[01/07/2009] Urbanistica

La Provincia di Pistoia attraverso il Psr regionale finanzia infrastrutture per il settore agricolo e forestale

PISTOIA. Attraverso i finanziamenti regionali del Piano di sviluppo rurale (Psr), la provincia di Pistoia finanzia infrastrutture per l’agricoltura. Si tratta di quasi 400.000 euro a disposizione di aziende agricole e/o forestali pubbliche e private che in un biennio saranno indirizzati sul territorio: € 192.623,00 per il 2009 e € 195.794,00 per il 2010.

La mobilità nelle aree rurali è sempre complessa con strade e piste forestali che hanno bisogno di continua manutenzione. Per questo in primis il bando finanzia infrastrutture di viabilità per migliorare il collegamento tra poderi (restauro del tracciato, della carreggiata, delle banchine e dei canali di scolo). Non si tratta sempre di aprire nuove vie ma anche di attuare manutenzione dell’esistente come nel caso di piste forestali utilizzate per collegare le zone boscate e gestire il patrimonio selvicolturale.

Per rendere più competitivo il settore agro-forestale il bando finanzia inoltre anche progetti relativi a interventi idrici per la realizzazione di acquedotti di irrigazione, per la costruzione di reti di adduzione intubate, per stazioni di pompaggio, vasche e piccoli invasi compresi anche gli investimenti per l’utilizzazione di acque reflue per l’irrigazione.

Possono presentare domanda consorzi o associazioni di privati costituiti ai sensi di legge, comuni o altri enti pubblici o loro associazioni. La provincia informa che è concesso un sostegno in conto capitale, a fondo perduto, pari al 100% del costo totale ammissibile. Le domande devono però essere presentate on-line tramite Artea (sito internet www.artea.toscana.it) entro il 31 agosto 2009, trattandosi di un bando della Regione Toscana.

Chi non è ancora pronto a presentare progetti in questa fase, potrà farlo in seguito dato che la Regione Toscana, sempre nell’ambito dello sviluppo della competitività del comparto agricolo, ha deciso di erogare prossimamente con il Psr ancora un milione e mezzo di euro alla provincia di Pistoia, da destinarsi alle principali necessità del territorio.

Torna all'archivio