[02/10/2006] Urbanistica

Dal Piano strutturale al regolamento edilizio, Piombino cambia professionista

PIOMBINO (Livorno). L’architetto del piano strutturale d’area della Val di Cornia, Vezio De Lucia, non proseguirà il suo lavoro per la redazione del Regolamento edilizio, che sarà affidato a un altro professionista. La notizia di queste ore è stata confermato dallo stesso De Lucia, che però non ha voluto aggiungere una parola di commento: «Io non commento, chiedetleo al Comune» ha risposto.

Per il Comune di Piombino quindi dice qualcosa l’assessore all’ambiente Luciano Francardi: «La notizia è vera fino a un certo punto, l’incarico è cessato perché era relativo esclusivamente al piano strutturale e una volta portato a termine è finito. Tra l’altro il piano strutturale è stato elaborato rispettando tutte le indicazioni che ci aveva dato De Lucia».

Assessore Francardi chi sarà quindi incaricato di redigere il nuovo regolamento edilizio?
«Il nuovo incarico non è stato ancora fatto, quindi valuteremo ogni cosa, compresa la possibilità di riaffidarlo a De Lucia. Nulla è stato deciso ancora. Anche perché il 20 ottobre è la scadenza delle osservazioni al piano strutturale. Poi dovranno essere valutate, fatte le eventuali correzioni , per andare poi all’approvazione definitiva del piano, che diventerà operativo sicuramente non prima della fine di quest’anno».

Torna all'archivio