[20/01/2006] Urbanistica

Bosi: «Macché annullamento, il piano strutturale va avanti»

RIO MARINA (Livorno). «La sentenza del Tar che annulla non già il piano strutturale, ma la sola delibera di adozione, è da considerarsi superata dall´intervenuta approvaziione del medesimo piano con una nuova delibera del consiglio comunale in data 19 dicembre suffragata da tutti i necessari pareri di legge a cominciare da quello della Provincia di Livorno e del Parco Nazionale dell´Arcipelago».

Il sindaco di Rio Marina legge così la sentenza del Tar di annullamento del Piano strutturale del piccolo comune elbano. «La sentenza del Tar - continua Bosi - ha annullato il solo atto deliberativo di adozione per vizi procedurali del tutto estranei al merito del procedimento. In ogni caso per scongiurare un possibile ulteriore contenzioso di natura formale la giunta comunale ha deciso di incaricare il professor Stancanelli di proporre appello al consiglio di stato contro l´atto del tar, con richiesta di sospensiva che verrà esaminata in tempi brevissimi».

Bosi specifica poi che quanto accaduto «non produce alcun effetto negativo sul lavoro dell´amministrazione che nei giorni scorsi ha affidato l´incarico per la predisposizione del regolamento urbanistico, senza il quale il piano strutturale è privo di efficacia. Per la stesura del regolamento urbanistico sono previste tempistiche che superano la scadenza del mandato di questa amministrazione».

Torna all'archivio