Acqua

Libia, le tribù in guerra per petrolio e acqua

Strage in Nigeria: Boko Haram uccide 85 persone nello Stato di Borno

Mentre dalla Nigeria arrivano le raccapriccianti notizie dell’ultimo attacco che due giorni gli islamisti  di  Boko Haram hanno lanciato contro il villaggio di Kawuri, a 40 Km  da Maiduguri, la capitale nello Stato di Borno e si continuano a ritrovare cadaveri (ormai arrivati ad 85), prosegue a crescere la preoccupazione internazionale per la grande area...

Ancora allerta meteo, dopo l’Emilia il maltempo arriva in Toscana

L'Italia centrale continua a essere nel mirino del meteo avverso, che arriva a infierire su una situazione già molto critica. Non si contano gli allagamenti e le frane che hanno interessato in questi giorni il territorio toscano, e oggi arriva un nuovo avviso di criticità dalla Soup, la sala operativa unificata permanente della Regione Toscana,...

La Protezione civile e gli agronomi insieme per prevenire i rischi naturali

Siglato quest’oggi a Roma un protocollo d’intesa fra il Capo del Dipartimento della Protezione Civile prefetto Franco Gabrielli e il presidente Consiglio dell’Ordine nazionale dei dottori agronomi e dottori forestali (CONAF) Andrea Sisti. Obiettivo del protocollo d’intesa – della durata triennale - è quello di incentivare forme di collaborazione tra la Protezione Civile Nazionale e...

Alluvione dimenticata di Modena: stop alla cultura dell’emergenza

Il maltempo ha di nuovo messo in ginocchio l’Italia e il Sistema di Protezione Civile non è riuscito ad impedire il disastro che sta interessando la nostra Provincia. Si tratta dell’ennesima tragedia annunciata, sulle cui responsabilità è già atteso il rimpallo tra gli innumerevoli (troppi) enti competenti, spesso privi di risorse economiche, è vero, ma privi anche...

Fracking, i terremoti sono troppi anche per il Texas delle Big Oil

Negli ultimi 3 mesi ad Azle, una cittadina di 11.000 abitanti nel nord del Texas, ci sono stati più di 30 terremoti e i cittadini sono tutti convinti che la causa sia il fracking per estrarre shale gas. Darla Hobbs, che vive da sempre ad Azle, ha detto alla Nbc News: «Qui intorno non avevamo...

Sperimentazione animale ed acqua, l’Ue chiede sanzioni contro l’Italia

La Commissione europea ha denunciato l'Italia alla Corte di giustizia dell'Unione europea per «Mancata attuazione di disposizioni sulla sperimentazione animale nella normativa nazionale» e ricorda che «La materia, che riscuote notevole interesse tra i cittadini, è disciplinata dalla direttiva 2010/63/UE sulla protezione degli animali utilizzati a fini scientifici, per cui il termine ultimo di recepimento nella normativa nazionale...

Dissesto idrogeologico, in Sardegna fondi ai comuni che avranno in squadra un geologo

«La Regione Sardegna, accogliendo favorevolmente una proposta dell’Ordine dei Geologi della Sardegna, ha stanziato 300.000 euro per quegli Enti Locali, i quali al fine di rendere più efficaci le attività connesse alla difesa del suolo e velocizzare le procedure istruttorie degli interventi ricadenti in aree mappate dal Piano di Bacino, dal Piano Stralcio Fasce Fluviali...

Maltempo, emergenza in Emilia. I geologi: «Servono nuove forme di riduzione del rischio»

«Quello che sta succedendo nella bassa pianura emiliana a nord di Modena e Bologna deve farci riflettere profondamente sulla capacità di gestire il territorio da parte della società moderna. Un sindaco che (giustamente) invita i suoi ad andarsene indica l'impotenza dei nostri sistemi contro gli eventi della natura che occorre avere il coraggio di definire...

Ci ha lasciato Claudio Abbado e anche il lago di Puccini piange di rabbia

A 80 anni il maestro Claudio Abbado ha fatto l’ultimo inchino alla sua platea, rivoluzionario direttore d’orchestra e senatore a vita, con le sue note è stato un ambasciatore delle bellezza italiana nel mondo anche quando il cuore della sua musica ha battuto (e lo ha fatto per molto tempo) solo all’estero. Per questo le...

Maltempo in Liguria, geologi: «Territorio non è più in grado di sostenere questi eventi»

Anche questo inverno con solo un po’ di ritardo rispetto al periodo canonico (ottobre-novembre) il maltempo ha colpito la Liguria provocando i soliti dissesti che ci accompagnano a questi fenomeni meteorologici estremamente sfavorevoli. Il territorio è fragile e  non è più in grado di sostenere eventi atmosferici di una questa portata. Ci eravamo forse illusi...

