[13/03/2006] Parchi

Studenti elbani al lavoro insieme al Parco

PORTOFERRAIO (Livorno). Si è concluso venerdì scorso, per Alessandra Battani, Josephine Convertini, Andrea Cuocci, Tamara Dubravec, Natasha Fast, Lorenzo Flamini e Micol Lupi, sette studenti della III A del Liceo scientifico Foresi, il tirocinio per l’acquisizione di competenze nell’ambito del progetto di alternanza scuola-lavoro per l’anno scolastico 2005/2006 svolto al Parco nazionale dell’arcipelago toscano, coordinatori gli insegnanti Giorgio Canovaro e Elisabetta Frola con la collaborazione di Carolina Miarelli e Luigi Nardella per l’Ente Parco.
Il progetto prevedeva l’acquisizione di competenze tipiche di una figura professionale, quella del «tecnico qualificato per la gestione e la valorizzazione dei parchi e delle aree naturali». Fra quelle più importanti, il riconoscimento delle specie della macchia mediterranea attraverso l’utilizzo di «chiavi» per il riconoscimento della flora e l’analisi delle tracce che i mammiferi del Parco lasciano sul territorio. Durante l’attività sono state effettuare una visita sull’isola di Pianosa, dove una guida parco ne ha illustrato gli aspetti ambientali e storico-culturali, ed una escursione guidata sul monte Perone e sul monte Capanne con l’ausilio di alcuni rappresentanti del Corpo Forestale dello Stato, alla scoperta di ciò che resta delle attività tradizionali dell´uomo in quei luoghi e dell´importanza di tutelare queste zone dal punto di vista della conservazione dell´ambiente.

Torna all'archivio