[30/06/2009] Comunicati

Congresso Pd, Ecodem: «Serve un colpo d’ala, Realacci possibile candidato»

ROMA. Non ci siamo: il dibattito congressuale non parte nel modo migliore, ci vuole un colpo d´ala che ci faccia ripartire dai contenuti. La campagna congressuale sembra iniziare con l´attenzione rivolta solamente alla costruzione di schieramenti contrapposti, per i quali appare allo stato difficile riuscire a rintracciare differenze politiche e programmatiche. Il congresso deve servire a presentare un progetto per l’Italia, non a regolare gli equilibri interni.

Noi non ci rassegniamo. Gli ecologisti vogliono parlare prima di tutto di contenuti, della green economy come leva per rilanciare l’economia e costruire un futuro migliore. Vogliamo un partito che sappia far propria la più grande sfida del nostro tempo: la rivoluzione verde, come sta dimostrando Obama che proprio ieri ha
varato un coraggioso piano sul clima, deve essere una questione centrale nel progetto delle forze riformiste e progressiste. Per questo la candidatura di Ermete Realacci, una ipotesi di cui stiamo discutendo e che sta riscotendo crescente consenso, potrebbe rappresentare una necessaria ventata di freschezza e di novità nel congresso.

*Esponenti Ecodem

Torna all'archivio