Agricoltura

Buona agricoltura e difesa del suolo, Ecodem a Pordenone contro gli Ogm

Gli Ecologisti democratici hanno organizzato una due giorni in Friuli Venezia Giulia, per parlare di tutela dell’agricoltura e difesa del suolo: il 4 e 5 ottobre gli Ecodem saranno infatti presenti a Pordenone. «La scelta di questa città non è casuale- ha sottolineato Susanna Cenni, deputata Pd e portavoce degli Ecologisti democratici- Nei pressi è...

Discarica di Malagrotta, dall’Ue arriva una nuova causa d’infrazione

L’Unione punta il dito anche contro le gabbie delle galline ovaiole

Sale il numero di procedure di infrazione Ue a carico dell’Italia, e tra i vari settori l’ambiente mantiene il suo triste primato: sono state infatti introdotte 6 nuove cause alla Corte di giustizia europea, fra cui una riguardante la discarica di Malagrotta, e un’altra le gabbie delle galline ovaiole. L’Italia in questi due casi rischia...

Ogm, summit per definire la strategia anticontaminazione in Friuli Venezia Giulia

Il 4 ottobre a Pordenone si riunisce nella sede della  Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia la task force per un’Italia libera da Ogm, la rete di 30 associazioni (Acli, Adiconsum, Adoc, Adusbef, Aiab, Amica, Assoconsum, Campagna Amica, Cia, Città del Vino, Cna Alimentare, Codacons, Coldiretti, Crocevia, Fai, Federconsumatori, Federparchi, Firab, Focsiv, Fondazione Univerde, Greenaccord, Greenpeace, Lega...

Onu: nel mondo la fame colpisce 842 milioni di persone, e la crescita da sola non basta

Senza politiche adeguate non genera posti di lavoro e reddito per tutti

Secondo il rapporto Onu sulla fame nel mondo, The State of Food Insecurity in the World- The multiple dimensions of food security (Sofi 2013)  «Le ultime stime per il 2011-13 indicano che sono 842 milioni,  ovvero circa una su otto,  le persone al mondo che soffrono di fame cronica, e che non hanno abbastanza cibo per...

“Vecchio” Psr 2007-2013: ancora disponibili oltre 2 milioni di euro per l’agricoltura senese

La Regione Toscana insieme alle province, in vista della chiusura del Programma di Sviluppo Rurale 2007/2013, sta verificando la disponibilità di risorse ancora disponibili per l'agricoltura, cercando di evitare che ritornino a Bruxelles, il cosiddetto “disimpegno”. A tal proposito la provincia di Siena ha individuato oltre 2 milioni di euro che saranno destinati a sostenere tra...

Deforestazione: storico accordo tra Ue ed Indonesia per fermare lo sfruttamento del legname illegale

Oggi l’Unione europea e l’Indonesia hanno firmato un accordo commerciale che contribuirà a mettere fine al commercio di legname di origine illegale. Questo accordo, che la Commissione europea ha definito «storico», prevede «solo il legname i cui prodotti derivino da origine legale e verificata saranno esportati  verso l’Unione». I negoziati sono durati ben 6 anni...

Fao: riduzione degli sprechi alimentari e più efficienza nella zootecnia per ridurre i gas serra

I gas serra associati alla filiera produttiva zootecnica sono responsabili fino a 7,1 gigatonnellate (Gt) di anidride carbonica equivalente l'anno, vale a dire il 14,5 per cento di tutte le emissioni di gas serra prodotte dagli esseri umani. Le principali fonti di emissione sono: la produzione e la lavorazione dei mangimi (45 per cento del...

L’agroindustria può cambiare paradigma e diventare sostenibile?

Qualche giorno fa Syngenta, una delle principali aziende dell'agroindustria mondiale, ha lanciato contemporaneamente a Brasilia, Bruxelles, Giacarta, Washington e Zurigo “The Good Growth Plan - Gli impegni concreti per il futuro dell’agricoltura”. Il Piano previsto da Syngenta si articola in 6 obiettivi principali: aumentare del 20% la produttività media delle maggiori colture a livello mondiale,...

Dalla Toscana le prime arachidi a filiera corta

In Val di Cornia sono prodotte noccioline americane a “filiera corta”. Infatti le arachidi prodotte a Venturina scoprono il progetto di Campagna Amica di Coldiretti. L’idea di Marco Razzolini, di produrre arachidi “Made in Tuscany” è ormai una realtà e sta cominciando a diffondersi. «C’era chi dubitava che non si potessero produrre arachidi in Toscana;...

Ancora emergenza cinghiali e caprioli in Lunigiana. Coldiretti chiede abbattimenti straordinari

Coldiretti  dice che in 10 Comuni della Lunigiana è emergenza ungulati e chiede «abbattimenti straordinari per arrestare la furia di cinghiali e caprioli artefici di una serie interminabile di attacchi e devastazioni nelle ultime settimane complice anche il periodo “felice” per alcune coltivazioni come l’uva e particolari frutti». Gli agricoltori segnalano decine di raid e...

