[20/09/2011] News toscana

Siena ospiterÓ il convegno conclusivo del progetto transnazionale "RinnovAmbiente"

E' giunto alla fase conclusiva il progetto "RinnovAmbiente, azioni formative per lo sviluppo delle energie rinnovabili e la compatibilità ambientale". Durante il convegno che si terrà giovedì 22 settembre al Complesso Museale Santa Maria della Scala di Siena, sarà presentato il report finale del progetto, che illustra i maggiori risultati conseguiti e prefigura gli sviluppi futuri di altri progetti che interessano tutta la Toscana meridionale.

«Vogliamo essere un territorio all'avanguardia nel campo delle rinnovabili - ha dichiarato l'assessore alle Energie Rinnovabili della provincia di Grosseto, Marco Sabatini - per questo abbiamo partecipato al progetto RinnovAmbiente, che ci ha dato la possibilità di formare sulle competenze più innovative  in questo ambito e ha permesso di diffondere le best practices a livello europeo in materia di sostenibilità e compatibilità ambientale. Un aspetto strategico di questo progetto che mi preme sottolineare - ha continuato Sabatini -  è che ci ha permesso di iniziare il percorso verso una rete europea sul tema dello sviluppo sostenibile, volta alla condivisione di obiettivi, azioni e percorsi».

Il progetto transnazionale a cui ha partecipato anche la provincia di Siena, è iniziato a giugno 2010 con dei focus investigativi nei paesi partner (Francia, Spagna, Malta, Portogallo, Germania e Austria), e poi è proseguito con le attività in Toscana. Seminari, meeting internazionali e corsi di formazione professionale hanno rappresentato il programma specifico di RinnovAmbiente, che si è rivolto agli enti locali, agli imprenditori del settore e ai giovani laureati.  Il progetto, finanziato interamente dall'Unione Europea, ha l'obiettivo di far nascere una nuova cultura energetica diffusa individuando come fulcro lo sviluppo e l'incremento di nuove competenze professionali, la definizione di percorsi produttivi, l'utilizzo sostenibile dell'energia e della compatibilità ambientale.

«Il Progetto RinnovAmbiente è stato un'esperienza innovativa e di grande livello - ha aggiunto l'assessore provinciale alla Formazione professionale, Gianfranco Chelini - Si tratta di un'azione importante per il settore delle energie rinnovabili e per i giovani del nostro territorio. Particolarmente efficace è stato il coinvolgimento dei neolaureati e laureandi, ai quali è stata data l'opportunità di fare stage in strutture europee d'eccellenza, ottenendo un'esperienza di alto livello che li facilita nell'inserimento lavorativo».

Al convegno conclusivo parteciperanno il presidente della provincia di Grosseto Leonardo Marras,  il presidente della provincia di Siena Simone Bezzini,  l'assessore alla Formazione professionale della provincia di Siena Simonetta Pellegrini, l'assessore regionale alle Attività Produttive Gianfranco Simoncini, il dirigente del settore Formazione e lavoro della provincia di Siena Simonetta Cannoni, il responsabile del comitato pilotaggio Luciano Carapelli e Vincenzo Antonucci del CNR Istituto di Tecnologie Avanzate per l'Energia di Messina.

Torna all'archivio