[08/08/2011] News

La pił grande centrale fotovoltaica del mondo in costruzione in Francia. 1,8 milioni di pannelli solari su 367 ettari

In Francia, a Toul, un comune del dipartimento della Meurthe et Moselle, in Lorena, è in costruzione la più grande centrale solare del mondo. Secondo il giornale francese "L''Est Républicain", «Attualmente 600 persone lavorano sul cantiere dell'ex base aerea 136 di Toul-Rosières, per installare I pannelli fotovoltaici sulle strutture in alluminio, che si estendono da ovest ad est a perdita d'occhio».

La Francia, memore e forse prigioniera del suo gigantismo nucleare, sembra avere poca confidenza con l'energia diffusa e distribuita, anche per questo colossale impianto fotovoltaico: Edf Énergies Nouvelles nel 2010 ha investito 454 milioni di euro e attualmente, in media, ogni giorno vengono installati 4.860 pezzi di questo immenso puzzle che alla fine sarà composto, in un anno dall'inizio dei lavori, da 1,8 milioni di pannelli solari che copriranno 367 dei 522 ettari di un'ex base militare. Da maggio ad oggi sono già stati installati più di 250.000 pannelli fotovoltaici da 72 cm2 l'uno. La centrale fotovoltaica dovrebbe entrare in funzione nel febbraio 2013, con una capacità di 143 MW, per essere in grado di soddisfare i bisogni di energia pulita di 62.500 abitanti.

Alla fine vi lavorerà una quindicina di persone. Il terreno è di proprietà dello Stato che lo ha affittato ad Edf per 22 anni e ci dovrebbe ricavare un milione di euro all'anno. Le ricadute economioche per la comunità locale dovrebbero essere di circa 1,3 milioni di euro all'anno»

Edf Énergies Nouvelles è convinta che «La mancanza di insolazione nella Meurthe et Moselle non dovrebbe porre preoccupazioni importanti, perchè il dipartimento beneficia di un bonus del 18% in rapporto al dipartimernto base», l'azienda ha definito il progetto «Uno dei più importanti, nel solare, da 10 anni. Siti come questo non sono molto numerosi, Abbiamo cercato dappertutto per molto tempo. À Toul-Rosières, i vantaggio è che il sito è stato immediatamente disponibile»

Torna all'archivio