La geotermia provoca terremoti? Falso: «Non c’è nessun nesso»

Lo sostiene Adele Manzella, geologa del Cnr che esclude anche possibili contatti con le falde acquifere

In una recente intervista rilasciata all’agenzia di stampa Adnkronos, Adele Manzella, geologa e ricercatrice dell'Istituto di Geoscienze e Georisorse (IGG) del Cnr, esclude che vi siano possibili collegamenti tra la produzione di energia geotermica e l'attività sismica, con gli attuali sistemi tecnologici. «Le tecnologie attualmente in uso - ha detto la Manzella - non hanno...

Tagli di vegetazione e progetti di riallagamento. Cosa succede nell’Anpil di Cascine di Tavola?

Andrea Vannini, un biologo ambientale attivo sul territorio di Prato, uno dei curatori della “Checklist delle specie protette nell’area interessata dall’ampliamento dell’aeroporto di Firenze” presentata recentemente dal Circolo Cias Legambiente a Sesto Fiorentino, ci segnala delle perplessità su alcune operazioni svolte nell'Area naturale protetta di interesse locale (Anpil) di Cascine di Tavola, che si estende...

Nuova scoperta (anche italiana) per aumentare le rese agricole anche in carenza d’acqua

Un team di scienziati, guidato dai ricercatori del Centre for Crop Improvement Technology della School of Biological and Biomedical Sciences della Durham University, ha scoperto un meccanismo naturale delle piante che potrebbe stimolare la loro crescita anche sotto stress e che avrebbe la potenzialità di portare a una migliore resa delle colture. Alla ricerca (Small...

I Piani attuativi di Pieve a Nievole non piacciono a Legambiente

Si avvicinano le elezioni amministrative e in diversi comuni ci si affretta ad approvare gli strumenti urbanistici rimasti in sospeso; è il caso anche del Comune di Pieve a Nievole che ha approvato due Piani attuativi (il PA4 e il PA10) , previsti nel regolamento urbanistico in scadenza a febbraio. Secondo il circolo Legambiente della...

Fiume inquinato chimicamente, senza acqua 300mila persone

Oggi quasi 300.000 persone si sono svegliate in West Virginia ricevendo l’avvertimento di non bere l'acqua che esce dai rubinetti delle loro case, e nemmeno di cucinarci, lavarsi i denti o fare una doccia. La causa è uno sversamento di sostanze chimiche nel fiume Elk che scorre nella parte centrale e sud-occidentale dello Stato Usa....

Tramvia e messa in sicurezza dell’Arno diventano opere sotto il cappello dello Stato

Soddisfazione delle istituzioni per l'incontro al ministero delle Infrastrutture e dei trasporti

È stata giocata una partita importante per la Toscana oggi, al tavolo convocato al ministero delle Infrastrutture e dei trasporti dal sottosegretario D’Angelis, e al termine dell’incontro la nostra Regione porta a casa il risultato. La nuova tramvia-metrò Bagno a Ripoli-Campi Bisenzio e gli interventi necessari per la messa in sicurezza dell’Arno, così come waterfront...

Toscana, il nuovo Piano ambientale ed energetico (Paer) spiegato

Il Piano Ambientale ed Energetico Regionale, PAER, approvato dalla giunta regionale, sostituisce il precedente PIER e introduce sostanziali modifiche, ampliando non solo il settore d’intervento nella pianificazione ma l’intero approccio. Il nuovo Piano si articola su due grandi aree concettuali: sostenere la transizione verso un'economia a basse emissioni di carbonio e allo stesso tempo contrastare...

Acqua pubblica, depositato ricorso al Tar della Toscana per i rimborsi in bolletta

Due anni e mezzo non sono bastati per porre fine al referendum sull'acqua pubblica, in Toscana come altrove. E oggi, martedì 7 gennaio, i promotori delle battaglie tornano in campo: il Forum Toscano dei Movimenti per l'Acqua ha deciso di fare ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale (Tar), contro quella che definisce «la restituzione-truffa dei profitti...

Chi programma e gestisce il suolo? Tra confini ambientali e amministrativi

Alle tante e sempre più ricorrenti e sferzanti denunce sullo stato comatoso della gestione del suolo e più in generale del nostro ambiente non sempre –anzi poche volte – si accompagnano proposte concrete e chiare su come se ne può uscire sul piano nazionale e anche regionale. In particolare risulta tutt’altro che chiaro chi deve...

Rischio idrogeologico, Anbi e geologi resistono: «Ripresenteremo il Piano per la mitigazione»

I fondi non si trovano? Gargano: «Speso solo lo 0,1% delle risorse all’epoca destinate dal C.I.P.E»

Per affrontare il rischio idrogeologico alzare muri di parole non basta, e l’Italia ne sa qualcosa: era il 1970 (fresco il ricordo dell’alluvione di Firenze) quando la commissione De Marchi presentò un piano di protezione dettagliato, ma rimasto su carta perché senza fondi. Quarantaquattro anni dopo un nuovo tentativo: quest’anno Anbi e geologi ci riprovano,...

Sotto Londra scorre un fiume di rifiuti

Dopo aver raccolto migliaia di pezzi di plastica sommersi lungo il letto del fiume nel corso superiore del Tamigi, un team di scienziati ha scoperto un torrente di rifiuti nascosto che scorre attraverso Londra. L'enorme quantità di plastica recuperata dimostra che c'è un flusso invisibile di spazzatura che scorre attraverso la capitale della Gran Bretagna...

