[01/06/2011] News toscana

Marinella Correggia venerdý a Livorno per una lezione sulla filiera corta

L'appuntamento Ŕ venerdý 3 giugno alle 16 alla Circoscrizione 4

L'ex editorialista di greenreport Marinella Correggia, scrittrice e giornalista free lance particolarmente attenta ai temi dell'ambiente, della pace, dei diritti umani, della solidarietà e della nonviolenza venerdì 3 giugno alle 16 terrà la seconda lezione del corso di formazione CESVOT organizzato e promosso dall'associazione di volontariato EcoMondo sul tema del Buen Vivir che si svolge nella sala della circoscrizione 4 in via Menasci.

Il tema del buen vivir come cultura dei beni comuni e rifiuto dei "mali" con uno sguardo particolare alle esperienza di filiera corta nelo volontariato internazionale e l'economia solidale.

"Il buen vivir come strumento di giustizia ecologica, equità sociale ed empatia con i viventi. - dice Marinella Correggia - Il buen vivir va attuato in parallelo nel Nord (il "nord globale") e nel Sud del mondo (impoverito) in modo da convergere verso la sostenibilità ("contrazione e convergenza"). Spesso si usa il "buen vivir" come slogan ma le politiche e i comportamenti sono "da apartheid" (il Nord e le elite del Sud, ovvero il "Nord globale", perpetuano i loro privilegi). A prendere sul serio il buen vivir non ci saranno più un Nord globale e un Sud globale".

Secondo marinella orreggia, autrice del libro La rivoluzione dei dettagli, (Feltrinelli, Milano 2007) il buen vivir va attuato a tutti i livelli - locale e planetario - e sui tre piani: cambiamento culturale e degli stili di vita, normative e loro applicazione, uso della tecnologia. Il segreto del buen vivir è replicare e moltiplicare le singole esperienze positive, come quelle che descriverà al corso di formazione a Livorno.

Durante la lezione è previsto un break con pane biologico e formaggio di Camporbiano azienda creata e condotta da persone che si sono dedicate all'agricoltura biologico-biodinamica prima del suo grande boom economico e delle sovvenzioni pubbliche, con lo scopo di offrire cibi vitali, genuini, privi di residui e prodotti artigianalmente.

Venerdì 3 giugno dalle 16 alle 19 nella sala della Circoscrizione 4 in via Menasci 6. Per informazioni tel. 0586.839538 , in via dell'Angiolo 16 a Livorno , tel. o consultare il sito internet www.Eco-Mondo.it .

Torna all'archivio