[13/02/2006] Urbanistica

Cavo, al via i lavori del porto

RIO MARINA (Livorno). Il comune di Rio Marina rende noto che entro la settimana partiranno i lavori al molo di sottoflutto e allo scalo di alaggio nella frazione di Cavo nel comune di Rio Marina. E´ previsto il prolungamento del molo, che dovrebbe servire anche alla difesa della spiaggia (nella foto), ed aumenterà il numero dei posti barca.

I lavori al molo e allo scalo di alaggio fanno parte di un radicale intervento sul lungomare della piccola frazione che comprende il nuovo ripascimento della spiaggia, la sistemazione del lungomare Kennedy con nuova viabilità, illuminazione e arredo urbano e l’escavo del porto. Interventi contestati da ambientalisti e Comitato per la Spiaggia di Cavo che denunciavano l’uso di materiale di cava a spigoli taglienti che avrebbe reso impraticabile per anni la spiaggia, anche se ricoperto proprio dalle sabbie escavate dal porto.

Il precedente disastroso ripascimento aveva addirittura portato al sequestro giudiziario della spiaggia di cavo ed al rinvio a giudizio di 13 tra amministratori comunali e tecnici, una vicenda giudiziaria poi esauritasi tra assoluzioni e prescrizioni degli eventuali reati. Il comitato di Cavo e Legambiente fanno notare che «bisognerà capire anche cosa comporterà l’allargamento del porto sia dal punto di vista ambientale e paesaggistico che per quanto riguarda la ricaduta e la redistribuzione del numero di posti barca - così come sono previsti dal Piano dei porti e degli approdi turistici della Regione Toscana
- per l’intero Comune di Rio Marina».

Torna all'archivio