[24/05/2007] Comunicati

Progetti ambientali Pisa-Brasile, l´incontro tra il rettore Pasquali e Lula

PISA. Il rettore dell’Università di Pisa Marco Pasquali, durante il suo viaggio in Brasile, ha salutato il presidente Luiz Inacio Lula Da Silva e gli ha consegnato la medaglia con il Cherubino, simbolo dell’ateno. L’incontro, organizzato dalla direzione generale di Itaipù Binazionale, si è svolto in occasione della visita che il presidente Lula ha fatto a Foz de Iguaçù.

Il rettore, accompagnato dal professor Roberto Spandre, era già da alcuni giorni nella città brasiliana per la firma di un importante accordo di collaborazione trilaterale tra l’Ateneo pisano, l’Università Federale del Paranà e Itaipù Binazionale (Brasile e Paraguay). L’accordo prevede – sul tema greenreport ha intervistato nei giorni scorsi proprio Roberto Spandre - un importante scambio di docenti, ricercatori e studenti in aree estremamente diversificate, tra le quali spiccano le questioni ambientali, le applicazioni con software liberi-codice aperto, l’energia e le risorse rinnovabili, le energie alternative, le metodologie alternative di insegnamento, le scienze per la pace, la sostenibilità ambientale ed economica.

Le attività di collaborazione, iniziate da tempo, hanno già portato alla presentazione di un importante progetto alla Comunità Europea sullo sviluppo sostenibile, nell’ottica delle misure di salvaguardia da intraprendere per contrastare gli effetti dei cambiamenti climatici nel bacino del Paranà III.

Torna all'archivio