[28/09/2006] Rifiuti

Rd, il Comune di Grosseto chiede la collaborazione degli ambientalisti

GROSSETO. Dopo aver invitato i cittadini a un maggiore rispetto delle regole della raccolta differenziata dei rifiuti, l’assessore all’ambiente del Comune di Grosseto, Giuseppe Monaci, ora si appella alle associazioni ambientaliste «di essere i primi a sostenere questa linea, con lo scopo di far aumentare la consapevolezza del rispetto dell´ambiente, cui si aggiunge la necessità di non vanificare l´impegno della maggioranza dei cittadini0187

Ma mentre alcuni propongono al Comune l´adozione di un sistema diverso di raccolta differenziata rispetto a quello in atto fino ad ora, Monaci è convinto che l´aumento sensibile della raccolta differenziata sia la strada da percorrere. «Ci stiamo raffrontando con realtà territoriali diverse da Grosseto e stiamo esaminando il funzionamento di altri sistemi di smaltimento - dice Monaci - I risultati potranno essere discussi con le associazioni stesse, però voglio essere chiaro: amministrare significa non vivere di speranze bensì, pragmaticamente, governare al meglio con le risorse a disposizione, magari in vista di sostituire un sistema di gestione con un altro più efficiente».

Tra le iniziative che il Comune si appresta a varare, l’assessore annuncia l’attivazione in tempi rapidi della raccolta differenziata anche nel centro storico, oltre ad una più forte attività di informazione e comunicazione in materia di smaltimento dei rifiuti.

Torna all'archivio