Una mega-cava sulla falda acquifera che disseta l’Abruzzo?

Domani scadono i termini per le osservazioni al progetto presentato dalla Toto Costruzioni Generali per realizzare sondaggi esplorativi in Abruzzo, in un’area che si estende su 1.600 ettari tra Bussi, Popoli, San  Benedetto in Perillis e Collepietro, proprio sopra l’acquifero che garantisce l’approvvigionamento idrico di 500.000 abruzzesi e dal quale proviene gran parte dell’acqua che...

Legambiente stila la sua lista di buoni propositi per la Toscana del 2014

«Pensiamo innanzitutto che debbano occorra continuare ad affrontare con determinazione – afferma Angelo Gentili (nella foto), della segreteria nazionale di Legambiente – i principali disastri che hanno colpito la Maremma negli ultimi due anni. Penso innanzitutto al gravissimo naufragio della Concordia, rimessa con bravura in galleggiamento e che deve lasciare definitivamente il Giglio al più...

Misurare il Valore dell’Ambiente

Questo contributo prende lo spunto dalla “rilettura” della pubblicazione di Francesco La Camera di “Misurare il valore dell'ambiente” (edito da Edizioni Ambiente). Il volume illustra i metodi utilizzate a livello tecnico per la valutazione ambientale, cioè la procedura per identificare la “soglia sostenibile” degli impatti di impianti, infrastrutture o pianificazioni del territorio. Nel libro l’autore,...

Frane e alluvioni, il decalogo dei geologi per la difesa fai da te

In attesa che le opere stabili di riduzione del rischio idrogeologico idraulico siano effettuate davvero

A distanza di poco più di un mese dall'alluvione che ha colpito la Sardegna i geologi sottolineano ancora una volta l’importanza e la necessità di un radicale piano di informazione aperto ai cittadini. «E’ necessario, almeno per i centri abitati procedere a realizzare mappe del rischio di alluvione – ha affermato Vittorio D’Oriano, vice presidente...

Natale bagnato anche in Toscana, ma con le alluvioni la (s)fortuna non c’entra

La Regione fa passi in avanti nella mitigazione del rischio, ma per il Paese lontano il cambio di paradigma

Anche per questa parte finale del 2013 il maltempo è tornato ad interessare la Toscana con nuovi allarmi meteo e fiumi che sono arrivati in prossimità dei limiti arginali. Per fortuna in questa circostanza non sono stati registrati danni a persone e cose come in altre occasioni, ma solo forti disagi. Di fatto, come più...

In Turchia il più lungo acquedotto sottomarino del mondo per dissetare Cipro Nord

I greco-ciprioti sospettosi. La vera posta in gioco sono i giacimenti di gas intorno all’isola

Sono iniziati i lavori per realizzare il più lungo acquedotto sottomarino del mondo, quello che dovrebbe portare l’acqua dolce della Turchia all’assetata repubblica turca di Cipro Nord, riconosciuta solo da Ankara.  Secondo i turchi, che occupano militarmente il nord di Cipro da 39 anni, la condotta sottomarina dovrebbe addirittura favorire la riunificazione dell’isola.  aiutare a...

Immenso serbatoio d’acqua dolce scoperto sotto il ghiaccio della Groenlandia

Possibili risvolti per comprendere le dinamiche dei cambiamenti climatici e dell’innalzamento dei mari

Un gruppo di ricercatori della university of Utah hanno scoperto un grande serbatoio di acqua di fusione sotto la calotta glaciale della Groenlandia, disponibile tutto l'anno. La ricerca è pubblicata sulla rivista Nature Geoscience ed è stata coordinata dal Rick Forster. Gli scienziati dicono che l'acqua dolce viene immagazzinata nello spazio d'aria tra le particelle...

Trovato l’accordo per il depuratore di Coltano nel Parco San Rossore

La Regione Toscana ha stanziato 300mila euro per il nuovo depuratore a servizio dell’abitato di Coltano (PI) nel Parco di Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli. L'impianto sarà realizzato grazie all'accordo di programma, approvato in giunta, che è stato siglato oggi da Regione Toscana, Provincia di Pisa, Ait (Autorità idrica toscana), Gestore del servizio idrico integrato, Comune...

Dissesto idrogeologico, dalla Toscana 134 milioni di euro per difendersi

Serviranno a finanziare 800 progetti di prevenzione e ripristino

La Regione Toscana ha destinato più di 134 milioni  agli interventi contro il dissesto idrogeologico, per il miglioramento dei boschi, per la prevenzione del dissesto stesso, per la prevenzione incendi e per interventi di messa in sicurezza in occasione di eventi metereologici eccezionali ed alluvioni. In una nota la Regione sottolinea che «Parte degli interventi...

  1. Pagine:
  2. 1
  3. ...
  4. 88
  5. 89
  6. 90
  7. 91
  8. 92
  9. 93
  10. 94
  11. 95
  12. 96
  13. 97
  14. 98