[18/08/2006] Energia

Rigassificatori, il 30 agosto il punto del governo sui singoli progetti

ROMA. Il 30 agosto sarÓ la giornata dei rigassificatori. In quella data infatti i ministeri dell´ambiente e dello sviluppo economico analizzeranno uno per uno tutti i progetti xdi impainti di rigassificazione italiani, valutandone caratteristiche e soprattutto per verificarne lo stato attuativo.

La decisione Ŕ stata presa stamani a conclusione del Consiglio dei ministri: una riunione alla quale hanno preso parte il presidente del Consiglio Romano Prodi, i ministri dello Sviluppo economico Pierluigi Bersani e dell´Ambiente e tutela del territorio e del mare Alfonso Pecoraro Scanio e il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Enrico Letta.

Tema della riunione - si legge in una nota di Palazzo Chigi - l´istituzione di una "cabina di regia" su energia e ambiente avente lo scopo di cominciare la messa a punto di una strategia energetica del Paese.

Prima tappa della "cabina di regia" sarÓ appunto la riunione di mercoledý 30 agosto, indetta per verificare lo stato autorizzativo dei terminali a metano. L´obiettivo Ŕ quello di accelerarne la realizzazione, coordinando i rapporti tra amministrazione centrale e periferiche.

Torna all'archivio