Emergenza roghi, Soil4life: stop definitivo alla pratica della bruciatura dei residui vegetali

Lettera aperta a Patuanelli: «Incendiare le stoppie è una pratica agricola dannosa per il suolo e favorisce l’innesco di vasti incendi»

Quella che volge al termine, in Italia è stata l’ennesima estate segnata dall’emergenza roghi, migliaia di ettari di boschi e vegetazione in fumo. «Più che in ogni altro Paese europeo, un record negativo per l’estate 2021 – ricorda il progetto europeo Soil4life - Ad innescare decine di incendi, certamente, c’è la longa manus delle attività...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. 2
  4. 3
  5. 4
  6. 5
  7. 6
  8. 7
  9. ...
  10. 110