Nuova Pac 2014-2020: le aspettative e le richieste della Cia Toscana

Il presidente della Cia Toscana Giordano Pascucci interviene sulle aspettative per il rilancio dell’agroalimentare derivanti dalla riforma a livello nazionale. E lo fa in attesa di conoscere i particolari sulla nuova Politica agricola comune (Pac), nello specifico sugli accordi finanziari 2014-2020, tema trattato ieri a Bruxelles dal Consiglio dei ministri delle Politiche agricole Ue. Pascussi si...

Agricoltura e socializzazione, l’ateneo assegna di 20 orti: come partecipare al bando

Nell’ottica di favorire la sostenibilità ambientale e la socializzazione dei cittadini, l’Università di Pisa intende destinare ad orti alcuni appezzamenti di terreno agricolo di cui è proprietaria nella zona di via Castagnola, a San Piero a Grado. A tal fine è indetta una selezione a cui gli interessati potranno partecipare secondo requisiti, termini e modalità...

Friuli Venezia Giulia Ogm-free, l’appello di Vandana Shiva e delle associazioni

«La collettività, anche in Europa, non vuole gli Organismi geneticamente modificati»

Vandana Shiva, fisica ed economista indiana, attivista nel movimento dell'ecologia sociale e della salvaguardia della biodiversità, ha incontrato le associazioni del Friuli Venezia Giulia che si battono contro i campi di coltivazioni Ogm spuntati in Friuli, denunciando da due anni che «Lasciare che non solo si semini mais Mon 810, ma anche che venga coltivato e raccolto, è...

Le locuste in volo sulla crisi alimentare del Madagascar: 13 milioni di persone a rischio

Già gravemente danneggiata la produzione di riso. La Fao lancia una campagna di controllo

Al povero Madagascar, in preda da anni ad un rivolgimento politico che ne ha bloccato il già debole sviluppo, ci mancava solo questa: l'infestazione della locusta migratoria malgascia, che minaccia la sicurezza alimentare e i mezzi di sussistenza di 13 milioni di persone, cioè quasi il 60% per cento della popolazione dell'isola. In Madagascatr il...

Esportazioni in Toscana: l’agroalimentare raggiunge il 6,5%

I prodotti agroalimentari di qualità della Toscana piacciono all’estero, e non è un luogo comune sono i numeri di Coldiretti analisi condotta sulla base dei dati Istat sul commercio estero relativi al periodo gennaio-giungo 2013, a dimostrarlo. +7,8% rispetto al primo semestre dello scorso anno, pari a 74 milioni di euro, con il  mercato cinese...

Agroalimentare: nascerà a Firenze un centro per la qualità dell’alimentazione

Un centro di eccellenza, unico in Italia, che si occuperà di tutte le tematiche della qualità agroalimentare, dalla terra alla tavola. Si tratta del "Centro internazionale per la valorizzazione dei prodotti agroalimentari e la qualità dell'alimentazione" che nascerà a Firenze. Il centro avrà la forma di una "associazione" e i soci fondatori saranno enti pubblici...

Verso il Piano per l’uso sostenibile dei fitosanitari. Coldiretti: «Siano coinvolte le organizzazioni agricole»

Entro il 1° gennaio 2014 le aziende agricole dovranno convertire il metodo di lotta con prodotti fitosanitari alla difesa integrata, obbligo stabilito dalla direttiva 209/128/CE, e il nostro Paese rischia ancora una volta di arrivare alla scadenza scoordinato e in ritardo. Lo scorso 13 settembre, il Consiglio tecnico-scientifico incaricato di adottare il Piano d'azione nazionale per...

Corte dei Conti europea: spesi male i fondi Ue per la diversificazione dell’economia rurale

Tra le regioni indagate anche la Campania

Secondo gli auditor della Corte dei conti europea che hanno curato il rapporto “Misure per la diversificazione dell’economia rurale: gli Stati Membri e la Commissione hanno conseguito un rapporto costi-benefici ottimale?”, «i fondi Ue per la diversificazione dell’economia rurale conseguono, solo in misura limitata, un rapporto costi-benefici ottimale. Spesso, nella selezione dei progetti, gli Stati membri...

Etichettatura degli Ogm, referendum a Washington: Monsanto potrebbe perdere

Il 64% degli elettori appoggia “Yes on I-522”

Le multinazionali sono pronte a mettere un sacco di dollari nella battaglia per far fallire il referendum sull’etichettatura degli Ogm nello Stato Usa di Washington, ma i promotori dicono che questa volta, a differenza di quanto successo pochi mesi fa in California, l’intervento di colossi del bio-tech nella campagna elettorale potrebbe non avere un gran...

Nasce “Orto genuino”, il progetto che accompagna nella creazione di un orto urbano

Gli orti urbani o periurbani sono spazi agricoli destinati alla produzione di fiori, frutta, ortaggi che combinano le funzioni produttive associate al consumo domestico con finalità sociali e ambientali. In particolare con la crisi economica, e quindi con l’esigenza di maggior risparmio per le famiglie, è aumentato il “fai da te” per procurarsi frutta e...

