[26/10/2006] Energia

Toscana energia clienti parte da Pistoia

PISTOIA. Ora abbiamo anche Toscana Energia Clienti, la nuova società detenuta al 79% da Eni, nata dall´unione di Fiorentina Gas Clienti e Toscana Gas Clienti che curerà il settore commerciale di Toscana Energia. L’obiettivo della società che si posiziona tra le prime 5 imprese che in Italia operano nel settore della vendita del gas metano, è quello di «assecondare lo sviluppo dell´economia regionale mantenendo un forte radicamento territoriale».

La società può contare su un bacino di utenza di circa 1,6 milioni di abitanti serviti, può vantare 600 mila clienti, oltre 1 miliardo di metri cubi di gas venduti annualmente ed è presente attivamente in 150 Comuni della Toscana. «Toscana Energia Clienti - ha dichiarato l´amministratore delegato, Luciano Buscaglione - si pone da subito l´obiettivo di valorizzare ulteriormente il rapporto con il cliente, tramite la diversificazione e l´incremento dei canali di contatto. Sono inoltre in fase di valutazione le offerte di nuovi servizi, finalizzati alla sicurezza domestica e al risparmio energetico. Le dimensioni delle nuova società ci consentono infatti di continuare a investire nella qualità del servizio, con particolare attenzione alle esigenze delle famiglie».

Si sofferma sui benefici per i cittadini anche il presidente Corrado Fici «Saranno proprio le famiglie a trarre i maggiori benefici da questa nuova società, che tramite la sua innovativa composizione azionaria, garantisce ai cittadini di sentirsi parte di una realtà industriale che al suo interno possiede un patrimonio sia di competenze tecniche e gestionali, sia di attenzione al sociale e alle esigenze del territorio».

La nascita della nuova società allineandosi alla strategia di Cispel Confservizi Toscana è salutata molto favorevolmente dal presidente Alfredo De Girolamo «è il primo atto visibile per gli utenti del complesso processo di creazione di Toscana Energia e si
inserisce all´interno delle strategie di concentrazione e consolidamento delle aziende toscane dei servizi pubblici locali che sosteniamo e che auspichiamo si realizzino nel prossimo futuro».

Grandi aspettative anche per il sindaco di Pistoia Renzo Berti «Toscana Energia clienti è una società che ci auguriamo possa costituire un esempio virtuoso di rapporto pubblico privato, dimostrando che la gestione di questi servizi essenziali si può tradurre in migliore qualità del servizio per i cittadini, fornendo garanzie rispetto alla sicurezza, ad adeguate tariffe e all´estensione della rete sul territorio tenendo conto sia della redditività che delle esigenze della popolazione. Nella discussione in corso con gli altri comuni toscani stanno maturando le condizioni per un´intesa positiva finalizzata ad un´alleanza ambiziosa,in grado di oltrepassare gli stessi confini regionali».

Torna all'archivio