[11/05/2007] Energia

Aperta in Lettonia la prima agenzia del programma "Energia intelligente"

LIVORNO. Il commissario Andris Piebalgs (Nella foto) ha aperto la prima agenzia lettone all’interno del programma “Energia europea intelligente” della Commissione Europea. Il programma sostiene l´istituzione di nuove agenzie regionali o locali di energia per aiutare i servizi pubblici e le loro comunità, migliorare il loro rendimento energetico e sfruttare al massimo le risorse energetiche rinnovabili.

«Sono molto fiero – ha detto Piebalgs - di testimoniare l´apertura dell´agenzia di energia a Riga. Fornirà un servizio pubblico importante ai decisori locali sia nel pubblico che nel settore privato, così come per le famiglie ed i diversi cittadini». La Commissione sta sostenendo le agenzie locali di energia, che fungono da punti focali locali per l´esecuzione delle politiche energetiche dell’Ue, dall´inizio degli anni 90. Quasi 300 agenzie sono state installate intorno all´Ue fino ad oggi.

Le agenzie locali e regionali di energia, stabilite con la forma di sostegno dell´Ue, funzionano come organizzazioni indipendenti, funzionanti su una base senza scopo di lucro. Le agenzie possono anche aiutare le autorità locali e regionali ed i commerci per formulare i programmi e le strategie di energia e permettono o migliorano la capacità dei decisori locali di prendere le decisioni adatte rispetto alla messa in opera ed al controllo dei progetti energetici.

La città di Riga inoltre è attualmente partener di un altro progetto patrocinato da “Energia europea intelligente” che si intitola “Fino a Kyoto„. In questo progetto ambizioso, la città di Riga si impegna a fare da esempio nella riduzione significativa del suo uso di energia per l´illuminazione pubblica.

Torna all'archivio