Agricoltura e innovazione, i 68 progetti finanziati dalla regione

A Expo rurale 2013, in corso a Firenze alla Fortezza da Basso, si è parlato di “Innovazione in agricoltura” e in occasione del convegno è stato fatto il punto sui progetti conclusi e in fase di attuazione, realizzati da enti di ricerca e imprese, grazie ai finanziamenti della Regione Toscana. Tra il 2010 e il 2012...

Somministrazione sostenibile di agrofarmaci? Un’applicazione per il monitoraggio ci prova

È disponibile in rete un nuovo servizio di informazione che permette di monitorare la gravità e la dinamica di attacco dei principali insetti delle colture agrarie, indicando gli agrofarmaci più adatti per la lotta al parassita. Si tratta del sistema DuPontTM EvalioTM Agrosystems, grazie al quale si possono migliorare i risultati tecnici dei trattamenti in termini...

A Expo rurale l’agricoltura toscana in crescita

Tutto pronto per Expo Rurale, la manifestazione dedicata al vasto mondo dell’agricoltura, promossa dalla Regione Toscana e in programma da giovedì 12 a domenica 15 settembre alla Fortezza da Basso (FI). Tra i protagonisti dell’iniziativa anche Coldiretti, che nel presentare i suoi eventi, sottolinea l’importanza del settore agricolo per la ripresa economica della Toscana e...

Pac: la relazione della Commissione sul disaccoppiamento

Nel 2003 la Politica agricola comunitaria (Pac) ha segnato un punto di svolta nelle modalità con cui l’Ue sostiene il settore agricolo. Il regolamento del 2003 ha stabilito, infatti, norme comuni relative ai regimi di sostegno diretto a favore degli agricoltori. E ha stabilito un quadro costruito intorno al fondamentale concetto di disaccoppiamento delle forme...

Piano cave a Livorno, che fare col nuovo sito estrattivo a Gozzone?

La sostenibilità intesa come convergenza di interessi ambientali, sociali ed economici ancora una volta può rappresentare il faro per illuminare la strada da intraprendere: certo, nessuno ha la bacchetta magica, ed il caso della potenziale apertura di una nuova cava in località “Il Gozzone ” a Castelnuovo della Misericordia, legata all’adozione del piano cave della...

Caldo in aumento, grano in bilico: un solo grado centigrado in più riduce le rese del 20%

Il cambiamento climatico condizionerà agricoltura e alimentazione del futuro

Continuerà a esserci grano, sulle nostre tavole? Instilla un moderato pessimismo lo studio Impact of Climate, Disease, and Wheat Breeding on Wheat Variety Yields in Kansas, 1985-2011 al quale hanno partecipato ricercatori delle università statunitensi del Kansas, Mississippi e Arkansas quantifica l'impatto del cambiamento climatico, delle malattie e del miglioramento genetico sulle rendite delle varietà...

Fao: «Gravissima insicurezza alimentare nel Sahel ». Colpite 11 milioni di persone

L’appello dell’agenzia Onu a FAO per riavviare la produzione agricola e zootecnica

Gli occhi del mondo sono rimasti puntati sulla guerra in Mali e sull’intervento francese contro le milizie islamiche e poi sulle elezioni che sembrano aver restituito quel Paese all’unità territoriale ed alla normalità politica, ma in molti si sono scordati le ragioni che stanno dietro la continua turbolenza politica e sociale ed ai golpe che...

Ogm, distruzione del campo in Friuli: Coldiretti si schiera con gli attivisti

La Coldiretti si schiera con le associazioni e con gli attivisti che si oppongono all’agricoltura geneticamente modificata e che hanno in parte distrutto alcuni giorni fa un campo a Vivaro (in Friuli Venezia Giulia) in cui è stato seminato mais Ogm. L’azione, compiuta dai movimenti dei centri sociali del Nord Est durante una manifestazione annunciata...

L’inarrestabile marcia dei parassiti del global warming

Una minaccia alla sicurezza alimentare globale

Nello studio Crop pests and pathogens move polewards in a warming world pubblicato su Nature Climate Change, un team delle università britanniche di Exeter e di Oxford evidenzia che  «La sicurezza alimentare globale è minacciata dalla comparsa e dalla diffusione dei parassiti delle colture e di patogeni. La diffusione è facilitata soprattutto dal trasporto umano, ma...

Voglio lavorare in campagna: le opportunità in Toscana

La campagna toscana continua ad offrire possibilità di occupazione (seppur temporanea) in tempo di crisi: dopo la raccolta dei pomodori e della frutta, studenti, pensionati e cassa integrati potranno trovare impiego nella raccolta di uva e olive, nel periodo tra settembre e novembre. Tra l’altro l’annata per questi prodotti pare positiva (Coldiretti stima un +5%...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. ...
  4. 104
  5. 105
  6. 106
  7. 107
  8. 108
  9. 109
  10. 110
  11. 111